Wednesday 26 november 2014 3 26 /11 /Nov /2014 22:23

Eunosto.jpg

Dapprima quell’amore le sembrava non poterlo contraccambiare, il circo coi suoi spostamenti, vedere sempre città nuove per lei che era così presa dalle abitudini non era facile, così come il distacco dalla famiglia d’origine, per amore aveva cambiato vita, completamente, però le piaceva il nuovo amore senza più quelle costrizioni familiari impostole, il suo lui, spavaldo domatore di leoni e tigri, le accudiva come gioiellini, sembrando così bravi, docili animaletti, così li chiamava, animaletti? Mastodontici animaletti, però non bisognava dirlo! Che diventavano belve!

Il mestiere del domatore, dover credere che le belve siano animaletti, dover far credere che gli animaletti siano belve, esigenze vitali che si fondano sulla reciprocità, dai qualcosa a me, do qualcosa a te, trovare l’equilibrio.

Da sempre occorre cambiare quando è necessario, che mantenendosi sempre gli stessi nella vita, accade che ciò che si costruisce, si evita di demolirlo, potendo certo far ciò quando ovviamente anche l’antagonista collabora, non dipende sempre da noi.

Allorquando vi trovate con chi alla vostra piccola costruzione sommerà la sua, assieme avrete la più concreta conoscenza del vivere, che sia nell’abitudine a voler fare da soli una voglia o un’esigenza, assieme riuscirete meglio.

Chi è questo Eunosto e cosa c’entra con l’amore?

Eunosto è uno dei Guardiani del tempio consacrato alle Divinità, che come accadeva per le donne con gli Dei, pure gli uomini con le Dee, nel loro proteggerne il tempio, proteggevano la Dea e mantenevano la verginità, finché Eunosto conobbe Ocna, che vedendosi non contraccambiata inscenò una finta relazione che mise alla tortura e alla morte Eunosto, architettando che non potendolo avere, non doveva più esistere, chiamando i suoi fratelli per finirlo: Bucolo, Leonte e Ochemo.

Una volta morto che fu Eunosto, toccò al padre, che si chiamava Elieo, far conoscere la verità, ci riuscì, è però terribile pensare che le leggi tribali, parliamo di fatti per i quali sono trascorsi interi millenni, prevedessero pene disumane.

 

La fonte dell’articolo e le caratteristiche di Eunosto per la sua immagine sopra le ho prese dalla tradizione napoletana, esistendo ancora oggi a Napoli un luogo chiamato borgo dei Vergini.

Di Gennaro Gelmini - Community : Gennaro Gelmini
Scrivi un commento - Vedi 0 commenti
Sunday 23 november 2014 7 23 /11 /Nov /2014 23:48

Terremoto-romania.gif

Mai dimentico, monitoro la situazione sismica globale e proprio dal proporsi globalmente scaturisce a sua volta il conoscere chi le situazioni le vive in prima persona, e come me nell’alluvione del Lago Maggiore, così veniamo a conoscenza dei nuovi eventi tellurici di grandi proporzioni da poco avvenuti e comunque sia, è possibile sapere come si sta muovendo, con riferimento alla massa tellurica, la Terra.

In Europa la Romania è scossa dal più forte terremoto degli ultimi 100 anni, 5.7° Richter appena ieri 22 novembre 2014 con epicentro nella regione di Vrancea (nella foto il grafico sismico corrispondente), zona presa da moderate scosse di terremoto soltanto nel lontano giugno 1979, nel quale si ebbe uno sciame sismico con scosse fino ai 4.5° Richter, in Grecia il 18 e 19 novembre 2014 il vasto sismico concatenarsi di uno sciame ha provocato terremoti fino a 4.0° Richter lunghissima eruzione del vulcano Bardabunga in Islanda continua ad alimentare macrosismi che si effondono notevolmente nella faglia sottomarina, 5.0° Richter proprio oggi 23 novembre 2014.

In oriente in Giappone un terremoto di 6.2° Richter ha provocato circa 40 feriti, in Cina un moderato sciame sismico con scosse di poco superiori al 4° Richter smuovono la regione dello Sichuan; importante poi per l’assetto delle faglie dell’area mediterranea, il terremoto avvenuto più a sud est nello stretto di Hormuz, Corno d’Africa, di 4.9° Richter.

 

Negli Stati Uniti d’America un terremoto di 4.9° Richter a largo delle coste dell’Oregon fa da compendio ad una più ampia connivenza sismica, con sismi di 4.5° Richter in Nevada il 13 novembre 2014 e di 4.8° Richter in Kansas il 12 novembre 2014, mentre l’eruzione del vulcano Kilauea alle Isole Hawaii desta la preoccupazione anche del Presidente USA Obama che lì c’è nato, definendola una situazione grave, con intere piccole cittadine evacuate.

Di Gennaro Gelmini - Community : Gennaro Gelmini
Scrivi un commento - Vedi 0 commenti
Sunday 23 november 2014 7 23 /11 /Nov /2014 11:02

Caffe-spaziale.gif

Samantha Cristoforetti e il caffè che nel frattempo che vi scrivo questo articolo sto pure io preparando a casa mia, oggi 23 novembre 2014 il lancio spaziale alle 22, presto il caffè espresso pure nello spazio per gli astronauti della Stazione Spaziale Orbitante, difatti dopo il recente mancato arrivo di un rifornimento, gli abbisognandi astronauti  dicevano “ma quando arriva questo caffè?”

Arriva.

 

Continuate a segiurmi per novità in tutti i settori, da Gennaro Gelmini un Augurio di Buon Risveglio con un ottimo caffè, ve ne avevo difatti già scritto al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-il-migliore-vero-caffe-espresso-italiano-102283742.html .

Di Gennaro Gelmini - Community : Gennaro Gelmini
Scrivi un commento - Vedi 0 commenti
Friday 21 november 2014 5 21 /11 /Nov /2014 23:43

Focaccia-cipolle.jpgLago-in-piazza.jpg

Un alluvione così a Laveno non avveniva da un bel po’ di anni, però impavidi abbiamo resistito, è semplice, siamo nati nell’acqua, nell’acqua riusciamo a restare, vestiti bagnati, pelle inumidita, impavidi per definizione, altrimenti che saremmo?

Dovendo testimoniare l’accaduto di questa enorme alluvione con foto e video abbiamo resistito, io spinto dall’abitudine nata nell’infanzia, ho difatti abitato per 4 anni sul Lago Maggiore, i nostri amici perché ci abitano e quindi ecco, ci siamo sbafati una bella focaccia con cipolle e aromi, appena sfornata dalla panettiera.

 

Le foto sono eloquenti, la resistenza alle avversità ottima, l’importante per continuare pro verità, a presto con nuovi articoli, foto e video visitando questo blog http://gennaro-gelmini.over-blog.it .

Di Gennaro Gelmini - Community : Gennaro Gelmini
Scrivi un commento - Vedi 1 commenti
Thursday 20 november 2014 4 20 /11 /Nov /2014 11:05

Gennaro-Gelmini-alluvione-Laveno.jpgPontile-banchina-alluvione.jpg

Gennaro Gelmini reporter dall’alluvione, una testimonianza palese, in – volontario reporter pure senza esserlo, ho i piedi dentro l’acqua e non me ne lamento, mentre strada e piazza allagate fanno da scenario e il pontile dei natanti dei privati, che accompagna l’andamento del livello dell’acqua tramite delle sottostanti camere d’aria, si è innalzato, che resta inagibile poiché ricoperto dall’acqua nella sua parte iniziale, più bassa di quanto con l’inondazione si è raggiunto.

2 frane bloccano una la strada statale del Lago Maggiore, sulla sponda piemontese, per il confine elvetico tra i paesi di Cannobio e Cannero, tornando in servizio come nel periodo estivo per i turisti, a fare tappa ai rispettivi moli i traghetti tra Verbania e Locarno, la strada statale infatti, poiché la frana continua a muoversi, resterà inagibile per almeno 2 settimane; l’altra frana a Lozza in provincia di Varese, ovvero la recente frana è tornata a cadere sulla strada per Varese.

In Emilia Romagna l’alluvione ha sommerso i paese delle foce del fiume Po, ancora per almeno qualche giorno sgomberati.

Mi trovo spesso in questi giorni sul Lago Maggiore, a darvi testimonianza di quanto accade, nell’intanto che in Italia, a Genova hanno collassato 2 mura cittadine sopra molteplici automobili parcheggiate, piovendo in città 16 ore ininterrotte, un massimale mai toccato così prima d’ora, a Milano era parzialmente bloccata da infiltrazioni d’acqua la rete metropolitana qualche giorno fa, nel Lazio a sud di Roma e in provincia di Latina, varie zone agricole risultano allagate.

 

L’alluvione sembra conclusasi già da tempo, finendo di piovere e quindi potendo rientrare a giorni il lago nel suo greto, faccio sopralluoghi come e dove possibile, prossimamente da Gennaro Gelmini.

Di Gennaro Gelmini - Community : Gennaro Gelmini
Scrivi un commento - Vedi 0 commenti

Presentazione

Crea un Blog

Calendario

November 2014
M T W T F S S
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
             
<< < > >>

Testo libero

 

Ponte Olona

Terremoti America 2012 

Nibiru Roma 2014

Nibiru seguito

Visualizzate l'articolo cliccando al link:

http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-nibiru-roma-2014-proposito-d-anticipo-124273368.html .

"Commentate questo blog".

Cerca nel sito

Syndication

  • Feed RSS degli articoli
Crea un blog gratis su over-blog.com - Contatti - C.G.U. - Remunerazione in diritti d'autore - Segnala abusi - Articoli più commentati