Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
8 marzo 2015 7 08 /03 /marzo /2015 15:52
Auguri per la Festa della Donna 8 marzo 2015

Auguri come di consueto alle Donne per l’8 marzo; le iniziative della giornata sono tante, il mio consiglio è quello di mantenere la linea che si è sempre tenuta, che è già importante per chi c’è riuscita, saremo più contenti quando i diritti di tutti saranno garantiti senza per questo dover fare lunghi discorsi.

Auguri alle Donne, Auguri per la Festa delle Donne, 8 marzo 2015, d’ovunque siate, sinceri Auguri.

Una nozione ci pervade, potendo, ogni giorno: il Mondo purtroppo non è perfetto, lo diverrà quando potremo leggere nel pensiero di ognuno a vicenda, sarà quello il tempo dell’amore sincero.

Eppure, in questo tempo difficile, Auguri a tutte le Donne.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
8 marzo 2015 7 08 /03 /marzo /2015 15:46
Oroscopo aprile 2015 mese

Pensate sempre a cosa è meglio, qualche buon affare, qualche manchevolezza che c’è stata, magari ecco, non è detto che sia da parte vostra, qualche altra attività sempre svolta, ciò a cui avete dovuto rassegnarvi a non avere, a cui più semplicemente non ne avete bisogno, buon mese questo di aprile 2015 per farsi venire qualche nuova idea, fatevi valere, le possibilità sono abbondantemente fornite dagli astri.

La sera dell’11 aprile 2015 Venere entra nel segno dei Gemelli, il 15 aprile 2015 Mercurio entra in Toro e il 20 aprile 2015 il Sole entra in Toro.

La Luna il 4 aprile 2015 è piena in Bilancia in eclissi totale (visibile nelle Americhe e in Australia) ed è nuova tra il 18 e 19 aprile 2015 nel segno del Toro.

Il 2 aprile 2015 Mercurio e Sole in Ariete, Giove in Leone e Saturno in Sagittario creano un nodo astrale, un doppio trigono che marcherà bene l’inizio del mese di aprile 2015; il 6 aprile 2015 Giove in Leone è trigono a Mercurio in Ariete, il 12 aprile 2015 Marte in Toro e sesto a Mercurio in Pesci, il 15 aprile 2015 Saturno in Sagittario è opposto a Venere in Gemelli, il 18 aprile 2015 Giove in Leone è in quadratura a Marte in Toro, il 19 aprile 2015 Venere in Gemelli è quadrata a Nettuno in Pesci, il 21 aprile 2015 Marte in Toro è trigono a Plutone in Capricorno e Mercurio in Toro e in quadratura a Giove in Leone, il 22 aprile 2015 Giove in Leone è sesto a Venere in Gemelli, il 23 aprile 2015 Marte è congiunto a Mercurio nel segno del Toro e il 26 aprile 2015 Venere in Gemelli è in sestile ad Urano in Ariete.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
5 marzo 2015 4 05 /03 /marzo /2015 22:59
Tra Eolo e Vulcano

Questi sono quei momenti nei quali l’attività divulgativa trova materia di studio, purtroppo; abbiamo un così forte vento che oggi si camminava per le strade di Varese come a Trieste durante la Bora, il loro vento locale.

Non un record, però il vento proveniente da nord si è rivelato di grande portata, una giornata di Sole in buona parte d’Italia questa di giovedì 5 marzo 2015, ma proprio perché il vento ha spazzato completamente il cielo, impedendo ogni formazione di nuvole.

Altresì l’attività vulcanica ha avuto un notevole aumento negli scorsi giorni nel contesto globale, stavolta decretando ulteriori eruzioni.

I danni molti, immancabili, dovuti per il tempo meteorologico al profondo rimestare tra basse e alte pressioni, per i vulcani all’impulso di una grande attività.

Tra Eolo e Vulcano, come nei tempi ancestrali, fuoco per lavorare utensili, vento per renderli più in fretta solidi, forti.

Ho articoli scritti per metà, troverò come concluderli e pubblicarli.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
3 marzo 2015 2 03 /03 /marzo /2015 22:04
Ecologia e allergia agli enzimi in abnorme quantità

Occorre trattare un prologo per dimostrare come me medesimo Gennaro Gelmini abbia trovato questa possibilità che prego, tra le altre prassi di questo blog, di prendere in considerazione, mi spiace che il prologo non possa essere di gradimento, ma è necessario per far acquisire credibilità al tema trattato.

In quei giorni, quando mio padre Giancarlo finì, alla casa mortuaria, tra le varie spese da affrontare, c’era quella di 1 sacchetto di enzimi e alle mie domande, mi fu risposto che era necessario.

Nei giorni successivi vennero a casa, rivestirono e posizionarono mio padre, nell’attesa, durata una settimana, poi vennero a chiudere e trasporto..., quando chiusero, mi accorsi che stavano posizionando qualcosa sotto mio padre, chiesi cos’era e mi fu risposto che, come da contratto, era la busta degli enzimi e al mio tornare a far domande, dissero che altrimenti, alla mancata decomposizione, si poteva rischiare una grossa multa, ovvero, come gli faccende del Mondo vogliono dimenticare in fretta il loro passato, in ugual maniera dimenticano sé stessi.

E veniamo adesso alle nuove proposte: la soluzione tanto brindata per risolvere l’inquinamento, proporre enzimi ovunque, in una notevole vastità di prodotti non commestibili, per il pulito.

Ogni prodotto non alimentare può aiutare a risolvere il problema, con enzimi addizionati.

Invece un avviso importante può concernere proprio l’utilizzo indiscriminato degli enzimi, occorre pure iniziare a pensare, studiare, quanto un’attività enzimatica abnorme possa influire sulla salute, che ogni cosa anche propizia, utilizzata a fin di bene, ma in maniera esagerata e lo so, si tratta di un prodotto naturale e naturalmente esistente in natura, ovunque! E' sull’estrema quantità che dobbiamo pensare e lasciar pensare, studiare e lasciar studiare, che ogni prodotto utilizzato in maniera sconsiderata può divenire causa di allergia.

Sopra: un’immagine di filo spinato.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
27 febbraio 2015 5 27 /02 /febbraio /2015 01:16
22 febbraio 2015 della cometa al contrario

Un ottimo inizio, ma perché “cometa all’incontrario?” Perche di solito una cometa prima viene avvistata, osservata, successivamente attraversa il cosiddetto vento solare e tal volta lì si disgrega, invece stavolta una cometa della quale il nome scientifico, non quello in codice, deve essere ancora dato, ha dapprima fatto bella mostra di sé superando il vento solare dal 19 al 21 febbraio 2015 e a breve apparendo nel suo splendore.

Resistente al calore, c’era chi asseriva la sua scomparsa tra le spire del Sole, invece la sua resistenza dà l’idea di una cometa avente un potentissimo involucro inscalfibile.

Ne sapremo presto di più tramite contatti, pubblicheremo news certe, intanto invece, al contrario, con rispetto, posso dire che i beniamini presentatori della trasmissione televisiva Striscia la Notizia di Canale 5 sono tornati ad essere Ficarra e Picone e questo è molto importante poiché mi sognai che proprio loro 2, vedendo che il mio messaggio era riqualificato, ripresentavano l’intervista che aveva fatto a me medesimo Gennaro Gelmini il Mago Casanova, per la prima volta nella sua interezza di almeno 15 minuti, il giorno esatto doveva essere un lunedì o un venerdì e sia quando sia, io vado avanti, Nibiru arriva.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
24 febbraio 2015 2 24 /02 /febbraio /2015 15:11
22 febbraio 2015: testimonianze UFO e sinkhole a Napoli

Dapprima  sul Monte Campo dei fiori, sopra la città di Varese, una sfera di luce, bianca vitrea è uscita dalla Buca dei Giurati, antro, grotta, galleria, caverna, chiamatela pure in dialetto Bus dei Giurati e nel continuo degli eventi di questi mesi di gennaio e febbraio 2015, a Fagnano Olona, paese della provincia di Varese, sono apparse due sfere di luce rosse, finché è venuto fuori il fermento per gli eventi, anche grazie al loro ritorno nella zona sud del Lago Maggiore, dove le sfere di luce si inabissano a largo dell’abitato di Ispra (VA).

Adesso abbiamo ogni prova almeno per quanto concerne le testimonianze, in più il colore rosso di queste sfere, dapprima appunto notato a Fagnano Olona (VA), le identifica come dei ricognitori, per ciò che le Creature extraterrestri mi hanno dato di sapere, che le chiamano “missionari”, in grado di analizzare il sottosuolo e alla bisogna avere funzioni di depurazione acque, eccetera, seppure soltanto quando verrà messo da parte l’inquinamento, ovvero l’uomo avrà imparato a non inquinare, l’acqua tornerà ad essere pura, perché più che depurare, non inquinare è tanto meglio.

Analizzare il sottosuolo per visualizzare camminamenti e magazzini sotterranei, per aggiornarsi su difesa e offesa terrestre, che le Creature extraterrestri arrivano in pace e in un Mondo in guerra, palese ai confini tra nazioni, nascosto ma veridico nella società che combatte tra debiti e lavoro che non c’è.

Tra gli eventi anche 2 scosse di terremoto di 4.6° Richter nel Golfo di Aden e di 4.7° Richter in Spagna ieri 23 febbraio 2015, capaci di muovere in profondità la placca tettonica mediterranea in un movimento da est ad ovest, anche in considerazione che l’evento nel Golfo di Aden ha dato l’avvio ad un moderato sciame sismico.

Infine da Napoli ci telefonano la sera del 22 febbraio 2015 per farci sapere che si è aperta una voragine nel quartiere cosiddetto “Pianura”, un sinkhole che ha fatto sgomberare in via precauzionale diverse decine di famiglie, inizialmente reputate in un totale di poco meno di 400 persone, successivamente, dopo i sopralluoghi per verificare la solidità delle costruzioni adiacenti la voragine, a circa 150; si stanno effettuando lavori di consolidamento dei palazzi adiacenti il sinkhole e riempimento di terreno nella voragine.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
22 febbraio 2015 7 22 /02 /febbraio /2015 22:18
22 febbraio 2015 in famiglia e terremoti nell'Oceano Pacifico

Con Venere, Marte e Luna abbiamo fatto una buona torta, con l’aroma d’agrumi donato da scorze di limoni e arance, alle quali volevo aggiungerci del cedro, invece no, non faceva parte della ricetta, eppure ci stava bene il cedro, l’avrei messo volentieri, comunque domenica in famiglia come non si faceva da tempo, sto inoltre scaricando una quantità smisurata di piacevoli foto dal telefono cellulare, molto utili da caricare su questo blog.

E’ da qualche giorno che si assiste ad un incremento della sismicità nell’Oceano Pacifico, terremoti di forte entità hanno dapprima interessato le sue sponde orientali, con giovedì scorso 19 febbraio 2015 uno sciame sismico alle Isole Vanuatu, dipartito da un terremoto di 6.4° Richter, seguito venerdì 20 febbraio 2015 da un terremoto di 6.3° Richter in Giappone, che ha dato l’avvio anche in questa zona ad un consistente sciame sismico, successivamente interessando le coste occidentali, con ieri 21 febbraio 2015 un terremoto di 5.2° Richter in Colombia, che ha dato l’avvio ad uno sciame sismico arrivato ad un massimo d’intensità oggi stesso 22 febbraio 2015 di 5.6° Richter, conclusosi con 2 scosse telluriche, la più forte delle quali di 6.2° Richter, più a nord, nel Golfo di California.

Una giornata molto perturbata su ogni profilo, utile a continuare ciò che stiamo facendo.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
20 febbraio 2015 5 20 /02 /febbraio /2015 23:36
Planet Nibiru in arrivo

Con video. Nibiru e il 2015, è arrivata l’occasione di ripercorrere insieme i tratti salienti di questo contatto, un 2015 con Nibiru.

Un video di 03 minuti e 24 secondi, velocissimo da vedere, da vedere!!!

Su blog stavolta dal link https://www.youtube.com/watch?v=ep_pI4ZPyHw di YouTube.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
20 febbraio 2015 5 20 /02 /febbraio /2015 23:18
Livermorio per il funzionamento dei dischi volanti flying saucer

Ne avevamo parlato definendolo Ununezio e Ununexio, il cui simbolo e numero atomico era Uuh 116, era il 2010 e già allora ci si districava tra due simili ma diverse denominazioni, però descritte minuziosamente al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-ununezio-ununexio-uuh-116-50296962.html .

Adesso che la denominazione è cambiata, occorre fare questo aggiornamento, Livermorio l’hanno nuovamente chiamato e noi dietro ad aggiornare.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
20 febbraio 2015 5 20 /02 /febbraio /2015 21:32
Russia: terremoto fantasma alle Paludi di Pripjat

L’evento, di 6.8° Richter, riscontrato per poche ore e poi smentito, è conosciuto dai pochi a conoscenza, come il più forte terremoto fantasma dell’epoca recente.

Dapprima confermato, l’evento tellurico è avvenuto il 13 febbraio 2015 dicasi in Russia, ma con più precisione al confine tra Ucraina e Bielorussia (Russia Bianca) nella zona delle Paludi di Pripjat; a seguire, poche ore più tardi, la smentita, ma come è possibile che un terremoto così forte possa essere smentito?

L’ipotesi che più si mostra realistica descrive lo scenario, un terremoto estremamente profondo, in un luogo il cui terreno acquitrinoso attenua la scossa, le Paludi di Pripjat, ecco che il terremoto diventa tremore sismico, che è ciò che ha più semplicemente avvertito la popolazione locale.

Lo scenario è di terremoti che smuovono la crosta terrestre dalle profondità, terremoti del mantello oso dire, terremoti fantasma quindi, che però hanno una importanza fondamentale sul futuro assetto planetario, la terra si trasforma, sapere e preparazione siano presenze ambivalenti del nostro vivere, ne facciano parte, meglio conoscere che ignorare, eppure in quel 13 febbraio 2015 un terremoto è divenuto fantasma, non neghiamoci invece alla ricerca del sapere, per il nuovo che verrà.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito