Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
31 dicembre 2019 2 31 /12 /dicembre /2019 10:06
Civiltà delle Piramidi Società avanzata storicamente negata
Civiltà delle Piramidi Società avanzata storicamente negata
Civiltà delle Piramidi Società avanzata storicamente negata

Con video. La società moderna sa negare civiltà precedenti alla nostra, avanzate tecnologicamente, per davvero esistenti, ma come può negare le prove evidenti della Civiltà delle Piramidi, come può? Perché negare società del passato, in realtà, mi ripeto, realmente esistite?

Dai, la risposta è molto semplice, facilissima da dare, le nega poiché quelle società sono estinta! Si, avete capito bene, di esse non c’è più traccia!

Civiltà sparite, Civiltà Umane sparite, appare così chiaro quanto sia difficile dichiarare che, guarda, da un giorno all’altro non ci furono più!

Allora ciò richiamerebbe altre domande, cioè com’è che sono sparite? Innanzitutto complimenti per la sintassi, ma procediamo lo stesso, sono sparite in un giorno soltanto poiché le acque le cancellarono,difatti in un Mondo tutto pianeggiante le uniche sommità montuose erano rappresentate dalla punta delle piramidi, qualcuno si salvò pure lì su, mica tutti su una barca, suvvia!

Eppure i paesini, perché nessuno ci abita più?

Nessuno ci abita perché oramai un Sindaco per essere pagato il paese che amministra deve essere di almeno 1000 abitanti, inoltre in un piccolo paesino come paghi il Sindaco? Dev’esserciun piccolo, almeno piccolo, giro d’affari, anche turistico va bene, purché sia costante l’afflusso, ovvero vengano sempre in paese a villeggiare.

A Montevecchia abbiamo bar e un negozio di antiquariato ho pure visto, che dite, ci siamo? A Montevecchia abbiamo un discreto numero d’abitatori, qualcosa si può sempre combinare, inoltre c’è sempre chi, nato in un posto, decide di rimanervi, se può per tutta la vita, bene così, in positivo.

In alternativa all’accorpamento tra Comuni, si può optare per l’accorpamento della macchina organizzativa comunale, ovvero si risparmia senza vedere compromesso il Comune.

Molto semplice, ecco che i 3 impiegati comunali, che è meglio tenerne almeno 3, o 2 se il Sindaco fa pure l’impiegato comunale, saranno tuttofare, un un impiegato della Locale, il Sindaco e un impiegato per i documenti pervenuti e da spedire, in questo caso il Sindaco dovrà pure fare l’esterno, ad occuparsi di varie cause, salvo le attività appaltate come le pulizie, ovvio, ma pure quelle delle strade.

L’impiegato addetto pure alla posta dovrà una mattina stare in Municipio, un’altra mattina stare in biblioteca, una terza mattina operare in un altro Municipio vicino e penso di essermi spiegato bene, per alleviare sui costi si fa così.

Ma veniamo pure a ciò che evita agli esigui abitanti di emigrare in altri paesi e anche qui la ricerca risulta semplice, occorrendo un ufficio postale o per lo meno sportello bancomat funzionante, oltre ad un collegamento bus decente con la più vicina città.

A tal proposito il caso emblematico di Marzio, paese della provincia di Varese, appare tuttora irrisolto, che senza che nessuno voglia arrivare ad onore delle cronache, partendo il bus per il paese non più dal Capoluogo Varese ed a orari davvero sconbussolati per via della lunga sosta da fare a metà percorso a Ghirla, rimane logicamente difficile poterne usufruire, ma tutto tace se nessuno se ne lamenta.

Ed eccoci, io Gennaro Gelmini, assieme a Maury urbex e Lambrenedetto a Montevecchia, in questo gradevole filmato visibile qui sotto oppure ad esempio al corrente link:

https://www.youtube.com/watch?v=-hOGIeC3qYc 

Gli ulteriori video riguardanti questa esplorazione ai link e titoli correnti:

A Montevecchia con Lambrenedetto e Gelmini:

https://www.youtube.com/watch?v=8QhD843SQ1g 

Maury per gli eventi Lambrenedetto intervistato:

https://www.youtube.com/watch?v=z2KbhfKDHhs 

Il nuovo Canale Youtube di Maury Urbex al titolo e nome correnti:

Youtube e poi chissà:

https://www.youtube.com/channel/UCfxAYomB9d1dFDdrea7veEw 

Un’esoterica indagine che avrebbe voluto più tempo per venire pienamente avvalorata da prove concrete, pur sempre un indagine accurata tra amici abbiamo fatto, like cari amici, mettete un bel like!

Condividi post
Repost0
28 dicembre 2019 6 28 /12 /dicembre /2019 19:56
Buone Feste in una cartolina anzi 2 cartoline
Buone Feste in una cartolina anzi 2 cartoline

Ricomincio con gli articoli speciali sulle mie scorribande, che dopo che io, colpito dall’influenza e bronchite, mi avevano detto di non dover più uscire di casa, ovviamente mi sono sentito come se restassi in gattabuia e per di più senza aver subito alcuna condanna, una situazione disdicevole per chi, come me, è abituato a viaggiare.

Ieri l’altro invece, per Santo Stefano, complici le temperature meteo più alte di 10° Centigradi sopra la media stagionale, che sono arrivate a toccare i 13°C, ricordando che a Varese e nella sua provincia non di rado d’inverno le temperature meteo scendevano fino al secolo scorso sotto gli zero gradi Centigradi pure per tutto il giorno, ho preso 2 treni mi sono recato a Somma Lombardo e da lì bisogna andare a piedi!

Il Parco del Ticino, il fiume che fa da estuario, fuoriuscendo dal Lago Maggiore, si trova in una landa sottostante dei dolci pendii scoscesi, bei posti, indubbiamente belli.

Nel nostro camminare, che consiglio a tutti, troviamo a metà strada un bar pasticceria che vende pure pesto siciliano al pistacchio, anche se in Piazza San Rocco ci facciamo tante palle alla rotatoria delle auto... ma grazie al nuovo Albero di Natale! Ultra informale, ultratecnologico, ultramoderno, insomma, tutto ultra! Eppure sempre 2 palle ci siamo fatti! Ritornati che siamo, uno gnomo con la lunga barba bianca in una vetrina di un negozio di articoli regalo ci rallegra, ma forse più allegria la ritroviamo sull’altro lato della strada, dove un cinese vende abbigliamento e un fast food è miracolosamente aperto.

Buone Feste cari amici, Auguri anche in ritardo, che si fa sempre in tempo, ciao a presto.

Condividi post
Repost0
21 dicembre 2019 6 21 /12 /dicembre /2019 21:58
Mio Compleanno 45 anni e mia dieta
Mio Compleanno 45 anni e mia dieta
Mio Compleanno 45 anni e mia dieta

Procediamo lentamente, mi sto accasando dall’influenza e dalla bronchite, in tale modo pure il mio Compleanno l’ho festeggiato con 2 settimane di ritardo e in circostanze non pienamente appagabili, ero uscito di casa per la prima volta dopo l’influenza, con tutti i sintomi di influenza e bronchite, ma dopo la cura con antibiotico, ad andare a fare la spesa alimentare al supermercato, comprando qualcosina che occorreva al sostentamento, pane sopratutto, in più un dolce a crostata e non che ci avessi pensato, l’ho utilizzata come dolce del mio compleanno, che Gennaro Gelmini compie 45 anni.

Non lo avessero mai fatto, non fatelo mai, mi avevano regalato le candeline in anticipo, due candele, il 4 e il 5, ma appunto, non fatelo mai, che a regalare candele in anticipo, poi il Compleanno va a finire che non si festeggia.

Al ritorno a casa ho deciso, si sarebbe festeggiato il Mio Compleanno il mattino dopo e così abbiamo fatto, al posto del 24 novembre 2019 il 15 dicembre 2019 abbiamo festeggiato, candele sopra la crostata e per secondo dieta, hamburger di tacchino (da montare) e patate fritte, inoltre, immancabile, pane fatto in casa da mia madre Anna Rinaldi, col buon lievito gentilmente offertoci dalla vicina di casa, che il pane comprato al supermercato era già finito.

Ho cambiato in parte l’abbigliamento!

Alle camice ho preferito i maglioni e le felpe, inoltre all’arrivo del mercato del sabato in città a Varese, ho chiesto se avevano dei pantaloni per superare l’inverno e la risposta è stata affermativa, hanno i pantaloni felpati!

Immediatamente comprati, mai un solo acquisto fu risultato migliore, adesso potrei camminare tra l’acqua e la neve e non risentirne! Potrei, ovviamente non lo farò, mi limiterò a superare l’inverno.

E dai Gennarino, quanto dura la stesura di questo articolo? Non sai forse che ne abbiamo altri da scrivere? Allora saluta i tuoi amici e rimandali ai prossimi articoli (citazione di Ofelia Donini).

Condividi post
Repost0
16 dicembre 2019 1 16 /12 /dicembre /2019 23:51
Tempesta di Santa Lucia e nuova faglia sismica in Italia
Tempesta di Santa Lucia e nuova faglia sismica in Italia
Tempesta di Santa Lucia e nuova faglia sismica in Italia
Tempesta di Santa Lucia e nuova faglia sismica in Italia

Le foto lo dimostrano, Il Monte Campo dei Fiori e il Sacro Monte sopra Varese, il Monte Chiusarella e la Frazione di Varese Bregazzana, innevati sabato scorso 14 dicembre 2019, Gennaro Gelmini, sfidando le intemperie, mostra questo sublime panorama, che a vederlo così intatto, è piacevole.

La tempesta di Santa Lucia, che ha flagellato l’Italia negli scorsi giorni, a partire da venerdì 13 dicembre 2019, data che porta fortuna, col vento ad oltre 100 Km/h, ha sviluppato una tromba d’aria a Lauria, paese della provincia di Potenza in Basilicata, che ha scoperchiato il tetto della palestra nella quale si stavano allenando un gruppo eterogeneo di persone, numerosi i feriti, anche in maniera grave, più una vittima.

Napoli, Salerno e Palermo, sono state sferzate da pioggia incessante, che ha causato danni alla viabilità e a palazzine in ristrutturazione, i cui ponteggi esterni hanno rovinosamente ceduto, mentre sulle Isole del Golfo di Napoli ad esempio, sull’Isola di Capri a Capri città l’Albero di Natale allestito in vaso nella piazza principale ha ceduto, spezzandosi a metà.

Sul fronte dei terremoti, ai 4.5° Richter in Toscana lunedì della settimana scorsa 9 dicembre 2019, con epicentro Barberino nel Mugello, altri terremoti di debole intensità si sono sviluppati in loco, di poco superiori ai 3.0° Richter, ieri 15 dicembre 2019.

Sempre in Italia, in Campania in provincia di Benevento, oggi lunedì 16 dicembre 2019, 5 scosse di terremoto hanno solcato l’area a 5 km a sud-ovest dal Capoluogo, dai 3.0° Richter ai 3.8° Richter.

Una nuova faglia sismica si sta aprendo sull’Italia, questo è confermato.

All’estero non va meglio, con ad esempio i 6.8° Richter nelle Filippine di ieri domenica 15 dicembre 2019, le cui testimonianze dirette descrivono un terremoto la cui scossa è durata oltre un minuto, inizialmente sussultorio per pochi secondi, poi ondulatorio, con il terreno che saliva e scendeva, tanto panico, edifici antisismici vistosamente ondeggianti, alcuni crollati (un centro commerciale nel frattempo evacuato), altri seriamente lesionati e fortunatamente solo 4 vittime.

Condividi post
Repost0
12 dicembre 2019 4 12 /12 /dicembre /2019 21:13
Una storia vera: la salvezza arriva dall'Angelo Custode

Prima del mio Spirito Guida Ofelia, prima, anni prima, avevo un Angelo Custode, premetto, non ci credete a questa storia, perché è troppo cruda, io Gennaro Gelmini ci credo invece, perché l’ho vissuta.

Torniamo indietro nel tempo: Alea, questo il suo vero nome, che è un sinonimo di destino, era mio compagno di classe nell’ultimo anno di scuola in paese sul Lago Maggiore, prima di venire ad abitare a Varese.

Poiché Alea significa destino, questo mio compagno di classe si faceva chiamare Massimo, in tal modo non doveva pensare alla sua malattia, poiché aveva la leucemia da quando era nato, succede, oggi tutto succede, nella vita e nella diciamo fine, parola che utilizzeremo al posto di un’altra, per evitare di essere censurati, chi vuol comprendere comprenda.

Alea si curava con delle compresse sperimentali somministrate dalla clinica convenzionata nella quale spesso si recava, finché io un giorno dell’estate in cui io traslocai in città, andando a dormire nel lettone nella camera dei miei genitori, Alea mi apparve con delle ali bianche fumè, ali bianche e nere, ali talmente grandi che non gli riusciva di aprirle completamente in camera e mentre mi parlava proprio di questo, io cacciai un urlo dalla paura, dispiacendomi di non essermi riuscito a contenere.

Nei giorni seguenti, mentre ero intento assieme a mio padre a comprare delle pizze d’asporto, per puro caso alla pizzeria accanto allo stadio di calcio della città, leggendo il giornale locale “La Prealpina”, trovo scritto in un articolo, che la vita terrena di Alea era finita proprio nel momento in cui era venuto a trovarmi a casa.

Sono andato a trovarlo al cimitero e pure senza conoscerne l’ubicazione, ho presto trovato la sua tomba, posta proprio accanto alle mura del cimitero stesso.

Ma adesso che io Gennaro Gelmini ho una terribile influenza con bronchite mi sono autosomministrato 2 pillole al giorno di un potente farmaco legalmente in commercio, non è dopante, però eviterò di dire il suo nome, in quanto voglio fare in modo che nessuno interrompa la cura con tale farmaco, ho fatto bene ad andare in fretta dal medico per farmi prescrivere il migliore, fatto sta che è lo stesso farmaco che sperimentò Alea trovando la sua fine! Il medico che gli somministrò il farmaco si ritrovò con 4 denunce a piede libero e infine il suo arresto, avvenuto quando il medico era già in latitanza all’estero, preso comunque.

Nel frattempo altre 2 vittime si contano penso per questo stesso farmaco, delle semplici compresse da deglutire con l’acqua a temperatura ambiente, di qui il mio tentativo di contatto con il mio Angelo Custode Alea, per evitare di fare la stessa fine, che in qualche modo mi consiglia di dormire soltanto a digiuno, ovvero a stomaco vuoto e di andare in toeletta ad orari canonici anche in assenza di un forte stimolo, perché soltanto così diminuisce l’azione della pillola e cibi zuccherini, piuttosto vale bene una fetta di dolce fatto in casa e io Gennaro Gelmini, seppure con timore, ho accolto di buon grado ogni singola azione dettatami dalle informazioni del mio Angelo Custode e sono salvo, dicendomi Alea che lui ha utilizzato quel farmaco per un lungo periodo prima di finire, io una sola settimana, quindi non devo temere, che non mi verrà un infarto come accaduto a lui, Alea alias Massimo, che questo farmaco preme sulla cassa toracica e sul cuore.

Apriamo ora una parentesi, io Gennaro Gelmini sto in salute, a parte un’influenza con bronchite dovuta al freddo pungente di questi giorni, quindi mica tanto sto in salute, però ho sangue buono, ciò mi ha permesso il superamento della malattia, seppure non l’ho interamente superata.

Spero di avere scritto tutto, senza omissioni su ciò di cui volevo farvi sapere.

Nella foto sopra: il pane fatto in casa in questi giorni, col solo zucchero naturalmente contenuto nel grano e di sale un quarto o poco meno del contenuto di un cucchiaino da caffè, oltreché ottimo lievito, le 2 aperture sulla crosta sono quelle del controllo dell’impasto, che se è compatto non rilascerà residui sulla forchetta con cui lo pungiamo.

Condividi post
Repost0
10 dicembre 2019 2 10 /12 /dicembre /2019 09:21
Informatica: la fine per le pubblicità spam

Piccola premessa al continuo dell’articolo precedente, ovvero quando ho sentito che erano entrati sul mio computer come ho descritto, il file corrotto, al spostarlo nel cestino virtuale, il cestino poi aveva problemi di configurazione, nel senso che da vuoto che prima era, adesso aveva problemi a visualizzarsi pieno, intendo nell’immagine, ci sono due icone in 2 immagini diverse per come compare il cestino, vuoto o pieno, or bene, appariva il quadrato dello spazio dell’icona difficilmente riusciva a visualizzarsi correttamente, poi lo svuotamento del cestino e tutto a posto, se non riesce ad eliminarlo, ho anche un antivirus che va a scansionare il cestino, tutti gli antivirus dovrebbero avere questa opzione, altrimenti un virus andrà a mettersi nelle parti più recondite, dove non potrete trovarlo.

Torniamo a noi, in tantissimi mi seguono sul blog, quindi dei fetenti avevano deciso di appiccicarmi della pubblicità non del mio portale, messa lì per esigenze tecniche, in quanto il blog non lo pago e per tenere un blog aperto serve che i server delle memorie virtuali siano perennemente passati dall’elettricità, quindi questi ceffi, queste persone idiote ma senza scrupoli, commentavano con un collegamento di mail e sito contenenti virus informatici, con questi collegavano il blog alla loro pubblicità, siccome tramite qui commenti infettano come se si desse l’accettazione ad inserire la pubblicità spam.

Avevo notato quei commenti insignificanti sul mio blog, commenti di questo tipo:

Nomi commentatori:

6q9tfrqvfo, oppure x51svg11ao oppure il terzo commentatore w8254fb46d

Esempio commenti:

I love to use picture books as inspiration for writings archives;

You can send them your assignment questions, and they able to build you and they’ll be able to build you an assignment that guaranteed to get good grades;

You’d write four an twenty?

Ogni commento con sempre il collegamento mail e sito loro, per combatterli ho messo i commenti in approvazione, così mancava la comparsa e attivazione sul blog del commento virus, gli idioti hacker hanno tentato ogni articolo a commentarlo, senza capire che tutti i commenti di qualunque articolo sono in approvazione.

Hanno quindi lasciato la presa, ma non prima di qualche ultima azione loro, ma sotto la mia mira, che già mi ero equipaggiato a sapere troppo, come piace a me Gennaro Gelmini.

Sul blog compare un’ultima pubblicità spam a chiusura, su cui trovo scritto penne e matite per scrivere, da oggi sempre gratis, come a suggellare che coi commenti in approvazione, non pagano più i miei idioti hacker.

A quel punto per prima cosa, tornato sul social network poco dopo sento tintinnare il computer con un suono che arriva dalle casse audio collegate, dopo qualche secondo mi sparisce la schermata, ovvero Google Chrome si chiude in maniera non voluta, dev’essere per colpa di un malware che la rete non ha ancora trovato e diagnosticato a virus, mi sono quindi ritrovato con l’account aperto sul social network, ma con io al di fuori, che non potevo controllarlo, così per un minuto il blocco, poi sono rientrato e tutto ok, non sembrava accaduto niente, ma io sono previdente, con la forza del Paradiso e dell’Inferno messe assieme già so cosa hanno combinato.

Mi hanno tolto da uno dei gruppi a cui mi avevano aggiunto ai tempi in cui si poteva aggiungere amici ai gruppi senza il loro consenso, io già avevo guardato poco prima il gruppo fa parte del sito che trascrivo così: indaxechange punto com .

Sui gruppi social e sul sito si fa mercato con proventi garantiti in base a quanto si è fatta girare la pubblicità, tramite indaxechange, per l’hacker che non deve chiedere mai, ci pensa lui a prenderti virtualmente, so di questo sito andando a verificare l’origine di quelle pubblicità spam, poiché sul blog almeno una volta mi è comparsa la notifica in alto a destra bloccate azioni da indaxechange punto com nella visualizzazione tramite Google Chrome, così pure sui video Dailymotion, che sono direttamente collegati tramite indaxechange, che infatti pure lì Google Chrome segna così, ma non per pubblicità, per evitare di farmi avere i tag, le parole chiamata, così mi vedono il video, al contempo collegando i miei video a video porno per adulti di Dailymotion, con protagonista Rocco Siffredi, tanto per annullarmi rendendo i video miei collegati a video per adulti, sempre gli stessi, distruggendomi senza più tag e dovendo caricare i video su Dailymotion all’internet point, altrimenti il file poco dopo si blocca nel caricamento a casa, solo un collegamento più veloce riesce a caricare i video, che una volta che trovano un blocco momentaneo, il caricamento viene interrotto, non come su Youtube, dove se cade il collegamento, attendono il ripristino lasciando aperta la pagina del caricamento, lo possono fare poiché la Youtube elabora infine i video in MP4, un formato che pure caricato a tempo, con le linee che saltano, riesce a legare il file assieme tramite codici video che non possono venire hackerati.

Scritto di notte nelle prime ore del 9 dicembre 2019, nel mentre dell’influenza con bronchite, ma se adesso ho già questa forza, so già dopo che forza devastante avrò, Forze del Bene e Forze del Male dentro me, sarò imbattibile, saremo imbattibili!

Ci farò un articolo sula Religione, avendo alcune cose da spiegare, Croci e Corna, acqua e fuoco, chi potrà resisterci?

La Forza dal cielo e da sottoterra mi tiene sveglio senza bisogno di dormire, adesso con un terremoto di magnitudo 4.5° Richter a Firenze, non riposo, la Forza delle vibrazioni della Terra la carpisco io Gennaro Gelmini.

Notate bene:

disattivo le chat sui social network per evitare che virus informatici da contatti terzi possano involontariamente venire a me. Devo dare un rendiconto più esaustivo riguardo ciò che mi è accaduto, lo farò a breve nei prossimi giorni, sarete contenti di me per ciò che ho trovato, W l'Italia, W la Francia, vi amo!

Condividi post
Repost0
8 dicembre 2019 7 08 /12 /dicembre /2019 04:02
Flusso energetico sulla Terra hacker cretini e si continua

A tutti capita di avere degli hacker, ma i più cretini li ho io Gennaro Gelmini e me ne vanto, stavo scrivendo questo articolo con questo titolo, che siccome va fuori dalle righe immediatamente tentano di corromperlo nelle parole, mettendo il file come corrotto e allarmato, così non funziona nella pubblicazione, ma io Gennaro Gelmini cosa faccio, per allarmarmi il file devono entrarci, io me ne accorgo perché trovo la scritta che qualcuno è entrato passando erroneamente la pass di accesso al computer, lo trovo scritto sull’assistente notifiche, quindi scusate se i miei hacher sono dei ritardati mentali, perché disattivano l’assistente notifiche per entrare senza la notifica, ma idioti, se l’assistente notifiche anche per un istante è disattivato, questa per me è  la prova che siete entrati, addirittura corrompendo il file dell’articolo, in modo che le disfunzioni impediscano pubblicazione o continuazione dei successivi articoli.

Ma a parte come finiranno i miei hacker, adesso ho un’influenza i corso con bronchite, ma va bene lo stesso, mi piace questa lotta.

Veniamo quindi a ciò che sta accadendo, un notevole flusso avvolge il pianeta Terra, non mi stancherò di scriverlo, raggi cosmici al massimo, per questo motivo giorni fa sono caduto in malattia e ora mi sto rifacendo, sto imparando molto, sono più forte di prima, di ciò che imparo ne scriverò nei prossimi articoli, rimanete connessi, nel frattempo di terremoti fino a 4° Richter nel centro Italia, mentre i raggi cosmici lasciano la mia pianta grassa sul balcone con le foglie tutt’ora (foto dell’altro giorno apposta fatta col datario).

Vi scriverò dei flussi dallo spazio e si continua, 8 dicembre 2019.

Condividi post
Repost0
30 novembre 2019 6 30 /11 /novembre /2019 23:45
Un'Amicizia che continua a Roma e in ogni altra città
Un'Amicizia che continua a Roma e in ogni altra città

Io Gennaro Gelmini e Maury urbex, nel felice girovagare, ci troviamo in questo video in città di Roma, che per un’amicizia vera, ognuno dev’essere il compendio dell’altro e non necessariamente uguale all’altro, posto questo video del 10 ottobre 2019, che per dare spazio qui sul blog anche agli articoli e numerosi video, trovo adesso lo sprint per pubblicarlo al 30 novembre 2019 a conclusione della mia influenza (flu), video visibile qui sotto l’articolo e pure ad esempio al titolo e link correnti:

Scampagnate Romane Roma percorsa tutta d’un fiato, al link:

https://www.youtube.com/watch?v=MPtMogB3Ls8 

Maury e Gelmini al quartiere Coppedé di Roma:

https://www.youtube.com/watch?v=2XsSbHFnM5I 

Cimitero del Verano alla ricerca di Rino Gaetano:

https://www.youtube.com/watch?v=v24WKWafQmk 

Buonanotte con Maury e Genny la Luna e...:

https://www.youtube.com/watch?v=GQe5zDP1adY 

Uno sguardo dal ponte (quello del Tevere):

https://www.youtube.com/watch?v=IhqkZrAOX0o 

Palazzo del Quirinale da Mattarella:

https://www.youtube.com/watch?v=HuM5-EmlWkw 

Rino Gaetano un grnde scomparso prematuramente:

https://www.youtube.com/watch?v=2DdoYukbPUc 

Terme di Diocleziano e si torna a casa un saluto a Sunny:

https://www.youtube.com/watch?v=gQFENDC62Jw 

E per la serie di video in provincia di Roma a Rocca di Papa:

Archeologia ancestrale Roma Maury Fabrizio Sciamplicotti:

https://www.youtube.com/watch?v=aB0koeLvfZE 

Rocca di Papa con Sciamplicotti e Gelminie strada antica:

https://www.youtube.com/watch?v=FX_AnVaVVJE 

Tramonti Romani a Rocca di Papa:

https://www.youtube.com/watch?v=wvWKTosTCwQ 

4 video aventi titolo Incontro con Gennaro e Maury 10 ottobre 2019, di Fabrizio Sciamplicotti, in ordine cronologico ai correnti link:

https://www.youtube.com/watch?v=ZtZiL-xOljg 

https://www.youtube.com/watch?v=gNcjzBy_0kk 

https://www.youtube.com/watch?v=y-fdQRa7xd8 

https://www.youtube.com/watch?v=Jl6CutaGe44 

Nelle foto sopra: l’Arco d’Entrata al Quartiere Coppedé di Roma e il suo famoso lampadario.

Condividi post
Repost0
30 novembre 2019 6 30 /11 /novembre /2019 11:36
Muri in città e aggiornamento terremoto in Albania

Esistono muri su muri, che l’Umanità ha edificato, esistono varchi nei muri che somigliano qui su questo muro a destra al volto di un uomo, a sinistra al volto di una donna, fortunatamente è solo il muro esterno di una agenzia che ha cambiato sede da tempo, me ne sono accorto soltanto ieri sera, quando ho guardato le foto che avevo fatto in giornata, ma veniamo al dunque, che siccome occorre dare un aggiornamento a ciò che è accaduto dopo il terremoto in Albania di 6.5° Richter delle prime ore del 26 novembre 2019, a cui è seguito nella stessa mattina il terremoto di 5.4° Richter in Bosnia, nelle stesse ore sono avvenute 2 altre forti scosse di terremoto in Albania, di 5.3° Richter e di 5.1° Richter, più centinaia di ulteriori scosse di assestamento, le vittime in Albania sono provvisoriamente circa 50, sperando non aumentino.

Inoltre, il giorno dopo, 27 novembre 2019, un terremoto di 6.0° Richter si è scatenato nell’ovest dell’Isola di Creta.

Per chi come me è obbligatoriamente interessato a questi argomenti da oltre 20 anni per documenti scritti e oltre 10 anni pure su internet e pure continuando con documenti scritti, la certezza che si è fatto il proprio dovere, Gennaro Gelmini non cambia.

Condividi post
Repost0
26 novembre 2019 2 26 /11 /novembre /2019 21:40
Terremoto in Albania alluvioni in Italia e influenza

Mentre ho l’influenza, tanto per riuscire a fare di meno, ho fatto bene a portarmi avanti in anticipo nelle settimane e mesi precedenti, che adesso che le alluvioni hanno sviluppato i peggiori disastri, si fa la conta dei danni.

E’ crollato un viadotto sull’Autostrada Savona-Torino a causa di una frana e adesso l’Autostrada è stata riaperta sull’altro viadotto per il traffico nel senso opposto, messo a servizio in entrambi i sensi di marcia, anche se così il traffico è veramente imbottigliato, con sovente lunghe code.

Il fiume Ticino è esondato in provincia di Pavia in Lombardia, allagando una fattoria e in Piemonte in provincia di Alessandria è esondato il fiume Orba, causando una vittima e nella stessa provincia pure i fiumi Tanaro e Bormida sono esondati, che in una regione così alluvionata, il principale fiume Po rimane sorvegliato speciale.

Nel frattempo, nelle prime ore di oggi 26 novembre 2019, quando in Albania era ancora notte, è avvenuto un terremoto di 6.5° Richter con epicentro la città di Durazzo, che ha causato 18 vittime, 600 feriti e almeno 300 sfollati, oltreché un terremoto di 5.4° Richter ha colpito nella mattinata di oggi 26 novembre 2019 poche centinaia di Km più a nord la Bosnia.

E continua la mia influenza, ma io Gennaro Gelmini mi sono mosso in anticipo, così qualcosa riesco a combinare.

Condividi post
Repost0

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito