Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
17 agosto 2014 7 17 /08 /agosto /2014 23:20

Around-the-space.jpg

Centrato dai flare solari, risulta un contorno di ciò che per l’emissione non consona all’occhio umano e alle apparecchiature elettroniche, tarate alla medesima maniera, solitamente non percepiscono, la superficie delineata nei contorni come avviene all’alba, da un netta latitudine settentrionale all’altra meridionale.

I pali della luce già accesi alle 21 e “che c’è, è normale” mi direbbero e lo so pure io che è normale, però alle 21 della sera il cielo è ancora azzurro come in pieno giorno e seppure in estate al 17 agosto 2014 un cielo così è quantomeno ingombrante, certo è che grazie alla copertura nuvolosa risentiamo minoritariamente dei flare solari, questi fenomeni si verificano in molteplici occasioni, è comprovato ed è logico pensare e utile ricordarlo, la connessione del pianeta Nibiru all’intorno coi corpi celesti del Sistema Solare e al “devi fare, non pensare” rispondo con le azioni possibili finché occorra.

La cover-up ho notato, c’è l’ha pure la mia macchina fotografica, ma io l’ho superata, volevo fotografare il sole è ho notato che in piena luce la schermata della macchina fotografica vibrava e lo scatto fotografico non arrivava mai, a quel punto scatta in automatico appena la si declina dalla visione solare, però siccome scatta un secondo più tardi io faccio così, scatto al Sole e non scatta, la declino l’immediatezza di un istante e ritorno a visualizzare il Sole, scatta lo stesso, luce o non luce e nessun danno all’apparecchiatura, seppure debbo dovutamente declinare ogni responsabilità per chi voglia fare lo stesso per eventuali raramente riscontrabili possibili danni, funziona però!

 

Alle nuove pubblicazioni cari amici, ci muoveremo con grande senso critico, a presto.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Andrea 08/25/2014 13:33

Ma rispondi alle domande, pirla!
Invece rispondi sempre a casaccio!
Sei un essere spregevole sempre in malafede!

Gennaro Gelmini 08/28/2014 17:36



Abbi più fede, continueremo bene.



Andrea 08/20/2014 12:21

Ecco vedi, "con un" è SBAGLIATO!
O scrivi "con un po' di poesia", oppure scrivi "un po' poeticamente", però "con un po' poeticamente" è SBAGLIATO!

E inoltre ... "però mi risultano evidenti errori" ... COSA CACCHIO VUOL DIRE??
Ti risultano errori? A te? E allora perchè li fai, questi errori?


Ma quanta confusione hai nel cervello??
Ha ragione Federico: hai il cervello completamente in pappa!

Gennaro Gelmini 08/25/2014 00:51



Qualcosa sta cambiando nell'assetto globale, questo come altri fattori mi fanno muovere incessantemente nella divulgazione.



Federico 08/20/2014 00:23

"dicono su Nibiru" chi sono questi che dicono? quali prove portano? Avanti, candidato a premio nobel! Rispondi, cosa mangi la sera prima dei tuoi incontri con il popolo anunnaki?
Divulgatore di scemenze e caxxate varie, chiedi scusa, fallo un gesto di umiltà, niente vero? un briciolo di vergogna, oppure il tuo q.i. non permette di accorgerti di ciò?
Gelmini, ma lo sai cosa è il q.i.?

ahi, un'altra data: il 2016, quando avverrà il ribaltamento della Terra! ahahah, non ti sei ancora bruciato con queste date? Ti ricordi quel forumista che ti chiedeva che se superato il 21/12/2012
avresti dovuto chiudere il blog? ancora stiamo aspettando

Gennaro Gelmini 08/25/2014 00:45



Ho mangiato della pastasciutta, ho fatto buona divulgazione, ecco qui.



Andrea 08/19/2014 11:43

Gennaro, sinceramente, la prima cosa che devi fare è IMPARARE L'ITALIANO.

Nei tuoi post, e nelle tue risposte, NON SI CAPISCE NULLA!!!!

Gennaro Gelmini 08/19/2014 23:40



Magari con un po' poeticamente scrivo, però mi risultano evidenti errori.



Federico 08/19/2014 02:36

Non esiste una prova dell'esistenza di no-biru, ormai sì, ha cambiato nome,
"no" sta per negazione dell'esistenza (ma purtroppo il tuo q.i. non permette di fartelo capire).

La prova è per caso l'esistenza del pianeta nei tuoi sogni? Dobbiamo crederti perchè te lo hanno raccontato la notte gli anunnaki? Rispondere, please!

Lo facciamo l'elenco di tutte le boiate che hai scritto solo negli ultimi 2 anni? la elenin, la ison, il rimbalzo sull'atmosfera.... e dove la mettiamo la farsa del 21/12/2012? il cambiamento,
saremo tutti fratelli.... mi hai pure scritto: ridi, ridi, vediamo chi riderà il 22 dicembre. Io ancora sto ridendo e ancora continuo a ridere perchè penso tu sia solo uno sceneggiatore di film di
fantascienza; peccato non sia in grado di scriverne neanche un testo in corretto italiano!

Gennaro Gelmini 08/19/2014 23:44



Eppure questo è un esempio di ciò che dicono su Nibiru, datato 18 agosto 2014:


Pianeta X diventa visibile...


18 agosto 2014 alle ore 12.22


Pianeta X è visibile in determinate circostanze dal Costarica o addirittura North Carolina negli Stati Uniti, secondo Marshall Masters.


Secondo gli alieni, in risposta a questi nuovi dati:


Quello mostrato qui è interamente d'accordo con gli extraterrestri hanno detto circa il pianeta X per anni: esso sta arrivando da sud, sotto l'eclittica, ha rasato il sole e poi di nuovo, dal
nostro punto di vista, dal basso a sinistra (arrivo nel 2003) in basso a destra (oggi). Quindi, lei ll ' rapidamente allontanarsi verso il centro destro e crescere di diametro (e
grandezza/luminosità).


Il "passaggio" di X aka Nibiru pianeta è quando si attraversa il piano dell'eclittica e taglia l'orbita della terra. Per noi, sarà relativamente stretta e visibile alla luce del giorno. Poi avrà
un diametro in cielo approssimativamente equivalente alla luna e sport sarà un color ruggine (arancione verso il rosso).


Pianeta X molto rallentato dagli alieni ed è rimasto più tempo del previsto vicino al sole, impedendo qualsiasi visibilità.


La corona del sole è troppo luminosa, che è perchè il mimetizzato con un occulteurs quando usando telescopi / occhiali astronomici, nonché tra professionisti e dilettanti. Purtroppo per noi (e
cadde bene per coloro che vogliono nascondere la verità), queste cache-sole, che formava come un nero cerchio sull'ombra e nascondere il sole e la sua periferia, hanno oscurato anche il pianeta
X.


Oggi, esso si allontana dal sole e non più dietro il filtro quando visto dalla terra. Tuttavia, non è visibile a volontà, perché l'alta luminosità del sole durante il giorno supera quella del
pianeta x: questo può essere visto all'alba e al tramonto, quando la luce è notevolmente ridotta. Non è visibile la notte, perché quando il sole va giù, Nibiru va giù anche, è allo stesso livello
all'orizzonte. Analogamente, è visibile solo in certe latitudini perché lei è ancora troppo lontano sud essere osservabile dalle regioni a nord di 40 ° (come alcune stelle nel cielo sono visibili
solo dall'emisfero meridionale) sarà quindi portarlo via ancor più del sole per rimuovere questi ultimi vincoli che aumenteranno gradualmente.


 


Secondo gli alieni, il periodo di massima visibilità data dai maestri ed è stimata fino a 2 anni è valido. Ciò significa che quel pianeta X sarà visibile da tutti fino a dicembre 2016. Massima
visibilità del pianeta X completamente è correlata con la sua prima "passare", cioè il primo ribaltamento della crosta terrestre, si può considerare che questo passaggio catastrofico avrà luogo
prima di dicembre 2016 (e sicuramente bene prima a mio parere). Gli alieni non vogliono dare indicazione più precisa del momento per vari motivi * (questo periodo può cambiare se alieni ri -
intervenire sulla velocità del pianeta X, ma è probabile e allora perché non vogliono aiutare le élite a preparare i loro piani per la sopravvivenza con tempi troppo preciso).



Federico 08/18/2014 21:37

La luce di rimando dai pianeti? Hai pure l'arroganza di contraddire gli scienziati? presuntuoso, ma cosa scrivi? cosa c'entrano i lampioni della luce? Ma non ti rendi conto della tremenda
confusione che hai nella capoccia? Quando la smetterai di baggianare?
ma dove sta nibiru, nobiru anzi! dove sta, a quante u.a., rispondi, tu che la notte parli con gli anunnaki, chiedilo a loro, prima fatti però una pinta di birra, così le risposte saranno più
variegate.

Gennaro Gelmini 08/18/2014 23:50



Ecco che Nibiru cambia nome, no? Nibiru, vedo che l'interesse è di tornare a commentare, le prove sempre confutate, eppure il percorso lo strutturamo, cercando prove.



Ernesto Valsecchi 08/18/2014 12:32

Sig. Gelmini,
spero che Lei abbia cognizione di ciò che scrive! Un flare o brillamento è una violenta eruzione di materia che esplode dalla fotosfera di una stella, come il nostro Sole.
Fortunatamente la nostra magnetosfera impedisce l'arrivo a terra di tale plasma solare; bene: all'osservazione di una semplice fotocamera o telecamera non si vede assolutamente nulla, a parte che
non si capisce cosa scrive e cosa vuole dire.
La prego di non creare illusioni, o meglio fare forte disinformazione su argomenti riservati a persone con titoli di studio, anni di ricerche ecc.ecc. e non a semplici scopiazzatori di notizie da
internet.
Sig. Gelmini, sarebbe opportuno che rettifiche tutte le false informazioni che ha inserito nell'articolo in oggetto, grazie

Gennaro Gelmini 08/18/2014 15:45



Mi riferivo alla luce di rimando dai pianeti, per poi vedere il Sole direttamente, si riferisce al Sole, non ai flare solari, piena legittimità quindi.



Federico 08/18/2014 00:32

IGNORANTE!!!!
Ma cosa scrivi dei flares solari? ma se non sai di cosa parli, il flare visibile ad occhio nudo? ahahaha
Sei una barzelletta vivente, stolto che non sei altro, basta a prenderci per i fondelli da 14 anni: BASTA! VERGOGNATI IMBROGLIONE!!!!

Gennaro Gelmini 08/18/2014 15:43



L'articolo si riferiva alla luce rimandata dal pianeta colpitone, non al flare direttamente.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito