Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
30 aprile 2021 5 30 /04 /aprile /2021 22:36
Nibiru un affare che ho a cuore: aprile per maggio 2021

Evitate di pensare al denaro, perché poi ne fate una questione economica, è invece una questione di sentimento, che io Gennaro Gelmini mi trovo così bene con le Creature che ovvio, le amo, allora così facendo è già spiegato perché mi sia mosso in loro favore per 22 anni, anche oggi.

Ed ecco un nuovo video che mi ritrae al Lago della Balena di Brinzio e il tema è come sempre Nibiru, Planet X, Hercolubus, il video lo trovate qui sotto, oppure, per le connessioni short ridotte, ad esempio al corrente titolo e link:

Whale’s Message Planet X Nibiru May 2021 Campus

https://www.youtube.com/watch?v=G_6mIG7R-z4 

Buona visione! E anche oggi 30 aprile 2021 concludiamo il mese come meglio possiamo per la divulgazione e apriamo alle danze per maggio 2021.

Condividi post
Repost0
25 aprile 2021 7 25 /04 /aprile /2021 14:34
Uno sguardo al vivere quotidiano in tema Planet X

Con video. Siamo riusciti ad uscire? Si, certamente, che c’è la vita fuori, riuscendo a salire in Valle Boscaccia sopra casa, trovare una radura nel bosco con panorama e fare un video che ci sta oggi che è il 25 aprile 2021, giorno ultimo in zona arancione, nel quale dovremmo rimanere confinati nei nostri villaggi, mentre riusciamo comunque a uscire, il video, della bella giornata dell’8 aprile 2021 con me medesimo Gennaro Gelmini, lo trovate qui sotto, mentre per le connessioni short, minime di base, è tra l’altro visibile al titolo e link correnti:

Concezione di bene e male Nibiru aprile 2021 AmoR

https://www.youtube.com/watch?v=ML0UOwoWpfo 

Le giornate di sole le abbiamo proprio in questo momento, poi dopo di nuovo liberi in zona gialla, giacché l’Italia l’hanno messa in queste fasce di colore e oggi qui in Lombardia siano in arancione, domani gialli, vi porto su per la montagna fino ad un monumento con l’elefante e una tana di volpe, il resto del video al tema sul sapersi comportare e immancabile Nibiru, Buona visione!

Condividi post
Repost0
5 aprile 2021 1 05 /04 /aprile /2021 18:02
Mummie e buone esperienze in una Pasqua esoterica con un sogno
Mummie e buone esperienze in una Pasqua esoterica con un sogno

Lodevole iniziativa in Egitto, che ha permesso a 22 mummie di uscire dalla loro teca e in parata per le strade del Cairo, sfilare per giungere fino al nuovo museo allestito per ospitarle, ciò è avvenuto lo scorso 3 aprile 2021.

Le mummie sono di Re e Regine Egizi, tra cui la Regina Nefertari e di suo figlio, divenuto Re Amenhotep I°, trasportate dal Museo Egizio al nuovo Museo Nazionale di Civiltà Egizia, un viaggio che sicuramente ha donato una buona energia spirituale, liberata a partire dall’apertura delle teche.

Il giorno prima, il Venerdì Santo, i Parroci avevano allestito una Via Crucis con locandine della Passione di Gesù sul viale alberato e fin sopra la collina, una Via Crucis da compiere al momento, per evitare assembramenti.

A Pasqua sono arrivato alla Messa che già in 6 persone non potevamo entrare, ascoltandola dall’esterno della chiesa, finché uno mi dona il suo posto, più vicino all’entrata e da qui non potevo mancare, io Gennaro Gelmini mi sono imbucato all’interno della chiesa, tra delle sedie accatastate e una colonna.

Più facile per noi saperci arrangiare dopo l’esperienza già vissuta nella primavera 2020 e anche oggi, lunedì di Pasquetta 5 marzo 2021 occorre uscire, per mantenerci in forma almeno uscire, altrimenti si gonfiano le gambe e cresce la pancia.

Si attendono tempi migliori, che di certo verranno, nel frattempo ci arrangiamo fai da te.

Ho fatto alcune foto ad un Monumento detto dell’Elefante sito a Bregazzana di Varese, nel quale permangono scolpite alcune scene di vita campestre quotidiana, per allietare con un minimo di arte il trasporto delle mummie, di importanza storica, che la Fede in un Oltre sempre allieta, pure in Gesù e in ogni esperienza che ci faccia crescere spiritualmente, a buon rendere.

Stamattina mi sono svegliato di buon ora, quindi ho riposato un attimo in poltrona, mi sono addormentato e ho sognato che stavo cercando di salire la scala che conduce a Dio assieme a una moltitudine di gente, era però scivolosa e perciò nessuno riusciva a salirla più di tanto; mentre salivo dovevo evitare le persone che scivolavano e aggrapparmi a qualche colonna tra le scale per evitare di scivolare anch’io, fin quando sono riuscito ad aggrapparmi alla colonna che si ergeva a sostenere l’entrata della grotta nella quale c’era Dio e gli ho detto “farò ciò che vuoi” e in quel momento Dio mi ha catapultato con la forza dentro la sua grotta, facendomi fare dei ruzzoloni a capriola dalla tanta forza esercitata per attirarmi a se, quindi mi sono alzato illeso, al cospetto di Dio.

Infine mi sono svegliato felice di sapere il da farsi nelle vicende future, sicuro di saper decidere per il giusto, in ogni importante situazione che verrà.

Buona Pasqua e Pasquetta 2021 a tutti.

Condividi post
Repost0
29 marzo 2021 1 29 /03 /marzo /2021 11:14
Draghi e ragni e topi in racconti fatati

Partiamo a retroso, le creature più diffuse in tutto l’Universo, fin dove le Creature extraterrestri sono arrivate a scoprirlo, plasmarlo, sono i topi, ma pensiamola in positivo, animaletti docili da compagnia nelle taglie più piccole e Creature sempre intelligentissime e tecnologicamente avanzate nelle dimensioni più grandi, ovvero quelle di un bovino terrestre adulto per intenderci, viventi su vari pianeti extraterrestri.

Interessante poi la storia delle zanzare, ma che c’entrano le zanzare? C’entrano, in quanto alcuni contattisti affermano che in altri Mondi, su altri pianeti, le zanzare e i tafani non esistono, in realtà ce ne sono pochi, ma ciò accade in merito ad un ragno verde che se li mangia, ovviamente poi pungendo lui chi di lì passa, ma è anche grazie a queste punture che le creature extraterrestri hanno l’aspetto giovanile, pure quando hanno migliaia di anni.

Se la zanzara punge e poi mette un poco di saliva dove ha punto per evitare infiammazioni, il ragno inietta una sostanza che evita questi effetti collaterali, rinvigorendo il corpo con un rinnovamento cellulare, ottimo rimedio per mantenersi giovani.

Veniamo poi ai draghi: agli inizi del nuovo secolo che stiamo vivendo, in Inghilterra un uomo si aprì pubblicamente mostrando un drago sotto spirito, quello della foto sopra, dicendo che l’aveva tenuto per decenni in garage ed era appartenuto al nonno, che lavorava in un museo dove questi oggetti li distruggevano, dicendo che erano un falso, ma suo nonno uno di questi draghi l’aveva fortunosamente sottratto alla distruzione e se lo era portato a casa.

Fatto sta che, è doveroso sapere, è stato offerto un grosso quantitativo di denaro per comprarlo e farlo sparire, ovvero negando gli esami che avrebbero potuto affermare che quel drago fosse vero, io ovviamente ci credo, ritengo sia vero il drago, ovviamente in una società che non accetta queste cose, il drago fu dichiarato un falso senza il rispetto di poter fare un esame, per il sorriso, esposto in TV, di quelli del Cicap.

Racconti fatati, finché, finalmente, arriveremo alla verità, ovviamente una verità travolgente.

Io Gennaro Gelmini, ad oggi 29 marzo 2021, continuo ad andare avanti, perché questo è il momento giusto.

Condividi post
Repost0
21 marzo 2021 7 21 /03 /marzo /2021 10:40
Autostrada per il Paradiso sopra la Pedemontana
Autostrada per il Paradiso sopra la Pedemontana
Autostrada per il Paradiso sopra la Pedemontana

C’è sempre una via, occorre cercarla, quando la si cerca la si trova e ciò che rallenta di più il cammino non è la lentezza nel camminare, quanto il fermarsi per troppo tempo o peggio, il tornare indietro.

Allorquando si arriva alla conoscenza, tutte le domande trovano risposta, per cui andiamo avanti, ho raggiunto lo scopo camminando lentamente, piuttosto che correndo, correre si, quando si arriva ad avvistare la meta, perché correre sempre non si può, chi lo fa c’è il rischio che poi torni indietro.

Venerdì 12 marzo 2021 nella piana del fiume Olona a Lozza in provincia di Varese, al confine sud del paese, io Gennaro Gelmini ero nel posto giusto al momento giusto e guardando verso ovest, sopra l’Autostrada Pedemontana, ho visto su di una nuvola un’altra autostrada, quella per il Paradiso.

La zona vide anni fa la comparsa di un cerchio nel grano, più la voce di un secondo cerchio che hanno fatto sparire, io ci credo, felici ora vediamo un’autostrada in cielo, nell’attesa si compia l’unione tra Cielo e Terra, per la conoscenza completa.

Ovviamente diranno che è soltanto una nuvola, ma alla verità si arriva lo stesso, siamo felici nell’attesa.

Condividi post
Repost0
5 marzo 2021 5 05 /03 /marzo /2021 12:20
Pensieri a Nibiru e terremoti Grecia 6.3°R e Nuova Zelanda 8.1°R

La storia si ripete. Come al solito evitare di darne notizia è nella prassi di chi dice che non siamo pronti e nello stesso tempo nemmeno ci prepara.

Ho pubblicato la lettera nuova immediatamente, in un articolo precedente per riuscirla a datare febbraio 2021, che i link relativi agli articoli riportano anno e mese e adesso continuo le consegne, ho pure pubblicato un video, anch’esso datato febbraio 2021.

Nel frattempo si è verificato un sisma che ritengo di primaria importanza negli eventi, anche perché è avvenuto nella vicina Grecia lo scorso mercoledì 3 marzo 2021, di magnitudo 6.3° Richter, seguito da 11 ulteriori forti scosse di terremoto sempre in Grecia, la più forte delle quali di 5.9° Richter ieri sera 4 marzo 2021, più ovviamente centinaia di scosse di assestamento, terremoti che vengono avvertiti nelle Nazioni confinanti, fino in Albania, in Italia in Puglia e pure in Turchia, fortuna vuole che non vi siano vittime, una casa è crollata e numerose sono lesionate.

Oltre ciò, nel tratto di mare tra le Isole Tonga e la Nuova Zelanda, ieri 4 marzo 2021 è avvenuto un terremoto di magnitudo 8.1° Richter con relativa allerta tsunami e anche qui, fortuna vuole ad una prima ipotesi di onde alte 3 metri che si sarebbero potute abbattere sulla costa, l’onda anomala è arrivata a alta di un decimo, 30 centimetri.

Vorrei ricordare che altri fronti sono aperti, l’Etna e il Vesuvio in Italia, il Fujiyama in Giappone, la Faglia di Sant’Andrea in California ma non soltanto, vedete che finora è andata sostanzialmente bene, importante dire che io Gennaro Gelmini, nell’attesa che da lunedì 8 marzo 2021 non mi possa più spostare, poiché entreremo in quarantena, sto badando all’ultimo barlume di divulgazione con lettere cartacee qui nei dintorni, che pure in quello voglio riuscire a completare minuscoli tour vicino casa, che ci tengo, ho dato il possibile.

Ciò che è più importante è riuscirci a trovare, quando i tempi, tramite un ulteriore incremento sismico e vulcanico, lo richiederanno, in sintonia tra fratelli al momento giusto, ciò però dovrà necessariamente passare dalla conoscenza di alcune verità rimaste per troppo tempo nascoste, dare per avere e non si tratta di denaro, perché è una soluzione troppo semplice, ma di qualcosa di molto più complesso, che non può essere rimandato, la verità bussa alla porta e dobbiamo aprirle.

Su di questo mio blog trovate titoli e link del documento e pure del video:

Nibiru Lombardia Milano 26 febbraio 2021:

http://gennaro-gelmini.over-blog.it/2021/02/nibiru-lombardia-milano-26-febbraio-2021.html 

Planet X Nibiru tsunami earthquake March 2021:

https://www.youtube.com/watch?v=XHkVUHIATRw 

Testo documento:

Milano, 26 febbraio 2021, venerdì

 

Al Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana

 

Al Prefetto di Varese Dario Caputo

 

Al Presidente della Provincia di Varese Emanuele Antonelli

 

Al Sindaco del Comune di Varese Davide Galimberti

 

Al Sindaco del Comune di Lozza (VA) Giuseppe Licata

 

Al Sindaco del Comune di Sesto Calende (VA) Giovanni Buzzi

 

Al Sindaco del Comune di Laveno Mombello (VA) Luca Carlo Maria Santagostino

 

Agli abitanti di Lozza (VA),

di Santa Maria del Monte Sacro Monte di Varese,

al Centro Mediaset Produzione TV e per free diffusion

Gentile Presidente Fontana e Titolari della corrente,

che ne direste se scrivessi questa lettera mentre sono in viaggio per il Lago Maggiore, a cercare di avvalorare la tesi, che so esser vera, di un pianeta Nibiru nel Sistema Solare? Viviamo in luoghi bellissimi qui in Lombardia, però senza avere un riscontro a Roma sul nostro operato, permaniamo in incantevoli posti, nel mentre la spedizione di mail ci toglie dal contatto diretto che avremmo ottenuto con i governanti.

Ovviamente lettera consegnata dapprima a Milano, sembrando invece mai accadere granché qui al lago, abbiamo da mangiare, rimaniamo però immobili, fortuna vuole che il prossimo mese di marzo 2021 vede in numerosi luoghi la riscoperta della realtà, perché adesso è il momento, io Gennaro Gelmini ho fatto ciò che ho potuto, in cambio di tanto amore che Creature extraterrestri e intraterrene mi donano, veniamo però al sodo del discorso.

Viviamo in un momento burrascoso, pure per i terremoti attorno i 7° Richter che affliggono numerose aree del pianeta, soprattutto sulle isole degli oceani e anche in aree continentali tramite il diramarsi nello scorrimento tettonico, a cui c’è da aggiungere la sismicità nei Circoli Polari Artico e Antartico e nelle immediate vicinanze, alle Isole Shetland a sud e in Islanda a nord, assieme ad eruzioni vulcaniche, che a guardare il magma di notevole profondità che sta fuoriuscendo dalle bocche del vulcano Etna in Sicilia, proprio per la diversa composizione del materiale che arriva in superficie, c’è da attendere il verificarsi della stessa situazione sul vulcano Vesuvio a Napoli.

Gentile Presidente, dal 1999 ad oggi, per 22 anni il tanto daffare nella divulgazione, mentre l’ultimo anno ho fatto ciò che ho potuto, finché la verità appare improvvisa, uscirà fuori a breve, allorquando eventi di risonanza globale stimoleranno la ricerca del perché ciò avvenga e troveranno che ciò è dovuto all’influsso gravitazionale di un pianeta a nome Nibiru, avente un’orbita ellittica, gravitante nella nostra Galassia Via Lattea, tra la Nube di Oort e il Sistema Solare, che incrementa sul pianeta Terra terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, tornado, tifoni e tempeste, maremoti e onde anomale tsunami, veloci sbalzi di temperatura e pressione atmosferica, grandinate, siccità, frane e smottamenti del terreno, interferenze elettromagnetiche, impatti meteorici e spostamento dell’Asse terrestre, avvenendo nel prossimo mese di marzo 2021 sopratutto eruzioni vulcaniche e terremoti con tsunami.

Io Gennaro Gelmini chiedo si possa evitare lo svolgimento per evidenti motivi di sicurezza del programma televisivo Isola dei Famosi, in quanto temo che uno tsunami post terremoto possa abbattersi sul luogo delle riprese senza che vi siano colline nei paraggi dove andarsi a rifugiare, già in 2 edizioni della trasmissione le località furono cambiate a causa di uragani, lo scorso anno l’edizione è saltata, quest’anno 2021 a marzo una ripartenza troppo affrettata, mobilitate barche che possano prendere il largo, fuori dalla fatalità delle onde, tenete colline a vista, nelle quali trovare rifugio.

Inoltre, io Gennaro Gelmini, che ho trascorso la maggior parte di un’intera generazione a proclamare questo ardimento, rinnovo la richiesta alla rivelazione ufficiale dell’esistenza del pianeta Nibiru ed eventi ad esso collegati, essendo inoltre abitato il pianeta Nibiru, in cavità rischiarate da magma incandescente e dove trovasi acqua allo stato liquido, alla stessa maniera che in cavità del pianeta Terra, da dove infine proverranno Creature extraterrestri e intraterrestri sopra il pianeta Terra, vivendo con noi Terrestri felici assieme nella gioia, fosse divulgata la notizia in anticipo sarebbe bello.

Cordiali Saluti.

Milano, 26 febbraio 2021, venerdì

IN FEDE

GENNARO GELMINI

 

 

 

Gennaro Gelmini, Viale Valganna 216, 21100 Varese, tel. 0332232143, cell. 3407077946

e-mail: gennaro.gelmini@email.it - sito web: http://gennaro-gelmini.over-blog.it 

Condividi post
Repost0
28 febbraio 2021 7 28 /02 /febbraio /2021 23:23
Hercolubus Nibiru marzo 2021 dal Lago Maggiore by Gennaro Gelmini

E’ ho l’onore di presentare Gennaro Gelmini, che sono io stesso, che come per i piatti di cucina, pure i personaggi si presentano per ciò che sono, genuini!

Stavolta a fare da cornice al tema Nibiru, pure detto Planet X, Hercolubus, in svariati nomi stanti sempre ad indicare il medesimo corpo celeste, che col suo influsso gravitazionale sconvolge l’intero Sistema Solare, Terra compresa, le acque del Lago Maggiore.

Il video potete trovarlo qui sotto alla fine dell’articolo e al seguente titolo e link:

Planet X Nibiru tsunami earthquake March 2021:

https://www.youtube.com/watch?v=XHkVUHIATRw 

Buona visione!

Condividi post
Repost0
22 gennaio 2021 5 22 /01 /gennaio /2021 16:03
Osservazione dello spazio e risultati conseguiti: le 2 Lune
Osservazione dello spazio e risultati conseguiti: le 2 Lune
Osservazione dello spazio e risultati conseguiti: le 2 Lune
Osservazione dello spazio e risultati conseguiti: le 2 Lune

Mi compiaccio che le promesse sono state rispettate, attendendoci ciò che per ora in parte si è rivelato.

Attendavamo con trepidazione il 10 gennaio 2021 come giorno delle rivelazioni, che soltanto Nibiru manca all’appello, però la Cia (Central Intelligence Agency)  a questo appello ha già risposto, circolando già indiscrezioni a partire dal 4 gennaio 2021, riguardanti la disclosure, ovvero rivelazione, di migliaia di scritti e video inediti sugli avvistamenti Ufo, enormi dossier che mettono in luce il fenomeno e in buona luce chi a questo fenomeno ci crede.

Io Gennaro Gelmini non ho bisogno di essere creduto per avere contatto con le Creature extraterrestri e intraterrestri, ce l’ho lo stesso comunque e fra poco ognuno lo avrà, vogliate o non vogliate, un bene per tutti.

Avvistamenti di navicelle, contatti extraterrestri, questo e altro contiene il dossier Cia, con più di 50 anni di fascicoli a documento e video comprovanti, un bel malloppo, avendo sistemato così la base per una seconda fase di rivelazioni, più forti, più complesse.

Lunedì 4 gennaio 2021, il primo lunedì dell’anno, l’inizio dell’attività lavorativa, pur sotto le feste, ha coinciso col doversi muovere per tempo, che la rivelazione, se non viene ad opera dei Terrestri, avverrà lo stesso ad opera degli Extraterrestri ed Intraterreni, non ci si può sbagliare, il destino si compie.

E veniamo pure al susseguirsi di lanci di razzi spaziali da ogni Continente, che le notizie li motivano per mettere in orbita satelliti per le telecomunicazioni, ma davvero ne servono così tanti di satelliti senza che si scontrino tra loro? Ok, la tecnologia c’è, però pure ovvio, si avvicina Nibiru e hanno tentato di colpirlo più volte, inutilmente, però niente, la notizia di un pianeta errante non viene presa in considerazione da chi guarda a cose più pratiche, immediate, ma pure Nibiru sarà immediato, quando si vedrà, quindi meglio prenderlo in considerazione già da prima.

Avevo avuto modo già di scrivere da dove volevo volgere il mio sguardo al cielo, e trovandomi qui vicino a Sesto Calende lo scorso 16 gennaio 2021, ho finalmente trovato le 2 Lune, nell’attesa di ritrovare quanto cerco, con panorami indimenticabili, per foto che pubblico qui sopra, in modalità free.

E adesso che per il momento siamo tornati in quarantena, non preoccupatevi, ho tanto materiale da pubblicare, siamo già al 22 gennaio 2021, avanti tutta, fino alla rivelazione.

Condividi post
Repost0
20 gennaio 2021 3 20 /01 /gennaio /2021 15:59
Usciremo presto dalla pandemia: non avere paura delle Creature

Qual cosa più bella, non giudicate la stesura di questo articolo, piuttosto giudicate la speranza che diviene certezza, perché tanti, vivendo nell’incertezza del presente, non sanno più guardare al futuro.

Avrei dovuto scrivere quest’articolo dopo avervi delucidato che i miei studi e promesse hanno conseguito i risultati sperati, lo farò nei prossimi articoli, intanto che occorre infondere questa speranza, che appunto per me Gennaro Gelmini diviene certezza, che la pandemia da corona cesserà e potremo toglierci le mascherine che da troppi mesi, quasi un anno, ci coprono il volto.

I lupi, che carini, se soltanto guardaste al risultato e i risultati li darò, non le chiamereste soltanto visioni, comunque 2 Creature per metà umanoidi, per metà lupi, col muso smussato umanoide e con la pelle coperta da pelo raso bianco, sono arrivati al capezzale del mio letto nella notte tra il 15 e il 16 gennaio 2021 vestiti come piace fare a loro quando vanno a trovare i Terrestri, ovvero imitandone sommariamente i vestiti e questo per creare meno tensione nell’incontro, però quei vestiti da crocerossine, bianchi e soltanto uno con una croce rossa stampata per così dire, sulla tasca in alto sulla sinistra sul davanti del suo grembiule all’altezza del petto, mi facevano più sorridere che pensare ad una situazione seria.

Allargano il tessuto del mio pigiama e della maglia sottostante con la loro facilità tecnologica, scoprendo la mia spalla destra e posizionandoci sopra due elettrodi, uno con un segno rosso, l’altro con un segno azzurro-blu, collegati a loro volta con un oggetto a forma di chiocciola, di colore bianco, con sopra qualche scritta di che non sono riuscito a leggere, per immettermi ciò che di buono c’era schiacciando l’oggetto e prendere da me ciò che dovevo rilasciare, una pulizia interna del mio corpo evidentemente, sono stato contento del loro servizio.

Ogni 28 giorni noi Terrestri veniamo visitati da Creature superiori, pure se spesso non siamo coscienti di ciò, stavolta la fase del corona, la terribile fase del 2020 anno horribilis, passerà, lasciando il tempo per altre fasi, perché quel morbo sta per sminuire, affinché possiamo affrontare le ultime prove prima del contatto.

Niente paura per quando ci incontreremo con le Creature extraterrestri e intraterrestri, che stando rilassati e tranquilli, supereremo anche quel momento, per una nuova fraterna Umanità.

La paura sta solo in terminazioni nervose collegate al nostro cervello, che soltanto se messe in tensione traboccano in una situazione indecorosa, quindi molto semplice, occorre evitare di innescare questo processo, che se la paura non parte, semplicemente non c’è.

Con le Creature, che quella volta non erano propriamente belle secondo i dettami umani, ricordo abbiamo sorriso per come era facile per l’animo umano impaurirsi e per com’è facile non avere paura, dopodiché mi fecero adagiare su di una mosca extraterrestre gigante, alta all’incirca 3 metri, che da postura eretta si mise con le zampe per terra, era soffice e pulita, potevo dormirci sopra, ma come dormivo?

Dormi! Bastò una loro parola e immediatamente mi addormentai, pensando di aver dormito per circa 3 ore terrestri, ogni terrestre che ha questi incontri sente parlare nella sua propria lingua, io ovviamente in italiano, in realtà ciò avviene poiché possono parlarci telepaticamente e noi recepiamo il segnale audio nel linguaggio col quale sovente parliamo, altre volte ci parlano proprio nella nostra lingua, conoscendola bene, ovvio, l’importante comunque è capirsi, come in altro luogo preso ad esempio, quando ero bambino a scuola mia madre chiedendo quale grembiule dovevo utilizzare, se a più grandi o piccoli quadretti azzurri su fondo bianco, le risposero che il grembiule a quella scuola non l’avevano mai portato.

L’incontro con le Creature della mosca gigante lo ebbi negli anno’90 dello scorso XX Secolo (20° Secolo, Secolo 1900 per intenderci), durante una mia passeggiata nei boschi qui attorno la città di Varese e tornando a casa mia madre si lamentò per quanto tempo ero rimasto fuori senza nemmeno telefonare, ovviamente alludendo a chiamare da una cabina telefonica pubblica, che a quei tempi il telefonino lo avevano in pochi, che tanto il segnale non si prendeva da quasi nessuna parte, soprattutto nei boschi, dove qui è stato sempre impossibile trovare delle cabine telefoniche, soltanto al Sacro Monte del monte Campo dei Fiori ce n’erano 2, ma in quel momento le mie passeggiate si svolgevano soprattutto nella zona del bosco di castagni e abeti delle 7 sorgenti di Casciago in provincia di Varese e nei boschi di robinia di Velmaio, frazione di Varese.

Nella foto: facendo le mele cotte, su di un punto di esse che si è bruciato, si è impresso il volto di una a noi nota Creatura degli Abissi.

Condividi post
Repost0
31 dicembre 2020 4 31 /12 /dicembre /2020 17:36
Nemesi Hercolubus Nibiru eventi gennaio 2021
Nemesi Hercolubus Nibiru eventi gennaio 2021

Con video. Che dire, la mia contentezza è nel ritorno, nel ritorno di che? Nel ritorno di cosa? Alla normalità?

Ah quella no, perché dipende cosa si intende per normalità, che la normalità sono anche le ingiustizie e le bollette da pagare, poi ovvio i propositi sono buoni, che più che speranza occorre certezza e quella ce l’ho, non in un mondo migliore, perché se è migliore può pure peggiorare e poi migliore di che? Migliore di cosa? Un Mondo giusto ci vuole.

Ho quindi fatto un video nuovo, sotto casa mia sul Lago di Varese, avente titolo e link correnti:

Messaggio Planet X Nibiru eventi gennaio 2021

https://www.youtube.com/watch?v=opGYD0rcG_0 

Il Lago di Varese è sempre un incanto, piacevolissimo andarci, si trova sotto casa mia a Varese, wow! Il video è del 27 dicembre 2020 e ovviamente il tema è Nibiru e le Creature extraterrestri e intraterrene (intraterrestri), con riferimenti agli eventi sismici e vulcanici che avverranno pure a gennaio 2021, Buona visione!

Condividi post
Repost0

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito