Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
21 marzo 2020 6 21 /03 /marzo /2020 13:11
Sciame sismico negli Stati USA Occidentali: Utah 5.7° Richter

In questi giorni, così occupati come siamo col combattere il coronavirus, a compiere ogni azione ci mettiamo il doppio del tempo: avevo fatto bene infatti a portare avanti la programmazione di articoli, video, lettere e quant’altro occorra, più velocemente possibile, pensando che poi avrei avuto tutto il tempo da dedicare ad internet da casa, ma una e una sola cosa è andata storta, ovvero che devo dedicare prima il mio tempo alle necessità e poi soltanto dopo a scrivere e mostrarmi in video.

Tra le mie necessità fare la spesa e cucinare, fortuna che in Italia abbiamo ancora i contanti per comprarci il cibo, perché alcune carte di credito basilari non consentono il pagamento della spesa alimentare, le cose al momento stanno così, nei paesi scandinavi erano così contenti di aver abbandonato il contante, io Gennaro Gelmini non ne sarei così felice, perché quel “accetta la tessera?” a volte non funziona, intendo tecnicamente non funziona, se non hai il contante non conti nulla e non c’è con te Conte a garantire per te.

Comunque ok, veniamo al sodo, che a parte i tanti Parroci scopertisi improvvisamente disoccupati, torna una sequenza sismica veramente di primo piano, più preponderante negli USA, di rilievo anche altrove, negli Stati Uniti d’America mercoledì scorso 18 marzo 2020 un terremoto di 5.7° Richter ha scosso la capitale dello Stato dello Utah Salt Lake City localmente all’alba, tante le testimonianze, ne abbiamo scelte alcune, da noi ricevute e tradotte in modalità free, per poter fare un punto sulla situazione:

- il primo e si spera ultimo terremoto! Ero a letto quando ha iniziato a tremare, seguito dalla sensazione di ondeggiare accompagnata da un rumore molto forte (della durata) di circa 3 minuti;

- sebbene il 5.7° Richter sia un’esperienza terrificante (sono solo a casa con 3 bambini che urlano), sentendo alcuni oggetti rompersi al piano di sotto, siamo tutti d’accordo che ci abbiano colpito anche delle scosse di assestamento, ne abbiamo sentite almeno la metà (del totale di quanto le news abbiano dichiarato essere avvenute). Stavamo quasi male e perciò non potevamo sopportare di restare chiusi in casa, siamo andati fuori sul marciapiede per evitare strane sensazioni;

- ero a letto nel seminterrato e ricordo di essere stato scosso da un rombo molto forte, poi mio figlio al piano di sopra ha urlato. Le scosse (di terremoto) sono durate per un bel po’, che sembrava per sempre!

- ero già sveglio prima del terremoto(ricordiamo, avvenuto all’alba), che quando colpisce, ti senti strano. Nell’ultima settimana ho avuto la sensazione che stava arrivando qualcosa di grosso. Una volta che lo scuotimento è finito, mi sono seduto e ho detto “ok”, poi mi sono alzato dal letto e sono rimasto sveglio (stava ancora nel letto nel momento del terremoto);

- non mi sono svegliato per aver sentito il terremoto, mi sono svegliato per il suono allarmante di tutto ciò che nella stanza si muoveva e cadeva. Mi sono rapidamente alzato dal letto, ma quando ci sono riuscito e ho raggiunto la porta, il terremoto è cessato. Ho ulteriormente sentito 2 scosse di assestamento;

- mi sono svegliato pensando che qualcuno stesse scuotendomi per svegliarmi.

Un’intensa attività sismica questo periodo colpisce gli Stati USA di California, Nevada, Alaska e appunto Lo Utah, quest’ultimo fino al 18 marzo 2020 considerato asismico, da qui l’idea che si sia aperta una nuova faglia sismica, che andrà a sfociare in un nuovo forte terremoto Big One in California e questo lo hanno intuito anche a Salt Lake City, dove abita la maggior parte dei Cristiani Mormoni che ha capito dal segno di questo terremoto che è la fine, ovviamente per un nuovo inizio e io pure, da buon Cristiano Cattolico, vedo chiaramente questo segno.

Tutto non sarà più come prima, ma per un Mondo nuovo.

Le case negli Stati Uniti d’America sono sistematicamente costruite per resistere a terremoti di 6° Richter, per cui hanno tutte resistito a questo terremoto di 5.7° Richter, ovviamente sempre sperando in bene.

Nella foto: una faglia sismica attiva fotografata recentemente.

Condividi post
Repost0
18 marzo 2020 3 18 /03 /marzo /2020 21:10
Contatti extraterrestri e intraterrestri senza spy malware
Contatti extraterrestri e intraterrestri senza spy malware
Contatti extraterrestri e intraterrestri senza spy malware

Con video in italiano facilmente traducibile, ma tu in che lingua parli?

Un bel video in italiano questo, intendo questo che trovate qui sotto, come? Non parlate in Italiano? Non parlate in Italiano però lo leggete l’Italiano, come può essere?

Ah, avete tradotto in automatico dall’Italiano al Coreano, ok, ma siete certi che si è tradotto correttamente? Ah, se poi utilizzo un linguaggio più forbito è pure peggio, pure peggio a tradurre intendo, intendi? Ma lo sapevi che alcune lingue assomigliano più di altre alla lingua degli Angeli, intendo per quanto riguarda la scrittura, comprendi?

Cosa bella, ormai lo so da parecchio tempo, pure se i film che realizzo sono in formato MOV, un formato che io soprannomino “movete”, ovvero dialettalmente “muoviti”, siccome è un formato talmente pesante, intendo in megabyte, che è proprio un macigno, no problem, preferisco fare così, film in MOV, quindi elaborazione con modifica di formato in MP4, poiché così facendo, avendo tecnicamente il formato MP4 una diciamo così doppia pista, una per l’audio e l’altra per la parte video, in breve tempo, solitamente entro il giorno dopo, darete la possibilità a chi vi segue ad esempio su YouTube di cliccare in basso a destra nel video, sull’icona del testo, apparendo così il testo in automatico, quindi sovente con qualche errore, però in questo caso in Italiano, per tradurlo occorre andare sull’icona, sempre a forma di ruota di ingranaggio, che cliccandoci su si aprirà una finestra parziale, dove a questo punto cliccando sopra “traduzione automatica” in breve si aprirà una lista di numerose lingue nelle quali potrete scegliere la lingua più consona alle vostre esigenze.

E ora, bando alle ciance, ah, ma riuscite a tradurlo correttamente “bando alle ciance”, sembrerebbe di si a quanto pare, ma riuscite a tradurre correttamente “sembrerebbe?”

Fa nulla, guardatevi il video e buona visione!

Il video ha per titolo Incontri Alieni dono d’Amore Nibiru earthquake marzo 2020, un po’ lungo come titolo in effetti, ma sta bene così e per l’appunto lo potete trovare qui sotto e pure al seguente link:

https://www.youtube.com/watch?v=1RSWsP-6Mr8 

Un video con per argomento la nostra fedele connessione con l’Universo che ci circonda e le Creature extraterrestri e intraterrestri che lo abitano e speriamo, fino al contatto che a breve avverrà, dal quale non ci distaccheremo di certo mai più.

Condividi post
Repost0
29 febbraio 2020 6 29 /02 /febbraio /2020 23:59
Pantera nera tigre Bagheera e meteorite del 29 febbraio 2020

Un mese un bel po’ strano questo di febbraio 2020 che si approssima a concludersi, che mentre tutti gli altri rifanno i conti, giudicando che un anno bisestile non è poi tutto rose e fiori, io guardo a quella pantera, che per l’ennesima volta per molteplici anni è stata avvistata nelle campagne adiacenti le città, in Veneto, suscitando timore e stupore.

Poi, come già accaduto per questa pantera, è nuovamente sparita nel nulla, senza che nessuno mai sia riuscito a catturarla.

Avreste potuto chiamarla per nome, Bagheera, lei sarebbe accorsa, ovviamente il timore era tanto grande che nessuno si sarebbe assunto una tale responsabilità, eppure da dove tal volta fugge le vogliono un gran bene.

Bagheera, felice pantera, ogni tanto scappa, proprio lei, che è venerata come un cucciolotto dalla sua padrona, siccome però ha, ovvio, un fiuto invidiabile, nel saliscendi del Mondo, eccola aver fiutato e seguito qualcuno e uscire dalla grotta, in un modo o nell’altro se l’è sempre cavata, seppure la sua padrona affranta, l’ha immediatamente cercata, per tosto riprendersela.

Bagheera è la pantera di Shambhala, difatti, con una traslitterazione, è possibile trovare pure un bracciale indiano, dal nome Tigre di Shamballa, in vendita non qui, su internet, difatti Sambhala alias Sambala alias Samballa è sempre lei la Regina del Regno Sotterraneo di Shambhala,benvenuti se vi è permesso entrare.

Fortuna che adesso Bagheera è ritornata da Shambhala e la sua padrona non è più in pensiero.

Per il resto, mica pochezza, stamattina 29 febbraio 2020, una meteora è precipitata nell’atmosfera terrestre divenendo un infuocato meteorite, divenendo la sua scia visibile sul Mare Adriatico, potendo essere osservata sia dall’italia che dai Balcani, un Segno, certamente.

In precedenza di recente un meteorite è stato osservato solcare i cieli della Sardegna, periodo di cambiamento questo, indubbiamente e io Genaro Gelmini sto ancora qui a divulgare.

Condividi post
Repost0
23 febbraio 2020 7 23 /02 /febbraio /2020 12:39
Madonna di Sheshan e Regina di Shambhala e Divine parentele

Ed eccoci ritrovati cari amici, dove eravamo rimasti?

Ah, si, avevo perso il bus e nell’attesa per quello successivo, mi ero recato in una birreria, ma a bere latte caldo, com’è mia consuetudine se la sera sto viaggiando e una gradita sorpresa arriva.

Bevo il latte sul bancone vicino alla porta d’ingresso, che il mio bus tra poco si accinge ad arrivare e scopro un Santino, una Madonna venerata in Cina, ma non soltanto in Cina, avente la forma che ricorda l’ancora di una nave, ma certo, quando il Credo religioso non era professabile in Cina, i pescatori pregavano con queste statue adatte anche per ancorarsi ai fondali marini o lacustri e quando arrivava il controllo, per farsi vedere mansueti ad ogni indagine, buttavano giù, sul fondale, sembrando in tal modo rispettosi e osservanti l’alt della Guardia Costiera, che controllava tutto, ma proprio tutto, meno l’ancora! Altrimenti certo, senza ancora sul fondale, la barca andrebbe alla deriva, come in un credo religioso, ah, se solo sapessero! Ed ecco, con circospezione dopo il controllo, poter tirare su l’ancora e tornare in preghiera, potendo riabbracciare nostra Madre, prendo 3 Santini da un’apposita cassettina solo per i devoti, che anche in una birreria si può nascondere la Fede, per poi donarla a pochi indiziati di rito, questa è la Madonna di Sheshan, nella statua, che appunto funge anche da ancora per barche, nella parte alta il Divin Gesù Bambino che tiene le braccia aperte a forma di Croce, lì si lega il cavo alla cima della barca, più sotto le braccia della Vergine Santa allargate attorno al suo volto, adatte a tagliare l’acqua per velocizzare e quindi facilitare l’ancoraggio ai fondali, il busto e le gambe aereodinamiche, per intendere come sono fatte, infine i piedi alati, stivaletti alati, similmente alla Dea Atena (o Athena), dove avviene l’ancoraggio al fondale, una Madonna dei fondali oceanici se vogliamo.

Ecco la similitudine, i fondali degli Oceani e il Regno sotterraneo di Shambala e questo Santino della Madonna che chiamiamo Nostra Signora di Sheshan e Sheshan e Shambala, ci siamo quasi, considerando pure che Sambala la chiamano con due H, cioè Shambhala, oppure Shamballa, l’importante è comunque, che siccome il nero è bianco e il bianco è nero, esiste una Luna Piena bianca e una Luna Nuova nera, il tutto e il suo contrario, il contrario di tutto, esisterà e sussisterà sempre e per sempre, siccome ogni cosa nell’Universo deve avere la giusta misura e giusta collocazione, mai troppo, mai troppo poco.

E io Gennaro Gelmini sento di aver fatto la scelta giusta, ad onorare il cielo e la Terra in egual maniera, che ho capito che c’è parentela, spirituale ma anche fisica.

Di questa articolo, il prologo lo trovate al corrente titolo e cliccando al link:

Perché soltanto adesso ci si accorge del calo della natalità:

http://gennaro-gelmini.over-blog.it/2020/02/incontri-vip-a-quel-ramo-del-lago-di-lugano-in-svizzera.html 

La localizzazione:

Il Tempio Basilica di She Shan si trova sull’omonima collina che domina la città di Shanghai in Cina, dove viene adorata la Regina di Sheshan e nello stesso Parco Naturale esiste la grotta delle apparizioni, chiamata Grotta Tiamma, nome che ricorda Tiamat, nome che in antico aveva il pianeta Terra.

Condividi post
Repost0
13 febbraio 2020 4 13 /02 /febbraio /2020 21:34
Dagli USA e dall'Iran per l'Asteroide PZ39

Oggi si continua con 3 news in una cari amici, che è la volta buona che ci portiamo avanti.

Innanzitutto domenica scorsa, dal Centro Spaziale di Semnan in Iran, è stato lanciato un missile, ufficialmente per le telecomunicazioni, lanciando in orbita un satellite geostazionario, mentre il mio pensiero giunge, ovvio, alla conclusione che si tratti di un missile per distruggere qualche meteora della coda di meteore detta Coda del Drago di Nibiru, pianeta che si avvicina sempre più al Perielio e Perigeo transitando tra i pianeti Giove e Marte.

Il presentimento mi si infittisce pensando che appena il giorno dopo, lunedì 10 febbraio 2020, l’Ente Spaziale Europeo, in collaborazione con quello americano Nasa, ha lanciato un missile, ufficialmente per la missione Solar Orbiter, ovvero per studiare da più vicino la stella Sole, mentre io Gennaro Gelmini ho con ciò un nuovo indizio sulla validità dei miei pensieri e percezioni, così, facendo le dovute ricerche, scopro che l’Asteroide 2002 PZ39 è un potenziale Neo per la Terra, dove per Neo si intende non una macchia, ovvio eh, eh, ma un pericolo di collisione col pianeta Terra per sabato prossimo 15 febbraio 2020, Near Earth Object, infatti Neo, che sta ad indicare una meteora in transito ravvicinato al pianeta Terra, talmente ravvicinato che incombe un forte pericolo di impatto.

2002 è l’anno della scoperta per l’Asteroide PZ39, noto però che, presi da altre news, questa altresì importante news sia stata messa in secondo piano, eppure 18 anni che sapevano esistesse, ce lo potevano dire prima, per di più 39 è il prefisso per chiamare dall’estero l’Italia, qual buon vento per mettercelo nella denominazione, come per farci stare più tranquilli, diciamo.

Se tutto si confà al progetto, i missili colpiranno l’asteroide e io continuerò a rimanere tal quale, per poco tempo ancora non creduto, comunque vada i tempi sono maturi per la dichiarazione ufficiale riguardante il pianeta Nibiru, sapremo aspettare, che nel frattempo vi intratterrò parlandovi di questo clima, di un inverno che non è mai arrivato e di una primavera prossima che farà sembrare di essere già in estate.

Condividi post
Repost0
31 gennaio 2020 5 31 /01 /gennaio /2020 12:51
Nibiru Milano 21 gennaio 2020 ad un passo dalla verità

Milano, 21 gennaio 2020, martedì

 

 

Al Presidente della Regione Lombardia

Attilio Fontana

 

 

Al Prefetto di Varese

Enrico Ricci

 

 

Al Presidente della Provincia di Varese

Emanuele Antonelli

 

 

Al Sindaco del Comune di Varese

Davide Galimberti

 

 

Al Sindaco del Comune di Lozza (VA)

Giuseppe Licata

 

 

Agli abitanti di Lozza (VA),

Santa Maria del Monte Sacro Monte di Varese

e per free diffusion

 

Illustri Autorità titolari della corrente, io Gennaro Gelmini mettendo in campo le arti divulgatorie che mi contraddistinguono da 21 anni, torno a precisare su quegli influssi gravitazionali che determinano sul pianeta Terra un consistente aumento dei terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, tornado, tifoni e tempeste, maremoti e onde anomale tsunami, veloci sbalzi di temperatura e pressione atmosferica, grandinate, siccità, frane e smottamenti del terreno, interferenze elettromagnetiche, impatti meteorici e spostamento dell’asse terrestre, dovute all’avvicinarsi di un pianeta errante denominato Nibiru al suo Perielio, sito tra i pianeti Marte e Giove nella fascia asteroidale interna, rimanendo interessante notare che a 2 settimane e mezza dalla trascorsa Eclissi di Sole, si è verificata l’eruzione del vulcano Taal alle Isole Filippine, un chiaro segno dell’ulteriore continuo aumento degli eventi geofisici climatici sopradetti, che si riproporranno in maniera vistosa nel Mondo intero pure nel prossimo mese di febbraio 2020, e a motivo della corrente, la mia consueta spinta, affinché l’esistenza del pianeta Nibiru venga dichiarata ufficialmente, giacché gli eventi attendono di precipitare, ma in un bilancio positivo, tramite la presa coscienza dei misteri dell’Universo finalmente rivelati, in preparazione all’imminente ritorno delle Creature extraterrestri e intraterrestri.

Allego per le Autorità titolari della corrente, lettera consegnata il 10 ottobre 2019 ai Ministri e Presidenti del Governo Italiano. Cordiali Saluti.

Milano, 21 gennaio 2020, martedì

IN FEDE

GENNARO GELMINI

 

 

 

Gennaro Gelmini, Viale Valganna 216, 21100 Varese, tel. 0332232143, cell. 3407077946

e-mail: gennaro.gelmini@email.it - sito web: http://gennaro-gelmini.over-blog.it 

Condividi post
Repost0
24 gennaio 2020 5 24 /01 /gennaio /2020 23:43
Forze Spaziali Hercolubus Planet X Nibiru terremoti febbraio 2020
Forze Spaziali Hercolubus Planet X Nibiru terremoti febbraio 2020
Forze Spaziali Hercolubus Planet X Nibiru terremoti febbraio 2020

Devi essere più veloce Gennaro! No, non sarò mai il più veloce, perché essere il più veloce significa dare il massimo per un certo periodo di tempo, per poi non potercela fare più e sfinito nelle forze collassare e tutto ciò che si è fatto non ha ragione di essere stato fatto!

Invece io Gennaro Gelmini ciò che ho più amato del mio dannato corpicino mortale l’ho onorato alla giusta causa, ad amare il prossimo si direbbe, che cavaliere a cavallo si diventa non per passione come si direbbe, ma perché ha scavalcato qualche grosso ostacolo della vita e ne è uscito vincitore!

Perciò vi voglio vedere tutti vincitori e non perdenti!

La prima cosa sarà comprendere quell’animo misericordioso e fraterno che è l’Amore Universale, che, ah, di questo avete proprio dimenticato, scusatemi fratelli se mi rivolgo a voi così, ogni tanto bisogna riprendere le persone, che oggigiorno per una lite, facciamo un esempio, per un parcheggio, ascoltiamo alla TV di gesti estremi, ah, ma che schifo, e la chiamereste Umanità questa in cui viviamo o, per meglio dire, sopravviviamo?

Ho colto l’Amore Fraterno da chi non me lo sarei mai aspettato e una coltellata alle spalle da chi altri non me lo sarei mai aspettato!

Ma ora veniamo al dunque cari amici, che dopo 21 anni di sempre difficile divulgazione, dopo un difficilissimo mese di dicembre 2020 passato in agonia, con una ripugnante influenza e bronchite dalle quali ne sono uscito con estrema difficoltà, ecco che supero me stesso e pubblico il video avente titolo:

Space Force Planet X Nibiru earthquakes February 2020

Tale video è visibile qui sotto nel corrente articolo e pure volendo al seguente link:

https://www.youtube.com/watch?v=i9XgnUKmZyg 

Buona visione.

Condividi post
Repost0
20 novembre 2019 3 20 /11 /novembre /2019 14:33
Nibiru e Meteore e Impianti Alieni al fiume Ticino
Nibiru e Meteore e Impianti Alieni al fiume Ticino
Nibiru e Meteore e Impianti Alieni al fiume Ticino

Eccoci al fiume Ticino, non lontano dall’aeroporto Malpensa, tra Impianti Extraterrestri, Asteroidi, Meteore, incentriamo un discorso alla Spiaggia del Fogatore all’Isola dei Gabbiani, comune di Somma Lombardo in provincia di Varese, la cui parte principale è del 4 novembre 2019 (come le foto), mentre le parti del bosco allagato sono della primavera al 12 giugno 2019 e il panorama del cielo è del 12 novembre 2019.

Il video è qui sotto e ad esempio pure al link e titolo:

Impianti Extraterrestri UFO Asteroid Planet X Nibiru

https://www.youtube.com/watch?v=az7ppX1RFmA 

Buona visione!

Condividi post
Repost0
16 ottobre 2019 3 16 /10 /ottobre /2019 00:06
Clima pazzo dal Giappone con Hagibis all'Italia agli USA alla GB
Clima pazzo dal Giappone con Hagibis all'Italia agli USA alla GB

Fortuna che alla verità si arriva. Il Tifone Hagibis ha appena ultimato di solcare il Giappone, dove ha causato 70 vittime, il tifone più forte in Giappone forse da sempre.

E ieri pomeriggio all'appena trascorso 15 ottobre 2019, c’erano +18°Centigradi nella considerata fredda Kiev in Ucraina, nel frattempo che nevica nel Medio Ovest degli Stati Uniti d’America e un terremoto di 3.5° Richter è avvenuto in Gran Bretagna l’altroieri 14 ottobre 2019, con epicentro in mare nel Canale di Bristol nei pressi della città di Cardiff.

E Trieste senza vento con la regata Barcolana accorciata proprio per tale motivo, proprio nella ritenuta ventosissima Trieste domenica scorsa 13 ottobre 2019, mentre la Puglia fa i conti con la nebbia.

Nelle immagini sopra il diluvio nel nord Italia, adesso, particolarmente proprio ieri 15 ottobre 2019 a Genova, dove sono fin anche state chiuse la scuole.

Che miscellanea! Fortuna che alla verità si arriva, per prima cosa parlandone, scrivendone.

Condividi post
Repost0
14 ottobre 2019 1 14 /10 /ottobre /2019 11:08
Planet X Nibiru Hercolubus Roma 10 ottobre 2019
Planet X Nibiru Hercolubus Roma 10 ottobre 2019

Roma, 10 ottobre 2019, giovedì

 

 

Al Ministro all’Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare

Sergio Costa

 

 

Al Ministro alle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

Teresa Bellanova

 

 

Al Ministro alla Salute

Roberto Speranza

 

 

Al Ministro alla Giustizia

Alfonso Bonafede

 

 

Al Ministro alla Difesa

Lorenzo Guerini

 

 

Al Ministro all’Interno

Luciana Lamorgese

 

 

Al Presidente del Consiglio di Ministri

Giuseppe Conte

 

 

Al Presidente della Repubblica

Sergio Mattarella

Gentili Ministri e Presidenti titolari della corrente,

è per appassionata dedizione che io Gennaro Gelmini arrivo alle massime Autorità che posso contattare, in merito a ciò che torno a spiegare nella corrente, che ai cambiamenti climatici corrisponde una parte naturale nel ciclico approcciarsi al Sistema Solare di un pianeta denominato Nibiru, che in merito al suo influsso gravitazionale, comporta sulpianeta Terra l’aumento notevole dei terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, tornado, uragani, tifoni e tempeste, maremoti e onde anomale tsunami, veloci sbalzi di temperatura e pressione atmosferica, grandinate, siccità, frane e smottamenti del terreno, interferenze elettromagnetiche, cadute meteoriche e spostamento dell’asse terrestre.

Stiamo ampiamente vedendone gli effetti sul pianeta Terra, nuovamente richiedendo, io Gennaro Gelmini, sia proclamata ufficialmente l’esistenza del pianeta Nibiru e la sua criticità avverso il pianeta Terra e l’intero Sistema Solare, in modo tale da preparare la popolazione ad inevitabili eventi climatici, terremoti, eruzioni vulcaniche, che si verificheranno altresì nel corrente mese di ottobre 2019.

La totale dedizione ad interessarmi io Gennaro Gelmini ai cambiamenti climatici, dal 1999 ad oggi, ha trovato giusta connotazione nel cresciendo alla consapevolezza del cambiamento, pure dedotto dalle variazioni geomagnetiche, certamente donato in intelletto dai contatti avuti, che gli eventi climatici e geofisici, varianti da un fenomeno record all’altro, 20 anni addietro mancavano certamente del ripetersi incessante, da un periodo di rilevanza alluvionale ad un periodo di rilevanza sismica, da tempeste a terremoti in un ristretto periodo, ciò porta a doversene interessare per il corretto rapporto tra eventi e interazioni nella vita reale, la nostra vita cambia in merito agli eventi sulla Terra, di cui, oltre ad esserne spettatori, ne restiamo totalmente immersi.

Nel frattempo, alla sismicità in Serbia, Albania, Grecia, Turchia e Spagna, si è aggiunto il terremoto di 4.0° Richter in Italia in Calabria, con epicentro a Caraffa di Catanzaro in provincia di Cosenza del 7 ottobre 2019, la sismicità è così tanto diffusa e noi nel bel mezzo del Mare Mediterraneo ne rimaniamo invischiati, come al vulcano Coso in California, Stati Uniti d’America, alle cui pendici c’è uno sciame sismico in atto, che ha avuto inizio dal terremoto di luglio 2019 scatenatosi nell’area.

Io Gennaro Gelmini, tramite blog, canali video e social network, descrivo spesso minuziosamente la situazione del pianeta Nibiru che si avvicina al perielio tra i pianeti Giove e Marte, che darà modo certamente di poterlo avvistare e dalle cui profondità provengono talune delle Creature extraterrestri che ciclicamente visitano il pianeta Terra e che presto torneranno a visitarlo.

Per stimolare la disclosure, descrivo ciò che mi è accaduto agli inizi, che degli incontri ravvicinati tra me Gennaro Gelmini e delle Creature intelligenti provenienti dall’Universo abitato, mi hanno destato facendomi scoprire il futuro del Mondo e io, talmente preso dall’iniziativa, superai ogni empasse immediatamente, che di ritorno da un alpeggio, trovandomi una vipera sul sentiero, agilmente la spostai, per poi ritrovarmi su di un battello, un traghetto, fuori uso, sbattuto dalle onde per un forte vento e uscendone indenne soltanto al momento in cui accettai di compiere la divulgazione, cessando il vento, calmandosi le acque del lago, tornando in funzione e ripartendo i motori all’istante, così penso di aver potuto dare il meglio e avere sempre la volontà a volersi migliorare, avendo fatto il possibile tramite la lettera ai Ministri dell’11 luglio 2019 e adesso al 10 ottobre 2019 torno qui a Roma in risultanza di un preciso scopo, richiedendo infatti sia ufficializzata l’esistenza e criticità del pianeta Nibiru nei confronti del pianeta Terra e del Sistema Solare.

Allego per i gentili Ministri e Presidenti titolari della corrente lettera, precedenti lettere consegnate a Genova il 6 giugno 2019, a Roma l’11 luglio 2019 e a Varese l’8 agosto 2019.

 

Roma, 10 ottobre 2019, giovedì

 

IN FEDE

GENNARO GELMINI

 

 

 

Gennaro Gelmini, Viale Valganna 216, 21100 Varese, telefono 0332232143, cellulare 3407077946

e-mail: gennaro.gelmini@email.it - sito web: http://gennaro-gelmini.over-blog.it 

Condividi post
Repost0

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito