Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
10 aprile 2014 4 10 /04 /aprile /2014 14:23

Parcheggio-libero.jpg

Dovresti e potresti, quando cercano argomenti sui quali addossare le mancanze, vi do il retro della medaglia, che quando si dice che si vogliono tutelare le famiglie, la cosa che le ha disgregate è la mancanza di lavoro, non riuscendo però a trovare soluzioni concrete alla stagnazione economica, si punta il dito contro tutto ciò che non è omologato, che per gli interessi economici che hanno trasformato i diritti in privilegi, è facile, in un contesto così siffatto, prendersela con le scelte d’amore altrui, una persona con chi si debba sposare è affar suo, le critiche alle unioni, siano esse tra uomo e donna, con un partner che psicologicamente lo si sceglie diverso da quella che è la famiglia d’origine, le nozze gay e la fecondazione esterna o eterologa sembrano più dei tentativi di distoglierci dalla vera causa, motivi economici, che ha portato alla disgregazione di intere famiglie.

Alla stessa maniera ci si è resi conto che quando me medesimo Gennaro Gelmini tentai un legame d’amicizia coi Preti sposati e per questo coi voti sciolti, classica è arrivata la zizzania a dividerci, poiché ci si avvedeva che eravamo troppo forti assieme, in grado di poter apportare degli ideali nella società.

Però i Parroci con i voti non mi sembra siano così tanto eremiti dal rimanere sempre soli, suore, perpetue e sacrestani possono aiutare, le mogli no, però ci riuscirò lo stesso, “con la Fede e con la Patrizia”, mia fidanzata.

Per ulteriori modi e motivi per vivere assieme con gioia, rileggetevi l’articolo dal titolo “Sposatevi con chi amate” visibile al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-sposatevi-con-chi-amate-122322605.html ; dalle piccole gioie quotidiane iniziamo a trovare linfa vitale, agire consapevolmente, trovando gioia nelle piccole cose, che giorno dopo giorno formano qualcosa di più grande.

 

Nella foto sopra un parchimetro guasto che ci ha permesso una giornata tra arte e natura completamente free, ovvero gratis, presto vi mostrerò cosa abbiamo visto.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Vittorio Sgarbi 04/11/2014 12:11

E se il cartello fosse stato messo da qualcuno che non appartenga alle forze dell'ordine? Hai verificato che fosse timbrato e firmato da un ente preposto?
Allora io quando devo parcheggiare, attacco un foglio con le stesse scritte sui parchimetri vicini e non pago!
Hai fruito di un servizio gentilmente offerto dallo Stato e devi pagare.

Gennaro Gelmini 04/13/2014 10:20



Non si preoccupi che nei pressi c'era la Polizia Locale che vigilava, nessun addebito.



Marco Puzzasorca 04/11/2014 12:05

Ma come, hai sempre detto di non avere l'auto..
Anche se altri ti hanno visto per Milano con una Lamborghini e dei tavoli in discoteca prenotati a tuo nome..
Come è possibile? Che hai parcheggiato gratis? Una navicella aliena?

Gennaro Gelmini 04/13/2014 10:18



Ti ringrazio per la puntualizzazione al fine di un chiarimento: l'auto era quella di un mio amico, volevo pagare io per lui, almeno per non fare sempre a scrocco, non posseggo nessuna Lambirghini
e non vado in discoteca.



Federico 04/10/2014 17:29

Non ho capito una cippa!
Ma lo hai riletto? Ma una maestra di 3elementare ti avrebbe messo un due meno!

Sono una serie di frasi concatenate slegate e senza alcun nesso!!!

A scuola Gennaro, vergogna, vai a scuola, uomo di scienza che parla con gli anunnaki!
Sei un'offesa per chi ti legge!

Gennaro Gelmini 04/13/2014 10:21



Guarda sotto l'articolo a quanti è piaciuto, c'è chi è contentissimo per ciò che scrivo, mi basta questo.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito