Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
8 febbraio 2015 7 08 /02 /febbraio /2015 22:42
Onda anomala tsunami di 6 metri a Ravenna

Un fatto molto importante è avvenuto a Ravenna, un onda anomala, tsunami, si è abbattuta sulle coste ravennate, i lidi di Ravenna letteralmente sommersi da un’onda di 6 metri d’altezza, nessun ferito poiché nessuno si trovava in spiaggia in quel momento, dove però la sabbia è arrivata sulla strada costiera, dando problemi alla circolazione, oltre a case e scantinati allagati, dove chi abitava a pianterreno si è visto in alcuni casi la casa allagata, dovendo chiamare soccorsi.

Il motivo lo attribuiscono notoriamente alla tempesta, eppure a considerare i recenti terremoti avvenuti sull’Isola di Creta in Grecia di 4.5° Richter e in Serbia di 4.0° Richter giovedì 5 febbraio 2015, nel medesimo momento di un terremoto di 4.7° Richter alle Isole Eolie in Sicilia, così come successivamente si è registrato un 4.8° Richter in Albania sabato 7 febbraio 2015, nuovamente a Creta di 4.5° Richter e in Albania un 4.1° Richter oggidì 8 febbraio 2015, c’è da aggiungere la possibilità che l’onda anomala si sia generata da un terremoto sprigionatesi dalle profondità del Mare Adriatico, mancato alla registrazione delle centraline delle agenzie sismiche proprio per via della sua natura, di profondità e in zona inconsueta, l’accadimento si è verificato venerdì 6 febbraio 2015, continuando la sua ripercussione fino ad oggi 8 febbraio 2015 ed oltre, a causa della mancanza di elettricità in una vasta area della regione Emilia Romagna e dovendo proseguire gli interventi in seguito alla calamità delle acque e della neve che altresì si è abbattuta.

Nell’immagine un classico giardinetto condominiale a Ravenna, con alberelli, una palma e in fondo, un limone attorniato da fiorellini di campo.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Andrea 02/10/2015 20:24

Ma la faccenda dell'onda di "6 metri" da dove l'hai presa? Qual è la fonte?

Gennaro Gelmini 02/18/2015 00:34

E' così, la popolazione rivierasca le ha viste.

Andrea 02/13/2015 16:06

E hanno visto onde di 6 metri? SEI METRI??????
Ma lo sai quanti sono SEI METRI?????

Gennaro Gelmini 02/13/2015 14:54

A Ravenna ho centinaia di amici e mi reco sovente, non era quindi difficile sapere direttamente da loro cosa è successo.

diego 02/11/2015 15:56

Ehehheehhehe non stanca mai!
Gennaro, lo so che la serietà è importante. Per questo ho chiesto ad andrea di sfoggiare la sua solo in occasioni mondane di media importanza. Altrimenti poi sputtaniamo gli annunaki e ciò non è bello, non si fa! E che è!

Cathrine J Junior 02/11/2015 00:31

Sono stati gli zingheri!

Andrea 02/09/2015 22:47

OK Diego, davanti "Gli annunaki ce l'hanno corto (il nibiru)" e dietro "questi annunaki cominciano a starmi sul nibiru!".

Andrea 02/10/2015 20:37

Sì, è vero, dovevo cliccare a fianco del post di Diego.
Chiedo scusa.
.... ops ... ho chiesto scusa. Hai visto come è facile? *TU*, perchè non lo fai mai?

Gennaro Gelmini 02/10/2015 12:57

(Parentesi tecnica: la risposta Andrea andava inserita cliccando a fianco a Diego e non dipartendo cliccando da sopra) Queste dei commenti sono parole, mi spiace per lo scetticismo, quando ognuno vedrà, crederete, che neanche a ciò che si è visto, si è creduto.

Diego 02/09/2015 20:29

Gennaro, anche ammettendo che l'onda anomala sia stata causata da un terremoto fantasma.. che cosa c'entra con nibiru? i terremoti esistono da sempre e sempre esisteranno, finche' la Terra avra' calore e la Luna continuera' ad orbitarle intorno. Fenomeni perfettamente normali che non necessitano di alcun intervento annunako.
@andrea: entra anche tu nel fan club Annunaki! riceverai in omaggio la maglietta "Gli Annunaki ce l'hanno corto (il nibiru)" da sfoggiare in ogni occasione mondiana di media importanza!

Gennaro Gelmini 02/10/2015 12:46

Mantenendo la serietà, c'è un contesto di studio da portare avanti, ciò che è sempre esistito fa parte dello studio, l'immutabilità è un'illusione, il cambiamento è regola.

Federico 02/09/2015 06:39

Ah, bene, ora sei pure un esperto sismologo! I terremoti vengono TUTTI registrati, basta controllarli live sulla rete. Ce ne sono anche tanti in rete gestiti da dilettanti. L'onda c'è stata per il mare grosso... adesso leggeremo dall'esperto tuttologo Gelmini, che il maltempo genera terremoti.
Cortesemente prima di scrivere, pensa e rileggi 10 volte.

Federico 02/10/2015 15:32

Ed io sono pure preparato: oltre a quelle reti esiste una rete italiana composta da numerosi sismografi. Nessuna ha registrato terremoti, non c'è stata un'onda anomala, ma solo una M A R E G G I A T A.

Gennaro Gelmini 02/10/2015 12:42

Sono preparato nel rispondere, a parte che ho scritto di possibilità, non di certezza, possibilità però data dal ripetersi di eventi simili nell'area mediterranea, oltre a questo leggi qui: "Sono mostrati solo gli eventi registrati da almeno due agenzie internazionali o la cui localizzazione è stata verificata manualmente" è ciò che puoi trovare alla pagina dei terremoti nel Mondo del Servizio Sismico Svizzero; sulla pagina dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia si trova "lista degli ultimi terremoti registrati dalla rete sismica INGV e gestita dal Centro Nazionale Terremoti", oltreché le registrazioni dipendono anche dalla localizzazione delle centrali di rilevazione; non mi risulta di avere scritto che il maltempo genera terremoti, ho scritto piuttosto o l'uno, oppure l'altro, è avvenuto l'evento per il maltempo, oppure c'è la possibilità sia avvenuto per un terremoto avvenuto nelle profondità del Mare Adriatico.

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito