Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 febbraio 2010 6 27 /02 /febbraio /2010 22:53

Neanche il tempo per rinfrancarmi, dopo avervi postato l’articolo sulle “donne guerriero”, che vi prego di andare a leggere, che è successo un nuovo devastante terremoto: i soliti volti noti ci dicevano che un terremoto come quello di Haiti è una cosa che di tanto in tanto accade, ma oggi stesso è accaduto un novello terremoto in Cile, e così ci hanno comunicato che un evento del genere può accadere una volta ogni 10 anni, però la domanda che mi sorge spontanea è che tanti terremoti violenti come questi ultimi con che casistica possono accadere uno dietro l’altro? Si evince quindi che tutto ciò non abbia nulla di normale, ma a che gioco stiamo giocando? Volete dircela la verità una buona volta si o no?
Indubbiamente il pericolo derivante dal pianeta Nibiru, trattato in questo sito e in mie numerose denunce, è stato ampliamente sottovalutato.
Avrete ben capito, cari amici, che me medesimo Gennaro Gelmini ho anzitempo preannunciato futuri terribili avvenimenti non per suscitare timori infondati a guisa di gloria effimera, proprio perché nutro amore per il prossimo ho scritto quelle cose, voglio far conoscere la verità a tutti; se allora anche chi è al potere vi fa sapere la verità sia benedetto, chi invece nasconde ancora la verità di Nibiru vi ama o vi odia?
Motivi economici spingono il “sistema globale” a non dirvi nulla, ma non vale nulla la nostra vita? Ufficializzate la verità del pericolo rappresentato da Nibiru una volta per tutte!

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Joseph 06/26/2010 19:58


Salve signor Gelmini volevo comunicarle che io sto organizzando un gruppo chiamato Atlantis , io le credo, credo a ciò che lei dice, stanno succedendo troppe cose una dietro l'altra e questo non è
normale. Lo stato, il governo o ancora meglio i potenti della terra non voglio far sapere la verità perchè questo potrebbe causare gravi problemi economici prima dell 2012. Io più che altro mi
affido molto sulle profezie dei maya in quanto le ritengo veritiere. concordo con lei che bisogna organizzarci prima che sia troppo tardi. Ma molte persone prendono la cosa alla leggera, come se
fosse una bufala, ma persone come noi sanno benissimo che non lo è!
Io chiedo a tutti coloro che abbiamo una buona iniziativa e spirito di sacrificio di organizzare dei gruppi suddividendoli per regioni e di comuncarceli così ma muoverci tutti insieme, perchè non
solo i potenti della terra meritano di vivere in quanto siamo tutti creature di Dio!


Gennaro Gelmini 06/28/2010 17:17



Caro Joseph,


noto che sei molto avanzato nei pareri e nel conoscere la verità dei fatti, ebbene si, c'è anche chi non vuole ufficializzare Nibiru perche ciò avrà delle ripercussioni economiche, ma siccome la
verità riguardo Nibiru verrà a galla è molto meglio che ce la facciano sapere prima, tanto l'economia andrà a rotoli lo stesso prima o poi nuovamente; ammiro la tua volontà di voler organizzare
un gruppo pro salvezza, comunque spero si salvino più persone possibili, tutti abbiamo il diritto di salvarci, non solo i denominati potenti, il mio gruppo sono i miei amici, ma anche gli
scettici vorrei si salvassero.


Si, troppi prendono la cosa alla leggera, mentre il tempo passa velocemente e Nibiru non attende.


Ciao da Gennaro Gelmini e grazie per il tuo lavoro con Atlantis, le persone come noi passeranno alla storia, anche se questo non è certamente il nostro intento, ma frutto dei nostri meriti si.



maik 03/03/2010 00:52


guarda il sole attentamente con un filtro,e vedrai che in alto a destra ci sono diversi oggetti sferici ,che sono tutt altro che dei riflessi,gli astronomi lo sanno ma negano l evidenza.


Gennaro Gelmini 03/03/2010 18:22


Difatti in questo mio stesso sito ho trattato della cosa più volte, ma chi dovrebbedircilaverità fa invece credere che quegli oggetti (Nibiru e la Coda del Drago, la scia di meteore di Nibiru)
siano dei riflessi, e ancora credono a quei personaggi! Ma tanto gli scettici si scioglieranno come neve al sole prima o poi. Ciao da Gennaro.


nettuno 03/02/2010 16:07


Questo fantomatico pianeta fantasma che dovrebbe determinare la fine del mondo nn esiste, i recenti terremoti e disastri vari rientrano nel normalissimo nuovo ciclo di vita che determinerà a lungo
termine grandi cambiamenti sul piano della sopravvivenza umana animale vegetale.
Se l'uomo vuole sopravvivere a tali cambiamenti deve cercare di adattarsi iniziando a demolire le strutture in cemento e ferro anche di ultima costruzione, allontanarsi il più possibile dalle
coste, costruire nuove abitazioni utilizando materiali diversi dal cemento e ferro e soprattutto costruire edifici a piano terra.
Problemi il mondo ne ha fin troppi se poi ci aggiungiamo pure la fantascienza nn facciamo altro che azioni di sciacallaggio aumentando la paura e i probblemi che già tanti ne hanno fin troppi,
grazie al cielo nessuno tratta queste burlate in tv altimenti le psicosi di massa sarebbero all'ordine dl giono.


Gennaro Gelmini 03/03/2010 00:09


Commento di scettico da conservare e rileggere in futuro. Si noti il peso che si da alla paura, allo sciacallaggio e alle burlate, per me invece è l'esatto contrario: è proprio facendo credere che
Nibiru sia una burlata e che noi siamo dei sciacalli che non ci si prepara dovutamente agli eventi; In futuro vedremo chi saranno stati i cattivi e anche essi verranno ricordati per quello che
hanno fatto, andatevi a leggere a questo proposito l'articolo "Alabastro arricchito" postato alcune settimane addietro in questo stesso sito.


maik 03/01/2010 23:28


la ringrazio ,continuero aseguire la sua linea come ho sempre fatto,attendiamo i cambiamenti che verranno in prospettiva di un mondo migliore.


Gennaro Gelmini 03/02/2010 23:56


Bravo Maik, è come se la via verso la verità la dovessimo percorrere su dei sentieri di montagna: io ti ho detto che su quel tal sentiero si arriva ad essa, ora spetta a te percorrerlo, e anche se
la meta è dietro una curva, non fermarti solo perché non sai quanto essa disti e quanto sia difficile da raggiungere, stai attento riguardo quei "cartelli" ingannevoli, poiché anche tu sei libero
di correre verso la meta, non correre affatto o cambiare strada, segui quella giusta! Ciao da Gennaro Gelmini.


Emanuele 03/01/2010 19:09


Lasciali ridere, comunque Gennaro sconsigli posti vicini al mare? Io vivo a 4 Km dal Golfo del Messico, o mi consigli più avanti di ritornare in Italia?¿


Gennaro Gelmini 03/01/2010 20:17


Tutto deve essere gestito in base ai pericoli che di volta in volta vengono a definirsi; abitare a 4 km dal mare può già essere una buona cosa, anche se bisogna già ora soprattutto evitare località
situate in depressioni (ossia sotto il livello del mare); al contempo però fissati nella mente una mappa ben precisa, ci saranno sicuramente anche in Messico dei luoghi più sicuri di altri, in
questi luoghi ci si potrà rifugiare non ora, ma in caso di bisogno, ricordando però a mente la mappa di questa località, cosa portarsi dietro in caso di evacuazione, compilando una lista a tal
proposito (non dimenticare le foto degli album di famiglia, che non si mangiano, ma sono dei bei ricordi), quale strada percorrere per arrivarci e con quale mezzo. In questo momento non dobbiamo
fuggire dalle nostre case, semplicemente, quando ne abbiamo il tempo, possiamo andare a fare una perlustrazione su varie colline e sceglierne quella più idonea, per poi organizzare percorso,
viveri, ecc. per quando ve ne sarà il reale bisogno. Ciao da Gennaro Gelmini.


maik 03/01/2010 15:35


non so se capita anche avoi ,ma quando comincio a parlare dell argomento nibiru e del 2012 con qualcuno,mi ridono dietro e mi prendono per matto.


Gennaro Gelmini 03/01/2010 19:58


In questi 10 anni e mezzo in cui sono andato per mari e monti a far conoscere la verità ho scoperto le persone nei loro tratti caratteriali: quelli che ci credono, quelli che non ci credono, quelli
che diffamano, eccetera, ma anche tu, caro maik, non farti "truffare" da loro, anche tu conosci la verità di Nibiru, io ti posso garantire che tutto verrà alla luce, continuiamo imperterriti a
proseguire nella giusta strada, tanto poi gli altri si accorgeranno che è tutto vero, se non hai dubbi proseguirai senza fermarti, immagina 10 anni fa io come venivo preso in giro siccome siccome
ancora nulla si vedeva davanti ai nostri occhi, ora non è già pù così, comunque posso dirti ancora che esistono delle persone peggiori di quelle che non credono, queste sono quelle che credono ad
intermittenza, che quando ci credono tutto bene, magari pure ti aiutano a portare avanti il tuo messaggio, ma che appena non ci credono più tornano sui loro passi e vorrebbero indietro quel poco di
amicizia che ti hanno dato, guardati da questi personaggi! Ciao da Gennaro Gelmini.


maik 02/28/2010 19:09


nibiru si avvicina.la causa e questa,solo che non e visibile poiche e una stella oscura.


Gennaro Gelmini 03/01/2010 14:40


Difatti Nibiru non è un pianeta qualsiasi, è in realtà, astronomicamente parlando, una cosidetta "Nana Bianca", cioè una stella implosa che è giunta alle dimensioni di un pianeta pur conservando
una massa estremamente compatta.


massimiliano 02/28/2010 19:05


Ciao a tutti, è evidente ke sta succedendo qualcosa al nostro pianeta...ma cosa?
Oltre ai terremoti catastrofici ke sono avvenuti....c'è adesso il distaccamento di un iceberg gigantesco...ke potrebbe cambiare il clima mondiale..secondo studi fatti.
Quindi mi sembra kiaro ke stiamo vivendo un cambiamento naturale..ke la terra ha sempre fatto...nn so se sia dovuto al pianeta-x, però mi sto kiedendo pure...ma è possibile ke dopo l'esperimento
lunare, ke hanno fatto, sparando un missile perforatore, la luna si si spostata anke di i1mm..causando cambiamenti terrestri?

Ciao da max!!!


Gennaro Gelmini 03/01/2010 14:35


Tutto è sempre possibile, anche i lanci degli schuttle possono interferire sul clima terrestre, ma devo ripetere che l'avvento di Nibiru è certamente qualcosa di influentemente di gran lunga più
devastante. Ciao da Gennaro Gelmini.


maik 02/28/2010 09:07


posti sicuri non credo che ce ne saranno almeno al 100 per 100,posso dirti fai una scorta di batterie e di candele,procurati una bicicletta robusta e allontanati dai centri abitati,ovviamente
occorrera anche procurarsi dei viveri facilmente trasportabili e d una tenda da campeggio con sacchi a pelo,ciao.


Gennaro Gelmini 03/01/2010 14:30


Certamente questi possono essere dei consigli validi, e certamente si può osservare come, se ci si mette sulla stessa linea di pensiero tra amici, si possono rapidamente trovare migliaia di
soluzioni all'emergenza derivante da Nibiru. Ciao e grazie, comunque mi permetto di aggiungere che anche la Fede ci può salvare, e naturalmente non sto parlando di strane Sette dedite a depredare i
portafogli dei loro iscritti, ma bensì alla Fede vera, come l'amicizia vera, quella che non si compra. Ciao da Gennaro Gelmini.


Emanuele 02/28/2010 08:52


Va bene, però almeno, perfavore, vorrei dei consigli su come sopravvivere, ma anche zone di sopravvivenza possibili in quel momento, fai conto che vivo in Messico con la mia famiglia...e poi dimmi
se quel forte di Duno che menzioni è un posto sicuro, se puoi mandami maggiori informazioni direttamente al mio indirizzo di posta elettronica. Grazie.


Gennaro Gelmini 03/01/2010 14:24


Duno, paese della provincia di Varese (Italia) è sicuramente un buon posto per andarsi a rifugiare, ma certamente non è l'unico, basta guardarsi attorno per scoprire che le località in cui potersi
salvare sono moltissime nel Mondo; tal volta ho già scritto e postato su questo blog di come prepararsi nell'attesa di Nibiru, non sempre però l'ho fatto nei miei Esposti poiché se prima la verità
di Nibiru non viene ufficializzata, permeando ancora una sorta di scetticismo in parte della popolazione, non è possibile prepararvisi adeguatamente, leggi anche i miei scritti in Inglese postati
in questo stesso blog, ovvero le mie lettere alla NASA. Comunque quanto prima consegnerò un altro scritto cartaceo importante che presto posterò anche in questo sito, che conterrà consigli utili,
però se io non dico sempre tutto, ciò è dovuto al fatto che voglio evitare che le Autorità, conoscendo già tutto di me medesimo Gennaro Gelmini, possano evitare di chiedermi aiuto, poiché
certamente tutto l'aiuto che posso dare io lo dono volentieri, ma vorrei che loro non mi dessero il due di picche finora conferitomi riguardo altri reati che ho denunciato gli anni scorsi, ma a cui
non mi hanno creduto, mi capirai se ti dico che la criminalità dilaga e che io voglio aiutar tutti come se fossero miei fratelli, ma allora per salvare il Mondo bisogna prima che chi di dovere
intervenga su cose che se non fermate in tempo comprometterebbero la nostra stessa salvezza, basterebbe poco per toglierci da simili sozzerie, mi riferisco a reati ambientali e a persone che, dopo
aver compiuto reati, se ancora in libertà con quello che ancora ci attende, non esiteranno a compierne di nuovi. Ciao da Gennaro Gelmini.


maik 02/28/2010 07:40


ciao,infatti io ho gia cominciato a prepararmi,anche psicologicamente,bisognera abituarsi a vivere come nel medio evo,senza luce,senza comodita,e senza internet.


Gennaro Gelmini 03/01/2010 13:57


Si, è solo l'impatto iniziale che può sconfortarci, ma quando ve ne sia il bisogno, si può viviere anche vivere all'antica, io stesso adoro scrivere sulla carta e vivere alla luce del Sole invece
che sotto lampade al neon, e in montagna ho imparato a cucinare sul fuoco della legna raccolta nel bosco.


Emanuele 02/28/2010 07:33


Ciao, ma comunque mica ci si può piangere addosso, bisogna cercare la sopravvivenza, quindi conviene organizzarci, cosa ne pensi, se c'é una possibilità


Gennaro Gelmini 03/01/2010 12:15


Certo che ci si può salvare, altrimenti di Nibiru potevo anche non parlarvene, si può e ci si deve salvare, la sopravvivenza è infusa nel nostro spirito vitale, dopo si che rinascerà un Mondo
migliore e non tutto dedito alle apparenze come quello odierno. Ciao da Gennaro Gelmini.


maik 02/28/2010 07:13


ciao,siamo ormai entrati nella fase,di reset,il mondo va ripristinato,e la natura pensera come farlo,i ricchi e i potenti devono prepararsi alla loro decadenza,i poveri e gli umili ,se avranno
salva la vita,potranno ricominciare da capo,e mai piu ci saranno re,regine,o presidenti,ma soltanto persone.


Gennaro Gelmini 03/01/2010 12:11


Certamente si, il problema che i potenti ufficialmente non ci comunicano ancora nulla della verità di Nibiru, proprio perchè anno paura di perdere suddetto potere, in quanto sono convinti che
meglio di come stanno oggi non potranno mai stare, speriamo si convincano presto a dichiararla ufficialmente questa verità di Nibiru. Ciao da Gennaro Gelmini.


Emanuele 02/28/2010 03:32


Organizziamoci per la sopravvivenza, rendiamo vivibile il fortino di Duno, basta aspettare.


Gennaro Gelmini 03/01/2010 12:07


Bravissimo, concordo appieno, bisogna solo purtroppo costatare che non tutti sono avanti con i pensieri come noi. Ciao da Gennaro Gelmini.


nettuno 02/28/2010 02:09


La terra è un pianeta vivo, vivo come gli esseri animali e vegetali che vi risiedono, la stessa terra in quanto pianeta vivo sappiamo bene che è sempre in continua evoluzione ed in continua
evoluzione sono i suoi abitanti esseri animali e esseri vegetali quindi tutto quello che ne consegue quali in specie terremoti,uragani eruzioni vulcaniche etc sono eventi disastrosi che però
rientrano nel quadro ciclico evolutivo del pianeta.
molti scienziati affermano che i dinosauri hanno abitato la terra per circa 200000 anni e che la loro scomparsa molto probabilmente sia stata causata dall'impatto tra la terra e un qualche
meteorite di grosse dimensioni che ha provocato violenti terremoti violenti tsunami , violente euruzioni vulcanice , cambio repentino della temperatura etc.
Ho fatto delle lunghe ricerche a tal proposito e ho scoperto alcune cose molto interessanti.
quello che noi tutti chiamiamo dinosauro nn è altro che un rettile lo stesso per sopravvivere ha bisogno di vivere in un'ambiente che presenti temperature piuttosto elevate non a caso la stragrante
maggioranza di questi rettili popolava continenti come l'africa il sudamerica etc. lo stesso rettile prima di diventare dinosauro è andato incontro ad un processo evolutivo che si è sviluppato nei
secoli tanto per fare un'esempio si pensi al processo evolutivo che nei secoli ha visto impegnato l'uomo da erectus a sapiens e poi uomo.
Il dinosauro nn è scomparso in un giorno come vogliono farci credere per colpa di un fantomatico meteorite che è caduto sulla terra ed ha provocato terremoti tsumami etc, ma è stato piuttosto
vittima del processo evolutivo del pianeta che molto probabilmente nn ha più consentito il clima ideale per la sopravvivenza della specie ed ha dederminato pian piano la scomparsa della stessa.
In merito alla tematica niburu nn so che dire in quanto nn ho prove ufficiali che attestano l'esistenza dello stesso, quindi nn posso dire con certezza che i continui terremoti e disastri vari
siano provocati da questo fantomatico pianeta x, posso solo dire con certezza che la terra essendo un pianeta vivo attraversa dei cicli che spesso determinano una frequenza maggiore o minore di
terremoni eruzioni vulcaniche etc che provocano scompensi di qualsiasi natura e possono portare pian piano all'evoluzione o alla scomparsa totale di una determinata specie animale o vegetale.


Gennaro Gelmini 03/01/2010 12:05


Tutto può accadere in breve tempo, altre teorie che non concordano con l'avvento di Nibiru stanno iniziando a vacillare, in quanto non sta succedendo nulla di normale sul pianeta Terra di questi
tempi. Ciao da Gennaro.


Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito