Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
14 dicembre 2012 5 14 /12 /dicembre /2012 11:59

UFO-Lozza-Varese.jpgUFO-Lozza-Lombardia.jpgUFO-Lozza-Italia.jpg

Tempo dell’attesa per noi che siamo così tanto sicuri della trasformazione, oggi stesso vedrò di pubblicarvi il nuovo video e altri due ne ho da pubblicare, devo porvi solamente una lavorazione articolata ad essi e per uno è pubblicabile in maniera ottimale proprio in questo periodo in cui ho acquisito nuove immagini completamente inedite tramite il viaggio di un mio cugino negli Stati Uniti d’America e Messico, che ho appena ricevuto in dono a Napoli, da unire assieme a quelle da riassaporare dei miei viaggi in Russia a San Pietroburgo e Mosca, il giusto mix tra oriente e occidente, per darmi modo di salutare e ringraziare tutti gli amici che ho in tutto il Mondo, oltreché ho in proposito di realizzarne uno ulteriore quando la trasformazione sarà lampante a tutti, per offrirvi l’accompagnamento durante il cambiamento.

In questo tempo dell’attesa vi pubblico ciò che si è presentato a Lozza, paese della provincia di Varese, nello scorse settimane, ciò che ho dedotto siano delle Creature extraterrestri insettoidi aracnoidi in volo in assembramento ridotto (cioè semiracchiusi su se stessi) sulla Valle Olona sopra la costruenda strada Pedemontana, lo stesso luogo dove era comparso un cerchio nel grano nel 2006, in ottemperanza alle mie preghiere in cui ho chiesto che non solamente gli umanoidi scendessero dal cielo sulla Terra in territori antropizzati, ma anche le altre Creature extraterrestri, anch’esse Angeli di Dio, sono creature benevole quindi, siatene fiduciosi.

Il tempo dell’attesa è anche il tempo dei segni da constatare, come lo spiaggiamento sulle coste californiane (USA) di numerosissimi calamari in diverse gionate e seppure come al solito una spiegazione non la dicono, io, anche se naturalmente non ero presente al momento di tali fatti, sono convinto che si tratti del gas radon spigionatosi dai fondali dell’Oceano Pacifico, preannuncio di nuovi terremoti in zona, ma si eviti di criticarmi per questo, che posso portare come prova i nuovi terremoti avvenuti in America centrale appena qualche ora addietro ieri 13 dicembre 2012, di 5.0° Richter in Costa Rica, di 5.5° Richter in San Salvador e di 5.1° Richter in Messico, più quest’oggi 14 dicembre 2012 di 5.2° e uno ulteriore di 5.1° Richter a largo delle coste del Guatemala, nel frattempo che si susseguono movimenti tellurici sulle dorsali oceaniche del Pacifico e dell’Atlantico e due scosse di terremoto nella zona del Circolo Polare Artico, 5.3° Richter nel Mare di Kara e 5.7° Richter nell’Arcipelago della Terra del Nord (Severnaja Zemlja – Северная Земля), a meno che i sismologi non vogliano sminuirne le intensità, senza capire che a furia di ridurre, la verità li sorprenderà e NOVITA’, adesso che sto postandovi questo articolo ecco subentrare un terremoto di 6.4° Richter al confine tra California e Messico, vi devo scrivere anche di questo in maniera particolareggiata.

Come se non bastasse, torna il pericolo meteorico generato da meteore di dubbia provenienza che io, come sapete, reputo provenienti dalla scia meteorica denominata Coda del Drago, meteoriti di cui ne ho minuziosamente scritto negli articoli aventi titolo “discorso attempato sulle cadute meteoriche” al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-discorso-attempato-sulle-cadute-meteoriche-111161125.html e “Il giorno del guado” al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-il-giorno-del-guado-42036272.html , oltreché nei miei numerosi Esposti alle Procure e documenti vari alle Autorità.

Adesso che siamo al 14 dicembre 2012 pubblico questo articolo e in questo stesso giorno cercherò di pubblicarvi il nuovo video, a presto, baci da Gennaro Gelmini.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

SimoneP 12/15/2012 09:41

Gli uccelli non possono restare fermi in cielo? E da quando in qua? http://www.youtube.com/watch?v=wo83yu6Cu7w

Gennaro Gelmini 12/15/2012 14:43



http://www.youtube.com/watch?v=wo83yu6Cu7w  mi ricordo in Valle d'Aosta di averli visti molti anni addietro fermi così, ma ci
vuole del vento forte e invece nelle foto il terreno di sbancamento della strada Pedemontana neanche fa un briciolo di polvere alzata.



Federico 12/15/2012 07:58

Fermi in cielo? ma quella è una foto, da dove si capisce che sono fermi in cielo?
Certo, vedendoli da molto lontano possibilmeten si vedono muovere piano, ma per l'effetto della distanza!

Gelmini, ma tu stesso cerca di essere più serio: possono essere queste le prove?

Gennaro Gelmini 12/15/2012 14:40



Trattasi di 3 foto e non una sola, da questo deduco i loro movimenti.



simone 12/14/2012 12:56

e possibile pubblicare una foto di te con un annunaki?

Gennaro Gelmini 12/14/2012 22:35



Foto con Creature extraterrestri non ne ho, altrimenti, siccome per loro la privacy non è un problema, le avrei già pubblicate, però verrà il momento del contatto, allora la privacy non esisterà
più in quanto saremo una sola famiglia, terrestri ed extraterrestri e vedrete tutto, anche tramite contatti diretti.



Federico 12/14/2012 12:18

ma come puoi scrivere queste cose? ma che aracnoidi! ma sono due uccelli, ma a chi vuoi prendere per scemo? ma fammi la cortesia, cerca di trovare altre "trovate".

Gennaro Gelmini 12/14/2012 22:30



Due uccelli non permangono fermi in cielo, quelli volano a bassa velocità, le tue risposte sono uguali a quelle del CICAP, ma che, sei stato alle loro conferenze per caso?



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito