Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 ottobre 2009 2 27 /10 /ottobre /2009 19:02

San Leone 1
San Leone 2San Leone 3 SamarateSan Leone 5 SamarateSan Leone 9 SamarateSan Leone 4 SamarateSan Leone 6 SamarateSan Leone 7 SamarateSan Leone 8 SamarateSan Leone 10 Samarate
 

Santi Martiri, questo il nome da cui deriva Samarate, città della provincia di Varese da andare a visitare sia per Fede che per un bosco di pianura enormemente esteso in un luogo estremamente antropizzato, avente specie vegetali che non troverete in luoghi elevati, qui siamo a 220 metri sul livello del mare. Della Città di Samarate (VA) nella rete internet scoprirete alcune interessanti nozioni di storia che non conoscevate: a Samarate un tempo vi erano custodite e spoglie di San Macario, ma nell’allora paese vi erano, otre ai Cristiani Cattolici, anche gli Ariani, che assieme agi Svizzeri e ai razziatori Uboldi, allora presenti in zona, soprattutto ad Uboldo (VA), a Monteviasco (ora Comune di Curiglia con Monteviasco, provincia di Varese) e in Valganna (VA), usavano depredare anche le spoglie dei Santi e cremare e disperderne le ceneri, fu così che delle spoglie di San Macario se ne persero le tracce, per sopperire a tale mancanza da Roma furono traslate a Samarate le Spoglie di San Leone, un guerriero dell’Impero Romano che, convertitosi al Cristianesimo ai tempi dei pagani poco meno di 2000 anni or sono, gli fu decapitata la testa.

San Leone Guerriero martire è il Santo Patrono della città di Samarate ed è adorabile presso la chiesa dei Santi Martiri, sita in Piazza Italia a Samarate, rimanendo quivi conservata anche la sua testa; San Leone è ancora abbigliato della sua armatura.

La sua adorazione è di inestimabile valore, Samarate andrebbe resa meta di pellegrinaggio come per Sant’Antonio di Padova, sicché San Leone è un grande Santo.

Gli scettici che vorrebbero bloccare la diffusione del mio messaggio se solo potessero, talvolta sognano un guerriero che, seppur parlando in un’arcaica lingua incomprensibile ai più, li allontana dal loro intento, e questo già accadeva quando ancora non conoscevo San Leone, poiché nei primi anni de mio profetizzare andavo a Samarate principalmente per incontrare la mia fidanzata Patrizia Gigli, che abita a 50 metri in linea d’aria da uno zuccherificio, e non potendo incontrare di persona tutti in contemporanea, ho trovato li tempo per poter ammirare il centro storico di Samarate solo più di recente, e chi trovo in chiesa? Ecco un guerriero in una teca! La riprova dei racconti dei sogni dei miei detrattori!

W San Leone Guerriero Martire.

Nelle foto (sopra): San Leone Guerriero Martire nella sua teca all'interno della chiesa dei Santi Martiri di Samarate (VA); due alberi parzialmente spezzati durante una grandinata avvenuta circa un anno e mezzo or sono, che si sono salvati tenendosi l'uno all'altro come due innamorati e così continuando a crescere; un albero cresciuto avvinghiandone un altro mozzato; una tana di un animaletto del bosco ai piedi di una quercia.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito