Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
9 novembre 2014 7 09 /11 /novembre /2014 06:17

Vulcano-volcano.jpg

Ho avuto modo di studiare l'oscillazione della Terra rifacendomi all'andamento temporale delle giornate e mi sono accorto che il tempo può leggermente distorcere, come al solito il giorno non sarà il 10 novembre 2014, siamo in attesa di un rinnovamento leggermente postdatato.

Seguendo anche per esperienza ogni più sottile modo di fare, persone si accaniranno ad intermittenza di giorni, 11, 13 e 14 novembre 2014, cercando spiegazioni da visioni temporali divergenti dalla rassegnazione, senza contare la rivalsa della certezza, già a metà mese di novembre 2014 l’esperienza insegna l’accettazione che un rinnovamento del Mondo porta con sé, ecco il nuovo Mondo presentato su di un piatto d’argento, immancabile.

Dire “non ho nulla da perdere” è possibile per chi ha dedicato la circostanza alla missione pro verità senza divergere, però manca di constatazione su ciò che siamo, su chi ha permesso la divulgazione, che paragonandoci verso il basso, non verso l’alto, in un venditore di frittelle fritte, chi le ha realizzate la prima volta poteva dire “chi me lo fa fare di fare questo”, invece le ha fatte le frittelle, le ha preparate, le ha cucinate

Un rinnovamento che di certo c'è, la data è leggermente da posticipare.

Abbiamo studiato che a due settimane e mezza da un ciclo di eclissi, pure in anticipo e in seguito così siffatte, avvengono eventi alluvionali e sismici ed è da stabilire Luna e Sole con che impeto influiscano sulla Terra, volendo approntare una miglioria allo studio, evitare di fermarmi in questa sequela di trasformazione assai importante, non mosse avventate, serie d’intenti pro studio vitale. Manca nulla, segni evidentissimi e che dicano qualcosa, vogliano finalmente palesare un cambiamento che è evidente.

Come pure per gli eventi le alluvioni avvenute in ogni parte del Mondo, Il vulcano Bardabunga in eruzione in Islanda ha dato innesco ad una serie di movimenti tettonici, di qui in America l’eruzione del Vulcano San Cristobal in Nicaragua e del vulcano Popocatepetl in Messico, il Kilauea negli Stati Uniti d’America alle Isole Hawaii e lo Ubinas in Perù, come del Vulcano Etna e Stromboli in Italia, Ontake e Sakurajima in Giappone, ecco a giusta ragione, di cui vi ho sontuosamente scritto, che si torni alle ragioni di studio, dal 16 novembre 2014 ciò sarà possibile in ottemperanza a quanto prescritto, ci si informi, si faccia divulgazione, gli eventi accadono, non ci si fermi fino al cambiamento.

 

Gennaro Gelmini, 9 novembre 2014, domenica.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Federico 11/09/2014 09:12

Bravo premio nobel! Bravo, credo che un individuo su 7 miliardi di abitanti, non abbia capito una cippa!

Ma non ti vergogni a pubblicare frasi tutte disconnesse fra di loro, ma cosa scrivi?

Approposito, ma vedi che il vulcanesimo è sempre esistito, se sai di cosa sto parlando!

Gennaro Gelmini 11/12/2014 17:19



Sulle frasi, il mio scrivere è dedicato a chi vuole leggere come se lo sentisse invece alla radio, una sequenza di pensieri da far idealizzare.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito