Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
1 maggio 2013 3 01 /05 /maggio /2013 16:54

Ison-red.gif

Si è iniziato un dibattito tra un astronomo e l’ente a cui ha spedito una foto della cometa Ison, dicendo che ciò che è stato pubblicato e liberamente messo in rete non corrisponde alla fotografia originale.

Detto fatto me medesimo Gennaro Gelmini ho rielaborato quella foto seguendo i dettami per renderla uguale a come era originalmente o almeno ci ho provato, ne è scaturita la foto sopra, sarà interessante studiarne ogni singolo particolare che ci possa far trovare una panoramica migliore su ciò che sta avvenendo e le prima domanda è la seguente: perché in questo momento così tanto significativo, mancano altrettanto significative foto di tale corpo celeste? Mi spiego meglio, perché ad esempio talune altre nuove immagini della cometa Ison appaiono esageratamente geometriche, dando la sensazione di una rielaborazione? A quando delle immagini particolareggiate?

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
1 maggio 2013 3 01 /05 /maggio /2013 09:00

Oroscopo-giugno-2013.gif

Il giorno 3 giugno 2013 Venere entra nel segno del Cancro, seguita dal Sole il 21 giugno 2013 e da Giove il 26 giugno 2013 che fanno il loro ingresso anch’essi in Cancro e il 27 giugno 2013 la bella Venere arriva nel segno del Leone.

La Luna in data 8 giugno 2013 è nuova in Gemelli, Luna piena il 23 giugno 2013 in cuspide tra i segni Sagittario e Capricorno.

Il 4 giugno 2013 Saturno nel segno dello Scorpione è trigono a Mercurio in Cancro, il 7 giugno 2013 Venere in Cancro è trigona a Saturno in Scorpione e a Nettuno in Pesci nel medesimo giorno, l’8 giugno 2013 Mercurio in Cancro è in quadratura a Urano in Ariete e Nettuno in Pesci e quadrato a Marte in Gemelli, il 12 giugno 2013 Nettuno in Pesci trovasi in trigono a Saturno in Scorpione, il 17 giugno 2013 Marte in Gemelli è in sestile a Urano in Ariete, il 19 giugno 2013 il Sole è congiunto a Giove nel segno dei Gemelli, il 21 giugno 2013 Venere è congiunta a Mercurio in Cancro e il 26 giugno 2013 il Sole in Cancro è trigono a Nettuno in Pesci.

Operatività per i segni d’acqua Cancro, Scorpione, Pesci, in cotrapposizione ad un mese complesso per il delinearsi di incontri improvvisi, le persone che vorranno risolvere i problemi si ritroveranno a fronteggiare le prospettive di chi dirà che problemi non sono, in un’accozzaglia di sfuggi e ripiglia insolito con decisioni insolite, la famiglia che magari non gradirà i vostri amici, fidanzate/i, amanti, ma i segni d’acqua protagonisti (conta anche l’ascendente) attutiranno le divergenze, cercando prima di tutto di convincere se stessi e convincendo gli altri che tutto prosegue, avanti e non indietro.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
28 aprile 2013 7 28 /04 /aprile /2013 13:28

Di cammino ne abbiamo fatto, una volta scoprire il Mondo era cosa adatta ad archeologi o per motivi di lavoro, tra questi si tramandano storie vere che in pochi ricordano:

i nostri nonni che sovente si sono recati in ogni parte del Mondo per andare a lavorare, viaggi per mare o per terra, chi per mare li compiva doveva accontentarsi di un biglietto di terza classe, scomodi lettini a cuccette vicino alle sale macchine con forni a carbone, dove il caldo, al piano -3, sotto le camere di prima e di seconda classe, era sempre troppo, chi per terra li compiva doveva arrangiarsi in carovane e tal volta a piedi;

gli operai che lavorarono alla costruzione della ferrovia transcontinentale negli Stati Uniti d’America o quelli della Transiberiana in Russia, tra questi negli Usa, gli operai cinesi erano i più bravi a costuire capanne da utilizzarsi per il breve domicilio in quel tratto di ferrovia, per poi passare a quello successivo o gli operai russi che in siberia, col freddo che c’era, dovevano sempre mantenere accesi i motori dei macchinari, per evitare che non ripartissero per il troppo freddo;

i raccoglitori scozzesi di alghe, che essiccavano tali piante per rivenderle come combustibile, la loro vita era esposta alle molte intemperie del tempo, alle insidie del Mare del Nord, quando ebbero l’occasione di trovare a prezzi irrisori terreni agricoli nelle Americhe e in Australia, subito vi si recarono, cambiando vita.

Oggigiorno invece ci si dedica al turismo, ma finché il viaggio è organizzato su percorsi già tracciati, questo si, si può compiere normalmente, ma quando si decide di addentrarsi nel vivere quotidiano del tale paese visitato, allora lo si conosce veramente, senza fermarsi nel viaggiare, come chi importa alberelli bonsai dal Giappone all’Australia, come il cotone, prodotto per lo più in India, Egitto e Americhe e proprio dell’India volevo parlarvi, con la globalità donataci da internet, siamo venuti a conoscenza di tutto il Mondo, come in Italia si va a mangiare nei ristoranti etnici, cosi all’estero si va a mangiare nei ristoranti italiani, ma oltre al cibo c’è di più, la franchezza di un viaggio inedito, tutto il Mondo è paese, come dire, in tutto il Mondo è bello vivere come stare a casa propria, per i conflitti occorre dialogare, non intestardirsi e così trovare la pace, quella vera, per tutti, per il resto è già pace e armonia o almeno lo sarà, oggi ci teniamo in contatto con questo grazioso video di immagini inedite dell’India, per far si che possiamo divenire un giorno, presto, si presto, una sola grande famiglia globale, senza distacchi.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
25 aprile 2013 4 25 /04 /aprile /2013 08:41

Albero-spoglio.jpg

Ve la elargisco io una nozione di libertà in piena libertà, altro che la frase non libera in costrizione: “sulla libertà si è discorso troppo”.

Allorquando lavorai a Milano per 3 anni, in regola, sia inteso, per un periodo al pomeriggio svolsi l’attività di giardiniere, ma non solo per guadagnare di più, che già le 15 ore settimanali che facevo, 3 ore al giorno la mattina dalle ore 08:45 alle ore 11.45, mi fruttavano 750 Euro mensili nette in busta paga, questi erano anni, parliamo del 2002/2005, cioè prima della crisi economica globale, in cui a Milano non mancava nulla o quasi, si viveva bene o quasi, seppure con tutti i problemi che assillano le città.

Or dunque accade che una signora mi chieda di abbattergli l’albero di melo per il motivo che in autunno le davano fastidio le foglie secche che cadevano da esso e io le rispondo con un “NO!” in una decisione che mai sarebbe potuta essere negoziata, era no ed era no, punto e basta, lei ci rimase male, che comprava le mele al supermercato senza avvedersi che potevano nascere anche sotto casa, dove al posto di una landa desolata, un giardino senza nulla che di fatto è come se non ci fosse, ci potessero essere i profumi dei fiori di una graziosa pianta, le sue foglie ad abbattere l’inquinamento e i suoi frutti a dare giovamento oltre alla compagnia soave e impercettibile, ma al tempo stesso sempre presenza confortante, la sua vita è dimostrazione di vita vitale che regala giovialità e che continua a crescere all’infinito e allora che così sia e imparando a crescere dagli alberi, possiamo spingerci avanti e mai indietro, a sentire i raggi del Sole, il soffio del vento, l’acqua di rugiada e del temporale, essere vivi e per questo vivere, dimenticando invece tutto questo, diveniamo schiavi, tutto inizia estraneizzandoci, ma non perché lo vogliamo noi, ma per evitare i conflitti che la società stessa ha plasmato, insomma, per divenire liberi, diveniamo schiavi, allora molto meglio trovare la libertà in risposte comuni di giubilio alla vita, per tutti.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
21 aprile 2013 7 21 /04 /aprile /2013 11:24

Presidente-Napolitano.jpg

Con 738 voti Auguri Presidente! Una incontrastata maggioranza ha rieletto Giorgio Napolitano Presidente della Repubblica Italiana, questa è un articolo Augurale, nell’agenda già tanti appuntamenti, tante buoni propositi per Roma, per l’Italia e per i contatti internazionali; Stefano Rodotà era rimasto a soli 217 voti.

Di nuovo c’è da dire che occorreva evitare un effetto domino, magari taluni non avranno presente che è da piccole scaramucce che nascono le peggiori risposte a ciò che occorre fare, servono invece risposte ragionate, ai problemi che vive l’Italia, occorreva un candidato condiviso, “si era inceppato il motore del Parlamento” come si è detto.

Il fatto che Stefano Rodotà, prima di essere un politico,abbia fatto il giornalista, spero non abbia dato adito agli articoli di protesta dei giornali nazionali, invece è d’obbligo mantenere la lucidità nelle vedute sociali.

Domani 22 aprile 2013 alle ore 17 è prevista la cerimonia d’insediamento di Giorgio Napolitano al Quirinale, seguendo l’appello rivoltogli in assoluta limpidezza come Giorgio stesso ha detto.

Altri link sull’argomento:

http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-un-presidente-con-grande-senso-di-responsabilita-117252450.html sull’elezione di un Presidente con grande senso di responsabilità;

http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-perche-lo-stallo-politico-117245037.html sullo stallo politico.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
21 aprile 2013 7 21 /04 /aprile /2013 11:17

Il movimento nella notte, si continua avanti, col susseguirsi di eventi che vanno a scardinare, impossibile pensare che tutto rimanga immutato, passa un giorno, ne passano 8, ne trascorrono 16 e le novità giungono ad imporsi.

Così è avvenuto in Italia, con epicentro nei pressi di Città di Castello in provincia di Perugia un moderato nuovo terremoto di 3.6° Richter che però ha fatto crollare parzialmente alcune case, non si contano tuttavia né vittime, né feriti.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
20 aprile 2013 6 20 /04 /aprile /2013 22:58

Napolitano-Presidente.jpg

Del momento particolarmente delicato che sta affrontando tutta l’Italia è utile rendersene conto, ma per cosa, per quale motivo? Sarò sincero, ci sono cori di protesta, poi invece ci sono cori di persone che invece hanno l’esperienza per capire che occorre avere una persona come Capo dello Stato, un Presidente che sappia svolgere l’incarico assegnatogli a livello nazionale ed internazionale, non poteva quindi venire eletta una persona senza queste capacità per mancanza di esperienza politica e non poteva riuscire a farsi eleggere una persona con eperienza politica che a causa dei suoi numerosi anni di permanenza in un partito, qualunque esso fosse, non poteva godere di un largo consenso, ve ne ho scritto a metà giornata oggi stesso 20 aprile 2013 al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-perche-lo-stallo-politico-117245037.html .

Gli anni in cui viviamo sono tremendi per tutto, questa capacità che parte da Roma di risollevare le sorti di tutta l’Italia deve essere intesa come un positivo spirito d’iniziativa sociale, senza fraintendimenti, mi raccomando, siate tutti abbastanza maturi per comprendere ciò e oggi stesso Giorgio Napolitano ha prolungato il suo mandato di Presidenza, Auguri Presidente!

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
20 aprile 2013 6 20 /04 /aprile /2013 17:09

East-earthquakes.gif

Continuano a serpeggiare, concatenarsi, seppure chi cerca di minimizzare sugli eventi non si renda conto che il primo a cui reca danno è lui stesso, le cose vanno affrontate e non celate, poiché tanto vengono fuori lo stesso in maniera prorompente e dirompente, è così che nuovi terremoti sono avvenuti, in questi stessi giorni sopattutto in Oriente, nel prossimo periodo soprattutto in occidente e il tempo passa ed è sempre peggio, stanotte è avvenuto un forte terremoto in Cina quando in zona era già mattina presto di oggi stesso 20 aprile 2013, la magnitudo è controversa tra 6.6° e 7.0° Richter, comunque gli effetti permangono con interi paesi rasi al suolo, palazzi interamente crollati, centinaia la vittime, centinaia i feriti, ma c’è un palpabile problema a far giungere notizie più precise per la solita prevalenza d’altri a minimazzare gli eventi, come poco ne sappiamo dei terremoti di 7.2° Richter avvenuto ieri venerdì 19 aprile 2013 alle Isole Curili nella Russia orientale, ma questo solo per dare validi esempi di ciò che sta accadendo, aggiungendo a ciò i particolari terremoti avvenuti in Africa di 4.9° Richter sul Lago Albert al confine tra Congo e Uganda e di 3.4° Richter in Norvegia, luoghi che notoriamente dovrebbero essere asismici. Continuano inoltre le eruzioni dei vulcani italiani Stromboli ed Etna, ma per adesso senza timori.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
20 aprile 2013 6 20 /04 /aprile /2013 16:56

Ed ecco che nell’elezione del Presidente della Repubblica Italiana nessuno riesce ad essere eletto, per quale motivo? Per gli esperti tutto ciò è facile da comprendere, i politici con esperienza non riescono a farsi eleggere proprio poiché già inseriti in un partito in maniera da aver già acquisito un tale modo di proporsi organizzativamente, così da non piacere agli esponenti di altri partiti, altri invece non hanno avuto il tempo per farsi conoscere, sicché non possono oggettivamente trovare voti. Articolo pubblicato nel pieno rispetto della politica e dei politici.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
16 aprile 2013 2 16 /04 /aprile /2013 16:35

Iran.gif

Le faglie che dal Medio Oriente scorrono fino al Mediterraneo sono in fermento, continuo movimento, nei giorni scorsi si segnalavano numerosi terremoti di media entità tra Grecia e Turchia, oggi stesso 16 aprile 2013 un terremoto di 7.8° Richter ha letteralmente devastato una zona confinale tra Iran e Pakistan, maggiormente colpite le province di Sistan e Belucistan, devastando la città di Hiduch, contandosi centinaia di vittime.

Nel frattempo che ciò è accaduto, in tutto il Mondo vi è un continuo, a tratti, intensificarsi degli eventi tellurici; negli Stati Uniti d’America, ad est della città di Oklahoma si sta verificando uno sciame tellurico di modesta ma inconsueta portata, 4 scosse di terremoto di 4.3° Richter, di 4.2° Richter e di 2.8° Richter oggi stesso 16 aprile 2013 e di 2.5° Richter il 12 aprile 2013.

Occorre che tutti si rendano conto che non c’è più la normalità del passato per poter affrontare il futuro con verità, solo da questo possono nascere azioni mirate alla nostra salvaguardia.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito