Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
6 giugno 2022 1 06 /06 /giugno /2022 13:13
3 forti alluvioni e natura in crescita col rizobio

Dal Canada, al Brasile, forti alluvioni sono avvenute lo scorso mese di maggio 2022, con in Brasile oltre 100 vittime, mentre in questi primi giorni di giugno 2022 una nuova alluvione ha imperversato sulla Francia e sul nord d'Italia, dove in Valcuvia, in provincia di Varese a Casalzuigno, il torrente Marianna è uscito dagli argini, travolgendo diverse automobili parcheggiate, per fortuna senza persone a bordo.
inoltre occorre scrivere che un treno è deragliato a Roma, senza ulteriori conseguenze, situazione che però sta creando ritardi e cancellazioni di treni anche a lunga percorrenza.
Altra notizia, stavolta buona, è che ci auguriamo che la siccità che grava sull'Italia da mesi stia finendo e le piante crescano rigogliose, merito anche del batterio rizobio, tanto amato dagli agricoltori, che sintetizza l'azoto ammoniacale per renderlo assimilabile dalle piante, trovando qui nei paraggi, in una strada fortunata, piante selvatiche di origano e pure la passiflora, sopra nella foto free che ho fatto l'altro ieri.

Condividi post
Repost0
31 maggio 2022 2 31 /05 /maggio /2022 17:52
Darsi daffare per Hercolubus al 24 giugno 2022

Cos'è il dono del tempo? Darsi daffare rispettando il momento, darsi tempi certi per le cose che si vogliono fare, rispettandoli, ci riusciremo?
Certamente si, dobbiamo riuscirci.
Per Nibiru, Planet X, Hercolubus, continuo la divulgazione.
Il nuovo video qui sotto e per le connessioni da mobile che non lo visualizzassero, al corrente titolo e link:
Dono del tempo Nibiru maggio per 24 giugno 2022
https://www.youtube.com/watch?v=q-EXRasAovg 
(copiare e incollare all'occorrenza il link per visionarlo)
Buona visione.

Condividi post
Repost0
26 maggio 2022 4 26 /05 /maggio /2022 18:06
C'è spazio per tutti

Prevedevo, le uova di insetto, al precedente articolo dal titolo "Natura esagerata: cospicua deposizione di uova", non si trovano nel luogo preciso dove abito, sono più lontane, appunto in previsione dell'animo umano.
E ecco ieri mattina, per tutta la giornata, giardinieri nel mio quartiere a tagliare e tagliare e tagliare, ma nessun danno a quegli insetti, l'esperienza insegna.
Già anni fa, parlando del luppolo che cresceva spontaneo e selvatico, immediatamente lo tagliarono a zero, ma pure altre volte, stessa cosa, allora ci pensai e quando scrissi degli insetti cimici per come riuscivano a resistere ai primi freddi autunnali, tralasciai volontariamente alcuni tratti che potevano far riconoscere la loro ubicazione e adesso stessa cosa, ho capito di quale insetto può trattarsi, ma pensandoci bene, siccome una volta mi dissero come facevano a togliere le formiche, senza fare i conti con la catena alimentare e senza immedesimarsi in quegli insetti, per un po' di altruismo nuovamente tralascio alcune precisazioni.
C'è spazio per tutti, con i ragni ho risolto in casa, che siccome sono ghiotti delle mie farfalle messicane, che tengo da 20 anni, raccolgo il ragno in una scodella e lo porgo fuori dal davanzale della finestra, mentre le formiche di troppo me le mangiano i piccioni, a cui do un po' di pane secco mentre le formiche scappano via.
C'è spazio per tutti: mettiamo pure che un insetto faccia una tana sottoterra e si mangi mezza radice, pure lui ha bisogno di un'esistenza a suo modo dignitosa e a suo modo ricambierà.
Nella mia foto free sopra: una nuvola a forma di Angelo nel cielo di Varese, che ho potuto osservare in questo mese di maggio 2022.

Condividi post
Repost0
24 maggio 2022 2 24 /05 /maggio /2022 17:10
Natura esagerata: cospicua deposizione di uova
Natura esagerata: cospicua deposizione di uova

Ogni tanto cambiando strada, in modo tale da scoprire ciò che altrimenti non vedremmo, mi dico che faccio bene, perché arrivo nel posto giusto al momento giusto, stavolta trovando delle uova a quanto pare di insetto, su di un albero di fico.
L'evento ha destato l'interesse di poche persone, siccome sembra che alcuni si lascino passare la vita addosso senza batter ciglio, mentre invece la vita va vissuta attivamente, per il proprio bene, giusto così.
Alcuni insetti depongono le uova in grande quantità, per essere certi di avere un seguito di figliolanza, perché poi non andranno a curare le uova, mentre altri depongono in minore quantità e tengono con cura uova e figli.
Su un solo albero di fico sono state deposte una quantità smodata di uova, tanto che l'albero si è ricoperto di una coltre bianca come fosse neve, mentre gli alberi tutt'attorno, anche altri fichi e un vitigno, non hanno ricevuto neppure un uovo, pure essendo tutte coltivazioni biologiche, anzi di più, sono alberi proprio selvatici.
Con l'arrivo della pioggia, una pioggerellina notturna che di tanto in tanto stacca da questo periodo di arsura, parte delle uova sono dilavate scendendo sopra il terreno, per iniziare presto a schiudersi e gli insetti scendere dentro il terreno, loro casa abituale, da dove continueranno l'avventura della vita.
E che avventura!
Le seguirò, voglio capirci di più, potrebbero essere insetti con capacità di salto fino a 10 centimetri, che volano librandosi nel vento e aventi tane sotterranee, per adesso rimangono le foto delle uova qui sopra, a presto da Gennaro Gelmini.

Condividi post
Repost0
3 luglio 2018 2 03 /07 /luglio /2018 23:15
Felci e altre piante protette dopo 20 anni
Felci e altre piante protette dopo 20 anni
Felci e altre piante protette dopo 20 anni
Felci e altre piante protette dopo 20 anni
Felci e altre piante protette dopo 20 anni

Sarò breve, una bella foresta rimane una bella foresta, anche dopo 20 anni e le felci, piante sovente protette, trovano ancora dimora in questo ambiente naturale, ne esistono centinaia di varietà di molteplici specie, talune rare, che si possono trovare solo in determinate valli, sapevate?

Oltre alle tante altre piante, a rallegrare il sottobosco, 5 foto graziose metto qui, ci tenevo poiché me ne interessai tanti anni fa, 20 anni per l’appunto, sapevo di ritrovarle tutte, le ho ritrovate, così ve le faccio vedere, nella prima foto in alto ovviamente la felce, il tutto ciò in attesa di più forbiti articoli.

Ed eccole, le foto free sono delle piante del sottobosco della Valganna, in provincia di Varese.

Condividi post
Repost0

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito