Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
23 aprile 2014 3 23 /04 /aprile /2014 21:21

Frana.jpg

In questi giorni di ferie risuonano le informazioni agli automobilisti sulla frana di La Saze di Courmayeur in Valle d’Aosta, Italia, dovute, per la quale le motivazioni turistiche hanno dovuto lasciare ampio spazio al rischio geologico, in quanto il traforo del Monte Bianco, una tra le principali strade di collegamento tra Italia e Francia, è a tratti parzialmente chiusa al traffico, di netto per il danno turistico c’è chi sbotta.

Come per la frana che ha investito la Valle Hunza del Massiccio dell’Himalaya in Pakistan, dove il terreno ha iniziato a distaccarsi e scendere più a valle già a partire dal 4 gennaio 2014, formando un lago a causa dello sbarramento morenico e per colpa del quale nuovamente  in questi giorni per la sua enorme spinta, ha fatto aumentare volume e velocità di scorrimento della frana stessa, accorrendo ad essa la Missione EV K2 CNR, della quale fanno parte anche geologi italiani.

 

Come per il terremoto di 4.7° Richter in Slovenia del 22 aprile 2014, sentitosi fin’anche a Trieste.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito