Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 luglio 2015 2 28 /07 /luglio /2015 14:32
Firenze e Pisa immancabili indizi di realtà

Anche questo articolo vuole debba ripescare foto e scritti in archivio, giusto che sia, rispolverare quel che è successo per dare lustro alla sincerità, parecchi confronti che apportano nuova consapevolezza, per evitare di fermarsi, per continuare senza sosta, finché una realtà sinceramente da me sempre creduta divenga appunto reale.

Firenze: in un solo giorno è andata bene, con l’andata e il ritorno giornaliero col treno, ne approfittai, qualche anno addietro, tornando lo stesso giorno c’erano sconti fino al 50% sulle tariffe ferroviarie, le mie mete i palazzi della Regione Toscana e il Comune di Firenze in particolare, dove riuscii a fare le mie consegne, era un lunedì, quindi al pomeriggio niente musei aperti, purtroppo solo successivamente organizzai con minuzia i miei viaggi, altrimenti mi sarei mosso un momento prima, che a dire il vero poco prima ancora i turisti entravano negli Uffizi, il famosissimo museo, oltreché il ritardo del treno nel ritorno, ma ogni cosa superai, ho fatto un giro sul Ponte Vecchio, tra i più famosi al Mondo, quindi al di là del fiume Arno, che l’ottenimento più importante l’avevo conseguito, quale ottenimento importante?

Pochissimo tempo dopo si erano approvati dei bacini per il contenimento delle acque dell’Arno, ovvero dei campi situati di poco sopra il fiume, che nel caso di piena, ricevono le acque trabordanti, che così facendo evitano di tracimare a Firenze e questa approvazione è avvenuta dopo decenni di progetti e nessun accordo, per Firenze un’ottima missione con un’ottima conclusione, poi Roma naturalmente prese il sopravvento nelle iniziative di divulgazione.

Contento di non dovervi per forza scrivere con termini tecnici, continuiamo in quanto intrapreso parlandovi di Pisa, città toscana nella quale ho deciso innumerevoli volte di recarmi affinché la mia fosse una divulgazione di attacco.

Esisteva un’associazione a Pisa che monitorava gli oggetti spaziali, il Sevizio Monitoraggio Oggetti Spaziali, lo SMOS per l’appunto, eccomi quindi da loro a saperne della scienza, cosa potesse pensare del pianeta Nibiru, accadde però che l’associazione, dapprima con sede in Via Santa Maria a Pisa, fu in successione inglobata nel contesto dell’aeroporto militare, venendo così escluso io civile dal contatto diretto con la stessa, per poi perdere ogni legame, avendo l’impressione che l’abbiano, almeno pubblicamente, inglobata in altre realtà di studio astronomico.

Fu così, che transitando da una città all’altra, hanno fatto in tempo a conoscermi senza mai dimenticarmi, e in ugual maniera a conoscerli io, Gennaro Gelmini, senza mai dimenticarli.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Luigia 08/07/2015 18:57

Vergogna!
Vergogna!
Vergogna!

forgiuele 08/03/2015 10:12

sig. gelmini, e' lecito pensare che il recente nubifragio in toscana possa essere stato causato dall'influsso di nibiru?

Gennaro Gelmini 08/04/2015 07:04

(Risposta a Forgiuele 3 agosto 2015 10:12) Grazie del commento Forgiuele, è lecito pensarlo, si, per poi ritrovarsi molti altri che non la pensano così, a commentare, come sarà.

Antonio Veccalagine 07/31/2015 19:41

Gennaro è vero che la torre di Pisa ha cominciato a pendere a causa dei primi influssi dell'attrazione gravitazionale di Nibiru?

Andrea 08/03/2015 11:24

Hai risposto a LECCA VAGINE ...
Ossignore ...

Gennaro Gelmini 08/03/2015 00:29

(Risposta ad Antonio 31 luglio 2015 19:41) Si racconta che la Torre di Pisa pendesse già all'epoca della sua costruzione...

A. 07/31/2015 13:46

Gennaro sveglia!!!
Un meteorite della coda del drago ha colpito l'Iran stamattina.
Qui urge un'articolo.

Gennaro Gelmini 08/03/2015 00:22

(Risposta ad A. 31 luglio 2015 13:46) Ti ringrazio dell'informazione, A., intanto che adesso aprivo il blog, dell'evento già sapevo e sono ancora più estesi, svariatissime sono le cose di cui debbo scrivere, nel frattempo ero a pubblicare nuovi video per spingere un po' i 4 canali video.

Rino Pollarrosto 07/30/2015 02:46

Gennaro che misura di reggiseno hai?
Una seconda piena c'è secondo me..

A. 07/29/2015 08:30

Complimenti per la tenuta sportiva Gennaro,davvero impeccabile.Ti invidio specialmente la polo gialla attilata che ti calza a pennello.
Io di solito se indosso capi gialli vengo attorniato dai moscerini,a te in quel caso ti hanno attaccato?

Gennaro Gelmini 08/03/2015 00:10

(Risposta ad Andrea 30 luglio 2015 09:55) Potevano anche essere, siccome c'era un negozio che li vendeva qui a Varese anni addietro e mio padre qualcosa comprò, poi per un fattore di taglie, ho utilizzato anch'io gli stessi vestiti.

Andrea 07/30/2015 09:55

Ma maglietta e pantaloncini erano veramente di Armani?

Gennaro Gelmini 07/30/2015 09:05

(Risposta ad A. 29 luglio 2015 08:30) Si, in effetti dal colore giallo qualche insetto viene attratto.

Giorgio Armani 07/29/2015 01:00

Quelli che Gennaro indossa, sono abiti disegnati da me..
C'è qualche problema? Non ti piacciono?

Federico 07/28/2015 15:49

Cadente e pendente di lato come la Torre di Pisa...poi quei calzini con in pantaloni corti sono estremamente azzeccati. Ma gli anunni ti consigliano il vestiario? a proposito sei andato poi da Giorgio Armani... come non era lui?

Gennaro Gelmini 07/30/2015 09:13

(Risposta a Federico 28 luglio 2015 15:49) Faceva caldo quel giorno, così vestito si stava bene, molto meglio di quando andai a Pisa in un giorno di febbraio, nel quale all'albergo 2 ragazze si lamentarono in reception perché non avevano acceso i caloriferi; dall'aspetto mi sembravano del nord Europa le 2 ragazze, immaginando quindi che freddo dovevo avere io.

Gennaro Gelmini 07/30/2015 09:02

(Risposta a Rino 29 luglio 2015 01:01) Occorre sapere che a quel tempo avevo da poco finito di lavorare ad una ditta di buoni pasto, dove al mattino stampavamo, a mezzogiorno giravamo tutte le trattorie, ristoranti, e pizzerie di Milano, i miei colleghi di lavoro dovreste trovarli su Trip Advisor.

Rino Pollarrosto 07/29/2015 01:01

Gennaro a dieta!!!

Luca Azzone 07/29/2015 01:01

Tocco di classe anche il calzino....

Andrea 07/28/2015 15:22

Vergogna!
Vergogna!
Vergogna!

Gennaro Gelmini 08/18/2015 22:50

(Risposta ad Addovai 17 agosto 2015 11:10) Grazie Addovai, sto dandomi molto daffare infatti, anche con le consegne di nuovi documenti.

ADDOVAI 08/17/2015 11:10

NIBIRU CI STA' .............MA LA GENTE TIENE TROPPA MER.DA SUGLI OCCHI PER VEDERE IL CASINO CHE STA' COMBINANDO ! A QUANDO IL BIG ONE ????? GENNARI' NON DARE RETTA A CHI SPARLA DEL TUO VESTIRE !

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito