Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
31 maggio 2012 4 31 /05 /maggio /2012 16:42

Nibiru-one.jpg

Sole-Sacro-Monte.jpg

Di questi tempi si discute riguardo il cosidetto “scudo antimissile”, a cui molte persone avranno reputato la necessità di dover mantenere la pace tramite il controllo degli altrui armamenti, al fine di evitare azioni di offensiva, senza domandarsi se questi missili siano puntati verso territori avversi oppure puntati verso lo spazio, ovvero sovente non ci si domanda per quale motivo in questo periodo un’alta percentuale di missili ufficialmente contenenti satelliti artificiali da lanciare in orbita o per esperimenti tecnologici vadano dispersi dopo il lancio, questo è successo: http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-missione-segreta-x-37b-nibiru-novita-palazzo-sormani-68907339.html ; la cosa sembrerà nettamente passabile, era già tutto predisposto, vigono regole di rigore, responsabilità comune e soprattutto stabilità; ah, stabilità, sicurezza e stabilità dicono, cambiando spesso con sinonimi la seconda parola, perché la frase originaria “pace e sicurezza” non è conveniente enunciarla, eppure occorre rendere atto che occorre divulgare la verità anche se questa sia volutamente beffeggiata; come ho avuto modo di dirvi, io faccio quel che posso, che tanto la verità sempre trionfa, ho qui sopra riportato una fotografia di Nibiru osservato dal Regno Unito, resa dalle scorse settimane di dominio pubblico, il cui effetto rosso è dato dal filtro rosso montato sul telescopio stesso e un’altra scattata al Sacro Monte sopra Varese lunedì scorso 28 maggio 2012 durante una passeggiata assieme a mia madre Anna rinaldi, la foto è venuta in controluce, ma i contorni del Sole appaiono visibilmente allungati.

In messaggio agli “addetti ai lavori”, che per questo devono per forza credermi, sappiano che è solo perdita di tempo tentare di colpire il pianeta Nibiru con testate atomiche pensando di poterne deviare l’orbita o frantumarlo come fatto con la cometa Elenin, che tra l’altro era infinitamente più piccola, poiché il suolo di cui è composto Nibiru reagisce al calore raffreddandosi e al freddo riscaldandosi, cose che si possono sapere solamente mediante un contatto con le Creature extraterrestri come ho avuto io Gennaro Gelmini e come avremo tutti o tramite lo studio su dischi volanti secretati negli hangar, giacché certa materia non esiste sul nostro pianeta Terra, se non in sedimenti sotterranei profondi, sconosciuti alle tabelle, le frasi che sento dire “bisogna stare attenti che quello che è successo economicamente in Italia, non coinvolga gli Stati Uniti d’America”, per “economicamente” si può anche intendere che si rammenti qualche diversa parola, per chi non vuole vivere di illusioni d’immutabilità è chiaro che lo sciame sismico, così come in Italia, sta coinvolgendo e continuerà a coinvolgere la Terra intera, Stati Uniti d’America (USA) compresi e seppure chi mi crede ben sa che io spero sempre in bene e mai in male, non possiamo illuderci vivendo d’immutabilità, qualcosa sta accadendo e c’è di mezzo Nibiru, lo si creda oppure no il tempo della trasformazione arriva lo stesso, allora consiglio da subito di ufficializzare la presenza del pianeta Nibiru nel Sistema Solare.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Francy 06/04/2012 00:08

ciao Gennaro, non capisco perchè non citi la fonte della prima foto (nibiru con filtro rosso) visto che scrivi che è di dominio pubblico. Mi piacerebbe sapere di più su quella foto... grazie :)

Gennaro Gelmini 06/04/2012 00:34



Perché l'ultimo stadio della disclosure da cover-up è la free condivision e quando si arriva a questo siamo coscienti della sua veridicità ma non della produzione madre.



Fulvio Monti 06/03/2012 18:19

Caro Gennaro,

sabato mi sono recato al Campo dei Fiori e nel percorrere il sentiero che va al forte di Orino, a un km circa dal forte, ho notato la presenza di strane bruciature sugli alberi, a 4-5 metri di
altezza.. Non sembravano nè causati da un incendio, nè da fulmini.. Credi che potrebbe essere stata l'energia sprigionata da qualche ufo? qualcosa di simile all'energia che crea i cerchi nel
grano?Purtroppo non avevo la fotocamera con me, ma penso che se capiti sul posto sia ancora tutto lì e potrai vedere di persona..

Gennaro Gelmini 06/04/2012 00:21



Caro Fulvio, so che in zona gli avvistamenti non sono mancati, ma manca a me il tempo per venire a vedere di persona, siccome ho altre missioni da compiere e la verità sta venendo a galla, Nibiru
c'è e non siamo soli.



Gianluca 06/03/2012 16:41

Basta con questa federazione galattica e con questo che fa i viaggi in astronave,che tra l'altro,questo tizio del video,non mi piace.Io e Mara siamo contro questa pseuda federazione

Gennaro Gelmini 06/03/2012 17:24



Siamo tutti fratelli, ogniuno scelga la via che gli è consona per conseguire il risultato in beatitudine affinché giunga a Dio, ecco perché nel Mondo vi sono molteplici religioni, ogniuno per la
sua retta via, ma tutti fratelli al cospetto di Dio.



Bustocco 06/02/2012 22:30

Gennaro, forse dovresti indagare su questo

UFO avvistato a Busto Arsizio (VA)

Un oggetto di forma discoidale è stato filmato la scorsa notte nei cieli di Busto Arsizio (VA). Il nostro socio Alessandro T. corresponsabile del sito internet malkuth.altervista.org insieme a
Cosimo M. con il quale sta conducendo l’indagine, ha raccontato di aver avvistato un ufo la sera del 28/05/2012 alle ore 20:13 circa , notando quella che ad occhio nudo dapprima sembrava essere una
macchia scura indefinita, immobile nel cielo proprio in corrispondenza della sua abitazione.

Prontamente ha accesso la sua videocamera e ha ripreso questo strano oggetto di forma discoidale. Lo stesso ha affermato Alessandro, ha stazionato nella medesima posizione per circa 2 minuti e 30
secondi prima di scomparire. Dai frame estratti dal filmato si possono apprezzare distintamente alcuni particolari riconducibili ad un oggetto non convenzionale avvistato nei cieli di Busto
Arsizio. Il filmato continua Alessandro è un’ulteriore prova che questi oggetti sono sempre più presenti attorno a noi, come anche testimoniano ormai da anni in Italia l’amico Antonio Urzi e la sua
compagna Simona Sibilla attraverso filmati amatoriali, di grande impatto emotivo oltre che visivo.

Un ingrandimento del particolare e l'applicazione di alcuni filtri delineano la forma dell'oggetto. Abbiamo ritenuto opportuno pubblicare per il momento solo alcuni fermo immagine da cui è
possibile apprezzare la struttura dell’oggetto volante non identificato. Quello che emerge è un’evidente struttura a forma di disco con cupola nella parte superiore,forma già ben nota in ambito
ufologico.Inoltre possiamo identificare dai frame quelli che sembrano essere dei supporti di atterraggio nella parte inferiore del disco, ne contiamo distantamente almeno tre.

Siamo convinti continua lo stesso Alessandro, che i tempi stiano maturando e non si possa più nascondere questo fenomeno esteso su scala globale. “Raccoglieremo altre prove video-fotografiche” , ha
promesso lo stesso, affinchè si possa testimoniare senza più ...

Gennaro Gelmini 06/03/2012 10:40



Forse con quel senza più è finita la lunghezza massima per un commento, comunque non mi è giunta nessuna segnalazione seppure la zona e la popolazione di essa la conosco molto bene, un Caro
Saluto a tutti gli Amici Bustocchi (cioé abitanti della città di Busto Arsizio in provincia di Varese).



Bradipomissile 06/02/2012 22:24

http://www.youtube.com/watch?v=fJf1V0hWYho

Gennaro cosa ne pensi?

Gennaro Gelmini 06/03/2012 13:23



http://www.youtube.com/watch?hl=it&v=fJf1V0hWYho penso che il contatto è imminente, di sicuro questo stesso 2012, utile
crederci poiché se all'inizio dell'anno altri dicevano non sarebbe successo nulla e già di tutto è successo, manca solamente il resto di tutto ciò che deve succedere, contatto extraterrestre
incluso.



GiovanniM 06/01/2012 19:07

Io credo che bisogna sapere dove fotografare; vedo in giro sempre foto che lo immortalerebbero sempre accanto al nostro Sole: la Terra ruota intorno dovremmo vederlo in prospettiva anche altrove.

Gennaro Gelmini 06/01/2012 20:24



Conosco quanto mi dici, me l'hanno già detto, ma io non posso farci niente perché quando uno e sicuro riguardo l'esistenza del pianeta Nibiru, nessuna cosa può fargli sorgere dei dubbi



GiovanniM 05/31/2012 22:58

Non voglio fare alcun commento irriverente, ma cosa vuol dire "contorni allungati"?
E' normale che se si fotografa controluce, il Sole venga "sovraesposto" e quindi appaia più grande. Nella seconda foto, di cui mi fido, perchè da lei realizzata non vedo però Nibiru.

Gennaro Gelmini 06/01/2012 14:19



Tornerò a fotografare Nibiru dai monti sopra Varese con un filtro e vedrò, sono convinto di effettuare scatti che possano aiutare nell'attesa dell'ufficializzazione; per l'altra foto io sono
convinto della sua autenticità, altrimenti non l'avrei pubblicata, grazie del commento e scusa se ti sembro remare controcorrente, ma presto tutto apparirà diverso, un nuovo Mondo di
fraternità è atteso.



Alex (BG) 05/31/2012 21:25

Grazie Gennaro e complimenti per l'impegno che dedichi alla divulgazione.

Gennaro Gelmini 06/01/2012 16:01



Grazie a te e a tutti che mi seguite, adesso che siamo nel 2012 si apre la nuova fase, saremo proiettati al nuovo.



antonella 05/31/2012 17:07

grazie per gli aggiornamenti Gennaro

Gennaro Gelmini 05/31/2012 20:25



Sono andato a fare la spesa, l'abbonamento dell'autobus e a coprare degli aghi sottili per cucire mentre stasera guarderò la TV e nel frattempo immaginavo di dovermi aspettare dei
commenti irriverenti, bene chè ciò non sia invece ancora successo, io intanto divulgo, per non dover sempre attendere a quando renderanno ufficiale la presenza di Nibiru, quello che non fanno
altri lo debbo pur fare io, per forza, grazie a tutti per avermi seguito.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito