Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
8 ottobre 2019 2 08 /10 /ottobre /2019 13:03
Planet X la sismicità e l'incontro extraterrestre

Ed ecco immancabile, il video riguardante Nibiru dedicato a questo mese di ottobre 2019, parlo di razze extraterrestri e di sismicità, ovviamente in bellissimi posti, un video da vedere, qui sotto al corrente articolo, dal titolo originario “Razze extraterrestri Nibiru earthquake October 2019”, pure visibile ad esempio al link:

https://www.youtube.com/watch?v=FK_zbDaXXSQ 

Lago di Lugano e l’area forestale tra Samarate e l’Aeroporto Malpensa sono i luoghi scelti per questo video, da me Gennaro Gelmini percorsi il 24 e il 29 settembre 2019.

Nel frattempo, alla sismicità in Serbia, Albania, Grecia, Turchia e Spagna, si è aggiunto il terremoto di 4.0° Richter in Italia in Calabria, con epicentro a Caraffa di Catanzaro in provincia di Cosenza di ieri 7 ottobre 2019, la sismicità è così tanto diffusa e noi nel bel mezzo del Mare Mediterraneo ne rimaniamo invischiati, come al vulcano Coso in California, USA, alle cui pendici c’è uno sciame sismico in atto, che ha avuto inizio dal terremoto di luglio 2019 scatenatosi nell’area.

Nel video si parla anche del livermorio, un elemento grazie al quale si spostano i dischi volanti.

Le solite difficoltà a pubblicare questo articolo sono date dagli aggiornamenti informatici che ho dovuto fare, in quanto Windows si rinnoverà da novembre e gli aggiornamenti sono pronti da adesso, ovvio sono aggiornamenti che vogliono anche contrastare il dark web, ne riparleremo nei miei articoli di informatica.

E comunque Gennaro Gelmini ce la fa sempre, con metodo, che ho un metodo per ogni singolo caso, ne scriverò.

Condividi post
Repost0
5 ottobre 2019 6 05 /10 /ottobre /2019 14:53
Meteore colpite con missili e radioattività ricaduta

Nell’utilità del sistema missilistico, oramai i lanci sono talmente tanti e di vario genere, che non ci addentriamo più a conoscere il motivo di ogni singolo lancio, i missili lanciati per satelliti geostazionari, per la Stazione Spaziale Internazionale, per smantellarli nel mare del Giappone, facendo vedere che sia per motivi di guerra e in ciò la Corea del Nord ci riesce benissimo, altre volte per colpire meteore in rotta di collisione con il pianeta Terra e siccome la Corea del Nord su questo non sempre ha dato i risultati sperati, si è passati alla Cina, che ha un territorio estesissimo con basi militari dalle quali lanciare liberamente i razzi senza problemi vari di vicinato per intenderci.

Ovviamente all’impatto con le meteore avviene il loro disfacimento in una enorme quantità di pezzi che comunque ricadono nell’atmosfera terrestre, portando quantità polverizzata di materiale radioattivo che ha fatto scattare alcuni sistemi di rilevazione, d’altronde non si può pretendere che nascondendo certe cose, non vengano fuori nel frattempo altre verità, che solo collegandole tra loro donano ogni risposta esaurientemente, altrimenti c’è la censura.

E con ciò, il mio cammino sarà sempre lo stesso, che anche quando avverrà la rivelazione continuerò a fare per conto mio, che tanto a me Gennaro Gelmini occorre semplicemente un tozzo di pane per andare avanti.

Condividi post
Repost0
30 settembre 2019 1 30 /09 /settembre /2019 10:12
Nave rosa Tell the Truth e ghiacciai e terremoti d'ottobre 2019

Topi in dispensa titoleranno i giornali in una data imprecisata di ottobre 2019, questo perché non c’è più chi gli dà la caccia, in quanto una vipera è stata tirata sotto sulla strada, una strada di crotti con ristorante, che chi transitava avrà pure pensato di fare buona azione, ma l’alienazione non è mai una buona azione, ovvero ripudiare tutto ciò che è diverso da canoni prefissi, eliminando di fatto il superfluo, che superfluo non è!

In questi giorni in cui si parla tanto di ambiente, si è potuta notare la barca rosa (pink boat) con sopra la scritta Tell the Truth, ovvero dire la verità, l’avete notata?

Con un Presidente Donald Trump zittito mentre stava parlando e rimandando il tutto a fine ottobre 2019, che poi sarà già novembre 2019, nel frattempo già adesso a settembre 2019 il Ghiacciaio di Planpincieux in Valle d’Aosta sul Monte Bianco si fende, si scioglie, si fessura come mai prima d’ora, quando solo fino a poco tempo prima i cambiamenti climatici erano un interesse di nicchia, quella nicchia di spettatori involontari del cambio climatico.

E per di più forti terremoti in ogni parte del Mondo, dalla Turchia alle Isole Canarie in Spagna e di mezzo c’è l’Italia, terremoti nell’Oceano Pacifico, con i 6.8° Richter in Cile di ieri 29 settembre 2019 e terremoti pure alle falde del vulcano Coso, che si, si chiama proprio così, uno sciame sismico lo interessa già da luglio 2019 e il vulcano si trova nella sismicissima California, Stati Uniti d’America, un periodo davvero a cui occorre badare, che è logico prevedere forti terremoti per il prossimo mese di ottobre 2019.

Condividi post
Repost0
18 settembre 2019 3 18 /09 /settembre /2019 15:54
Ciò che fallibilmente vedo del disastro alle raffinerie di petrolio

Tanti i tasselli mancanti di questa vicenda, l’esplosione alle raffinerie di petrolio avvenuta in Arabia Saudita, difatti manca la rivendicazione da parte dell’Iran, allora è doveroso porsi delle domande, pure perché non è l’unica esplosione in raffineria del momento, che immediatamente dopo il fattaccio in Arabia Saudita del 14 settembre 2019, è esplosa la raffineria di Sannazaro de’ Burgondi in provincia di Pavia in Italia ieri mattina 17 settembre 2019 è esplosa anch’essa, ma nulla, nessuna rivendicazione, guasto tecnico.

Il petrolio grezzo, il greggio, contiene gas altamente infiammabili, che vengono separati prima della sua raffinazione, un processo che nelle raffinerie si fa di routine, sempre alla stessa maniera dal secolo scorso, migliorando i metodi di raffinazione, senza calcolare un’improvvisa accelerazione dei gas contenuti nel petrolio, che essendo superiori a quanto previsto, non sono stati dovutamente eliminati e da qui il motivo delle esplosioni, ricordiamo, avvenute pure in Italia e non certo per mano dell’Iran.

Scritto a ruota libera, che ora che il geomagnetismo è cambiato, pure il petrolio è cambiato nella composizione, la magnetosfera non è più la stessa, il petrolio che sgorga non è più lo stesso, cioè, è aumentato nel suo contenuto in gas infiammabili, esplosivi, da qui gli enormi danni degli scorsi giorni alle raffinerie.

Il petrolio esploso in Arabia Saudita era quello del carico ed inizio raffinazione al venerdì 13 settembre 2019.

Condividi post
Repost0
16 settembre 2019 1 16 /09 /settembre /2019 23:38
Magnetosfera e cambiamenti climatici: stavolta tocca alla Spagna

Ed è accaduto di nuovo, stavolta la Spagna travolta dall’alluvione, mentre del geomagnetismo nessuno se ne cura, infatti la magnetosfera terrestre sta subendo delle enormi modifiche, dovute a cause assolutamente esterne, provenienti dallo spazio siderale, eppure ufficialmente ci tengono a dire ciò gli altri hanno detto da decenni, senza pensare che magari a conti fatti le idee possono cambiare, in merito a nuove scoperte, di cui io Gennaro Gelmini mai ho avuto dubbi, Nibiru, fa niente ufficialmente negato, tanto la verità arriva lo stesso, in cieli rosso fuoco.

In Spagna sono appena avvenute delle alluvioni venerdì, sabato e domenica, dal 13 al 15 settembre 2019 e si contano 6 vittime e 3500 sfollati, poi andategli a dire che venerdì 13 porta fortuna se ce la fate e comunque abbiamo i ghiacciai ridotti all’osso, c’è rimasto tempo per pensarci?

Condividi post
Repost0
8 settembre 2019 7 08 /09 /settembre /2019 23:44
Tifone Faxai e Lingling uragano Dorian Nibiru Temptation Island

Il record sta nel fatto della continuità degli eventi, per i cambiamenti climatici ciò è avvenuto nettamente, che l’uragano Dorian, lambendo le coste degli Stati Uniti d’America, le ha in parte mandate sott’acqua, causando allagamenti di grande portata, mentre alle Isole Bahamas il tragico epilogo, nella totalità dell’evento contandosi finora 43 vittime e 5000 dispersi, per un catastrofico bilancio destinato ad aumentare, che pure a volerla pensare in positivo sempre speranzosi, occorre fare considerazioni pure su di un’altro evento simile, di questi stessi giorni di settembre 2019.

Sul Giappone ecco arrivare il Tifone Faxai, proprio in questo momento, in queste ore tra oggi 8 settembre 2019 e il 9, che in Giappone mentre sto scrivendo, è già 9 settembre 2019; hanno già chiuso l’aeroporto di Tokio e chissà che lì riescano ad essere un tantino più preparati, che nel frattempo è esondato il fiume Seveso a Milano, mandando pure il traffico in tilt, con allagamenti simili a quelli del 2002 durante un’alluvione simile a questa, il presagio quindi si ripete, con Alessia Marcuzzi alla guida della trasmissione Temptation Island, un ciclo che sempre torna a noi, una corsa destinata.

E nel ciclo degli eventi, colloqui bilaterali di pace, lancio di missili, che poi spariscono ufficialmente nel deserto o in mare, stavolta Israele li ha lanciati, altre volte li ha lanciati la Corea del Nord, che adesso non può farlo, poiché osteggiata dal Tifone Lingling, che ha già causato 5 vittime in Corea del Sud.

I cieli tersi tra un temporale e l’altro in Italia (in foto) hanno delle nuvole che prendono una colorazione rosso fuoco che mi rimembra l’ardito discorso su Nibiru, continuerò a trattarne dato che i tempi sono maturi per nuove rivelazioni, io Gennaro Gelmini ci sarò, mi è stata offerta la possibilità di divulgare fino al cambiamento e ho accettato volentieri.

Condividi post
Repost0
31 agosto 2019 6 31 /08 /agosto /2019 16:41
Cambiamenti climatici e modernità

Vero che lo sfruttamento del suolo non conosce confini, compriamo frutta e verdura e già hanno scelto per noi da dove proviene, poi nascono quelle oasi agricole, come nel basso piacentino ed ecco Piacenza presentata come luogo dove l’agricoltura prospera, ma quanto di vero c’è in questo?

Abbiamo forse dimenticato che il Mondo è oramai una realtà globale e quindi verranno a dirvi che premiano i migliori, però alla fine conterà sempre il prezzo, i pomodori che prima pagavano dai 15 ai 25 centesimi di Euro al chilogrammo, adesso li pagano 9 centesimi al Kg, altrimenti andranno a comprarli da qualche altra parte, dove guarda caso li troveranno migliori, nemmeno per Napoli il pomodoro è rimasto l’oro rosso di una volta.

In un contesto del genere è facile immaginare quanti cercano nuove aree coltivabili, senza pensare a quante altre aree vengono abbandonate e cercando, cercando, incendiano le foreste.

Eppure qualcosa ci sta sfuggendo di mano, una serie di eventi si sommano, che pare più una miscellanea, ovvero una serie di concause per gli stessi eventi.

Eppure? Eppure occorre vedere oltre, che ad esempio un meteorite è caduto nel Mare Mediterraneo a circa 120 Km a ovest della Sardegna il 16 agosto 2019 e ciò permette di pensare che gli incendi siano dovuti pure a frammenti meteorici caduti al suolo, inoltre il caldo asfissiante certamente contribuisce agli incendi, che un vento caldo tra la paglia esposta al sole potrebbe pure causare, inoltre appunto nuovi eventi si sommano, che oltre alle cadute meteoriche, una nuova eruzione del vulcano Stromboli è ricominciata giovedì scorso 29 agosto 2019, per fortuna senza ulteriori conseguenze e nello stesso giorno un terremoto di 6.3° Richter è avvenuto a largo delle coste dell’Oregon, su quella stessa faglia degli USA che poco più a sud va a formare la Faglia di Sant’Andrea, inoltre alla appena iniziata la seconda metà del corrente mese di agosto 2019 un’eruzione vulcanica sottomarina a nord delle Isole Tonga, ha disperso nell’Oceano Pacifico quantità impressionanti di pietra pomice, che ricordiamo, è talmente leggera che galleggia sull’acqua, da sviluppare momentanee isole di pietra galleggiante e nell’imminenza dell’autunno tempestoso, pure oggi 31 agosto 2019 questi sono eventi su cui riflettere.

Aggiungiamo il tornado Dorian, che dopo aver graziato Porto Rico, si avvicina dalla costa atlantica agli Stati Uniti d’America e si teme raggiunga la terraferma in Florida in aree densamente abitate agli inizi del mese prossimo, settembre 2019, oltreché nei trascorsi giorni un’alluvione ha funestato il Marocco, era lo scorso mercoledì 28 agosto 2019 quando nel Marocco meridionale, nel Deserto del Sahara, un’alluvione ha spazzato via, dilavandolo, un’intero campo da calcio, causando la fine di 7 giocatori di un torneo.

Infine, dimenticata dai telegiornali occidentali, un’alluvione sta devastando fino a questo momento di fine mese di agosto 2019 la Russia dell’est, con la città di Vladivostok e numerose altre, completamente allagate, con strade divenute fiumi, seppure lì la popolazione è stata preparata ad ogni evenienza.

Sapete cosa io Gennaro Gelmini penso, che seppure l’Umanità ha le sue colpe, i cambiamenti climatici sono talmente improvvisi, ovvero con eventi aumentati a dismisura, che l’influsso gravitazionale del pianeta Nibiru sul pianeta Terra, sono tornato ad accennarne nel video allo scorso articolo, per una verità in breve tempo immancabile.

Condividi post
Repost0
29 agosto 2019 4 29 /08 /agosto /2019 17:51
Lunigiana in Toscana culla di Civiltà
Lunigiana in Toscana culla di Civiltà
Lunigiana in Toscana culla di Civiltà

Con video. With video. Nel bene si torna sempre sui propri passi, Pontremoli stavolta la mia meta, alle porte della Toscana nel punto più a nord, meta e transito fin dall’inizio della mia divulgazione, dopo Lombardia e Piemonte.

Se ci sei è perché decidi di esserci e allora io Gennaro Gelmini ho deciso di esserci, che quando i parenti mi hanno chiamato da Pontremoli, provincia di Massa Carrara, loro di transito e sosta per qualche giorno in una casa medievale del centro storico, ovviamente rimodernata, io non mi sono fatto attendere, 2 giorni in Valle Lunigiana a Pontremoli, per riprendere vigore per i futuri progetti, un luogo energetico immancabile, stavolta al 20 e 21 agosto 2019, di cui rimangono le foto sopra e il video sotto nell’articolo e pure tra l’altro al titolo e link:

Madre Terra a Pontremoli e Via Francigena dei Parenti:

https://www.youtube.com/watch?v=j1wBQ9Z_sXI 

Buona visione!

Condividi post
Repost0
25 agosto 2019 7 25 /08 /agosto /2019 23:45
Nibiru Lunigiana 20 e 21 agosto 2019

Pontremoli (MS), 21 agosto 2019, mercoledì

 

 

Al Sindaco del Comune di Pontremoli (MS)

Luciana Baracchini

 

 

Gentile Sindaco,

di tanto in tanto io Gennaro Gelmini sono invitato qui in Toscana in Lunigiana e io trascorro belle giornate, che la Patria degli antichi Dei ricorre spesso nel mio peregrinare e d’altronde la Via Francigena che vi passa, da sempre occorre transitarvi e io debbo accedervi, ottima scelta!

Pontremoli è pure situata sula graziosa strada che congiunge a Pisa, città che ricercai per motivi di studio e certamente adesso il rito sta per compiersi, la Lunigiana luogo strategico.

E pure in futuro, per parenti che acquisirò dopo essermi sposato, pure senza abitarvi, tornerò in Lunigiana, allora conveniva esserci anche adesso!

Comunque, gentile Sindaco, ciò che a me Gennaro Gelmini preme che lei sappia, che è ciò che porto avanti nella divulgazione da 20 anni, è che i cambiamenti climatici che a momenti ci opprimono, hanno motivo nell’influsso gravitazionale del misconosciuto denominato pianeta Nibiru, Planet X, che comporta modifiche all’intero Sistema Solare e sul pianeta Terra il notevole aumento dei terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, tornado, uragani, tifoni e tempeste, maremoti e onde anomale tsunami, repentini sbalzi di temperatura e pressione atmosferica, grandinate, frane, siccità, interferenze elettromagnetiche, cadute meteoriche e spostamento dell’asse terrestre, divulgando affinché chiunque possa arrivare a tale conoscenza.

Gentile Sindaco, allego a codesta corrente lettera, l’Esposto consegnato al Procuratore della Repubblica di Varese e Sindaci di Varese e Lozza (VA) del giorno 8 agosto 2019, le lettere consegnate a Roma ai Ministri del Governo e Presidente del Consiglio l’11 luglio 2019, in Vaticano il 10 luglio 2019, a Genova il 6 giugno 2019 e a Varese il 6 maggio 2019.

Distinti Saluti.

 

IN FEDE

GENNARO GELMINI

 

 

 

Gennaro Gelmini, Viale Valganna 216, 21100 Varese, tel. 0332232143, cell. 3407077946

e-mail: gennaro.gelmini@email.it - sito web: http://gennaro-gelmini.over-blog.it 

Condividi post
Repost0
15 agosto 2019 4 15 /08 /agosto /2019 23:47
Da Varese a tutto il Mondo: nota aggiuntiva del 14 agosto 2019

Innanzitutto Buon Ferragosto cari amici, maturano frutti sotto il sole e bene per chi è disposto a coglierli, io anche domani sarò in attività, ho sempre continuato e sono 20 anni ormai, quella sotto è la nota aggiuntiva di ieri al precedente Esposto, per le ulteriori consegne a mano, un volantino fronte e retro, ridotto al 50% in grandezza siccome i caratteri delle lettere in origine avevano grandezza 13, fatto apposta per poter poi fare più fotocopie a minor costo, pensato per quanto meglio ho potuto (nella foto fronte e retro di 2 volantini).

E così siamo già al 15 agosto 2019 amici, dovrò affrettarmi, intanto quello sotto è appunto il testo della nota aggiuntiva di ieri:

 

Nota aggiuntiva del mercoledì 14 agosto 2019 all’Esposto di giovedì 8 agosto 2019

 

Da San Pietroburgo a nord a Catania a Sud, innumerevoli sono le città e i paesi solcati dal mio peregrinare aggraziato per il rispetto della natura dei luoghi, con passo volutamente lento poiché continuativo, da 20 anni a divulgare una verità dimenticata ai più per vivere una realtà giorno per giorno, eludendo una realtà futura di cui comunque andremo a farne parte, con Nibiru l’Umanità assieme allo sconfinato Universo e io Gennaro Gelmini contento che, seppure per strade della conoscenza tortuosissime, per motivi entusiasmanti le ho comunque percorse, certo del risultato, mai personale, indirizzato a tutto il Mondo, sempre per noi tutti.

 

With Love

Gennaro Gelmini

 

L’Esposto dell’8 agosto 2019 lo trovare all’articolo “Esposto Nibiru Varese 8 agosto 2019” al corrente link:

http://gennaro-gelmini.over-blog.it/2019/08/esposto-nibiru-varese-8-agosto-2019.html 

See You soon!

Condividi post
Repost0

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito