Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
6 giugno 2013 4 06 /06 /giugno /2013 00:17

Il-tuo-oroscopo.gif

Il 13 luglio 2013 Marte entra nel segno del Cancro, il 22 luglio 2013 Venere fa il suo ingresso in Vergine assieme, nello stesso giorno, al Sole che entra in Leone.

La Luna è nuova l’8 luglio 2013 in Cancro, il 22 luglio 2013 è piena in cuspide tra i segni del Capricorno e dell’Acquario.

L’1 luglio 2013 Saturno in Scorpione trovasi quadrata a Venere nel segno del Leone, la quale Venere l’8 luglio 2013 è trigona ad Urano in Ariete, il 18 luglio 2013 Giove in Cancro è trigono a Nettuno in Pesci, mentre il 19 luglio 2013 è la volta di Saturno in Scorpione da essere trigono a Nettuno in Pesci, il quale Saturno il 20 luglio 2013 è trigono a Marte in Cancro, il quale Marte il 22 luglio 2013 è congiunto a Giove nel segno del Cancro; il 26 luglio 2013 Venere in Vergine è opposta a Nettuno in Pesci, il 28 luglio 2013 il Sole in Leone è quadrato a Saturno in Scorpione e nello stesso giorno Marte in Cancro è opposto a Plutone in Capricorno e Giove in Cancro è in sestile a Venere in Vergine.

L’estate è partita, ma dove è andata? Le risposte arriveranno senza ulteriori domande, per Venere in Leone dal 27 giugno 2013 al 22 luglio 2013 in contrasto a numerosi pianeti negli elementi acqua e aria e fuoco attizzato dall’aria (linguaggio da trasformare alla bisogna del vivere quotidiano).

Consigli preziosi: trovatevi l’amore giusto o ritrovatevi con l’amore della vostra vita, non perché lo vuole la vita, ma perché lo volete voi, fuori dagli schemi che vi facciano innamorare delle persone in maniera combinata, per poi scoprirle tiranne, ognuno scegle, l’estate non se ne è mai andata neanche d’inverno, semplicemente siamo noi che non l’abbiamo mai cercata.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Alex 06/14/2013 23:22

Da giorni continuano gli avvistamenti di creature ufo
Mi trovavo a Concagno e avevo deciso di fermarmi in un negozio perchè volevo un panino con la porchetta, solo che il negoziante non aveva il resto e ho deciso di andare in una pizzeria adiacente, a
circa 150 metri di distanza, forse 100.
Ad un tratto vedo un ufo rombo-ovoidale arrivare come un missile, era di mille colori, giallo, verde, rosso, blu, arancio, bianco, nero, rosso, azzurro, viola, indaco, etc etc

L'ufo mi ha paralizzato, non riuscivo a muovermi, volevo correre e non potevo correre, volevo urlare e non potevo urlare, volevo guidare e non potevo guidare.
Ad un tratto l'ufoide ha buttato una specie di laser che ha anche lasciato una scia sulle mattonelle della strada, forse è lo stesso che usano per i crop cicle, mi ha liberato ed è scappato via
come un razzo senza fare rumore.

Secondo me volevano farmi un addaction però poi ci hanno ripensato, oppure volevano portarmi nel loro pianeta esasolare.
Un pò ci sono rimasto male,anche perchè mi era passata la fame... tu cosa ne pensi Gennaro? Sono i nostri fratelli che ci vogliono portare nella quinta era del sole divinizzato?

Gennaro Gelmini 06/15/2013 00:05



Concagno, provincia di Como, la tua è una preziosa esperienza, qualunque fosse il loro scopo, adesso li hai visti e come tutti noi che abbiamo visto, non possiamo tornare indietro dalla verità,
sono i nostri fratelli, le Creature extraterrestri che presto torneranno dal pianeta Nibiru e arriveranno qui sulla Terra.



ALMAZUL 06/14/2013 21:19

.....

Gennaro Gelmini 06/15/2013 00:13



http://video.bigmir.net/show/216951/ .....



ALMAZUL 06/13/2013 23:37

GLI "SCETTICI" E I "CREDULONI" SONO UGUALI . CREDONO DI SAPERE SENZA CURARSI DI VERIFICARE , ACCETTANO O ESCLUDONO A PRIORI !

Gennaro Gelmini 06/15/2013 00:07



La voglia di verificare c'è, è la complicanza della questione che ci porta per le lunghe.



Luigi 06/12/2013 14:05

A chi non crede agli avvistamenti di Vedano:

1933, giugno. Un disco volante atterra in Lombardia, gettando nello scompiglio la polizia segreta fascista

1938; giorno, Milano, avvistamento di un disco diurno.

1938, Milano. Una suora ha ripetute apparizioni di entita' identificate come il "volto di Gesu'" e la Madonna. Evento non ufologico.

1939, estate (?) ore 15.00 Milano. Una signora nota da corso Vercelli un globo luminosissimo stazionario. (Indagine CUN Milano).

1942; giorno, Milano, avvistamento UFO.

1944; ottobre, ore 17, Milano, disco diurno su Piazza Venezia e piazzale Loreto.

1947; estate, ore 19.30, luce notturna tra Parabiago e Canegrate (MI).

1947; ore 18.30, luce notturna su Canegrate.

1948, 22 marzo, UFO su Milano.

1948, 28 marzo, ore 05.55, luce notturna su Desio (MI).

1950, 20 febbraio ore 21.30 Milano, luce notturna. Alle ore 22.00 a Rho.

1950, 14 marzo ore 23.00, luce notturna su Milano.

1950, 17 o 18 marzo notte, luce notturna nel milanese. Dati insuff.

1950, 28 marzo ore 19.40 Melzo, luce notturna.

1950, 17 aprile notte, luce notturna nel milanese. Dati insuff.

1950, 28 aprile ore 19.00 disco su Milano.

1950, 29 aprile, ore 10.45, disco diurno su Milano.

1950, 29 aprile, ore 17.00, disco diurno su Milano.

1950, 12 giugno ore 21.05, luce notturna su Rho.

1950, 19 giugno, tracce in zona Cascina Rossa a Milano.

1952, 13 giugno ore 09.45, disco metallico su Milano; accanto ad un aereo.

1952, 16 giugno, notte, disco rossastro notato da due astrofili su Milano.

1952, 21 luglio ore 06.15, disco diurno su Crescenzago (MI).

1952, 27 luglio, sera, quattro forme luminose rosse su Milano, notate da diversi testimoni.

1952, 19 settembre ore 18.45, un oggetto fiammeggiante con scia su viale Corsica a Milano.

1954, 17 settembre, ore 19.30-19.50 un fuso con due sfere notato da alcuni esperti aeronautici su Linate.

1954, 10 ottobre ore 21.00, disco rotante con scia azzurrognola su Milano.

1954, 14 ottobre ore 18.10, una grossa stella che scompare lasciando una scia di fumo, vista da Milano, piazza Bonomelli e viale Ortles.

1954, 17 ottobre ore 11.00, disco immobile su Milano, visto da piazza Cavour.

1954, 17 ottobre, altra segnalazione su Milano alle ore 18, disco diurno ovoidale, di 15 metri.

1954, 19 ottobre ore 09.40, tre corpi luminosi (in un caso descritti in formazione a triangolo) sorvolano Milano. Cfr "UFO in Italia 2".

1954, 2 novembre ore 15.30, due corpi rotondi argentei visti da sessanta persone su Milano.

1954, 8 novembre ore 22.00, entita' animata a Monza (MI).

1954, 13 novembre, luce notturna verde con scia a Desio (MI).

1954, 04 dicembre ore 07.40 Milano. La torre di controllo del campo di aviazione militare di Orio sul Serio comunica l'avvistamento di
un ordigno volante luminescente a forma di cappello, a velocita' vertiginosa. Cfr. Giornale d'Italia 4.12.54.

1955, 3 febbraio ore 10.30, Milano; oscuramento del cielo per mezz'ora; una fosforescenza giallognola sulla città'.
1956, 26 ottobre ore 14.00 Milano, strano boato.

1957, 19 agosto, ore 01.00, disco abbagliante a Somaglia Lodigiana, notato anche dal sindaco e dal segretario comunale locali.

1957, 01 settembre. La Domenica del Corriere da' notizia della comparsa, sopra la Lombardia, di un oggetto grande due volte la luna piena.

1958, 03 febbraio Milano. La citta' subisce un blacvk out, secondo la giornalista Saulla dello Strologo dovuta agli UFO.

1958, 10 febbraio ore 09.30 Milano. la citta' resta pe rventi minuti al buio a causa di un misterioso black out che qualcuno attribuira' agli UFO.

1958, luglio ore 02.00 a Rescaldina. Vincenzo Giulietti nota 15-20 oggetto luminosi a 1000 metri di quota.

1958, 22 (o 24) luglio, notte (forse 22.10), luci discoidali rotanti su Abbiategrasso (MI) e Milano.

1959, 11 aprile ore 10.30. Diverse persone notano un oggetto immobile su S.Siro, Milano.

1959, 11 aprile ore 12.24 un oggetto bianco grigiastro su piazza Duomo a Milano. Sparisce verso Porta Garibaldi.
1960 (anni sessanta), Milano. Un contattista avrebbe notato in diverse occasioni svolazzare dei dischi in cielo. Non aff.

1961, 17 settembre ore 22.10, luce notturna a Casalpusterlengo.
1961, 1 dicembre ore 14.00, disco diurno color piombo avvistato su Milano S.Siro dal pittore Gaspare De Lama e da altri. Vengono scattate diverse foto, di cui due pubblicate sulla Domenica del
Corriere. Falso scoop giornalistico.

1962, 24 gennaio ore 08.15, una maestra e alcuni studenti notano un ordigno triangolare su Milano.

1962, 12 febbraio ore 16.30, disco diurno a quota 2-300 metri visto su Milano piazzale G.Cesare dal pittore Gaspare De Lama. Scattate diverse fotografioe, 4 delle quali pubblicate sulla Domenica
del Corriere. Probabile falso scoop.

1962, 7 marzo ore 08.30, oggetto simile ad una lampadina su Milano.

1962, 11 (o 13) aprile ore 23.00, un raggio di luce, a Rescaldina, picchia per tre volte su una macchina.

1962, 13 aprile Legnano. Denuncia ai CC da parte di quattro automobilisti che han visto un disco a bassa quota.

1962, 18 aprile ore 21.15, globo luminoso percorre la stazione Centrale di Milano. La sera dopo, alla stessa ora, un boato ed un piccolo disco bianco sfreccia sopra alcuni pini in corso
Garibaldi.

1962, 7 maggio ore 21.30, Milano, un oggetto con un alone verdastro ed un contorno azzurro.

1962, 17 dicembre ore 02.20, il metronotte Rizzi ha un IR-3 a Milano. Caso falso.

1962, 18 dicembre ore 02.20, luce notturna su Milano.

1964 (o 1965), a Ospitaletto di Cormano (MI). Diverse persone vedono un disco atterrato.

1965, 8 novembre, IR-3 a Monza (MI).

1966, Milano. Una contattista ha un IR-3 a Milano, sul tram, con un alieno di tipo umano dai capelli lunghi, vestito da teddy boys. Il caso, erroneamente riportato
da alcune fonti con questa data, risale invece al 13.10.67. Non Aff.

1966, luglio, fiume Adda tra Melzo e Paullo, avvistamento di un disco e di un umanoide simile ad un sardo in costume (?). Tre orme sul terreno, con funghi.

1967, 7 luglio ore 23.30, Milano. Oggetto discoidale metallico atterrato; con cupola e 4 bracci telescopici. Confusione mentale nei due testimoni. Cfr UFO in Italia 3 pag.167.

1967, 12 luglio ore 02.15 Milano. Avvistate strane luci nel cielo, presumibilmente frammenti del vettore sovietico Cosmo.

1967, 18 luglio ore 02.00, luce notturna avvistata all'altezza del casello Melegnano-Milano.

1967, 18 luglio ore 02.15, luce notturna su Milano.

1967, 13 ottobre, ore 16.00 Milano. Una contattista ha un preteso IR-3 con un alieno di tipo umano. Non aff.

1968, 6 gennaio, notte, IR-3 a Milano. Un metronotte avvista due alieni che si agitano sulla "ringhiera" di un UFO.
Nel vederlo, entrano nel mezzo e fuggono.

1968, 23 maggio ore 21.23 a Segrate. Visto col telescopio un oggetto all'altezza della costellazione della Lyra, diretto verso la citta'. Magnitudine +7.

1968, 26 luglio ore 21.30, UFO su Cavenago d'Adda.

1968, 21 dicembre ore 18.20, oggetto ovoidale verde giallo notato da diversi astronomi a Milano Brera e in altre localita'.

1969, giugno ore 23.00, luci a Linate. Dati insuff., non aff.
1969, novembre, Milano. Avvistamento, da parte di due automobilisti, di un "uomo in nero" che scompare nel nulla, in via Berna.

1969, inverno, giorno, IR-3 a Milano.
1970 o 1972. giugno ore 20.30 Sesto S.Giovanni. Notato un disco adamskiano con cupola e quattro sfere alla base, di colore rosso. Il giorno dopo la stampa locale avrebbe parlato di UFO sopra lo
stabilimento Falck. Non aff.

1970, marzo ore 10.30 Sesto S.Giovanni. la Madonna appare aureolata di luce dorata a sei donne. Evento non ufologico.

1970, estate, ore 16.00 Milano. UFO argenteo a quota 700 m. prende a muoversi lungo un'immaginaria linea ondulata. Non aff.

1970, novembre. Lampi di luce segnalati da diversi aerei alla Torre di Controllo di Milano Linate.

1970, 18 novembre, ore 17.15, strana nube che entra in una casa di Milano. Prob. fulmine globulare.

1970, 21 dicembre ore 17.15, avvistamento UFO su Milano.

1971, 23 febbraio ore 19.15, luce notturna a Passirana (MI).

1971, sera del 19 dicembre, preteso IR-3 nel milanese. Dati insuff.

1972, 28 maggio ore 21.00, oggetto ovoidale simile ad una stella visto da un ufologo di Milano.

1972, 18 maggio ore 00.45, luce notturna a Milano.

1972, estate ore 23.00 Cesano Maderno. Una luce bianca intensa alta in cielo, in direzione nord, poi raggiunta da una seconda luce.

1972, settembre. Il Giornale dei Misteri pubblica una falsa foto - falso dichiarato - di un disco volante nel cielo, realizzata da un signore di Corbetta.

1972, 14 settembre, Milano; un oggetto luccicante che ruota attorno ad un altro. Quest'ultimo sparisce in un bagliore.

1972, 24 settembre ore 21.35, oggetto rosso arancio che procede a zig zag sul quartiere Olmi di Milano. Con scia luminosa.

1973, un corpo luminoso grande 2-3 volte una stella visto allo zenith su Milano da persona che in seguito dichiarera' di avere visto gli UFO per 300 volte, sino agli ann

Gennaro Gelmini 06/12/2013 23:51



Mi spiace che oltre un certo numero di caratteri, il blog non riesca ad accettarli, dovevi risparmiare sugli spazi, comunque è chiaro, il contatto avverrà, inutile negarlo, meglio per noi che ci
abbiamo sempre creduto, grazie del commento.



Anonimo 06/12/2013 14:00

Gli Ufo non esistono, lo sanno tutti che se esiste vita su altri pianeti, sono troppo lontani per poter giungere sulla terra. Nibiru non esiste e gli avvistamenti di Vedano Olona, sono sicuramente
frutto di fenomeni atmosferici. Io medesimo ho visto stanotte delle luci sopra Vedano, ma erano evidentemente delle lanterne cinesi lanciate da qualche buontempone. Siate realisti e non credeteci!

Gennaro Gelmini 06/12/2013 23:48



Descrizione da novelli scettici, peccato che ci somiglino tutte, mentre invece le Creature extraterrestri premono sempre più.



Rino 06/12/2013 13:55

Gennaro, segnalo intensa attività ufologica nella notte appena trascorsa nei boschi sopra Binago. Come registrato anche da altri, abbiamo avuto le solite interferenze elettromagnetiche per tutta la
durata del fenomeno.

Gennaro Gelmini 06/12/2013 23:52



Mi spiace per le interferenze, ma bene, siamo in zona, sempre più avvistamenti, il contatto arriverà.



nessuno 06/11/2013 19:04

Non ci sarà qualcuno che crederà a Gennaro e alle pazzie che scrivono i suoi lettori... Basta guardare il cielo.. Dov'é Nibiru? Se non si vede ora che è vicinissimo?

Gennaro Gelmini 06/12/2013 23:45



Facile dare del pazzo per non andare in guerra come si dice, noi però siamo semplicemente aperti al nuovo che viene, ai nostri fratelli, sia pace, ci incontreremo presto tutti.



Flip 06/10/2013 21:23

Chi vede un UFO può contattare il centro ufologico nazionale:

mail: coordinamento@centroufologiconazionale.net

I casi di Vedano Olona verranno sicuramente e seriamente presi in considerazione. Astenersi burloni e perditempo.

Gennaro Gelmini 06/11/2013 10:16



C'è da dire che in Valle Olona negli anni '80 cadde qualcosa che si ritenne fosse un ufo crash e dopo che i men in black fecero sparire tutto, gli ufologi confermarono quanto si
reputava e cioè che si trattava di una sonda svizzera, come per dire che essendo svizzera, non era possibile riscontrarne i dati, io ritengo si trattasse per davvero di un ufo
crash, con Gennaro Gelmini tutti i casi verranno verranno presi in considerazione nell'interesse delle Creature extraterrestri, negli altri casi io non so.



Alfonso Pitturru 06/10/2013 00:57

Ciao Gennaro, sono un tecnico ENEL, ho avvistato una flottiglia di sfere luminose propio oggi 10 giugno, volavano in formazione senza alcun rumore, uno di essi sembrava salutarmi facendo
piccoli
flash luminosi! Ero in periferia di Vedano Olona, vicino la statale. E' stata un esperienza meravigliosa! Sento dentro me che presto li incontrero'. Secondo te riescono a parlare coi morti? Sai,
mi
nanca tanto mio nonno, si e' spento poco fa' dopo 60 anni di sofferenze per le ferite riportate nella seconda guerra! Vorrei chiedergli se valeva la pena andare in guerra! Grazie,Gennaro, ti
prego
continua nella divulgazione! Sei un grande!!!!

Gennaro Gelmini 06/11/2013 10:45



Ti ringrazio, io sto facendo quello che riesco a fare, la cosa però buona è che non mi tiro mai in dietro e vado sempre avanti, anime dei defunti e Creature extraterrestri, siamo la stessa
famiglia, si va in guerra per necessità, mai per voglia, quando tutto sarà cambiato, non ci saranno più le guerre, saremo tutti una sola famiglia.



Francesco S 06/10/2013 00:48

Gennaro, anche stanotte casini qui a Vedano.. Alla faccia di chi scrive di essere di Vedano e che non succede nulla, solo al fine di depistare.. Un'ora senza corrente elettrica, e telecomunicazioni
ko, ha ripreso a funzionare tutto solo ora, un disco volante ad alta quota sopra il parco dove tu hai fatto il video e delle sonde che giravano a bassa quota per le vie del paese e in giro i soliti
Annunaki in cerca di cibo che rovistavano nella spazzatura.

Gennaro Gelmini 06/11/2013 10:35



In effetti occorre proprio vedere la notte che succede, io intanto sto carpendo energie recandomi nei luoghi che ne secernono, dopo sarò pronto ad affrontare la missione.



Luciano Calvi 06/08/2013 00:47

Vedano Olona, fino a mezzora fa mezzi di telecomunicazione isolati per circa un'ora.. Adesso hanno ripreso a funzionare

Gennaro Gelmini 06/08/2013 10:44



Interferenze di questi casi, segnali precisi.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito