Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
20 dicembre 2012 4 20 /12 /dicembre /2012 17:05

Sale-integrale.jpg

Ciò che mangiamo non è più lo stesso, a volte così si dice, a volte è così per davvero, come per il sale di oggigiorno rispetto a quello del secolo scorso, occorre che tutti sappiano che il sale che comunemente compriamo è meno ricco in iodio di quello di un tempo, quello per intenderci del secolo scorso, raccolto a mano, che adesso, per distinguerlo dal comune sale da cucina, lo chiamano sale integrale.

Il sale integrale, ricco di iodio, si distingue dal sale iodato per la particolarità che lo iodio in esso contenuto non è aggiunto, è già contenuto nelle sue proprietà e mi permetto le ripetizioni, perché è proprio il sale come lo mangiavamo noi da bambini, nel secolo scorso, nelle pietanze; da provare un pizzico o un granello di sale integrale sulla lingua, il gusto conquista.

Era da trempo che volevo proporre questo articolo, ma adesso diamoci da fare a portare avanti questo blog.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Gerardo Dolatto 12/20/2012 20:38

Bello questo blog, si parla di alimenti sani, produzione di energia.. tra un po' ci saranno anche articoli di botanica.. Mi aspetto una bell'articolo sui gerani..
E Nibiru? Che fine ha fatto? Non ha aggiornato le mappe del Tom Tom e si è perso?

Gennaro Gelmini 12/20/2012 21:53



Ecco perché questo articolo non lo scrivevo mai, almeno adesso si è data l'opportunità, anche per formare pagine web leggere in byte, ovvero con un solo video per pagina, per poter essere
visualizzate da tutti e così si approfitta a scrivere tutto ciò che occorre scrivere, il sale della foto è quello di casa mia, genuinamente integrale.



fabio 12/20/2012 20:38

cosa dirai domani??? quando non succederà proprio nulla???
Puoi ancora ammettere che almeno hai sbagliato i calcoli

Gennaro Gelmini 12/20/2012 21:54



Ho pubblicato il prossimo articolo a proposito.



Donato Ceresa 12/20/2012 20:01

Caro Gennaro,
Una domanda secca a cui mi aspetto una risposta chiara e non evasiva.
Avevi previsto tra il 12 e il 18 dicembre grandi catastrofi.
Sono avvenute e non ci siamo accorti, o sono rimandate e ancora tutto deve accadere?

Gennaro Gelmini 12/20/2012 21:54



Dopo tanta fatica, il prossimo articolo è a tema.



michele 12/20/2012 20:00

Gelmini un minimo di serietà per cortesia,mi aspetto da una persona che ha impiegato numerosi anni della sua vita nel mettere al corrente persone su un ipotetico pericolo che sarebbe dovuto
accadere tra il 12 e il 18 dicembre 2012 delle risposte!!CHIARE ,CONCRETE!!E' IN GRADO DI FORNIRCELE???Per quale motivo non è successo assolutamente niente????

Gennaro Gelmini 12/20/2012 22:40



Ipotetico? Ipotetico finché ne dichiareranno ufficialmente la presenza.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito