Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
1 novembre 2012 4 01 /11 /novembre /2012 22:00

Continuando con la seconda fase, che prevede che alla divulgazione sia aggiunta la preparazione al cambiamento, alla trasformazione pur sempre sperando in bene, ma con il respiro volto al futuro prossimo che arriva, atteso o inatteso che sia, vi ho sopra postato il dettagliato video tecnico di un Mulino ad acqua; con la sola forza motrice dell’acqua, un mulino ha la capacità di macinare 2,5 quintali ogni ora di prodotto, grano, cereali, noci e altre sementi alimentari senza elettricità; nel 2012 tutto sembra funzionare elettricamente, ma le cose antiche sono rimaste per dare certezza di continuità; by Gennaro Gelmini http://gennaro-gelmini.over-blog.it . Mulino di Malnate, città ad est di Varese, in Italia, situato nella località chiamata Folla, a fianco del Rio Molinara. Se tutti i 60 mulini della provincia di Varese funzionassero, si potrebbero produrre 3600 quintali di prodotto macinato in 24 ore, così facendo, con qualunque condizione ambientale, avremmo tutti garantito il pane appena sfornato.

Realizzare questo video è stata un’ardua impresa, siccome se sembra che per fare video ci voglia qualche minuto per realizzarlo e qualche minuto per scaricarlo sui canali video, il suo montaggio ha invece richiesto del tempo, ovvero le prime inquadrature alla pala del mulino erano con lo zoom, senza sapere che la videocamera, iniziando a filmare con lo zoom, non mi consentiva di toglierlo a registrazione già iniziata, se volevo semmai potevo aumentarlo, ma non diminuirlo; iniziando però la registrazione senza zoom, sulla ruota del mulino si potevano osservare dei riflessi del Sole non professionali alla vista, ho quindi girato due diversi video, montando la prima parte dal video con lo zoom, la seconda senza, ma non riuscendo ad arrivare al finale del saluto, poiché nella stradina delle chiuse del Rio Molinara, benché sia visibile il cartello di divieto di accesso, un’automobilista aveva sbagliato strada ed eccolo proprio li a transitare nel mentre io faccio il saluto finale e indovinate perché, aveva sbagliato strada! L’auto a dire il vero sono riuscito a fermarla prima che si inquadrassero cose non consone al video, ma la professionalità perdeva in uguale misura, sembrava in un primo momento che il divieto d’accesso fosse categorico, assoluto, invece, come prescrive il cartello che vedrete nel video, il divieto inizia 100 metri più avanti, ho dovuto quindi montare il video in tre pezzi diversi e come fare, siccome il formato da me utilizzato, era senza altra scelta possibile, il MOV, un formato che non è possibile montare in diverse parti, ma solamente registrabile in un’unica volta? Ho quindi dovuto tagliare le tre parti video che mi servivano dai due filmati, convertirle in formato AVI e da li solo poterle montare, ma non dal computer di casa che non aveva i codec necessari, solamente su di un computer all’internet point sono riuscito a concludere l’opera e per lo scaricamento sui canali dinuovo a casa. Ma vi dò una ulteriore chicca: con la videocamera posso realizzare video della lunghezza di al massimo 10 minuti e io ho approfittato per fare il secondo di 9 minuti e 21 secondi, ma, sorpresa, oltre gli 8 minuti e 12 secondi non riesce a scaricarli, il secondo video non l’ho quindi potuto neanche scaricare in una sola volta, ma solamente in più pezzi, altro che scrivere tra le istruzioni in formato digitale della videocamera che lo scaricamento è riservato ad esperti, perché puoi provare come vuoi, non te lo scarica se è “troppo” lungo; infine con la stabilizzazzione dei movimenti del video, l’immagine finale è risultata purtroppo eccessivamente tagliata, seppure le informazioni link in essa contenute già le conoscete.

Il migliore risultato possibile, ciò che ci porta avanti, ciò che ci fa superare ogni ostacolo nella vita, è insignito nelle svariate possibilità che ci vengono offerte dai metodi per realizzarle, ovvero se ne abbiamo molteplici, il risultato è quasi assicurato, poiché se un metodo, per qualsivoglia motivo, diviene inrealizzabile, inutilizzabile, ne può subentrare un’altro, così facendo, a molteplici affari sono collegate consone risposte, esistendone molteplici e le tecniche migliori vengono tramandate da chi ha esperienza.

Gconcludendo, è doveroso comunque ricordare che grazie all’elettricità possiamo contattarci a distanza, altrimenti dovremmo utilizzare fuochi di segnalazione, un poco antiquato come metodo, molte grazie a chi permette questo contatto.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Marco P 11/08/2012 16:56

Perchè ubriacarsi è un peccato?
Sei diventato mussulmano?

Gennaro Gelmini 11/09/2012 01:24



E' il rispetto per il mio corpo a farmi evitare di bere in eccesso.



Marco P 11/08/2012 14:46

Ho tanta voglia di vedere anche io Nibiru..
Quanti litri di Bonarda ci vogliono per vedere Nibiru?

Gennaro Gelmini 11/08/2012 16:20



Ubriacarsi è un peccato, lo vedrai molto presto senza ubriacarsi.



simone 11/08/2012 12:47

a novembre 2012 però mi aspettavo già segni più evidenti

Gennaro Gelmini 11/08/2012 16:19



Aspetta il prossimo dicembre 2012, tutto cambia in poco tempo.



Federico 11/08/2012 07:13

Una risposta schietta: perchè Genanro scrive da diversi anni che il pianeta sta per vedersi? IO la rsipsota la conosco.

Gennaro Gelmini 11/08/2012 16:26



Ai commentato troppo in fertta a giudicare dagli errori, succede così, se eri un po meno veloce e più riflessivo potevi contarci su Nibiru che arriva.



Roberto L. 11/07/2012 18:18

Mi sa che stai prendendo una grossa cantonata ... verrò a cercarti a Varese dopo Capodanno per regalarti una bottiglia di vino ... cosa preferisci?

Gennaro Gelmini 11/07/2012 23:08



Il vino Bonarda che mi ha portato mio fratello l'altro giorno era buonissimo, ma qui le cose si susseguono a ritmo serrato, la trasformazione giunge.



Luciano 11/07/2012 15:52

Dai Gennaro, non puoi censurare queste cose..

http://www.youtube.com/watch?v=_9MTJw5ctVE

Gennaro Gelmini 11/07/2012 23:21



http://www.youtube.com/watch?v=_9MTJw5ctVE : non è che lo censuro per censurare, il problema è che è tempo perso e per qualche parola
con doppio significato.



simone 11/06/2012 22:54

gennaro quando si vede ad occhio nudo?il pianeta nibiru?

Gennaro Gelmini 11/07/2012 23:16



Contaci che Nibiru si vedrà a breve.



Guglielmo 11/06/2012 10:17

Ma se non succedesse nulla entro quella data, tu che farai e che dirai??????????
Comunque hai sicuramente una caparbietà e determinazione pazzesca ma soprattutto molta fede di quello che non sai nemmeno te ma credi in parole dette da altri !
Speriamo in bene, che questi mondo veda il passo e i potenti vengano spazzati via!
Ma ne dubito
Ciao

Gennaro Gelmini 11/06/2012 14:41



Ma se su 10 studi del periodo, tutti 10 danno lo stesso responso, non ho mai visto una simile certezza.



Federico 11/05/2012 19:22

Gennaro, insisti con le inesattezze? Conta il perigeo non il perielio: do you understand me?

Gennaro Gelmini 11/06/2012 14:42



Io rispondo su dove verrà a trovarsi Nibiru, che non scontrerà contro la Terra.



Carlo Veronesi 11/05/2012 14:16

Ti sembra normale? Secondo me c'é l'influsso di Nibiru e ce lo nascondono..

---------
L`Istituzione Centro Previsioni e Segnalazioni Maree ha registrato alle ore 1.40, al mareografo di Punta della Salute, una punta massima di marea di 110 cm sullo zero mareografico. La punta massima
è coincisa con una marea astronomica di 42 cm con un contributo meteorologico di 68 cm. All`origine del fenomeno, il vento di scirocco che in serata è soffiato con intensità costante sui 45 km/h, e
la cui spinta si è sommata al ritorno dell`onda di sessa su un Adriatico da giorni gonfio dopo la perturbazione del 1 novembre, con un sovralzo sui 35 cm: poco prima di mezzanotte il contributo
meteo era stato di 74 cm. Il Centro Maree, che aveva segnalato una previsione sui 105 cm, alle 0.30 la ha aggiornata al rialzo (110 cm) con un sms inviato agli oltre 43mila iscritti al servizio e
alle 0.45 ha azionato le sirene di allertamento con il segnale sonoro di primo livello. In un primo momento l`ora della massima è stata indicata alle 3.30; ma l`innalzarsi della marea – che in
questi giorni non rispetta gli orari astronomici – è stato fermato in anticipo dal calo del contributo meteo.

Gennaro Gelmini 11/05/2012 16:55



Difatti tutto si sta trasformando, Nibiru è sempre più vicino al perielio.



Dr. Eusebio Marchi 11/05/2012 13:59

Temo che gli Anunnaki di blandella vedano nel terrestre un essere osellide che ha cambiato in maniera dardanamente determinante la radice delle sue origini antropologiche: vedano cioè l'animale
contraltante, che cantona, con l'abburi abrasato quello che era il progetto primordiale per cui sono stati costituiti.
Sei d'accordo o pensi che prima del aletico contatto sia meglio che i terrestri rivedano i propri autroptici comportamenti?

E.M.

Gennaro Gelmini 11/05/2012 16:54



Già sapevano le Creature extraterrestri che ci saremmo persi dietro il sentirci tutti estranei e concorrenti, ma tolte queste differenze, ogni vita ha un immenso valore non calcolabile
e diverremo tutti fratelli.



Luca M 11/05/2012 01:59

Ciao Gennaro,

Ho ricevuto da fonti riservate una indiscrezione che non so se dobbiamo considerare vera.
Il giorno 21 dicembre da alcuni aeroporti mondiali partiranno dei Boeing 747 modificati, 7 per la precisione. Questi Boeing, erano stati dismessi poco tempo fa da alcune compagnie in favore dei
nuovi 787 Dreamliner e in quanto a fine servizio dovevano essere smantellati, invece senza dare nell'occhio sono stati rilevati e segretamente modificati, trasformati in qualcosa di simile a dei
VC-25A (come l'Air Force One statunitense per intenderci). Questi aerei avrebbero una grande autonomia, oltre 13000km e avrebbero la capacità di fare rifornimento in volo. Stando così le cose
potranno volare giorni e giorni senza fermarsi. I biglietti per essere ammessi su questi voli (che contengono ciascuno non piu' di 150 persone equipaggio compreso per fare posto a scorte
alimentari) sono già tutti esauriti e pare costassero 200.000 euro l'uno.

Tu Gennaro ne sai qualcosa?
E' vero quello che si dice?
Cosa succederà a chi rimarrà a terra?
Tu non sai come potrei reperire un biglietto anche per me?

Gennaro Gelmini 11/05/2012 16:21



Tutto è possibile, ma siccome la trasformazione non avverrà unicamente il 21 dicembre 2012, ma anche giorni prima, questi voli mi sembrano un poco inutili.



Ernesto Ghezzi 11/05/2012 01:33

Caro Gennaro,

Ho la mia ragazza che preme per prenotare ora le vacanze di Capodanno e la cosa sarebbe da effettuare con pagamento anticipato entro dopodomani, ben 2300 euro, tra viaggio e pernottamenti per 7
giorni e come sai di questi tempi nn è proprio poco.
Oltre i soldi, il problema è la meta che ha scelto..

"I cenoni in montagna e le serate in discoteca vi hanno stancato? Sentite il bisogno di trascorrere un Capodanno veramente fuori dal comune, in uno degli scenari più affascinanti d’Italia?
Un’originale escursione in cima al vulcano Stromboli è l’idea giusta per dare un taglio alla monotonia delle Festività, e celebrare l’anno nuovo con un evento assolutamente imperdibile."

Ho provato a spiegarle che cosa dovrà succedere entro fine anno, ma non mi crede.. Ho provato anche a farle leggere il tuo Blog, ma dice che sono uno stupido a credere alle cose che tu scrivi e che
non sei per niente credibile perché non ti ha mai visto nemmeno in tv..

I 2300 euro della prenotazione in pratica andranno persi..
Ma non è solo questo il punto.. La mia paura è che magari partiremo un giorno che le cose sono ancora tranquille e ci troveremo poi all'improvviso in mezzo al cataclisma e saremo travolti dalla
lava.
Per di più tu sai che lo Stromboli è pure un vulcano attivo.

Non so come fare a farla desistere..
Io ho provato a proporle di andare a St.Moritz che in mezzo alle alpi Svizzere mi sembra più sicuro, oltre che un posto romantico e prestigioso..
Mi costerebbe 3200 euro lì, senza contare gli skipass, e il fatto che si vendicherà facendo shopping sfrenato in tutte le boutique con la mia carta di credito..Però ho visto che posso usufruire
della cancellazione gratuita della prenotazione fino a pochi giorni prima se succederà qualche cataclisma ed potremo stare eventualmente a casa..

Secondo te cosa devo fare?
Insistere per St Moritz e rischiare di lasciarci.. (E' molto capricciosa, ma magari dopo capirà che era per il suo bene)
Oppure devo andare sullo Stromboli e rischiare la vita?
Secondo le tue previsioni cosa possiamo aspettarci alle pendici del vulcano Stromboli in quei giorni?
Morte sicura?

Per favore sii sincero.. Ok l'amore ma non dirmi di andare e di essere ottimista..
Penso che prima di tutto venga salvarsi la vita..

Gennaro Gelmini 11/05/2012 16:19



Mettiamola così caro Ernesto, vivere il presente pensando al futuro, io così ho sempre fato, adesso hai la fortuna di poter spendere 2300 Euro per una cosa a cui non si rinuncerebbe mai, una
rilassante vacanza, non ho i requisiti legislativi per potertela far evitare, dato che altrimenti mi troverei chi di turismo vive arrabbiati come vulcani, solamente quando ufficializzeranno
Nibiru allora si che ti potrò dare restrizioni senza subire censura, certo che se lo sono scelti proprio bene quel messaggio con "celebrare l'anno nuovo con un evento assolutamente
imperdibile", ma mal che vada all'ultimo momento potrai scegliere di rimanere a casa, certo perdendo il 2300 Euro, ma quando tutto cambierà e quando saremo una sola famiglia di fratelli
tutto avrà un valore diverso, anche economicamente.



Michele R 11/04/2012 17:33

Buonasera,

Avrei cortesemente bisogno di un parere competente a fini della realizzazione di un articolo giornalistico. Degli amici mi hanno segnalato lei medesimo come esperto. Potrebbe per favore spiegarmi
cosa avverà esattamente nel momento in vi sarà l'inversione della polarità magnetica della terra a causa del passaggio di Nibiru? Devo far si che il lettore immagini di vivere quel momento. Vorrei
sapere cosa avverrà prima, durante e dopo...

La ringrazio e la saluto cordialmente

Michele R

Gennaro Gelmini 11/05/2012 16:05



Caro Michele, quel che so lo pubblico negli esposti, per il resto il problema della trasformazione è che dovrà essere accettata anche a livello psicologico, la popolazione tal volta non è pronta
al cambiamento.



Filippo M 11/04/2012 17:21

Sabato 22 Dicembre 2012

"Aspettando Nibiru 2012"

Maratona enogastronomica per festeggiare insieme l'arrivo di Nibiru e gli Anunnaki

Tutti invitati!

Gennaro Gelmini 11/05/2012 16:03



Ma dove però? Va organizzata.



Enrico P 11/04/2012 16:58

Ma i ponti romani non risalgono al precedente passaggio di Nibiru..
L'unica cosa rimasta in piedi sarebbero forse le piramidi..

Poi non hai risposto riguardo la fase 3.
In cosa consiste?

Grazie

Enrico

Gennaro Gelmini 11/05/2012 13:03



Ma quale fase 3, è tutto nella fase 2, l'apprezzerai nel massimo della sua operatività, per il resto non essere così, la salvezza ci sarà anche per innumerevoli costruzioni.



Enrico P 11/04/2012 15:03

Ma la fase 2 in pratica in che cosa consiste?
Spiegare come dovremmo sopravvivere dopo la catastrofe?
Ossia ci ritroveremo senza corrente elettrica e altri servizi..
Dovremo tornare a fare i contadini?
Ma piccolo dettaglio.. La catastrofe distruggera' anche i mulini temo..
E allo stesso modo i raccolti, quindi non ci sara' nulla da macinare..

Esiste anche una fase 3?
In che cosa consiste?

Gennaro Gelmini 11/04/2012 16:41



Non dopo, serve come aiuto durante, a tante vicissitudini, tante risposte, non ci sarà bisogno di tornare al medioevo, trattasi invece di trovare un espdiente per superare ogni scoglio e poi che
ne sai cosa sia che regga meglio, se ad esempio tanti ponti romani (di epoca romana cioé) sono ancora in piedi un perché ci sarà.



Piero V 11/02/2012 23:27

Ho letto che la BBC ti cercava...
Quando potremo vedere l'intervista?
La BBC la vedo spesso..A che giorno e a che ora?

Gennaro Gelmini 11/03/2012 22:27



Saprai bene che le trasmissioni TV sono soggette a disponibilità come i biglietti aerei, diverse persone mi contattano dal mondo della televisione, ma in quel mondo si annidano tanti scettici che
credono di arrivare al 21 dicembre 2012 senza dover raccontare nulla, invece il cambiamento giunge inaspettato a breve, così mi rtoverai non per forza in TV, ma ad aiutare il prossimo di sicuro
mi vedrai.



Rinaldo 11/02/2012 18:39

Ti voglio aiutare..

Eccoti la soluzione al minor costo:

http://www.ebay.it/itm/USB-3-0-All-in-1-Card-Reader-Flash-Memory-TF-CF-CF-II-MS-XD-SD-M2-SDHC-SDXC-/200838873614?pt=US_Memory_Card_Readers_Adapters&hash=item2ec2ee020e

vedrai che riesci a scaricare tutto dopo..
13 euro..
anzichè spendere soldi per nulla all'internet point meglio spendere qualche euro in attrezzatura che poi funziona..

Gennaro Gelmini 11/03/2012 22:13



Ti ringrazio, ma tanto all'internet point ci vado se ho bisogno, non sempre, costa un solo Euro l'ora poiché a Varese in centro c'è la rete free e allora se pensi che comunque a casa l'Enel va
comunque pagata, ci stai sempre dentro, tanto per il resto anche adesso mi sto connettendo da casa, fuori solo quando occorre.



Rinaldo 11/02/2012 03:12

Gennaro,
Ma che tipo di schede di memoria vanno nella tua videocamera?
Non è forse il tuo computer che è vecchiotto e non riesce a gestire file troppo grossi?
Potresti magari provare a comprare un lettore di memorie USB, e non collegare la videocamera al pc, vedrai che funzionera' meglio..

ps.. i codec si scaricano.. non serve andare all'internet point

Gennaro Gelmini 11/02/2012 14:45



Ecco è quello il problema, che potrei comprare tutto ma non ho i denaro per farlo o per meglio dire il denaro lo devo spendere per altro, è quello il problema, così mi arrangio con quello
che ho.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito