Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
31 gennaio 2013 4 31 /01 /gennaio /2013 13:10

I Gruppi di Continuità pro populo devono essere composti da N°. 15 persone così suddivise:

 

Il lottatore: si prende la briga di interessarsi dei problemi più urgenti della popolazione per tentare di porvi rimedio e al contempo evitare che qualcun altro se ne occupi, affinchè la situazione rimanga sotto il controllo del gruppo stesso, evitando così che possa degenerare;

 

il terribile: nota le possibili conseguenze di ogni evento nefasto, focalizzando sul il più pessimo degli scenari, ma portandosi a baluardo di ciò, dona ostinatamente per ogni prospettiva nefasta, la forza e il coraggio per saperla affrontare e superarla, creando l’effetto di togliere la paura nell’affrontare i momenti più drammatici con la speranza di cavarsela che diventa col tempo certezza;

 

il minimizzatore: per lui tutto appare passabile e passibile, badando bene a non cedere di credibilità, da largo sfogo all’ottimismo, grazie al quale tutto si può superare;

 

l’accusatore: pone accuse rispondendo alle esigenze della popolazione per evitare che da sola si ponga contro se stessa, persone contro persone, evitando la giustizia sommaria per mantenere la giustizia lecita secondo quanto prescritto dalla Legge stessa;

 

il mago: dona conforto in ogni situazione alla popolazione con qualche trucchetto di magia per farsi ben volere commiso all’aiuto psicologico;

 

il sofistificatore: figura essenziale all’interno del gruppo, si occupa di ricreare come commestibili alimenti avariati o non idonei al consumo, è prediletta a svolgerne il ruolo una persona con esperienza nel campo delle sofistificazioni alimentari, ma che al contempo abbia una notevole conoscenza dei metodi di trattamento chimico di prodotti adulterati anche per quanto concerne l’annientamento delle possibili malattie trasmittibili in essi contenuti;

 

il pranoterapeuta: con tutti i requisiti dovuti, ovvero saper fare il proprio lavoro, aiutare gli altri in anima e corpo;

 

lo psicologo folle: in un momento storico che andremo a vivere, dove nulla sarà normale e si passerà da un’emergenza all’altra, non troverà facile applicazione ogni sorta di temperamento mite la follia è più dolce

 

l’analista delle emergenze: figura che comunemente chiameremo “il trova guai”, scuta dove possa addensarsi ogni nuovo problema, qualunque esso sia, andando anche sui luoghi delle eventuali segnalazioni di disastri nelle zone adibite alla sua mansione;

 

l’erborista: con esperienza in lavori agricoli, saprà osservare ogni sorta di pianta per trarne nutrimento, quelle che normalmente si definiscono erbacce, per lui hanno un nome e uno scopo;

 

il segnalatore e cercatore alimentare: cerca ogni cosa possa essere o divenire commestibile, cerca, trova e lo porta in un luogo convenzionato al trattamento alimentare;

 

il produttore univoco: in sintonia con l’erborista e il sofistificatore, produrre alimenti è la regola;

 

il sarto cencista: stracci laceri e sporchi, da lavare, ma anche vestiti nuovi o rinnovati, da qualsiasi stoffa, da qualsiasi materiale, creare vestiti;

 

il religioso: non la religione, ma le religioni, per tutte le risposte di cortesia che non trovano risposte in altri contesti;

 

il contattista: il sottoscritto e altri come me medesimo, terrestri che siano in contatto con Creature extraterrestri.

 

* Ogni gruppo deve contenere perlomeno due individui dello stesso sesso, ovvero almeno due donne o due uomini; è inoltre fatta esclusione quantunque aggiunta nel numero di componenti, in modo tale da evitare di compromette la stabilità e la coesione del gruppo stesso.

 

La presente è stilata solamente a carattere indicativo, possono essere apportate eventuali modifiche alla medesima, ma è consigliato per ogni gruppo avere al suo interno un contattista per i suoi legami “d’amicizia” ultraterreni, con le Creature extraterrestri e meglio se abbinati a entità di trapassati.

 

Busto Arsizio, provincia di Varese, Italia, 17 gennaio 2013

 

Tale scritto è stato stilato per ovviare a situazioni future, con gruppi composti da persone che vogliano aiutare la comunità tutta a superare il cambiamento, la trasformazione, è contenuto nell’Esposto consegnato al Procuratore della Repubblica di Busto Arsizio in Provincia di Varese, Italia, in data 17 gennaio 2013, visibile al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-cerchi-nel-grano-cover-up-nibiru-2013-114513777.html .

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Alessandro 02/02/2013 16:13

Questa è una perla.. L'apoteosi..
Grande Gennaro..
Grazie di esistere

Gennaro Gelmini 02/02/2013 20:10



Ti ringrazio Alessandro, adesso che ho imparato bene a montare i video, cerco di dare il meglio.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito