Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
23 novembre 2011 3 23 /11 /novembre /2011 17:07

Per dovere di cronaca si segnalano forti piogge che annoda poco flagellato la Calabria e la Sicilia, Italia, un ponte ferroviario è crollato tra Marcellinara e Feroleto Antico, sulla costa Jonica della Calabria, poco dopo il passaggio del treno Lamezia Terme – Catanzaro, tutti i passeggeri si sono miracolosamente salvati anche perché il treno è stato trattenuto da alcuni alberi che hanno impedito la caduta dalla massicciata. Mentre un uomo è morto in Calabria, la situazione è ugualmente grave anche in Sicilia, con 3 morti nella regione e un ponte crollato a Barcellona Pozzo di Gotto, città della provincia di Messina affacciata sul Golfo di Patti (Mar Tirreno), il tutto dovuto ad una frana staccatasi nel territorio del comune di Castroreale e giunta a Barcellona P.G. tutto ciò che incontrava, strade e auto soprattutto, ma anche case, dove molte persone si sono tratte in salvo solo grazie a tentativi estremi di salvezza, fortunatamente riusciti.

Anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha espresso cordoglio per le vittime e rammarico per quanti disastri stiano succedendo senza che si faccia prevenzione, però come ha giustamente dichiarato il Sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto (PA) la collina che è franata a valle, sommergendo parte della città di fango, non è dovuta all’incuria o ad altre cause addebitabili all’azione dell’uomo, quella collina era boscata, con, tra gli altri, anche abeti alti più di 30 metri in perfetta salute, una superficie mantenuta in ordine, mai abbandonata a se stessa, “non si raccontino le favole della cementificazione, sfido – hanno continuato a dire da Barcellona P.G. – a trovare una costruzione abusiva in tutto il territorio vicino ai corsi d’acqua”.

“Questo non è il momento delle polemiche” replicano altri come al solito, che quando è il momento delle polemiche, aggiungo io, staccano la linea e tutto tace.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Marco 11/24/2011 12:13

è colpa di Nibiru ahahhahahahahah!

Gennaro Gelmini 11/24/2011 19:07



La seconda parte del commento potevi risparmiarla.



fabry 11/23/2011 23:55

@gennaro caro gennaro la notizia non è corretta. i morti non sono stati a barcellona ma a scarcelli frazione di saponara, oggi sono stato là! le case sono li da molti anni, e dietro di esse si
trova una collina che ieri è franata.

Non c'è cementificazione è vero, ma l'anno scorso c'è stata una frana in un altro punto della stessa collina che ha creato seri danni in una casa vicino alla zona del disastro di ieri.

Gennaro Gelmini 11/24/2011 19:10



Difatti a Brcellona no, in regione ho scritto, grazie per l'altra informazione.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito