Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
13 gennaio 2011 4 13 /01 /gennaio /2011 20:06

Premettendo che tal volta il luogo più sicuro rimane la nostra stessa casa, seppure il contatto all’esterno delle nostre civili abitazioni con i nostri amici sia sempre da preferire alle fredde pareti di casa, in caso vi fosse la seria necessità di evacuare la popolazione esiliata da catastrofi, a parte altre località straniere site sulla Catena dei Monti Pirenei in cui ci si salverà, seppure in taluni luoghi il clima da ospitale, poiché minormente interessato da concentrazioni di polveri vulcaniche, potrebbe successivamente modificarsi repentinamente dopo qualche tempo dalla fine dell’emergenza, vi indico altri luoghi in Italia dove poter trovare rifugio in caso di bisogno (alla bisogna come si usa dire), essi sono le montagne situate tra la Val d’Ossola, la Val Vigezzo, la Valle Cannobina e il Lago Maggiore (ponendo attenzione alle onde anomale lacustri che in quei momenti vi saranno) in Piemonte e, ed è solo un omonimia dato che la cosa va presa con serietà in quanto ne va di mezzo la vita delle persone, il Monte Gennaro in provincia di Roma presso Tivoli, esso dispone di un altopiano capace di ospitare anche 60.000 persone e dispone di gallerie di collegamento con altre località scavate durante la guerra, per il resto numerosi altri luoghi sono sicuri come il Monte San Martino sopra l’abitato di Duno in provincia di Varese, di cui ne tratto ampliamente al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-forte-san-martino-cittadella-fortificata-37539990.html .

Per altri consigli vi sia di aiuto ciò che ho scritto nel mio “Libretto istruttivo e profetico” edito negli anni 2000 - 2002 e gratuitamente diffuso a mie spese in diverse migliaia di copie cartacee e contenente anche l’articolo “Il giorno del guado” visibile al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-il-giorno-del-guado-42036272.html .

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
11 gennaio 2011 2 11 /01 /gennaio /2011 00:43

Un terremoto di magnitudo 6.9° Richter, che ha fatto scattare l’allarme Tsunami (onde anomale), fortunatamente rientrato, si è generato nell’Oceano Pacifico nell’Arcipelago delle Isole Vanuatu il 9 gennaio 2011 nella stessa area interessata dall’eclissi del 21 dicembre 2010, movimenti tellurici hanno generato il 7 gennaio 2011 diverse scosse telluriche di cui quella più forte pari a 5.5° Richter, a seguire il giorno 8 gennaio 2011 di 5.3° Richter giungendo al picco soprariportato di 6.9° Richter, subito seguito nella stessa giornata da uno sciame di terremoti che hanno raggiunto i 6.4° Richter.

Il 21 dicembre 2010, il giorno dell’eclissi, si era generato in Giappone un terremoto di 7.4° Richter con epicentro l’Isola di Bonin.

Gli studi sismici in cui mi sono applicato da 11 anni e mezzo hanno evidenziato che in faglia viene rilasciata un’energia a partire dal 18° giorno che nelle 24 ore successive trovano il loro compimento, altresì non è cosa rara trovare eclissi in coppia, ovvero una seconda eclissi a meno di 18 giorni da quella precedente, che può far slittare talune scosse sismiche al 18°-19° giorno dopo la seconda eclisse, quella pocanzi avuta del 4 gennaio 2011 era di tipo parziale, arrivando fino a ¾ di copertura del disco solare; i periodi sismici variano da continente a continente, sia per le eclissi di Sole che per quelle di Luna, a seconda della fase lunare e entro la zona interessata dall’eclisse, seguendo movimenti che in futuro potranno essere preventivamente ben circostanziati; da notare infine che i terremoti più forti avvengono con più frequenza tra il sabato e la domenica; questo e altro di cui ho già scritto ho continuato a studiare, affinché un giorno i terremoti possano esser previsti con grande anticipo per il bene della popolazione tutta, non facciamo come è stato fatto a Raffaele Bendandi, le cui carte di studio sono andate distrutte in un incendio che più che misterioso definirei doloso. Altri articoli presto vi aspetteranno, dai risvolti interessanti riguardanti l’alluvione in Australia e gli altri eventi a ciò che mirabilmente hanno scritto di me, non mancate!

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
8 gennaio 2011 6 08 /01 /gennaio /2011 23:35
Presentazione della conferenza dal titolo "2012: l'inizio?" svoltasi giovedì 16 dicembre 2010 a Settimo Torinese, città della provincia di Torino, Italia, il cui seguito è il video "Verità nascoste against understatement visibile al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-verita-nascoste-against-understatement-64008679.html 
Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
7 gennaio 2011 5 07 /01 /gennaio /2011 12:43

Terremoti-USA-Cile-Argentina.png

Segni premonitori: nel nord dell’Argentina, nella provincia di Santiago del Estero, l’1 gennaio 2011 è avvenuto un terremoto di 7.0° Richter, seguito da un terremoto di 7.1° Richter in Cile il 2 gennaio 2011, segno che le faglie che vanno a convergere in quella californiana di Sant’Andrea stanno per avere un rapido scorrimento che andrà a causare un forte terremoto in California e questo anche in considerazione del terremoto 5.3° Richter avvenuto il 3 gennaio 2011 negli Stati Uniti d’America e più precisamente nello Utah, la mappa sopra posta ben evidenzia tali accadimenti.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
7 gennaio 2011 5 07 /01 /gennaio /2011 11:34

“a riprova di quanto Nibiru sempre più si avvicini, posso annoverare che gli aerei che spargono le cosidette “Scie chimiche”, hanno ora seri problemi a crearne di permanenti nel tempo per ore perché sembra che l’azione di Nibiru influisca in qualche maniera anche su di esse dissolvendole in breve tempo, così almeno ho notato a partire dagli scorsi giorni in cui mi ero recato a Duno (VA), se da ulteriori miei studi avrò la conferma di ciò, questo sia da considerarsi come un’ulteriore prova dell’avvicinarsi di Nibiru; oltre ciò ci si renda conto di questo anche dal repentino aumento dei terremoti che vi sarà a partire da questo stesso mese;” Ho scritto anche questo nel mio Esposto di Varese del 05 gennaio 2011 che troverete al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-esposto-expose-man-in-black-64364833.html , bene, or dunque dovete sapere che continuo ad averne conferma, i lor signori che continuavano a spargere queste scie ammorbanti nell’aria, hanno ora seri problemi a continuare questa loro attività e questo è il segno che Nibiru si avvicina perché, per l’appunto, tali scie sono fotosensibili all’influsso di Nibiru.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
6 gennaio 2011 4 06 /01 /gennaio /2011 23:17

Da notare che dopo appena qualche giorno dall’essermi recato a Bologna l’8 novembre 2011 il Capo della Protezione civile Guido Bertolaso è andato in pensione e ora anche il Governatore della California Arnold Schwarzenegger si è dimesso dal suo mandato dopo aver ricevuto il sopradescritto Esposto speditogli in versione cartacea affinché lo ricevesse senza eventuali dispersioni tra le numerosissime e-mail che gli inviano, questo è quanto ho scritto e consegnato ieri nel mio nuovo Esposto di Varese del 05 gennaio 2011 e nello stesso giorno quivi postato.

Se vi sembra solo un caso rileggetevi l’articolo http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-24-novembre-2010-cosa-e-successo-papa-dalai-lama-dimissioni-abdicazione-62073736.html e capirete che questo non è un caso.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
6 gennaio 2011 4 06 /01 /gennaio /2011 23:13

Tra gli altri segni premonitori del terremoto che a breve accadrà in California vi è ciò a cui i nostri antenati avrebbero dato un’enorme importanza: in Arkansas, Stato degli Stati uniti d’America, oltre 5000 merli sono caduti morti o morenti dal cielo, seguiti dalla morte di 100.000 pesci sempre in Arkansas; se fossimo in un luogo primitivo la popolazione avrebbe mangiato le carcasse di questi animali e comprendendo il Segno Divino di un imminente pericolo sarebbe subito emigrata seguendo la direzione dei restanti animali vivi in fuga; ora ricordatevi di Mosè e del suo popolo in fuga, prima caddero dal cielo le quaglie, poi vi fu un enorme terremoto; ricordatevi anche dei terremoti in questi anni in Grecia e Italia, accaduti dopo che nelle isole del Peloponneso numerosi pesci saltarono letteralmente fuori dall’acqua del mare morendo spiaggiati.

Tale moria accade poiché alcuni animali si orientano tramite il magnetismo terrestre, ora ci troviamo nel periodo dei 18 giorni precedenti il terremoto in California (USA) in cui il geomagnetismo viene alterato andando a ledere le aree cerebrali reputate all’orientamento di alcuni animali, provocandone la morte.

Il fenomeno di queste morti si è esteso anche all’Europa per via dell’eclissi di Sole del 04 gennaio 2011 visibile anche sull’Europa, ma era un eclissi parziale con conseguenze meno gravi. Il perché ciò non sia successo con altre eclissi è presto detto, questi eventi vengono rafforzati dal sempre più vicino pianeta Nibiru che presto, veramente, lo dovranno ufficializzare per forza senza alternative.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
5 gennaio 2011 3 05 /01 /gennaio /2011 20:21

Varese, 05 gennaio 2011, mercoledì

  

Al Procuratore della Repubblica di Varese

 

e per conoscenza: 

 

Al Prefetto di Varese Simonetta Vaccari

 

Al Questore di Varese Marcello Cardona

 

Agli attivisti di vigilanza e a chiunque altro, previa possibilità e salvo esaurimento copie

 

Oggetto: Esposto informativa verso ignoti per attività di controllo al fine di convogliare le forze in una legale matrice collettiva ufficializzata e interamente informata dei fatti relativi ai miei studi e divulgazioni riguardanti il pianeta Nibiru, altresì denominato Sedna, Xena, Eris, Marduk, planet X e siglato 2003 UB 313, ed effetti climatici e geologici associati, tra cui il terremoto in California (Stati Uniti d’America) tra il prossimo venerdì e sabato 07 – 08 gennaio 2011 ed altri eventi quali onde anomale ed altri terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, tornado, uragani e tifoni, maremoti ed onde anomale, repentini sbalzi di temperatura e pressione atmosferica, grandinate, cadute meteoriche ed interferenze elettromagnetiche, frane e siccità, al fine di comunicare attraverso i media a tutta la popolazione mondiale codesta realtà in modo da metterla nella condizione di potersi salvaguardare.

 

Vostra Signoria Procuratore della Repubblica di Varese, io sottoscritto Gennaro Gelmini, nato a Milano il 24 novembre 1974, residente a Varese in Viale Valganna 216, telefoni 0332232143 (fisso) e 3407077946 (mobile), e-mail gennaro.gelmini@email.it e sito internet http://gennaro-gelmini.over-blog.it , espongo quanto segue:

 

Da diverso tempo vengo seguito da persone interessate alla mia attività divulgativa del pianeta Nibiru di cui lei, Illustrissimo Procuratore, avrà già avuto modo di venirne a conoscenza tramite i miei Esposti a riguardo che a suo tempo le consegnai, or dunque tali persone sono si state messe a conoscenza della mia attività, ma non di quanto questa abbia dei riscontri nella realtà dei fatti, ovvero non gli è stato riferito quanto questa mia attività corrisponda a verità, rappresentando ciò una lacuna che diviene lenitiva per la stessa loro attività di controllo sulla mia persona e questo accade per la decisione dei loro Capi, che invece di voler includere il sottoscritto in un programma di divulgazione di Nibiru anche presso i loro affiliati, pur di mantenere il segreto nulla dicono neanche a loro, sguinzagliandoli dietro di me senza nulla sapere.

Gli altri militanti invece ho avuto modo di riconoscerli col tempo per le loro movenze identificative, quali il loro disporsi a falce di Luna, la loro camminata e il loro stazionare spesso con un piede in avanti tramite cui si può anche identificare se siano destri o mancini, la loro piccola borsa, le loro occhiate comunicative, parole chiave e abbigliamento avente messaggi in codice, taluni dei quali ho già decodificato, il loro fastidio nel farsi riconoscere in volto quando la loro missione non lo contempli, i loro sguardi scrutatori tal volta celati da occhiali da sole, in gergo ufologico queste persone le chiamiamo “Man in Black”, ma se ad altri queste persone potrebbero fare timore, a me fanno compassione, perché vengono informate dai loro superiori solo della loro missione senza informale della veridicità dei miei studi ed azioni divulgatrici e questo sfonda nell’illegalità, poiché solo una completa visione d’insieme della missione che hanno da compiere può tutelarli da eventuali avverse sorprese che nei casi più gravi potrebbero apportar loro complicanze cardiache, come avvenuto il 14 dicembre 2010 in Valle Olona poco a sud di Varese, allorquando un aereo militare ha compiuto un volo radente e acrobatico come se seguisse qualche oggetto non identificato visibile solo ai radar, seguito di lì a poco dal volo radente di un elicottero militare: io ormai a codeste cose ci sono abituato, ma non quei militanti che si ritrovano all’istante sballottati in situazioni avverse che non potevano sospettare.

Signoria Vostra Procuratore della Repubblica di Varese, io sottoscritto Gennaro Gelmini, nato a Milano il 24 novembre 1974, residente a Varese in Viale Valganna 216, telefoni 0332232143 (fisso) e 3407077946 (mobile), e-mail gennaro.gelmini@email.it e sito internet http://gennaro-gelmini.over-blog.it , con questo Esposto la voglio incaricare per attivarsi al fine di convogliare le forze delle Autorità in una legale matrice comune ufficializzata e interamente informata dei fatti relativi ai miei studi e divulgazioni riguardanti il pianeta Nibiru, altresì denominato Sedna, Xena, Eris, Marduk, planet X e siglato 2003 UB 313, ed effetti climatici e geologici associati, tra cui il terremoto in California (Stati Uniti d’America) tra il prossimo venerdì e sabato 07 – 08 gennaio 2011 ed altri eventi quali onde anomale ed altri terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, tornado, uragani e tifoni, maremoti ed onde anomale, repentini sbalzi di temperatura e pressione atmosferica, grandinate, cadute meteoriche ed interferenze elettromagnetiche, frane e siccità, trovando nuovamente modo di divulgare ciò che avverrà tramite un Esposto consegnato a Bologna l’8 novembre 2010 e nel nuovo video “Verità nascoste against understatement”, tratto dalla conferenza “2012: l’inizio”, svoltasi il 16 dicembre 2010 a Settimo Torinese (TO) e pubblicato su Youtube e su altri siti tra cui il mio http://gennaro-gelmini.over-blog.it . Comunichiamo la verità il più possibile per poterci salvaguardare tutti, già sono accaduti tre terremoti che, almeno in parte, avevo anch’essi previsto tramite quanto ho scritto sul mio blog http://gennaro-gelmini.over-blog.it nell’articolo sull’eclissi solare del 21 dicembre 2010: 7.0° Richter in Argentina in data 01 gennaio 2011; 7.1° Richter in Cile il 02 gennaio 2011; 5.3° Richter appena il 03 gennaio 2011 negli Stati Uniti d’America e più precisamente nello Utah.

Per le novità riguardanti Nibiru, Vostra Signoria sappia che a metà gennaio 2011 esso si troverà a 14 Unità Astronomiche dal Sole nel continuo della sua orbita che lo porterà al perielio tra i pianeti Giove e Marte nella cosiddetta fascia degli asteroidi alla velocità di 0,6 UA al mese; a riprova di quanto Nibiru sempre più si avvicini, posso annoverare che gli aerei che spargono le cosidette “Scie chimiche”, hanno ora seri problemi a crearne di permanenti nel tempo per ore perché sembra che l’azione di Nibiru influisca in qualche maniera anche su di esse dissolvendole in breve tempo, così almeno ho notato a partire dagli scorsi giorni in cui mi ero recato a Duno (VA), se da ulteriori miei studi avrò la conferma di ciò, questo sia da considerarsi come un’ulteriore prova dell’avvicinarsi di Nibiru; oltre ciò ci si renda conto di questo anche dal repentino aumento dei terremoti che vi sarà a partire da questo stesso mese; da notare che dopo appena qualche giorno dall’essermi recato a Bologna l’8 novembre 2011 il Capo della Protezione civile Guido Bertolaso è andato in pensione e ora anche il Governatore della California Arnold Schwarzenegger si è dimesso dal suo mandato dopo aver ricevuto il sopradescritto Esposto speditogli in versione cartacea affinché lo ricevesse senza eventuali dispersioni tra le numerosissime e-mail che gli inviano.

Devo fare inoltre presente che, per colpa degli interessi economici delle Società per Azioni (SpA) che vogliono indurre la clientela a spostarsi dalla telefonia fissa a quella mobile per avere più lauti guadagni, avendo cambiato gestore telefonico per risparmiare sulla bolletta, proprio in questi giorni mi ritrovo momentaneamente il telefono fisso 0332232143 non funzionante, la cosa peggiore è che segnala la linea come libera, manterrò quindi il telefono cellulare 3407077946 acceso e chi non riuscirà a contattarmi ringrazi le compagnie telefoniche, siamo nel 2010 ma nel Medioevo le cose funzionavano meglio, almeno allora avevamo degli eccellenti messaggeri a cavallo, ora neanche quelli.

Allego al presente Esposto, per Signoria Vostra Procuratore della Repubblica di Varese e per tutti i suoi intestatari e comunque gratuitamente visualizzabile sui miei siti internet http://gennaro-gelmini.over-blog.it e http://gennarogelmini.maxiblog.it : copia dell’Esposto riguardante Nibiru (Sedna, Xena, Eris, Marduk, planet X, 2003 UB 313) consegnato al Procuratore della repubblica di Bologna in data 08 novembre 2010 (4 pagine).

Concludo ringraziando la mia fidanzata Patrizia Gigli e gli amici, sostegni affidabili, ricordandovi per l’appunto che me medesimo posseggo anche il sito http://gennarogelmini.maxiblog.it e l’e-mail gennaro.gelmini@katamail.com , che sono visionabili per ulteriori informazioni i nuovissimi video dai titoli “Verità nascoste against understatement”, “2012 Mondo nuovo against understatement” ed altri ancora che stiamo ulteriormente caricando, oltreché i già conosciuti “Nibiru cambiamenti climatici” e “UFO informazioni” sul mio sito principale http://gennaro-gelmini.over-blog.it e su Youtube, che approvo e ringrazio chi voglia condividere i miei scritti e video e che, se volete fare una pausa ristoratrice con delle poesie e quant'altro, vi consiglio di visualizzare il sito di mia madre http://anna-rinaldi.over-blog.it .

Distinti Saluti.

 

Varese, 05 gennaio 2011, mercoledì

 

IN FEDE

GENNARO GELMINI

 

 

 

Gelmini Gennaro, Viale Valganna 216, 21100 Varese, telefoni 0332232143 – 3407077946

e-mail: gennaro.gelmini@email.it – sito internet: http://gennaro-gelmini.over-blog.it

 

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
31 dicembre 2010 5 31 /12 /dicembre /2010 01:51

Pronti, partenza, via! Video della conferenza “2012: l’inizio?” svoltasi il 16 dicembre 2010 a Settimo Torinese, Torino, Piemonte, Italia (Italy - Италья) dal titolo molto eloquente “Verità nascoste against understatement”, il cui significato in italiano è “Verità nascoste (in inglese Secret truth) contro l’attenuazione del vero (letteralmente contro la sottoesposizione dei fatti) con cui ho continuato a divulgare il messaggio di Nibiru anche mostrando la veridicità e costanza delle mie azioni e previsioni, con annesse spiegazioni dei miei studi e premonizione allertante del terremoto che avverrà negli Stati Uniti d’America in California il 07 – 08 gennaio 2011; un sentito ringraziamento a http://www.Limen23.org e a http://www.pensierofluente.it , organizzatori della serata.

La conferenza ha avuto un centinaio di spettatori come pubblico in sala, a cui bisogna aggiungere 30 persone collegate in diretta in videoconferenza e ora le sue parti salienti sono state pubblicate su Youtube e in sequenza, a cominciare da questa parte principe “Verità nascoste against understatement”, su questo blog. Grazie a tutti, cari amici!!! Le verità nascoste contro l’attenuazione del vero sono state divulgate!!!

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento
26 dicembre 2010 7 26 /12 /dicembre /2010 23:42

I moti planetari possono darci un indicazione molto precisa di come sarà il 2011 segno per segno.

Il Sole nel 2011: tra il giorno 20 e il 23 di ogni mese cambierà conseguentemente segno, il 20 gennaio dal segno del Capricorno entrerà nell’Acquario e così di seguito per tutto l’anno mese per mese;

Giove nel 2011: il 22 gennaio 2011 passerà dallo Scorpione all’Ariete per poi entrare nel segno del Toro il 4 giugno 2011, solitamente questo pianeta rimane in un solo segno per un anno intero, nel 2011 transiterà in questi 3 diversi segni poiché non sono previste retrogradazioni, solamente un transito diretto;

Saturno nel 2011: con i suoi periodi di moto retrogrado rimane ben ancorato nel segno della Bilancia;

Urano nel 2011: inizialmente nel segno dei Pesci, il 12 marzo entrera in quello dell’Ariete per rimanervi per il resto dell’anno;

Plutone nel 2011: continuerà imperterrito a transitare nel segno del Capricorno (è il pianeta avente il più lento transito), quindi continueranno a esserci lotte di Classe, ricordandovi che nello scorso transito in Capricorno vi fu la Rivoluzione Francese (1789 – 1799);

Nibiru nel 2011: sarà presente ancora nel segno del Toro come identifica il link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-nibiru-in-toro-opposto-allo-scorpione-plutone-in-capricorno-49597651.html e se questo pianeta non viene contemplato da altri Astrologi sappiate che se è per questo taluni non contemplano neanche Plutone, che invece ha un moto importantissimo quanto lentissimo, ma qui sopra dall’esempio di Plutone avrete capito perché talvolta questi 2 pianeti non li considerano astrologicamente.

Come già vi scrissi “Buon Anno a tutti i segni! Per i segni di Fuoco, Ariete, Leone, Sagittario, si preannuncia un bell’anno, con impegni fruttuosi da cui potranno provenire riconoscimenti grazie a Giove, mentre per i segni di Terra, Toro, Vergine e Capricorno, ci sarà da tribolare in famiglia e a lavoro per far quadrare gli impegni in questa prima parte del 2011, ma nella seconda metà andrà meglio con la possibilità di veder realizzare sogni da tempo nel cassetto.

In situazioni astrologiche del genere i segni d’Acqua, Cancro, Scorpione, Pesci, potrebbero ritrovarsi a dover fronteggiare cambiamenti non consoni alla stabilità desiderata, mentre i segni d’Aria, Gemelli, Bilancia e Acquario, riusciranno meglio a gestire le novità; il transito di Giove in Ariete durerà solamente metà anno, ovvero metà dell’annuale durata dei transiti nei precedenti segni, poiché non sono previste retrogradazioni, solo un passaggio diretto, ma anche in Toro continuerà ad aver influssi benevoli per i segni di Fuoco nella realizzazione pratica come finalmente avverrà anche per quelli di Terra, cambierà solo il modo di rapportarsi ad essi”.

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito