Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
10 maggio 2010 1 10 /05 /maggio /2010 03:16

Diffondendo il mio messaggio anche su internet, occorre che continui anche a parlarvi di informatica: quelli che seguono sono dei consigli che potranno certamente esservi utili.

le migliori password: sono senz’altro quelle composte sia da parole che da numeri, fate attenzione però a ricordare bene anche questi numeri;

caratteri di una password: occorre che essa non sia troppo corta onde rendere quasi impossibile per un hacker scovarla, al contempo però non deve essere talmente lunga da non permettervi di poterla memorizzare mentalmente;

Password alla banca: qualora riceviate una e-mail da un mittente che si fa identificare col nome di una banca, della posta, di un’assicurazione, eccetera, sappiate che quella e-mail potrei dirvi che è certamente una truffa, non divulgate dati sensibili tramite internet, recatevi di persona negli uffici presso cui ritenete opportuno sistemare dei disguidi di natura economica;

password su cartaceo: spetta a voi decidere, ma vi consiglio anche di segnarvi su di un’agenda ad altri non accessibile, che non depositerete neanche negli armadietti dello spogliatoio dove vi recate a lavoro o in palestra che sia, i vostri nick name e password;

password immesse su computer estranei: negli internet point i programmi telematici utilizzati prevedono al termine della vostra sessione la cancellazione di alcuni vostri dati sensibili che in quel dato momento avete immesso, e buona norma però uscire da qualsiasi vostra amministrazione telematica ciccando su “esci (exit)” dal vostro account, infine non fidatevi del raro ma possibile truffatore che con la scusa ad esempio di non aver ancora concluso la memorizzazione di alcune suonerie telefoniche sul suo cellulare, vorrebbe rimanere collegato al computer che voi andrete ad utilizzare con la sola intenzione di rubare i vostri dati personali addirittura anche da vostri supporti che collegherete al computer stesso;

password memorizzate: ciccate sempre su “NO” qualora un programma vi offra la possibilità di memorizzare la vostra password per un successivo utilizzo per due serie ragioni, la prima consiste nel fatto che non memorizzando la password sul computer, dovendola di volta in volta digitare nuovamente, la memorizziate più in fretta nel vostro cervello, mentre la seconda consiste nel fatto che anche il vostro home computer potrebbe essere meta di “amici frizzi” come si vuol dire, interessati magari a volerne saper troppo della vostra relazione sentimentale o di ambito lavorativo;

domanda e risposta chiave di una password: la domanda e la risposta che vi potrebbe occorrere qualora abbiate dimenticato la password deve essere di aiuto a voi ma nel contempo deve necessariamente non essere compresa da eventuali hacker interessati ad essa, la vostra password deve essere facile da ricordare per voi ma altrettanto quasi impossibile da scoprire per gli altri;

password da evitare: sono le cosiddette “fap”, le password più utilizzate di frequente, aventi numeri progressivi, date di nascita, nomi o parole di uso comune, non utilizzate mai queste password;

come modificare una password: a seconda dei programmi del sito internet da voi utilizzato nella vostra amministrazione troverete senz’altro l’area dedicata alle informazioni private di connessione in cui normalmente vi basterà digitare due volte la nuova password per poterla modificare, mentre in altri programmi occorrerà oltre a ciò, aprendosi una successiva finestra digitale, digitare su quella la vecchia password fino ad allora utilizzata, cliccare su “invia” ed è fatta, state attenti però, il nome della vostra nuova password deve essere necessariamente premeditato per poter essere veramente ottima e va inoltre riportato da qualche parte che potrete andare a consultare in caso di dimenticanza ma al contempo non accessibile ad altri;

password per “canali” video: per YouTube e simili, qualora la postura di nuovi video debba essere compiuta col supporto di persone estranee, è bene non rivelare loro la vostra password, ma qualora se ne renda necessario per motivi tecnici, cambiatela, se potessi vi direi obbligatoriamente, una volta concluso il lavoro di inserimento video;

Password per forum telematici: qualora decidiate di partecipare a forum su internet, qualunque sito scegliate è consigliabile che utilizziate una password diversa da quella che usate per accedere all’amministrazione delle personali vostre e-mail e vostri blog e/o siti, poiché è anche capitato che hacker aprano siti con forum col solo scopo di scoprire la vostra password e utilizzarla illecitamente loro, quindi se è una cosa bella e buona partecipare a forum è al contempo cosa bella e buona tutelare i vostri dati;

Fidatevi dei consigli di Gennaro Gelmini che in 35 anni ne ha viste di cotte e di crude.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Caranas 05/21/2010 11:35


Bravissimo ! OK !
Ho anche scoperto come leggere il blog in altra lingua ( ci sono un paio di tedeschi che si collegano quotidianamente ).


Gennaro Gelmini 05/23/2010 12:16



Difatti per i video da YouTube bisogna inserire in amministrazione il "codice da incorporare" nello spazio "codice di inserimento manuale".



Caranas 05/21/2010 11:20


Grazie , vado a provare nel modulo inserimento manuale. Ti saprò dire.


Gennaro Gelmini 05/23/2010 12:13



Ok.



Caranas 05/20/2010 10:57


La Over sui nostri siti i filmati Youtube NON li accetta più. Provare per credere.


Gennaro Gelmini 05/21/2010 11:14


Caro Carmelo, sono solamente cambiate le procedure di inserimento e altre cose ancora, andiamo per ordine: Per inserire un video sui siti della over-blog occorre prima copiare il “codice da
incorporare” del video da te scelto su YouTube ciccandoci sopra per aprirlo e copiarlo mediante il tasto destro del mouse, questo codice va inserito in amministrazione nell’articolo dove lo vuoi
postare cliccando sull’icona “inserisci video” e quando si apre la finestra, senza cancellare nient’altro, bisogna inserire questo codice nel secondo spazio ove trovi scritto “codice di inserimento
manuale”, indi clicca su inserisci e lo troverai inserito nell’articolo che starai scrivendo seppur ancora non visualizzabile, lo diverrà quando lo pubblicherai. Comunque Carmelo, non è stato un
problema che hai avuto solo tu, anche io ho dovuto perdere un’ora buona per capire la nuova procedura poiché ogni programma è fatto a modo suo; così facendo la Over-blog certamente facilita
l’inserimento di filmati della Myspace e della Twitter che possono essere inseriti cercandoli in automatico, senza però negare l’introduzione dei video da YouTube. Per quanto poi riguarda la
classifica non aggionata, può essere capitato che, siccome la over-blog viene gestita sia da italiani che da francesi, quando passa di mano in mano sia gli uni che gli altri non hanno dati e non
possono subito fare aggiornamenti. Ciao da Gennaro.


Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito