Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
31 maggio 2010 1 31 /05 /maggio /2010 11:53

In Guatemala è entrato in eruzione il vulcano Pacaya, con esplosioni e colonne di cenere alte un chilometro e mezzo ed estese per 100 Km, ricoprendone il suolo con cenere vulcanica per 250 millimetri di spessore e di un metro e mezzo sulla sommità del vulcano, a 2.552 metri di altitudine, che ha comportato la chiusura dell’aeroporto internazionale di “La Aurora” a Città del Guatemala, la capitale del paese, oltreché delle scuole, devastate anche dall’alluvione Agatha di cui vi ho menzionato nel mio scorso articolo.

Si segnalano per l’eruzione del vulcano Pacaya 3 morti, 3 dispersi, 67 feriti, 2.000 persone evacuate e migliaia di senzatetto. Il vicepresidente guatemalese Rafael Espada, in un messaggio trasmesso alla popolazione, ha lanciato un appello alla calma, ma tale calma sembra presentare più i risvolti di una disinformazione a livello globale riguardo gli eventi sudamericani che stanno avvenendo, considerando inoltre che anche in Ecuador è entrato adesso in eruzione anche il vulcano Tungurahua, la cui colonna di cenere si innalza per chilometri, senza causare vittime ma 2.500 sfollati.

La cenere vulcanica si è sparsa, oltreché sui monti, anche fino le coste dell’Oceano Pacifico, dove è stato chiuso l'aeroporto di Guayaquil.

Il Tungurahua è situato al centro dello Stato dell'Ecuador, a 135 km a sud della capitale Quito.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito