Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
5 ottobre 2012 5 05 /10 /ottobre /2012 23:19

Ritorno-di-Cristo.jpg

Tenetevi liberi, che è tornato Girgio Bongiovanni in una nuova conferenza come da locandina in preparazione al tempo che verrà, domenica 7 ottobre 2012 alle ore 15 all’Hotel Ata a Varese, in Via Albani 73, traversa dei già noti Viali Valganna e Aguggiari. Dibattito in sala con Giorgio Bongiovanni, Antonio Urzi e Pier Giorgio Caria, su UFO, cerchi nel grano e segni del cambiamento.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Gaetano R 10/11/2012 19:56

Gennaro, siccome so che sei un esperto anche di politica e che in passato sei stato anche un buon amministratore, volevo porti questa domanda..
Il 2013 dovrebbe essere un anno di elezioni in molti stati, Italia compresa. Visti gli sconvolgimenti che sono attesi a breve, cosa succedera' allo scenario politico? Si riuscirà lo stesso ad
andare alle elezioni, o si dovrà andare avanti con un governo tecnico per gestire i cataclismi e poi magari nel 2014 o nel 2015 si apriranno le porte ad elezioni a cui parteciperanno anche gli
extraterrestri?
Altra domanda, gli extraterrestri sono di destra, di sinistra o di centro? Io sono dell'area moderata di centro, pensi che gli extraterrestri potrebbero appoggiare l'UDC di Pierferdinando
Casini?

Grazie mille e complimenti per il tuo blog

Gaetano

Gennaro Gelmini 10/12/2012 11:29



Prima un nuovo Governo Tecnico, poi tutto sarà nuovo quando diverremo tutti fratelli di una sola famiglia; di più non ti dico poiché questo non è un blog di politica.



Gaetano R 10/11/2012 17:38

Intervista al Gennaro Gelmini lituano

http://kauno.diena.lt/naujienos/mokslas-ir-it/pasaulio-pabaiga-planeta-nibiru-ar-verta-tiketi-454038#axzz290NpLWGx

Gennaro Gelmini 10/12/2012 11:27



Il problema è che quel tale, a differenza di me, sembra sia nettamente scettico.



Gaetano R 10/11/2012 17:34

Guarda anche questa era passata inosservata.. Solo adesso si muovono!
Eppure sapevano da tempo!

NASA searching for the mysterious planet Nibiru
24 September 2012 | 19:02 | FOCUS News Agency
Home / World
Washington. Scientists at the U.S. space agency NASA began the search for the mysterious planet Nibiru, which according to experts, in the near future could substantially change life on Earth, NTV
reported.
The mythical planet Nibiru, which according to legend of the ancient Sumerians, periodically come to Earth, once again aroused the interest of the scientific community.
Scientists from NASA officially confirmed the existence of the planet back in 1983, but now began serious efforts to find it. Astronomers will search using a special telescope.
Some experts say Nibiru, but rather its gravitational force caused the Great Flood that led to the disappearance of Atlantis, which caused a change of axles of some of the planets in the solar
system and the occurrence of cracks and craters on the moon.

Gennaro Gelmini 10/12/2012 11:18



Si, è proprio così, alla NASA sanno di Nibiru fin dal 1983 ma nulla dicono, poi adesso fanno vedere che lo cercano e lo troveranno solamente un giorno prima di poterlo vedere ad occhio
nudo in cielo noi altri.



Gaetano R 10/11/2012 17:30

Gennaro, stavo leggendo la mia rivista preferita, Donna Moderna, e guarda cosa ho trovato, si parla di Nibiru in fondo, dicendo che non ci sarà scampo

Scienza zero, business parecchio. La profezia dei Maya secondo la quale il mondo finirà il 21 dicembre 2012, sfrutta ignoranze e paure. Almeno secondo Massimo Polidoro, segretario del Cicap, il
Comitato per il controllo delle affermazioni sul paranormale, che tiene in questi giorni a Volterra (Pi) un convegno intitolato “Si salvi chi può”, nel quale autorevolissimi scienziati spiegano
perché solo di bufala si tratta. «C’è chi pubblica manuali su come salvarsi, chi punta sullo spirito, chi vende bunker e chi organizza viaggi alla scoperta del mondo dei Maya» spiega Polidoro. «E
il bello è che la mitica profezia neanche esiste. I Maya non hanno detto proprio nulla. Semplicemente uno dei loro tre calendari si chiude il 21 dicembre 2012 dopo circa 5 mila anni di onorato
servizio. E subito, però, se ne apre un altro». Eppure tanto basta per profetizzare la sventura estrema. Da scegliere, secondo i cosiddetti esperti, tra inondazioni e terremoti oppure tempeste
solari che colpirebbero la Terra danneggiando i satelliti e lasciando senza Glee e X Factor in tv milioni di adolescenti. O anche un aumento estremo della temperatura che manderebbe alla deriva i
continenti a causa dello scioglimento di tutti i ghiacciai. Si dice che potrebbe entrare in scena il solito asteroide pronto a centrare il nostro pianeta come una palla da bowling («secondo i
calcoli quello che arriverà più vicino alla Terra passerà a sei milioni di chilometri!» commenta ironico Polidoro). Infine l’ipotesi peggiore: quella del pianeta invisibile Nibiru che dovrebbe
dirigersi contro la Terra e distruggerla. In effetti da Nibiru sarà difficile difendersi perché, essendo invisibile, nessuno lo conosce. La Nasa, l’ente spaziale americano, dice che non esiste, ma
cosa conta? Sembra che di lui abbiano scritto i Sumeri. Insomma, rassegnatevi: cosa succederà lo sapremo solo il prossimo 21 dicembre.

Gennaro Gelmini 10/12/2012 11:10



Riecco il CICAP, ma non se ne accorgono che anche negare prima del tempo equivale alla stessa maniera a profetizzare? E il problema è che quando la trasformazione sarà visibile a tutti come al
solito si trinceeranno nel silenzio chiedendo di fare altrettanto, troppo facile sfuggire così alle responsabilità.



Michele A 10/11/2012 12:58

Mi sento in dovere di rispondere a Federico..

Caro Federico,
tu parli di ignoranza, ma sei il primo ad ignorare e a fornire informazioni poco precise ai lettori che potrebbero essere indotti in errore sminuendo la valenza di certe conclusioni
scientifiche.

Tu parli di 15esimo grado della scala Mercalli, screditando quando sostenuto, ma la scala Mercalli è una scala basata sugli effetti dei terremoti e arriva al massimo al grado 12:

-Grado Scossa Descrizione
I impercettibile Avvertita solo dagli strumenti sismici.
II molto leggera Avvertita solo da qualche persona in opportune condizioni.
III leggera Avvertita da poche persone.
IV moderata Avvertita da molte persone; tremito di infissi e cristalli, e leggere oscillazioni di oggetti appesi.
V piuttosto forte Avvertita anche da persone addormentate; caduta di oggetti.
VI forte Qualche leggera lesione negli edifici e finestre in frantumi.
VII molto forte Caduta di fumaioli, lesioni negli edifici.
VIII rovinosa Rovina parziale di qualche edificio; qualche vittima isolata.
IX distruttiva Rovina totale di alcuni edifici e gravi lesioni in molti altri; vittime umane sparse ma non numerose.
X completamente distruttiva Rovina di molti edifici; molte vittime umane; crepacci nel suolo.
XI catastrofica Distruzione di agglomerati urbani; moltissime vittime; crepacci e frane nel suolo; maremoto.
XII apocalittica Distruzione di ogni manufatto; pochi superstiti; sconvolgimento del suolo; maremoto distruttivo; fuoriuscita di lava dal terreno.


La scala Richter invece, come me medesimo precisavo, dovresti sapere che è una scala oggettiva che esprime l'energia sprigionata dalla scossa.
I valori della magnitudo sono riportati in una scala logaritmica in cui tra un grado e il successivo c'è una differenza di 10 volte dell'ampiezza del movimento del terreno e di circa 30 volte
dell'energia liberata. Questa scala non ha un limite superiore, ma finora i più grandi sismi registrati non hanno superato il valore di 8,9.
Preciso, fino ad ora..
Ma se gli eventi profeticati da Gennaro, che sa quello che dice e non è certo uno sprovveduto, tanto che nonostante la censura diffusa gode della stima di esponenti politici e della comunità
scientifica, credo dovremmo prepararci a valori ben superiori. E le centrali nucleari non resisteranno.. Io nel dubbio penso di comprare gli scafandri antiradiazioni, i kit di sopravvivenza e
almeno 2 o 3 antimegaton passivi.

Cordialmente

Michele A.

Gennaro Gelmini 10/11/2012 16:30



In effetti hai ragione Michele, io avevo risposto al commento di Federico a mezzanotte e l'unica cosa di cui avevo voglia era dormire, forse Federico aveva confuso Scala Mercalli con Scala
Richter e per quanto dicono i sismologi, ci potrà essere un terremoto di 10° Richter, non di 15°.



Michele A 10/10/2012 00:21

Gennaro, oramai il tempo stringe, in meno di 3 mesi il mondo sarà sconvolto..
Lo sai anche tu che non c'é più tempo e non serve a nulla scrivere lunghi esposti alle pubbliche amministrazioni...
Devi fare un'opera concreta tramite il tuo sito..
Bisogna salvare il maggior numero di persone possibile..
Tu che sai le cose, devi predisporre della mappe dettagliate su dove rifugiarsi e quando...
Devi dare indicazioni sulle scorte da fare, cosa comprare e in che quantità per persona... Cosa portare per scaldarsi.. Cosa da mangiare.. Cosa da bere..
Devi dare indicazioni precise e dettagliate su come ci si dovrà proteggere dalle radiazioni e anche dall'aria irrespirabile piena di cenere per le eruzioni vulcaniche..
Questo devi fare con il tuo sito..
Finché avremo a disposizione internet e non sarà molto a lungo, perché anche qui come tu ben sai tra terremoti e tempeste solari resteremo presto isolati..
Quindi questo è il momento di dare le disposizioni operative, prima che sia troppo tardi...

Gennaro Gelmini 10/11/2012 00:13



Sto organizzandomi per la seconda fase, ma conta anche tanta forza e coraggio, ce la caveremo, psicologicamente occorre anche questo: http://www.youtube.com/watch?v=IXsT6HjSrF4 .



Federico 10/10/2012 00:16

Con Ordine;

1. Ma Gennaro, il pianeta dovrebbe preoccuparci al perigeo, non al perielio: che ce ne frega quando si trova vicino al Sole!

2. No, non scherzate, un ingegnere nucleare che crede a queste storie dei cataclismi da 15esima scala Mercalli? No, per favore ditemi che è uno scherzo, altrimenti la fine del mondo la causerà solo
una ragione: l'ignoranza che c'è in giro!

Un'ultima cosa: ma cari Gennaro e seguaci, quando fra qualche mese non sarà accaduto nulla, cosa andrete a scrivere? quale libro di fantascienza pubblicherete?

Gennaro Gelmini 10/11/2012 00:18



Ma perché la parola scherzo ricorre nei commenti? Qui cerco di fare tutto con serietà, trovando la via per fare ogni cosa al meglio per trovare una soluzione ai timori di non farcela, comunque è
scrivere "non sarà accaduto nulla" che è semmai uno scherzo, finto pronostico, ma io se non sarete negativisti prima del tempo, vi assicuro che la trasformazione ci sarà, poiché ho studiato gli
eventi nei particolari, i segni ci sono tutti.



Michele A. 10/09/2012 19:41

Caro Gennaro,

Seguo da sempre con molto interesse quello che scrivi, ma la tua risposta data a Gianni P sminuisce un problema che invece è molto grande.
Sono un ingegnere che ha lavorato nella centrale atomica di Caorso prima che venisse dismessa e ti assicuro che l'emergenza nucleare cui ci troveremo di fronte non è assolutamente da sottovalutare,
ti stai sbagliando. In passato la popolazione non ha mai avuto esposizioni alle radiazioni come quelle che ci aspettano ora. E comunque chi anche in passato è stato sottoposto alle radiazioni non
sarebbe della tua stessa opinione.. Quando ci sono state le bombe di Hiroshima e Nagasaki, chi è sopravvissuto nei dintorni? Quando c'è stato l'incidente a Cernobyl, nessuno ne ha pagato le
conseguenze? Ancora oggi non è possibile avvicinarsi alla zona che è ancora contaminata e tante vite sono andate perse..
Pensa anche a quanto la natura è stata sconvolta.. Per alterazioni genetiche ai DNA sono nate pecore con la testa di mucca e cani con due code per esempio..
Ora con i terremoti violentissimi attesi..Dobbiamo aspettarci tante Hiroshima, Cernobyl e Nagasaki attorno a noi..Le centrali, anche le piu' moderne non sono fatte per resistere a terremoti
superiori ai Non saranno semplici fughe radioattive.. Ma le centrali produrranno esplosioni a catena come tanti ordigni nucleari..

Francia: 19 centrali http://it.wikipedia.org/wiki/Energia_nucleare_in_Francia
Svizzera: 5 centrali http://it.wikipedia.org/wiki/Energia_nucleare_in_Svizzera
Germania: 19 centrali http://it.wikipedia.org/wiki/Energia_nucleare_in_Germania

In Giappone, che è il paese dei terremoti, ma anche tecnologicamente il più avanzato del mondo, avevano costruito centrali nucleari in grado di reggere a 8,5 gradi della scala Richter. E quelle
europee non possono resistere a tanto. Poi è arrivato il cataclisma, mostruoso, 8,9 gradi.

Ora se ho capito bene quando Nibiru farà sentire il suo effetto, dovremmo aspettarci terremoti nell'ordine del 13esimo-15esimo grado sulla scala Richter..

Gennaro, sarà l'apocalisse, e nemmeno servirà fermarle prima che gli eventi accadano.

Caro Gennaro, tu probabilmente avrai gia' comprato tute e kit di decontaminazione, ma se non vuoi salvarti solo tu, credo sia giusto che oltre ad avvertire riguardo quello che succederà, sia giusto
che tu avverta anche su come proteggersi..
Anche i posti che hai indicato, mi sembrano pochi e piccoli.. Come puoi aspettarti che tutta la popolazione si salvi? Non basteranno mai..
Secondo me tu ci nascondi altri posti segreti e ben più sicuri di quelli che hai indicato, dove andrai a rifugiarti per mesi con la con la tua famiglia finché il cataclisma non sarà finito..
Gennaro, per il bene della collettività ti chiediamo tutti maggiore chiarezza.

Gennaro Gelmini 10/09/2012 23:52



Ma non volevo sminuirla, intendevo piuttosto essere riuscito a divincolarmi da esperienze dannose alla salute come quelle relative alle radiazioni, ho anche io i miei 37 anni e nei miei viaggi mi
è capitato di tutto.



Federico 10/09/2012 19:27

Gelmini, non confondere le acque... oppure non sai la differenza fra Perielio e Perigeo!

Gennaro Gelmini 10/09/2012 23:41



Ma veramente era proprio il perielio che intendevo, la distanza dal Sole.



Federico 10/09/2012 06:59

Scusate, ma è la sceneggiatura di un film, oppure dite davvero?

E allora perchè genanro continui a fare oroscopi per mesi che non arriveranno mai per noi?
... e poi il fantasmagorico pianeta non aveva già raggiunto il perigeo?

Gennaro Gelmini 10/09/2012 15:09



Perielio di Nibiru nel 2013; per gli oroscopi è per vedere gli andamenti sotto gli influssi non astrali, ma astrologici.



Gianni P 10/08/2012 14:08

Come diceva Giorgio però il problema saranno le centrali nucleari.

Siamo certi che dobbiamo aspettarci terremoti di entità mai provata, giusto? Quindi quello che è successo a Fukushima non è nulla rispetto ai terremoti che ci aspettano..
Le numerose centrali nucleari in Svizzera e in Francia che ci circondano verranno distrutte e libereranno le loro radiazioni..
Saranno come tante Cernobyl.. Penso che ricorderai cosa successe nel 1985 ed era una sola centrale e lontana in Ucraina..
L'enorme nube radioattiva ci travolgerà e moriremo tutti se non faremo nulla.. Cibo e acqua saranno contaminati subito.. Non bastera' nascondersi in dei cunicoli..
Cosa possiamo fare?
Forse dobbiamo rifugiarci su qualche altopiano del Tibet lontano dalle centrali o in africa.. Non so se stare a varese possa offrirci abbastanza protezione..

Secondo te dobbiamo dotarci di protezioni antiradiazioni?

Io ho pensato con i miei risparmi di comprare queste:

http://www.radshield.com/catalog/index.php?main_page=product_info&cPath=4&products_id=10

http://www.radshield.com/catalog/index.php?main_page=product_info&cPath=4&products_id=9

http://www.radshield.com/catalog/index.php?main_page=product_info&cPath=4&products_id=21

Poi ci sarebbe da prendere questo emergency kit di decontaminazione con le pillole per la tiroide:

http://www.nukepills.com/emergency-kits.htm

Tu hai già comprato tutto per mettere al sicuro te e la tua famiglia?
Dove compreresti?

Poi ho pensato che serve anche a un contatore geiger, ma quelli se ne trovano tanti anche su ebay..

E' una bella spesa.. Ma penso non abbiamo scelta se vogliamo salvarci..
Tu cosa ne pensi?

Fammi sapere velocemente perché comunque ho contattato la società che li produce e mi hanno avvertito che stanno ricevendo massicce ordinazioni in questo periodo anche da enti governativi (chissà
come mai) e hanno quasi esaurito le scorte..

Grazie

Gianni P

Gennaro Gelmini 10/09/2012 15:17



Riguardo le radiazioni, come in passato abbiamo rischiato ma siamo sopravvissuti, sopravviveremo anche a questo, ho qualche nozione di esperienza a proposito



giorgio 10/07/2012 20:21

Ciao Gennaro, avevo bisogno di qualche indicazione.
Quando Nibiru sarà vicino e sarà troppo tardi, ho capito che dovremo aspettarci una devastazione, cioè con l'arrestarsi della rotazione della terra attorno al suo asse per quattro giorni e
l'influsso gravitazionale del pianeta, le placche terrestri andranno a scontrarsi cosi' si creeranno terremoti e maremoti e cosi' tutti quelli che si troveranno in abitazioni normali rimarranno
intrappolati nei crolli oppure travolti dal mare, penso fino ad una certa altitudine,quindi mi sembra logico che quel giorno dovremo trovare un rifugio in montagna e mi stavo domandando se
rifugiandoci nelle montagne attorno a Varese possiamo sentirci al sicuro. Secondo i tuoi calcoli, è sufficiente l'altezza del sacro monte e della martica, o è meglio quella del campo dei fiori? E
poi dove possiamo rifugiarci per non rimanere intrappolati quando ci saranno i violenti terremoti e anche i vulcani spenti erutteranno? Avevo pensato alle caverne dei pipistrelli che ci sono
andando verso il forte di orino, ma ho paura di rimanere dentro.. Forse sarebbe meglio stare in tenda da campeggio, pero' non so se hai pensato che i violenti terremoti faranno saltare tutte le
centrali termonucleari che abbiamo vicino in francia, in svizzera e in germania, quindi saremo travolti dalle radiazioni se stiamo in tenda.. Come è possibile trovare un rifugio sicuro dove stare
per dei mesi senza rimanere intrappolati? E volevo sapere secondo te come si comporteranno gli extraterrestri con noi.. Pensi che ci salveranno e ci aiuteranno o resteranno a guardare e arriveranno
solo dopo che la civiltà riprendera' il suo corso dalle ceneri? Io avevo 2 case al mare, una a pietra ligure e una sui lidi ferraresi.. e le ho vendute perché tanto saranno distrutte.., vorrei
investire i soldi che ho ricavato per garantire la sopravvivenza a me e a tutta la mia famiglia.. Volevo comprare un rifugio antiatomico in svizzera, ma come tu hai messo in guardia, ho visto che
tanti non sarebbero rintracciabili per i soccorsi... il problema esiste anche oltreconfine.. e ho questa paura che con i terremoti rimarremo dentro.. Ti chiedo quindi gentilmente se puoi fornire a
me e a tutti i lettori qualche indicazione su come poterci salvare.. le cose da comprare, dove rifugiarsi.. il mio cane dici che posso portarlo con me o sarebbe d'intralcio e dovrò abbandonarlo?
come potremo tenerci in contatto poi.. non ci sara' internet e le tempeste solari renderanno impossibili i ponti radio.. vorrei sapere come investire i nostri soldi per la salvezza.. tanto dopo non
ci serviranno a niente.. i temi sono maturi e manca davvero poco.. dobbiamo essere tutti pronti a questa nuova vita... In attesa di una tua cordiale risposta.. ti saluto cordialmente.. Giorgio.

Gennaro Gelmini 10/08/2012 13:12



I bunker li sconsiglio; per i luoghi, il Monte San Martino al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-forte-san-martino-cittadella-fortificata-37539990.html e
questo altro link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-luoghi-dove-salvarsi-64934193.html , ma solamente in caso di
bisogno, avverranno tanti sconquassi, ma occorre ben sapere che riusciremo, in molti, a passare indenni il momento e dopo sarà tutto rose e fiori tra fratelli con le Creature extraterrestri che
popolano tutto l'Universo.



Luca 10/07/2012 19:47

Altro commento cancellato e non c'erano ne parolacce ne altro ma solo considerazioni molto tranquille e domande dirette senza polemica
Peccato Gennaro
Ciao

Gennaro Gelmini 10/08/2012 12:00



Invece no, devi lasciarmi il tempo per rispondere per poter visualizzare i commenti, ieri la conferenza è durata 5 ore fino alle 20, non ho avuto il tempo di fare molto, altro che peccato sappi
invece attendere.



Giovanni F 10/07/2012 16:48

Ciao Gennaro,
venerdi stavo facendo delle riprese di prova con la mia nuova videocamera e ho potuto assistere all'evento straordinario di un UFO o OVNI, nel mio paese, Airola, in campania.
Come da te predetto credo che ci siamo, forse stanno cercando di fare delle prove di contatto con la gente comune come potrei essere io..
Io però ho avuto il coraggio di restare a vedere e sono scappato, ero troppo spaventato e non mi sentivo pronto..
Questo é quanto sono riuscito a riprendere..

http://www.youtube.com/watch?v=yMY4Db_Ppno

Gennaro Gelmini 10/08/2012 12:58



Ma è un fake, un falso.



Luca 10/07/2012 10:33

Dipende che cosa pensi te come trasformazione!
Se effettivamente ci esistesse nibiru ecc x trasformazione totale intendo talmente cataclismi da spazzar via finanza economia e potere acquisito
Portare il tutto alla stato zero anche con l'avvento degli et..
Questa e' vera trasformazione il resto sono chiacchiere da bar che non fara' cambiare nulla dal punto di vista pratico... Noi sudditi di questo stato, i ricchi sempre più ricchi e noi che stentiamo
a sopravvivere
Capisci Gennaro come a una notizia come quella che hai dato sarebbe x la maggior parte della gente una manna... Forse la possibilità di avere non solo un altra opportunità ma anche a pari degli
altri!
Ora Gennaro pensi veramente e sei ancora convinto che tutto questi possa succedere nei prossimi 2 mesi????
Non ne sono per nulla convinto ma decisamente speranzoso

Gennaro Gelmini 10/08/2012 12:03



L'avvento sulla Terra delle creature extraterrestri sarà positivo per noi terresti, ci sono tante cose positive.



Luca 10/07/2012 06:56

Ah genna.. Ma dei sicuro che bei prossimi due mesi succederà qualcosa che ci cambierà l'esistenza o no??
Siamo già in ottobre e nulla di vede!

Gennaro Gelmini 10/07/2012 09:57



Questo è il 2012 di trasformazione, se fai un adeguato studio sul futuro che si prospetta, la trasformazione c'è, da ottobre a dicembre 2012.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito