Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
4 settembre 2017 1 04 /09 /settembre /2017 23:52
Da prove di abilità aziendali ad Urbex e Mombello da incorniciare
Da prove di abilità aziendali ad Urbex e Mombello da incorniciare
Da prove di abilità aziendali ad Urbex e Mombello da incorniciare

Con video, with video. Troviamo pure imprenditori che soprattutto sul finire del secolo scorso portavano i loro dipendenti negli Urbex, i luoghi abbandonati, per prove d’abilità, in quanto un dipendente doveva essere pronto a tutto, finché però notando che non potevano assicurarsi contro gli infortuni e che alcuni lavoratori lamentavano le condizioni avverse nelle quali dovevano operare, queste prove d’abilità furono annullate.

Gli imprenditori alla fine optarono per lo sport, partite aziendali di scapoli contro ammogliati, scegliendo solitamente il calcio, perché per il rugby occorrono spalle forti, motivo per cui il lavoratore è solito dire che gli piace lo sport, finché ne rimane attratto e invischiato, positivamente, occorrendo per ogni cosa il proprio tempo, mai troppo, mai troppo poco.

Allego un Urbex che poiché diviso in 3 parti, il poco spazio dedicato a un video ogni 5 articoli, affinché la pagina non divenga troppo pesante in megabyte, per poterla visualizzare anche con una lenta connessione e vecchio computer, per quanto possibile, affinché tutti ci possano seguire.

Il video “Reparti Manicomio Mombello un posto tranquillo” lo potete vedere qui sotto l’articolo, oppure in alternativa per le connessioni short al link:

https://www.youtube.com/watch?v=vMausMAAj3c 

Altri miei video simili ai seguenti titoli e link:

“Sotterranei Manicomio Mombello un posto tranquillo”:

https://www.youtube.com/watch?v=LBzXHKIuYn4 

“Giardini Manicomio Mombello un posto tranquillo”:

https://www.youtube.com/watch?v=ay-grWmJAuA 

Dal Canale video Youtuber Maury Urbex e Vlog:

“All’ingresso dell’Ex Psichiatrico in giro nel parco”:

https://www.youtube.com/watch?v=fX2f_6sVGRY 

“Nel Padiglione della Giostra Fitness e della Volpe sbudellata”:

https://www.youtube.com/watch?v=tt29BJbbI5A 

“Luci ed ombre del Manicomio e Giardino Degenti”:

https://www.youtube.com/watch?v=zFWb-c8WuAY 

“Dentro i Sotterranei alla polvere e al buio”:

https://www.youtube.com/watch?v=KLFdopJZYh8 

“Dentro Padiglione silenzioso e scoperta tunnel sotterraneo”:

https://www.youtube.com/watch?v=8zxyO5Ttp3w 

“Tutto Mombello dal Satanico al Soft e da decifrare”:

https://www.youtube.com/watch?v=4mCeTQEAIGM 

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
3 settembre 2017 7 03 /09 /settembre /2017 12:24
Nibiru Planet X Angeli Roma 29 agosto 2017
Nibiru Planet X Angeli Roma 29 agosto 2017

Roma, 29 agosto 2017, martedì

 

Al Ministro all’Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare

Gian Luca Galletti

c/o Ministero dell’Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare, Roma

 

Al Ministro agli Affari Esteri

Angelino Alfano

c/o Ministero degli Affari Esteri, Roma

 

Al Ministro alla Giustizia

Andrea Orlando

c/o Ministero della Giustizia, Roma

 

Al Ministro alla Salute

Beatrice Lorenzin

c/o Ministero della Salute, Roma

 

Al Presidente del Consiglio dei Ministri

Paolo Gentiloni Silveri

c/o Presidenza del Consiglio dei Ministri, Roma

 

Al Direttore del Dipartimento delle Informazioni per la sicurezza

Alessandro Pansa

c/o Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza (D.I.S.) Roma

 

Al Direttore Generale dell’Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia (I.N.G.V.)

Maria Siclari

c/o Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (I.N.G.V.), Roma

 

Al Sindaco di Varese

Davide Galimberti

c/o Comune di Varese

 

Al Sindaco di Lozza (VA)

Giuseppe Licata

c/o Comune di Lozza (VA)

e per free diffusion

 

Cortesi Ministri e Autorità titolari della corrente,

fiero torno a Roma ai nostri riguardevoli Ministri, certo che occorra saper fare di più, al fine di spingere alla rivelazione, necessaria e arrivata al momento che una informazione corretta occorre ai cittadini, che pur volendo evitare le situazioni sfocianti tensione per l’intera collettività, inevitabilmente, occorre affrontare certi temi di cruciale nozione, il Sistema Solare è un cosiddetto Sistema Binario eventualmente ci penso io Gennaro Gelmini, potendolo soltanto fare tramite un’informazione libera, senza ulteriori tentennamenti d’intenti.

Acquisendo me medesimo Gennaro Gelmini esperienza al calcolo sui movimenti del cielo che ci sovrasta, occorre considerare che l’influsso gravitazionale del pianeta Nibiru è in costante aumento, verificandosi delle variazioni nella portata degli eventi in relazione all’ulteriore influsso dato dalle eclissi, raramente facendolo in maniera immediata, più facilmente scostando i risultati dell’influsso a 2 settimane e mezzo dopo e quando le eclissi sono doppie, Luna e Sole, l’effetto è ulteriore se tra un’eclisse e l’altra discostano meno di 2 settimane e mezzo, si avrà così il risultato che dopo un’eclisse di Sole, a cui fa seguito un’eclisse di Luna, 2 settimane e mezzo dopo avverrà un’alluvione, mentre a un’eclisse di Luna a cui fa seguito un’eclisse di Sole, si avrà un aumento consistente dell’attività sismica, dettagli significativi per comprendere meglio lo sviluppo degli eventi, che l’eclisse di Luna il 7 agosto 2017, a cui farà seguito l’eclisse di Sole del 21 agosto 2017, sancisce un aumento dell’attività sismica attorno al 9 e 10 settembre 2017.

Ora i segni sono molteplici, l’influsso gravitazionale dato dal pianeta Nibiru notevole, difatti nelle settimane a seguire dall’eclissi di Luna, si sono verificate alluvioni catastrofiche tra il 7 e il 20 agosto 2017, colpita l’Italia Settentrionale e pure l’Africa Centro Occidentale in Sierra Leone e Congo, il Continente Indiano nell’India, Pakistan e Bangladesh e gli Stati Uniti d’America nella Luisana a New Orleans, nel Kansas a Kansas City, nel Nevada a Las Vegas e in Texas a Houston, poi a seguire il ciclone Hato in Cina e Hong Kong e l’uragano Harvey il Texas nuovamente, così pure in Italia settentrionale una frana di enormi proporzioni in Valchiavenna vicino al territorio della Svizzera.

A partire dal 21 agosto 2017 l’attenzione si sposta sui terremoti, inizialmente coi 4.0° Richter nel Golfo di Napoli ed eventi che seguitano.

Rinnovo dovutamente la mia richiesta, Cortesi Ministri e Autorità titolari della corrente, affinché sia rivelata l’esistenza del pianeta Nibiru e i temibili cataclismi da esso apportati, per il superamento delle situazioni cataclismatiche che si protrarranno per uno svariato periodo, spero lo si faccia adesso, che in altrenativa i cittadini stessi riscopriranno Nibiru senza che siano preavvertiti e le conseguenza di una impreparazione possono renderne ulteriormente difficoltosa la gestione.

Avendo io stesso Gennaro Gelmini, abitante a Varese in Viale Valganna 216, telefono fisso 03322322143, cellulare 3407077946, 4 canali video, blog http://gennaro-gelmini.over-blog.it , 4 mail gennaro.gelmini@email.it , gennarovarese@gmail.com , gennaro.gelmini@katamail.com e gennaro.gelmini@bigmir.net , dandomene la possibilità, posso invitare la popolazione ad evitare improvvise sciocchezze diciamo, generate dall’impulso per un così grande evento, che ad esempio Nibiru all’osservazione al telescopio sembra venirci contro, scontrare la Terra, in realtà transitando nel Sistema Solare ad equa distanza tra i pianeti Giove e Marte, sembrerebbe insormontabile parlare per taluni, potendo adempiere a ciò, solamente però allorquando sia ufficializzata una volta per tutte l’esistenza del pianeta Nibiru al transito nel Sistema Solare, in un’orbita di 3600 anni nella nostra Galassia Via Lattea, tra la cosiddetta Nube di Oort al Sistema Solare appunto, comprendendo che la massima preoccupazione sta nel fatto del reputare che Nibiru ha un influsso gravitazionale notevole, avverso pure alla Terra , in alternativa i cittadini arriveranno comunque a scoprirlo e mi riferisco semplicemente a un dato di fatto.

C’è un giorno per ogni cosa che facciamo e ogni cosa che facciamo ha un suo giorno, oggi si facciano le occorrenti argomentazioni, volte al futuro che si prospetta senza attese, che occorre volerlo senza rifuggire, è la semplice regola che mi ha permesso di incontrare chi ha diramato il messaggio a me per intero da divulgare, le Creature extraterrestri che presto torneranno sulla Terra, un incontro che ci farà apprezzare le diverse combinazioni vitali, che loro vivono all’interno dei pianeti, pure di Nibiru, nelle cavità rischiarate dalla luce di magma incandescente e dove per effetto del calore è possibile trovare acqua allo stato liquido; le Creature extraterrestri tengono nella piena considerazione i Terrestri, che siamo una razza rara poiché viviamo all’esterno del pianeta, anziché all’interno e che Dio ce la mandi buona, sarà il tempo per una nuova Fraternità Universale.

Allego alla corrente lettera, per gli Stimati Cortesi Ministri e Autorità locali, lettere sempre riguardanti il pianeta Nibiru e i cambiamenti climatici, consegnate ai Ministri all’Ambiente, Politiche Agricole, Difesa, Istruzione, Giustizia, Interno e ulteriori riguardevoli titolari a Roma il 24 luglio 2017, in Vaticano il 23 luglio 2017, al Presidente della Provincia di Varese il 18 maggio 2017, al Prefetto di Pavia il 9 marzo 2017, al Presidente della Regione Liguria a Genova il 28 dicembre 2016 e precedenti agli Stimati Ministri a Roma il 26 settembre 2016, il 25 luglio 2016 e il 15 gennaio 2016.

Cordiali Saluti.

Roma, 29 agosto 2017, martedì

IN FEDE

GENNARO GELMINI

 

 

 

Gennaro Gelmini, Viale Valganna 216, 21100 Varese, telefono fisso 0332232143, mobile 3407077946

e-mail gennaro.gelmini@email.it - sito web: http://gennaro-gelmini.over-blog.it 

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
1 settembre 2017 5 01 /09 /settembre /2017 16:11
Asteroidi: transito di 3122 Florence il Piccolo

A metà giornata odierna 1 settembre 2017 abbiamo il transito ravvicinato al pianeta Terra dell’asteroide denominato 3122 Florence, che rimane visibile durante queste stesse notti, anche se, più che binocolo come dicono, per poterlo osservare occorre un telescopio e saperlo utilizzare bene, io sono troppo indaffarato per scrutarlo, però vedrete presto i nuovi risultati compiuti, intanto non perdiamoci appunto questo perigeo, Florence ha un diametro di poco più di 4 Km, l’ho chiamato il Piccolo nel titolo all’articolo poiché qualcosa di più grande ci attende.

E difatti grande riscontro lo vedrà l’asteroide 2012 TC4, transitante al perigeo nel mese di ottobre 2017, è questo che ci interessa particolarmente, ne tratterò in un articolo contenente i dati relativi all’asteroide rilevati oltre 15 anni fa, più dati ulteriori, che mi sono stati rivelati.

Nella foto: alba alla stazione.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
28 agosto 2017 1 28 /08 /agosto /2017 23:01
Frana in Valchiavenna Tifone Hato in Cina Uragano Harvey in Texas

Per starci dietro a ciò che succede, occorrono dei veloci articoli, che ogni evento si sta per compiere e la frana in Valchiavenna, in Italia nella regione Lombardia a pochi chilometri dal confine con la Svizzera, dove la stessa valle prende il nome di Val Bregaglia, è davvero imponente e si sta portando via un vasto territorio, in quanto i metri cubi venuti giù dalla montagna sembrano difficili da calcolare per quanto sono tanti e un centinaio di famiglie hanno dvuto lasciare le loro abitazioni interessate dal movimento franoso, una situazione drammatica al pari di un terremoto.

La situazione non va meglio negli Stati Uniti d’America in Texas, dove si è abbattuto sulle coste del Golfo del Messico l’Uragano Harvey, che ha provocato almeno 2 vittime, decine di feriti e per ora 6 dispersi.

E che dire in Cina, Hong Kong e Isole Macao, dove il Tifone Hato ha provocato 3 vittime.

Gli sfollati, per ognuno dei 3 eventi, sono migliaia.

E così si sta concludendo il mese di agosto 2017, che siamo già al giorno 28 e non è ancora finita, altri eventi ci attendono, noi speriamo sempre in bene, eppure gli eventi si susseguono, la corrente news può essere considerata solo un abbozzo, in quanto gli eventi quivi descritti sono tuttora in corso o appena conclusi.

Nella foto: campo da calcio allagato.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
27 agosto 2017 7 27 /08 /agosto /2017 11:00
Informatica: manomissioni ai Social Network partendo dal cestino

Hallo! Che siete rimasti al 1800 lo si vede chiaramente, la zanzara ieri ha fatto il suo bottino, noi niente, quando internet non funziona io cerco i motivi e li trovo, altri stanno ad aspttare che un sito torni a funzionare.

Siete rimasti al 1800, che dopo tanto tempo, decenni, ancora non esiste in pratica una scansione antivirus personalizzata che scansioni solamente il cestino, per ogni file e cartella c’è, per il cestino non c’è, il risultato è scontato, se un hacker promuove a fare in modo che un malware si immetta nel cestino, il disturbo è assicurato.

In che modo può ottemperare a ciò?

Semplice, immette nella rete web un link con cookie allarmato, cookie malware, è l’offensiva è fatta, ad aprire una pagina web così sistemata, si potrà poi notare un rallentamento nella connessione e per creare spazio virtuale, ci sembrerà logico cestinare la cronologia delle pagine visitate, poi potremo svuotare il cestino e ci sembrerà tutto compiuto.

No? No! Non l’avete notato, no? “E’ stato trovato un componente aggiuntivo non attendibile”, oppure, “sono stati identificati i seguenti virus” e questo nei migliori dei casi.

Per poter fare una scansione del cestino più in fretta possibile, occorre fare almeno la scansione di tutto il desktop, almeno fino a quando si renderanno conto che una scansione del cestino è da rendersi necessaria e aggiorneranno.

E comunque su Facebook sono riuscito a condividere lo stesso un post che discorreva della mancanza di connessione al loro sito nella giornata di ieri, ho aprofittato di un momento nel quale il collegamento parzialmente funzionava, non era possibile postare, ho qundi preso il link e in copia incolla, l’ho posizionato sulla bacheca, il mio muro, wall se desiderate, sapete qualcosa di informatica? Riuscite a capire ciò che sto scrivendo?

Non si riusciva comunque ad immettere il link, riprovo sui gruppi e nulla, infine wow, immetto il link sulla home e riesco a pubblicare, ovvero, se una porta è chiusa, pensate a cercarne un’altra.

Fossi un’Entità extraterrestre mi avvarrei in tal modo per ciò che è accaduto, cioè, se volessi contattare dei Terrestri senza essere disturbato, opterei per un sito il più cliccato, anzi 2 siti, li distaccherei dalla rete ufficiale, mantenendo la connessione con chi mi interessa davvero, in tal modo se da una parte nessuno può sapere ciò che stiamo combinando, dall’altra parte all’utenza impossibilitata a connettersi possiamo spedire dei “Millimeters Subliminal Messages”, mai sentito, vero?

Dei lampi, dei flash, “ho avuto un flash” direbbe qualcuno, ovviamente un Messaggio d’Amore, un messaggio nel quale si dice che anche le Creature più disparate, più diverse tra loro, possono amarsi, arriva conferma?

Le Creature extraterrestri riescono ad oltrepassare una postazione, mentre invece i terrestri fra i terrestri qui ad aspettare che il famoso Social Network riapra.

Certo che riapre e come al solito i browser quanto prima faranno aggiornamenti per pulire un po’ il sistema.

Occorre però essere meno degli sprovveduti e guardarsi di più attorno, io Gennaro Gelmini mi sono guardato attorno è ho scoperto almento un altro worm, un buco, dal quale entrare nella rete tramite il computer delle utenze, sempre che si disponga della tecnologia per fare ciò, che ad esempio tramite un cookie malware si potrebbero ostacolare gli aggiornamenti per un sito di interesse, per poi lasciarlo aggiornare proprio mentre si è connessi ad altro sito per smorzare le fuzionalità di quest’ultimo, magari utilizzando stavolta siti adatti a videoconferenze, da sapersi per migliorare qualitativamente le connessioni.

Ed infine parliamo di manomissioni alle foto, che se un malware riuscisse ad inserirsi nei codici di una fotografia, la foto ad esempio del profilo del Social Network, andando a cliccare sulla foto per entrarci, potremmo portarci appresso delle disfunzioni, divenendo più difficile condividere ad esempio link con anteprime fotografiche e pure di più, se poi cercate di aprire la tendina su cui trovate scritto esci e non si apre, aprite una nuova pagina del sito, che siete già nell’account e cliccando stavolta dovrebbe funzionare, ciao alla prossima.

Niente è impossibile.

Nella foto: il sito di Facebook che nella giornata di ieri 26 agosto 2017 risultava per qualche ora irraggiungibile.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
25 agosto 2017 5 25 /08 /agosto /2017 23:46
Teatro nei luoghi abbandonati all'incantevole Colonia Luraschi
Teatro nei luoghi abbandonati all'incantevole Colonia Luraschi
Teatro nei luoghi abbandonati all'incantevole Colonia Luraschi
Teatro nei luoghi abbandonati all'incantevole Colonia Luraschi

Siamo lieti di presentare uno tra gli urbex più belli, l’Istituto Luraschi, munito ancora dell’arredamento originale, dove Gennaro Gelmini & Youtuber Maury Urbex e Vlog si dilettano in scene teatrali al dormitorio, all’infermeria e al confessionale della chiesa, da vedere!

La Colonia Montana Istituto Luraschi si trova al paese di Saltrio, in provincia di Varese, ad appena 20 metri dal confine con la Svizzera ed è abbandonato da circa 60 anni, le pareti e i pavimenti sono in ottimo stato grazie al calcestruzzo di ottima qualità coi quali sono composti, andiamo a vedere ogni ambiente, ogni stanza, Buona visione!

Il video che vedete qui sotto, avente titolo “Istituto Luraschi abandoned Colony speciale 200 iscritti”, riferiti agli iscritti al Canale video di Gennaro Gelmini su Youtube, si può anche trovare ad esempio anche al link:

https://www.youtube.com/watch?v=AASfs_VrcK0 

Ulteriori video ai seguenti titoli e link:

“Trailer Luraschi in prossima lavorazione”:

https://www.youtube.com/watch?v=LzgtOpX8YD4 

“Istituto Luraschi ex Colonia Alpina 1 parte”:

https://www.youtube.com/watch?v=AwA-mUpgY08 

“Ex Istituto Luraschi il Prof in cattedra”:

https://www.youtube.com/watch?v=SvzGlVnlrmw 

“Istituto Luraschi soffitta infuocata”:

https://www.youtube.com/watch?v=Dcgiz1wERBk 

“Istituto Luraschi ultima parte ambulatori e dormitori”:

https://www.youtube.com/watch?v=2pD3EQSVitE 

e l’imperdibile video “Luraschi inedito spezzoni di Urbex” al link:

https://www.youtube.com/watch?v=lNM8srZX8dk 

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
24 agosto 2017 4 24 /08 /agosto /2017 23:43
Domenichino e chiunque ci porti alla Santità
Domenichino e chiunque ci porti alla Santità
Domenichino e chiunque ci porti alla Santità
Domenichino e chiunque ci porti alla Santità

Senza nemmeno pensarci, sveglia stamane alle 6 e salita al Sacro Monte di Varese, colazione immancabile con vista panoramica, a ritrovare noi stessi.

Oggi è il 24 agosto 2017, giornata dedicata a Domenico Zamberletti, che tutti conoscono come Domenichino del Sacro Monte, un bambino che aveva fatto una Santa vita in odore di Santità.

Domenichino faceva il Chierichetto alla Parrocchia di Santa Maria del Monte, il Sacro Monte sopra la città di Varese e si contrassegnò per il sublime modo di fare, sempre aiutando il prossimo, soprattutto i poveri bisognosi, un mestiere arduo, che però a Domenichino riusciva benissimo.

Impossibile descrivere nei pochi minuti di un articolo i 13 anni di vita di Domenico Zamberletti, detto Domenichino, però ci posso provare, innanzitutto la sue foto, che quella più ricercata Domenichino disse a sua mamma che gliela aveva fatta un fotografo ambulante, però mai si seppe chi, mentre Domenichino il perché di quella foto mai lo negò, era per poterlo ricordare per sempre, giacché Domenichino era malato di leucemia e di questa malattia a 13 anni spirò; le foto poi del suo funerale, fatte da un suo parente, quelle non riuscirono nello sviluppo su pellicola ed era ciò che Domenichino voleva, farsi ricordare per la sia vita Santa e non per la sua morte.

Nato il 24 agosto 1936 al Sacro Monte di Varese, Domenichino rallegra pure adesso la nostra esistenza, sapendo che dietro l’apparenza della solitudine, del fare da sé, c’è sempre invece qualcuno disposto ad aiutare, ciao Domenichino, grazie.

Le foto free sono del mio pellegrinare al Sacro Monte oggi stesso, notare la foto dello spettacolo del sorgere del Sole da dietro la collina delle Suore Romite Ambrosiane.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
22 agosto 2017 2 22 /08 /agosto /2017 14:11
Terremoto Ischia Napoli Alluvione USA e Congo e Italia
Terremoto Ischia Napoli Alluvione USA e Congo e Italia

Short report news. La trascorsa notte alle 9 della sera una scossa di terremoto pari a 4.0° Richter ha colpito il Golfo di Napoli, l’epicentro situato sull’Isola d’Ischia, dove nel paese di Casamicciola Terme sono crollati alcuni palazzi, 2 le vittime e una quarantina i feriti.

Inizialmente il terremoto veniva annoverato di 3.6° Richter e ciò significava estrometterlo da quegli archivi sismici che considerano terremoti a partire dai 4.0° Richter a oltre, successivamente ricalcolato in 4.0° Richter.

Un nuovo periodo sismico che segue ad uno alluvionale, successivo di uno siccitoso, è ciò che attraversiamo di questi tempi, difatti negli Stati Uniti d’America il 7 agosto 2017 un’alluvione ha colpito New Orleans, Kansas City e Las Vegas e in data 8 agosto 2017 colpita Houston, mentre in Africa, nuovamente dopo l’alluvione in Sierra Leone, uno smottamento fangoso ha ostruito le gallerie di una miniera il 16 agosto 2017, causando 200 vittime.

In Italia tra sabato 19 e domenica 20 agosto 2017 una forte pioggia con vento hanno scoperchiato il tetto in lamiera sopra le verande di un palazzo situato in Viale Valganna a Varese, finendo sopra l’antistante parcheggio e sempre a varese un palo in cemento armato è stato sradicato per metà in Viale Borri.

Nelle foto il tetto in lamiera scoperchiato a Varese.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
21 agosto 2017 1 21 /08 /agosto /2017 16:04
Ed eclissi di Sole sia oggi lunedì 21 agosto 2017

Ed eclissi sia, oggi stesso 21 agosto 2017 si sta verificando un’eclissi di Sole, visibile però soprattutto sugli Stati Uniti d’America, tempo permettendo, sia meteorologico, sia per andarla a vedere in diretta, che essendo caitata in agosto, c’è chi si è recato negli USA apposta per godere di questo spettacolo di quest eclissi di Sole e nel frattempo farsi una vacanza, oltreché chi ci abita ha lo spettacolo garantito, nuvole permettendo, però sulla gran parte degli USA oggi sembra che il tempo meteo sia bello, ovviamente non dappertutto, talmente l’aerea sulla terraferma interessata dal fenomeno celeste sia estesa.

Buona giornata, a tutti ovviamente.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
19 agosto 2017 6 19 /08 /agosto /2017 16:49
Giro città a Roma
Giro città a Roma
Giro città a Roma

Con video. With video. Passeggiata al Gianicolo, Isola Tiberina e in visita al cantante Rino Gaetano i luoghi scelti per il giro città a Roma.

Avete trascorso un Bel Ferragosto? Speriamo vada tutto bene e felici vacanze a tutti, che se non potete gustarvi una vacanza, almeno approfittate del tempo libero per visitare i luoghi dietro casa che non conoscevate, ce ne sono tanti che varrebbero una passeggiata.

Gettonati sono i luoghi dove almeno ci sia un torrente che rinfreschi, guardate comunque il video per farvene una ragione, chiarirvi un motivo, lo trovate qui sotto, per le connessioni short che non lo dovessero visualizzare, lo trovate ad esempio al link:

https://www.youtube.com/watch?v=EbgMivUWxXU 

Nel frattempo sto preparando le news di vostro interesse, a presto.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito