Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
3 giugno 2022 5 03 /06 /giugno /2022 18:47
Quando i sogni sono in allestimento e Buone Festività

Ci sono misteri nella vita che è difficile spiegare, tra un luogo e l'altro ci sono località di passaggio, qualche volta anguste, come se i sogni dovessero essere allestiti e nel trattempo si sta in questi luoghi a metà strada, un poco disadorni, nei quali ci sembra di perderci, ma non è così, semplicemente i sogni sono in allestimento.
Fortuna, in queste circostanze viene incontro chi ci vuole bene, in questo modo risolvete.
Se vi siete inimiciati la protezione celeste potete avere qualche aiutino, nei luoghi di passaggio tra un allestimento e l'altro vi terranno compagnia.
Così, quando ho sognato che mi trovavo su di una strada di quelle a veloce scorrimeto delle auto in una galleria, avente un parziale muro divisorio con una strada ferrata, con per luci soltanto quelle delle auto, dei treni e dei lampioni al neon, mi sono all'istante trovato su di un furgoncino per passeggieri, di quelli a 9 posti ed eravamo in 3, io, il pilota e il copilota, a fare avanti e indietro a zonzo nella galleria, invertendo il senso di marcia nel piazzale della centralina elettrica, finché il copilota mi dice che il sogno è concluso.
Mentre mi sto per svegliare, vedo i 2 trasformarsi in uccelli del paradiso dalle dimensioni enormi e il furgoncino sparire alla mia vista, pensando così che la vettura che avevamo preso era una Creatura mutante in grado di cambiare completamente nelle sembianze, che avesse ora preso la forma di qualcos'altro, evidentemente di un muro della galleria.
Fortuna gli Angeli, del Cielo e degli Abissi, ci sostengono venendoci in tal modo incontro, affinché non si stia mai soli, in questi passaggi tra un luogo e l'altro, pure nei sogni, sogni in allestimento.
Nel frattempo questi sono giorni di festa, in Italia ieri 2 giugno 2022 con la Festa della Repubblica e sempre da ieri, per 4 giorni, nel Regno Unito col Giubileo per i 70 anni dall'Incoronazione della Regina Elisabetta II, Auguri a tutti da Gennaro Gelmini e si continua!
Anche i fiori possono crescere sulla roccia, non dubitarlo mai, roccia di sogni in allestimento.

Condividi post
Repost0
7 ottobre 2020 3 07 /10 /ottobre /2020 21:59
Pensieri sull'alluvione a Limone Piemonte e in Liguria

Ma anche, aggiungo, in Francia, che purtroppo, pure in questo mese di ottobre 2020 la situazione non è cambiata in riferimento a questo anno 2020, strade completamente invase da detriti e fango a Limone Piemonte, località sciistica piemontese della provincia di Cuneo, situata al confine con la Francia e la Liguria, che risultano anch’esse colpite da questa ennesima alluvione targata appunto 2020.

Nel Mar Ligure trovati i corpi di 9 persone, al cui identificazione rimane per ora difficoltosa, c’è chi dice che siano francesi, ma io penso più siano di migranti.

Eppure ce la facciamo lo stesso a superare quest’anno, che riserverà ancora tante sorprese, le prime nefaste, seguite però da quelle belle e questo è ciò che importa.

E ora, più che mai, c’è necessità di scrivere.

Nella foto: copertura ad un muro crollato per evitare che la pioggia sviluppi un ulteriore dilavamento.

Condividi post
Repost0
7 agosto 2020 5 07 /08 /agosto /2020 15:29
Misteri genovesi e mare per chi può permetterselo

Con video. A Genova in tour per caruggi, per chi può permetterselo poiché per via della contingenza, l’obbligo a dover prenotare anche i treni interregionali, a cui la capienza è stata limitata, espone alla possibilità di non poter partire, questo nostro giro per Genova appartiene a quando la contingenza sui treni interregionali non c’era, 1 luglio 2020, poi, poco dopo, la limitata capienza dei treni, istituita per contingenza anche sugli interregionali, ci ha indotto a preferire Torino per le nostre esplorazioni, poiché lì c’è meno calca turistica sui treni siccome ai milanesi le mete estive verso le quali c’è più calca sono quelle di mare, bene la montagna, ma siccome un bagno di mare lo si può fare soltanto d’estate, la calca rimane verso il mare, al momento possiamo soltanto sperare nella conferenza Stato-Regioni del 10 agosto 2020, tramite la quale potrebbe cambiare qualcosa per quest’estate di vacanze in prossimità, che nessuno dice, sono anche indotte dall’impossibilità a viaggiare.

Comunque un bel tour di Genova per caruggi dicevamo, poi pure al mare, a raccontare di storia e mistero e quindi bagnandosi con diritto al mare.

Il video sotto al titolo e link correnti:

Leggende di Mare e fantasmi a Genova per caruggi:

https://www.youtube.com/watch?v=lE23Y4LdMls 

Ulteriori video a questo giro vacanziero estivo ai correnti titoli e link:

Murales di Genova e quartiere di Nicolò Paganini:

https://www.youtube.com/watch?v=zeozyAVNN3c 

Spiaggia di Genova Sturla con Maury e Genny:

https://www.youtube.com/watch?v=fo358HAyq3c 

Buona visione.

Condividi post
Repost0
7 luglio 2020 2 07 /07 /luglio /2020 11:07
Genova Nibiru Hercolubus Planet X 1 luglio 2020

Genova, 1 luglio 2020, mercoledì

 

 

Al Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti

 

 

Al Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana

 

 

Al Sindaco del Comune di Varese Davide Galimberti

 

 

Al Sindaco del Comune di Lozza (VA) Giuseppe Licata

 

 

Agli abitanti di Lozza (VA)

Santa Maria del Monte Sacro Monte di Varese

e per free diffusion

 

Cari Amministratori, nei 21 anni di divulgazione mai più che adesso sono cambiate le priorità, però mai più che adesso è di primaria importanza divulgare.

Io Gennaro Gelmini sembrerò impopolare, però sono convinto che siano le stesse cellule del corpo di ognuno che, in casi come questo che stiamo vivendo, consentono ai virus di entrare in alcune di esse, sviluppando un meccanismo emergenziale in modo da portare avanti un rinnovamento cellulare regolato da motivi esistenziali.

Il perché infatti scrivo è dato dalla necessità impellente a divulgare, siccome le quarantene sono soltanto temporanee, tra l’una e l’altra mi accingo a far sapere che il corrente mese di luglio 2020 è foriero di eventi in relazione al transito di un pianeta denominato Nibiru al Perielio e Perigeo prossimi nella Fascia Interna degli Asteroidi tra i pianeti Giove e Marte, rimanendo per il momento celato pubblicamente, a motivo della difficoltà a rendere consapevole la popolazione ad un drastico cambiamento epocale, che ci coglie impreparati.

Eppure, siccome ci coglie lo stesso in maniera immancabile, tanto vale dover annoverare con certezza che, tramite l’influsso gravitazionale esercitato dal pianeta Nibiru sul pianeta Terra e sull’intero Sistema Solare, in considerevole costante aumento in merito alla sua vicinanza, considerando per di più che a circa 18, 19 giorni dopo l’ultima eclissi del periodo convergono le più consistenti forze di attrazione gravitazionale, nel corrente mese di luglio 2020 è prevista con eccezionale certezza sul pianeta Terra il consistente aumento dei terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, tornado, tifoni e tempeste, maremoti e onde anomale tsunami, veloci cambi di temperatura e pressione atmosferica, grandinate, siccità, frane e smottamenti, interferenze elettromagnetiche, impatti meteorici e spostamento dell’Asse terrestre, le zone più colpite saranno l’Italia e l’area mediterranea e gli Stati Uniti d’America, sopratutto la California.

Ovviamente essendo abitate delle cavità interne al pianeta Nibiru, da lì torneranno sul pianeta Terra Creature extraterrestri che incontreremo assieme a Creature intraterrestri provenienti da cavità sotterranee, un felice incontro, un contatto immancabile a cui io Gennaro Gelmini tengo parecchio.

Allego alla corrente lettera, per le Autorità titolari, lettere consegnate a Roma alle Autorità di Governo il 10 ottobre 2019 e alle Autorità di Milano il 21 gennaio 2020. Cortesi saluti.

Genova, 1 luglio 2020, mercoledì

IN FEDE

GENNARO GELMINI

 

 

Gennaro Gelmini, Viale Valganna 216, 21100 Varese, tel. 0332232143, cell. 3407077946

e-mail: gennaro.gelmini@email.it - sito web: http://gennaro-gelmini.over-blog.it 

Condividi post
Repost0
2 giugno 2020 2 02 /06 /giugno /2020 12:40
2 giugno 2020: ripartire con poco è pur sempre ripartire
2 giugno 2020: ripartire con poco è pur sempre ripartire
2 giugno 2020: ripartire con poco è pur sempre ripartire

Certo volessi un contatto con le Autorità di questi tempi, mi direbbero di mandare una mail, certo non tutti, comunque nell’attesa, nel frattempo l’importante è uscire di casa, per smaltire i chili di troppo e far ripartire l’economia passeggiando, perché è proprio uscendo fuori casa che avvengono le migliori cose e nell’attesa del cambiamento, non quello fatto con milioni di Euro, ma quello spirituale.

Oggi 2 giugno 2020 per la Festa della Repubblica, Auguri, ho scelto 3 foto fatte al 4 marzo 2020 a Somma Lombardo qui in provincia di Varese, che ritraggono apposta delle piante che crescono sui muri, esse rappresentano la libertà di crescere, vivere, svilupparsi, una speranza per questi giorni.

E si continua, sempre avanti, altrimenti si tornerebbe indietro, Buon 2 giugno 2020, Auguri a tutti, belli e brutti.

Condividi post
Repost0
16 ottobre 2019 3 16 /10 /ottobre /2019 00:06
Clima pazzo dal Giappone con Hagibis all'Italia agli USA alla GB
Clima pazzo dal Giappone con Hagibis all'Italia agli USA alla GB

Fortuna che alla verità si arriva. Il Tifone Hagibis ha appena ultimato di solcare il Giappone, dove ha causato 70 vittime, il tifone più forte in Giappone forse da sempre.

E ieri pomeriggio all'appena trascorso 15 ottobre 2019, c’erano +18°Centigradi nella considerata fredda Kiev in Ucraina, nel frattempo che nevica nel Medio Ovest degli Stati Uniti d’America e un terremoto di 3.5° Richter è avvenuto in Gran Bretagna l’altroieri 14 ottobre 2019, con epicentro in mare nel Canale di Bristol nei pressi della città di Cardiff.

E Trieste senza vento con la regata Barcolana accorciata proprio per tale motivo, proprio nella ritenuta ventosissima Trieste domenica scorsa 13 ottobre 2019, mentre la Puglia fa i conti con la nebbia.

Nelle immagini sopra il diluvio nel nord Italia, adesso, particolarmente proprio ieri 15 ottobre 2019 a Genova, dove sono fin anche state chiuse la scuole.

Che miscellanea! Fortuna che alla verità si arriva, per prima cosa parlandone, scrivendone.

Condividi post
Repost0
11 settembre 2019 3 11 /09 /settembre /2019 21:13
Treni regionali e comunicazioni: strada ferrata per la felicità

Lo vedo spesso nelle comunicazioni regionali e interregionali, persone distratte, si può dire distratte?

Le nuove norme anti terrorismo vigenti, da 2 anni vogliono che si indichi il giorno del viaggio, mentre per l’orario e il treno ci sono diverse possibilità.

E’ ovvio che risulti meglio viaggiare dal mattino e ovvio che si debba prendere il treno nel percorso indicato, possibilmente senza soste intermedie e se per caso non avete quel treno, che volete prendere?

Pongo degli esempi che possano permettere di viaggiare meglio, in Piemonte già passato l’interregionale veloce per Torino, andando col regionale a Novara, potrete trovare il treno per Ivrea che passa da Chivasso.

In Emilia Romagna, se il treno per Bologna da Milano è già passato, si può prendere per Piacenza e poi si può trovare un comodo interregionale che arriva fino ad Ancona, faremo così in breve tempo da Milano in Lombardia, transitando dall’Emilia fino ad Ancona nelle Marche.

Per la Toscana, se mancate di prendere il treno per Bologna, per poi cambiare a Fidenza oppure a Parma, sappiate c’è pure un treno che partendo da Bergamo transita da Fidenza, non da Parma, per poi salire sull’Appennino fino Pontremoli, Massa Carrara, e infine a Pisa e da lì potete prendere per Livorno in mancanza di treni diretti.

Ovviamente questo servizio è soggetto a limitazioni e restrizioni, che ad esempio, tornando da Ancona, potrete trovare a tarda notte il treno per Parma, lo stesso treno che 2 ore più tardi riparte per Piacenza, intanto però non potrete fare un biglietto unico, poiché ripartirete da parma il giorno dopo di quando sarete partiti da Ancona.

A Milano la ferrovia passa anche sotto la città, che ad avercene il tempo e voler eludere il treno, c’è la possibilità di fare a piedi da Piazza Repubblica a Piazza duca d’Aosta, ovvero dalla stazione di Milano Repubblica alla Stazione Centrale, sempre di Milano ovviamente (altrimenti in metropolitana per 2 Euro).

Ovviamente questi esempi si possono estendere a tutta Italia e al Mondo intero, quindi occhio al portafogli, non per le spese, ma per i borseggiatori e Buon viaggio da Gennaro Gelmini!

Viaggiate? Ovviamente!

Il corrente articolo non è soggetto ad alcuna responsabilità per viaggi fuorviati, bagagli dimenticati, scippi improvvisati, sappiate fare di testa vostra!

Condividi post
Repost0
28 giugno 2019 5 28 /06 /giugno /2019 10:32
E sono 500 su Youtube! Festeggiamo a Genova in tour

La forza, la costanza nell’azione, sempre continuando, così in qualche modo siamo riusciti ad andare avanti e stavolta festeggiamo i 500 iscritti andando a Genova in un tour che ci ha portato per vari luoghi della città, sempre interessantissimi come interessa a noi, eh, eh.

Un video che farà storia, perché fa parte di un percorso artistico che continuerà seguendo le migliori sorti, abbiamo ulteriori sperimentazioni da fare e che certamente seguiteremo.

Stavolta facciamo pure importanti sponsorizzazioni di Canali emergenti, a cui potete iscrivervi gratuitamente e c’è pure il nuovo Canale di Maury:

Video e urbex Milano (Maury):

https://www.youtube.com/channel/UCvtlYK4Nvb1X3uVxOHn_HAw 

Fabrizio Sciamplicotti:

https://www.youtube.com/channel/UCuu8vFd7cen_2mFuT0QJjXg 

Rip Ghost:

https://www.youtube.com/channel/UCswF_1m6jEoWxubOYe_LOQg 

Lele Chill:

https://www.youtube.com/channel/UCaVqyPugzsBmboGediF586A 

Stefano Director of Cameramen:

https://www.youtube.com/channel/UC797Egv4Aj4f8incv1rl54A 

Inoltre il video qui sotto lo trovate originariamente anche al titolo e link seguenti:

Special 500 iscritti Colombo Genova e sponsorizzazioni

https://www.youtube.com/watch?v=JETXitoeERo 

E ovviamente il Canale Youtube di Gennaro Gelmini lo trovate al seguente link:

https://www.youtube.com/user/gennarogelmini 

Buona visione e si continua!

Condividi post
Repost0
11 giugno 2019 2 11 /06 /giugno /2019 16:32
Genova documento lettera Nibiru Planet X 6 giugno 2019

Genova, 6 giugno 2019, giovedì

 

 

Al Presidente dell’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente Ligure Arpal

Carlo Emanuele Pepe

 

 

Al Presidente della Regione Liguria

Giovanni Toti

 

 

Al Presidente della Comunità Montana del Piambello (VA)

Maurizio Mozzanica

 

 

Al Sindaco del Comune di Lozza (VA)

Giuseppe Licata

Cortesi Autorità della corrente,

Abbiamo nozione inequivocabile di un consistente aumento sismico a livello globale, i terremoti in Papua Nuova Guinea di 7.5° Richter del 14 maggio 2019, in Perù di 8° Richter il 26 maggio 2019 e la nuova eruzione del vulcano Etna in Italia a Catania dal 30 maggio 2019, preannunciata dal terremoto di 3.8° Richter del 26 maggio 2019 e proseguita col terremoto di 3.4° Richter del 1 giugno 2019, entrambi avvenuti in provincia di Reggio Calabria e connessi al terremoto in Albania di 5.0° Richter del 1 giugno 2019, sono un valido esempio tra i numerosi che stanno avvenendo nel Mondo, una sismicità evidente pure tramite i 3.9° Richter del terremoto avvenuto in Francia al confine con la Svizzera del 28 maggio 2019, in un territorio considerato asismico, eventi che concorrono a comprendere l’esistenza di un corpo celeste nello spazio siderale che sconvolge gli equilibri dell’intero Sistema Solare.

Cortesi autorità, l’ho riferito nei miei scritti senza limitarmi, che esiste un pianeta che gravita periodicamente nel Sistema Solare ogni 3600 anni, determinando tramite il suo influsso gravitazionale degli sconvolgimenti che sul pianeta Terra consistono nel considerevole aumento dei terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, tornado, uragani, tifoni e tempeste, maremoti e onde anomale tsunami, repentini sbalzi di temperatura e pressione atmosferica, grandinate, frane, siccità, interferenze elettromagnetiche, cadute meteoriche e spostamento dell’asse terrestre, è il pianeta Nibiru, che causerà nuovi eventi sismici e vulcanici nel corrente mese di giugno 2019, ovviamente con la consueta nozione per epicentri dei terremoti la Faglia di Sant’Andrea in California negli Stati Uniti d’America e l’Italia, indicate a giusta ragione, sulla base dell’evolversi della situazione a cui si sta assistendo a livello planetario.

Nibiru, transitando nella Fascia interna degli Asteroidi situata tra Giove e Marte, dà prova così della sua esistenza, siccome in quel punto del Sistema Solare orbitava il pianeta Tiamat, mandato in frantumi da Nibiru, occorrendo enunciarne l’esistenza ufficialmente, poiché Nibiru non attende oltre per il suo presentarsi.

E’ chiaro che in una situazione del genere, all’avvicinarsi quasi in contemporanea del pianeta Nibiru al perielio e perigeo, avverrà che dalle cavità abitate di Nibiru, dove fonti di magma donano luce e calore e dove è naturalmente persistente l’acqua pure allo stato liquido, discenderanno sul nostro pianeta Terra Creature ovviamente extraterrestri con cui inizieremo assieme un nuovo percorso di conoscenza universale.

Allego alla corrente lettera, la precedente del 6 maggio 2019 consegnata alle Autorità di Varese e provincia.

Genova, 6 giugno 2019, giovedì

IN FEDE

GENNARO GELMINI

 

 

Gennaro Gelmini, Viale valganna 216, 21100 Varese, telefono 0332232143, cellulare 3407077946

e-mail: gennaro.gelmini@email.it - sito web: http://gennaro-gelmini.over-blog.it 

Condividi post
Repost0
16 aprile 2019 2 16 /04 /aprile /2019 20:58
Quando ti va male e scopri che agli altri è andata peggio
Quando ti va male e scopri che agli altri è andata peggio
Quando ti va male e scopri che agli altri è andata peggio

Quando mamma dice “resta qui, c’è la torta della nonna”, ma la nonna che torta mangiava? La torta di sua nonna? Ricordo però che la nonna la faceva come oggi, con l’olio di palma che il nonno gli mandava dall’Abissinia, eh, eh.

Era forse necessario fare... niente?

Un’ora e mezza di ritardo del treno me lo ricordo raramente, devo tornare indietro ai viaggi lunghi per un ritardo così, forse la giornata sabbe andata peggio e quindi rimanere chiusi in treno era un modo per liberarsi dagli influssi negativi?

Ieri sera 15 aprile 2019 abbiamo appreso che a Parigi la Cattedrale di Notre-Dame si è incendiata, d’altronde purtroppo in una vita nella quale tutto può succedere, avviene anche questo e in queste circostanze non rimane nulla da poter fare.

Il ritardo del treno era dovuto al fatto che aveva smesso di funzionare l’apparato informatico che gestisce il traffico dei convogli e il treno non andava più, avevo pensato che avrei dovuto farmi dare un passaggio da un carro bestiame, certamente più veloce.

No, il treno era stato per me una sorta di conchiglia, che mi aveva protetto dalle avversità del giorno, mentre l’incendio a Notre-Dame dà l’idea che tal volta non c’è limite al peggio.

Del mio peregrinare per città e paesi per 20 anni, ho visto grandi fatti, che invece che postarvi foto di case incendiate, che ne abbiamo una pure qui a Varese in Via Bainsizza, visibile dalla ferrovia e dal mercato, preferisco mostrarvi Genova, per qualcosa che mi è sempre rimasto alla mente.

Durante le guerre medievali in città a Genova, una donna venne imprigionata in una casa, da dove dall’unico finestrino, non poteva più vedere il mare; un tempo già ci passai da quella casa, sita in Vico Pomogranato, l’11 dicembre 2018 finalmente ci sono ritornato per foto in digitale, che quelle precedenti fatte con la macchina fotografica a rullino, dopo la scansione, a causa del computer con schermo a tubo catodico in green screen, ovvero a risparmio energetico ma per tecnologia ormai vetusta, scurendo troppo l’immagine in automatico, io di seguito la schiarivo troppo, adesso finalmente sono venute come si deve.

Insomma, per la serie “poteva andarci peggio”, l’utilizzo di aerei Canadair per domare l’incendio a Notre-Dame avrebbe comportato una spinta troppo forte dell’acqua caduta dall’alto, che avrebbe potuto aumentare il danno, inoltre si correvano troppi rischi a far volare aerei appena al di sopra della città di Parigi.

Condividi post
Repost0

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito