Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
21 giugno 2022 2 21 /06 /giugno /2022 16:12
Soluzione alla siccità nell'utilizzo dei fiumi ex industriali

La netta distinzione tra fiumi utilizzati per l'industria e per l'agricoltura al momento non è opportuna, giacché in molti fiumi non viene più sottratta l'acqua e scaricati i liquami di fabbriche, che ormai non lavorano più.
Tali fiumi hanno una portata d'acqua costante anche nei periodi siccitosi, è un esempio il fiume Olona, che scorre per tutta la Regione Lombardia, uno dei tanti, il giusto pensiero in questi tempi di siccità, in cui non soltanto non piove da molto tempo, pure quando ha piovuto lo ha fatto scarsamente.
Chi è avvezzo al cambiamento lo sa, questi sono segni premonitori, siccità, alluvioni, sempre più cospicue, nella durata e nell'intensità, al momento approvvigionarsi a fiumi non utilizzati appare la decisione migliore.
Nella foto: il fiume chiamato Bolletta a Porto Ceresio, sul Lago di Lugano in provincia di Varese.

Condividi post
Repost0
12 giugno 2022 7 12 /06 /giugno /2022 13:07
Frana a Laglio Como tra alluvioni e siccità

Le forti piogge di questa settimana, prima del bel tempo adesso, hanno causato anche l'esondazione dai 1234 metri della Punta Forcoletta a Laglio, in provincia di Como, sul versante ovest dell'omonimo lago, paese di seconde case di personaggi famosi.
Masse di detriti di pietre e tronchi d'albero hanno fatto chiudere la Strada Provinciale 583, ora riaperta e la Strada Provinciale 71, che rimarrà chiusa ancora per qualche giorno, l'evento è avvenuto prima dell'alba del 7 giugno 2022, quando avevo già scritto l'articolo sulle alluvioni, occorrendo adesso aggiornare.
Nonostante il ripetersi di queste alluvioni, grava ancora sull'Italia da mesi la siccità, pure molto accentuata.
Nella foto: tronchi d'albero caduti su di un ponte pedonale in provincia di Varese.

Condividi post
Repost0
3 giugno 2022 5 03 /06 /giugno /2022 18:47
Quando i sogni sono in allestimento e Buone Festività

Ci sono misteri nella vita che è difficile spiegare, tra un luogo e l'altro ci sono località di passaggio, qualche volta anguste, come se i sogni dovessero essere allestiti e nel trattempo si sta in questi luoghi a metà strada, un poco disadorni, nei quali ci sembra di perderci, ma non è così, semplicemente i sogni sono in allestimento.
Fortuna, in queste circostanze viene incontro chi ci vuole bene, in questo modo risolvete.
Se vi siete inimiciati la protezione celeste potete avere qualche aiutino, nei luoghi di passaggio tra un allestimento e l'altro vi terranno compagnia.
Così, quando ho sognato che mi trovavo su di una strada di quelle a veloce scorrimeto delle auto in una galleria, avente un parziale muro divisorio con una strada ferrata, con per luci soltanto quelle delle auto, dei treni e dei lampioni al neon, mi sono all'istante trovato su di un furgoncino per passeggieri, di quelli a 9 posti ed eravamo in 3, io, il pilota e il copilota, a fare avanti e indietro a zonzo nella galleria, invertendo il senso di marcia nel piazzale della centralina elettrica, finché il copilota mi dice che il sogno è concluso.
Mentre mi sto per svegliare, vedo i 2 trasformarsi in uccelli del paradiso dalle dimensioni enormi e il furgoncino sparire alla mia vista, pensando così che la vettura che avevamo preso era una Creatura mutante in grado di cambiare completamente nelle sembianze, che avesse ora preso la forma di qualcos'altro, evidentemente di un muro della galleria.
Fortuna gli Angeli, del Cielo e degli Abissi, ci sostengono venendoci in tal modo incontro, affinché non si stia mai soli, in questi passaggi tra un luogo e l'altro, pure nei sogni, sogni in allestimento.
Nel frattempo questi sono giorni di festa, in Italia ieri 2 giugno 2022 con la Festa della Repubblica e sempre da ieri, per 4 giorni, nel Regno Unito col Giubileo per i 70 anni dall'Incoronazione della Regina Elisabetta II, Auguri a tutti da Gennaro Gelmini e si continua!
Anche i fiori possono crescere sulla roccia, non dubitarlo mai, roccia di sogni in allestimento.

Condividi post
Repost0
26 maggio 2022 4 26 /05 /maggio /2022 18:06
C'è spazio per tutti

Prevedevo, le uova di insetto, al precedente articolo dal titolo "Natura esagerata: cospicua deposizione di uova", non si trovano nel luogo preciso dove abito, sono più lontane, appunto in previsione dell'animo umano.
E ecco ieri mattina, per tutta la giornata, giardinieri nel mio quartiere a tagliare e tagliare e tagliare, ma nessun danno a quegli insetti, l'esperienza insegna.
Già anni fa, parlando del luppolo che cresceva spontaneo e selvatico, immediatamente lo tagliarono a zero, ma pure altre volte, stessa cosa, allora ci pensai e quando scrissi degli insetti cimici per come riuscivano a resistere ai primi freddi autunnali, tralasciai volontariamente alcuni tratti che potevano far riconoscere la loro ubicazione e adesso stessa cosa, ho capito di quale insetto può trattarsi, ma pensandoci bene, siccome una volta mi dissero come facevano a togliere le formiche, senza fare i conti con la catena alimentare e senza immedesimarsi in quegli insetti, per un po' di altruismo nuovamente tralascio alcune precisazioni.
C'è spazio per tutti, con i ragni ho risolto in casa, che siccome sono ghiotti delle mie farfalle messicane, che tengo da 20 anni, raccolgo il ragno in una scodella e lo porgo fuori dal davanzale della finestra, mentre le formiche di troppo me le mangiano i piccioni, a cui do un po' di pane secco mentre le formiche scappano via.
C'è spazio per tutti: mettiamo pure che un insetto faccia una tana sottoterra e si mangi mezza radice, pure lui ha bisogno di un'esistenza a suo modo dignitosa e a suo modo ricambierà.
Nella mia foto free sopra: una nuvola a forma di Angelo nel cielo di Varese, che ho potuto osservare in questo mese di maggio 2022.

Condividi post
Repost0
22 maggio 2022 7 22 /05 /maggio /2022 17:55
Segnali dallo spazio: quale preparazione?

I segnali dallo spazio sono molteplici in questo periodo, dovremmo esserne felici, io mi accontento di poco, sapendo poi cosa si prospetta, iniziamo dall'Eclissi di Luna dello scorso 16 maggio 2022, avvenuta poco prima dell'alba, oltre ai 3 Asteroidi NEO, il 2008 AG33 del 28 aprile 2022, il 2009 JF1 del 6 maggio 2022 e il 2006 JF42 del 9 maggio 2022, mi accontento di poco perché c'è qualche novità in attesa di news più consistenti.
Se si dà modo di avere dei dubbi, si va avanti e indietro e non si arriva mai al traguardo, io dubbi non ne ho, perché ho contatti diretti e lo si voglia o no, nessuno può sminuire le mie certezze, ma lunedì 16 maggio 2022, il Congresso degli Stati Uniti d'America, in un'audizione pubblica, parlando di 400 avvistamenti inspiegasbili in cielo, ha dato comunque modo a chi non crede di poter controbattere, dicendo che hanno detto tutto, ma tutto per metà, che nulla è detto e come vedete, c'è bisogno una volta per tutte di argomentazioni che i dubbi non li possano lasciare.
Fortuna arriverà quel momento in cui i dubbi si dissiperanno, io sono qui per quel momento.
Occorre preparazione per il contatto, ma anche senza preparazione ce la farete lo stesso.
Per vivere le novità non occorre essere preparati, mentre per comunicare le novità occorre per forza essere preparati, altrimenti non si riesce a fare il passo in avanti per sensibilizzare su ciò che sta avvenendo.
Io Gennaro Gelmini continuo ad esserci, fino al nuovo che verrà.
Nell'immagine sopra: il nostro Angelo custode.

Condividi post
Repost0
1 ottobre 2018 1 01 /10 /ottobre /2018 12:25
Storia di una villa che merita la ristrutturazione: Casa Rossa

Con video. With video. Un articolo che merita di essere letto, che della villa di cui stiamo parlando si interessò pure il Fondo Ambiente Italiano (FAI), per poi scoprire che la villa è in zona a forte rischio idrogeologico e quindi per questo non è possibile una sua ristrutturazione, ma chissà che le cose possano cambiare, che il Piano di Governo del Territorio, che gli Amministratori ben conoscono di cosa stiamo trattando, possa permettere un giorno la ristrutturazione della struttura, in un luogo teatro di frane, l’ultima nel mese di novembre 2002, quando una gigantesca frana provocata da pioggia battente record della durata di 18 giorni ininterrotti, fece temere la devastazione del paese di Cortenova, situato a beve distanza, stiamo infatti parlando della Casa Rossa Villa De Vecchi, in provincia di Lecco, in Valsassina, facendo temere che fosse stata letteralmente portata via dalla frana, mentre invece un vero Miracolo ha salvato sia la villa, sia il paese di Cortenuova.

Un’altra parte della parete rocciosa della montagna, sempre in parte rimboscata, ovvero col terreno nuovamente ricoperto dalla vegetazione, la troviamo a nord della villa, mentre la frana del 2002 la troviamo a sud della villa, sempre comunque nei pressi di essa, i miei pensieri volgono quindi ad una quanto pare frana avvenuta precedentemente nei secoli scorsi, che ha gettato un’occhiata sulla valle dell’Illustre Garibaldino Felice De Vecchi, che invece di plaudire al Miracolo, ci costruì casa sua.

E tornando al video per intanto, alla Casa Rossa dimora De Vecchi, che trovate qui sotto al corrente articolo, oppure, per le connessioni ridotte short, al link:

https://www.youtube.com/watch?v=2QgSZxfJJis 

Fateci qualcosa di questa casa!

Sono inoltre visibili ai seguenti titoli e link gli ulteriori video alla Casa Rossa di Youtuber Maury:

Villa De Vecchi Casa Rossa 1 Parte:

https://www.youtube.com/watch?v=va9o7HsNeoo 

Villa De Vecchi Casa Rossa seconda parte:

https://www.youtube.com/watch?v=CR1yfENiflM 

In viaggio verso Villa De Vecchi The Red House:

https://www.youtube.com/watch?v=1X1LSDDjYw4 

Villa De Vecchi le mie sincere impressioni oltre la laeggenda:

https://www.youtube.com/watch?v=HuP0WCjqMcY 

Al Canale video “Urbex Movies Misteri e Curiosità” potete pure gratuitamente iscrivervi per ogni novità video di Youtuber Maury, rimandandovi direttamente alla sezione video al seguente link:

https://www.youtube.com/channel/UC4xnEGm9vodF1l1nEESpUzg/videos 

E tra i buoni link, ricordate inoltre il Canale video di Gennaro Gelmini:

https://www.youtube.com/user/gennarogelmini 

Buona visione!

Condividi post
Repost0
29 giugno 2018 5 29 /06 /giugno /2018 16:01
Hercolubus Como 2018 Planet X Nibiru Cernobbio
Hercolubus Como 2018 Planet X Nibiru Cernobbio
Hercolubus Como 2018 Planet X Nibiru Cernobbio

Con Video. With video. Ed ecco presentarvi il video nuovo, stavolta al Lago di Como, tema Nibiru, conosciuto anche col nome di Hercolubus, Planet X, molteplici nomi per un’unico pianeta, gli eventi molteplici al suo transito al perielio tra i pianeti Giove e Marte, tramite il suo influsso gravitazionale, guardate Como, guardate Cernobbio, discutiamo di Nibiru assieme a me medesimo Gennaro Gelmini, il video, fatto il 19 giugno 2018, è postato qui sotto, dal titolo “Como Nibiru Planet X 2018 importante avviso Cernobbio”, che per le connessioni short, ridotte, è comunque ad esempio visibile al link:

https://www.youtube.com/watch?v=9boTyo57ZjE 

Buona Visione.

Condividi post
Repost0
20 giugno 2018 3 20 /06 /giugno /2018 14:33
Un'inconsueta destinazione: Bellagio Metal Valley lariana Cernobbio
Un'inconsueta destinazione: Bellagio Metal Valley lariana Cernobbio
Un'inconsueta destinazione: Bellagio Metal Valley lariana Cernobbio
Un'inconsueta destinazione: Bellagio Metal Valley lariana Cernobbio

Qual’è un’inconsueta destinazione?

E’ forse quella dove vanno tutti, o dove non va nessuno?

Per inconsueta destinazione bisogna prima di tutto averla questa destinazione, ovvero, dare un motivo, un perché al viaggio che si intende compiere, altrimenti si perde il senso pratico del viaggio stesso, meta di oggi?

Como, Bellagio e Cernobbio.

Ma che, anche chi abita a Bogotà, poi va a Como, Bellagio e Cernobbio?

Va bene lo stesso, magari scegliete una giornata di sole, oppure, in alternativa, una giornata di pioggia, se vi piace vedere scorrere i fiumi, pure io Gennaro Gelmini ci sono, comunque Como dicevamo, col suo Castello Baradello, con la sua Piazza Camerlata e il Monumento alla Pila di Alessandro Volta, con le sue Mura e Terme Romane, col suo Duomo, col suo lago e le sue montagne, col suo Tempio Voltiano, col suo Faro Voltiano a Brunate.

E il lavoro, viaggiare per lavoro?

Eh, sempre lì alla fine la mettiamo, il lavoro che non c’è più, eppure l’Imprenditore Emanuele Morandi, in questi giorni anch’egli in provincia di Como, ha parlato della necessità di sviluppare una Metal Valley lariana, cioè qui sul Lario, che è il nome col quale è anche conosciuto il Lago di Como, per gli usi di una nuova industria metalmeccanica: “è tempo che la nostra industria da pesante si faccia pensante e guardi ai cambiamenti” ha detto Emanuele Morandi, bene, che sia.

E in breve ci siamo ritrovati a Cernobbio, cittadina situata sulla sponda ovest del Lago di Como, a pochi Km dal capoluogo, alla quale si arriva con estrema facilità, che a Villa Erba a Cernobbio si sono svolti gli Stati Generali del Lago di Como, Ceresio e laghi minori, dove ricordiamo che per Ceresio si intende il Lago di Lugano.

Nell’attesa, ci sei?

Condividi post
Repost0
Published by Gennaro Gelmini - in Gennaro Gelmini 2018 giugno Como Bellagio Cernobbio

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito