Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
17 luglio 2011 7 17 /07 /luglio /2011 16:02

Effetti positivi coinvolgono le persone che hanno visitato un cerchio nel grano al suo interno, a riprova di ciò possiamo annoverare la leggera radioattività che emanano, a cui il corpo umano risponde in codesta maniera: se si viene esposte ad esse per breve tempo e a bassa intensità possono apportare effetti benefici, l’apparato muscolare che non è sotto sforzo si rilassa e le funzioni vitali vengono tonificate, ricordando che le radiazioni vengono utilizzate anche nella medicina ufficiale, naturalmente il corpo umano deve essere sottoposto solo saltuariamente e lievemente a queste onde, altrimenti una loro eccedenza oltre quanto il corpo umano ne può assorbire causerebbe effetti collaterali negativi; altri elementi compaiono nei crop circle, il rilevamento di tracce di metalli pesanti, tra cui soprattutto ferro, l’alterazione del magnetismo al loro interno; anche per questi metalli presenti nel crop circle vale quanto sopra riportato: piccole quantità, se inalate, in questo caso apportano giovamento, ricordandovi che, strano ma vero e confermato dalla medicina ufficiale, l’arsenico è come sappiamo un veleno, ma in tracce infinitesimali, intesi, infinitesimali, il corpo umano ne abbisogna, altrimenti sovviene la morte, questo quantitativo ci giunge tramite la nostra normale alimentazione.

Tra i numerosi cerchi nel grano di questo stesso anno 2011 vi ho sopra postato quello di Poirino, paese della provincia di Torino, ascoltatene il soffio del vento, è rilassante;  formatosi nella notte tra il 19 e il 20 giugno 2011, questo crop circle è molto interessante anche per la ripetizione del fenomeno, come quello dello scorso anno 2010 sul terreno del campo medesimo, il cui proprietario ha fortunatamente agito diversamente dalla consuetudine di volerne falciare il raccolto come per farne subito sparire i segni con l’alibi che forse il grano così piegato produrrà di meno, mentre invece continua a crescere e cogliere i raggi del Sole, siccome le spighe sono simmetricamente disposte per continuare a vivere tal quale come se fossero rimaste in verticale, con i gambi non spezzati, ma piegati in punti rigonfiati come calle, l’ha mantenuto tal quale per quanti hanno potuto visitarlo dal vivo, è la prima volta in Italia mentre è divenuta consuetudine in Inghilterra, lo ringraziamo per questa occasione che ci è stata data, come ringraziamo chi ha realizzato il video suddetto, mi spiace solo per la scritta che è involontariamente rimasta nella masterizzazione, questa è la verità, c'è vita nell'Universo, gli Annunaki torneranno perché Nibiru, il pianeta dentro al quale vivono, si sta avvicinando, e se loro riescono a raggiungere velocità inimmaginabili per noi Umani, giungeranno invece proprio ora perché questo è il tempo del cambiamento, siamo stati creati da un incrocio tra loro e le scimmie terrestri scimpanzé, quindi da bravi genitori tornano con certezza, intanto io continuo la mia divulgazione non solo su internet, ma anche a livello locale, incontrando persona per persona di paese in paese.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

ECT63 07/22/2011 09:08


Gennaro, scusa, ma emette nell'infrarosso o negli ultravioletto: sono due cose completamente differenti. Da una parte dici in un modo, dall'altra in un altro modo...


Gennaro Gelmini 07/24/2011 20:15



Caro ECT63, sappi che è stata una faticcaccia tradurre tutto quello che mi hanno fatto vedere e detto le Creature extraterrestri, grazie della precisazione, io ho fatto del mio meglio, le errata
corrige sono per l'appunto umanamente concepite proprio per noi comuni mortali, ciao alla prossima.



mr.x 07/20/2011 13:33


"Nibiru è stato astronomicamente segretamente scoperto nel lontano 1983, anno in cui gli era stata conferita la sigla di denominazione in greco ΩΡΚ (che si pronuncia omega rho cappa) come sovente
si attribuisce alle stelle per catalogarne la luminosità, secondo cui Ω, che è l’ultima lettera dell’alfabeto greco, in questo contesto significa luminosità estremamente bassa: Nibiru irradia poco
e soprattutto raggi ultravioletti, che gli umani non percepiscono, inoltre risulta maggiormente visibile al crepuscolo e sovente invisibile poiché coperto dalla luce solare, non risulta quindi
tuttora visibile ad occhio nudo per questo oltrechè per colpa dei nostri occhi che non percepiscono i raggi ultravioletti, solo con opportuni filtri ottici è possibile vederlo, ma presto diverrà
visibile senza implicazioni tecnologiche "

non ti preoccupare che ho letto tutto diverse volte.

il punto è che si cerca di aggirare le spiegazioni, perchè non ce ne sono!!!


se è una nana bianca, non può essere ciò che dici e quindi come nana bianca dovrebbe essere ben visibile e luminosa in cielo!!!!


Gennaro Gelmini 07/22/2011 20:57



Non è così, come la scienza nel medioevo diceva che la Terra era piatta, anche adesso dovrà ricredersi su certe questioni.



axelfox 07/20/2011 11:58


sms ricevuto Gennaro...tentativo di sabotaggio? ^_^

Non riesco ad accedere all'area www.youtube se riuscite a linkarmi qualche messaggio (magari recente" di salasa su altri canali mi fareste un piacere.
Grazie


Gennaro Gelmini 07/22/2011 20:55



Caro Axelfox, io direi più un cambiamento, ma stavolta materiale, con l'incendio ai server di Aruba, tramite i quali si può visualizzare questo mio sito, ne hanno messi ora di nuovi che
sembrano funzionare nei collegamenti molto meglio di quelli precedenti, quindi siamo rimasti fermi una sera, una notte e una mattina, ma adesso tutto funziona molto meglio, come dire, non
tutti i mali vengono per nuocere.



axlefox 07/20/2011 11:56


@ospite
subito ho pensato ad un satellite (per quanto possa esser strano vederlo illuminato di luce propria come quelli visti da me) ma al secondo passaggio con traiettoria leggermente superiore al primo
ma perfettamente allineato mi è venuto il dubbio....poi dopo il 3 passaggio nella medesima traittoria del primo ma "A RETROMARCIA" se permetti caro ospite un satellite non è!! poi sarebbero
visibili sempre! Non parliamo del 4° che proprio non aveva traiettoria rettilinea ma andava un po' dove voleva....
Ieri era nuvoloso e freddo...stasera se li rivedo alla stessa ora e alla medesima traiettoria allora mogari la pensero' come te caro ospite.


Gennaro Gelmini 07/22/2011 20:50



Caro Alexfox, le cronache evidenziano che questo stesso 2011 gli avvistamenti di sfere di luce sono di gran lunga aumentati, ti crediamo, è molto bello essere certi che tra breve le Creature
extraterrestri verranno a farci visita.



ospite 07/19/2011 17:52


i puntini luminosi simili a stelle in movimento sono satelliti e quando entrano nel cono d'ombra della terra scompaiono, non sono ufo e non sono difficili da vedere
x informazione


Gennaro Gelmini 07/19/2011 20:45



Commento di scettico, ma se li avresti viti, non avresti dubbi, sono sfere di luce.



axelfox 07/19/2011 16:34


si grazie anto, ne ho letto uno a caso....forse quello sbagliato visto che pareva scritto da me. Vedro' di documentarmi meglio.


Gennaro Gelmini 07/19/2011 21:17



http://www.youtube.com/watch?v=MEy2KzRLf-w  e http://www.youtube.com/watch?v=UwAdMGm_c38&feature=related alcuni dei più nuovi.



antonella 07/19/2011 14:35


caro ax vedi su you tube...messaggi salusa luglio 2011.... sono presunti messaggi di fratelli extraterrestri che ci arrivano da anni... probabilmente genuini


Gennaro Gelmini 07/19/2011 21:15



http://www.youtube.com/watch?v=MEy2KzRLf-w e altri ancora, segnali precisi che tutto sta per cambiare, visto anche che i suoi
messaggi sono sempre più numerosi.



axelfox 07/19/2011 13:21


scusate ma chi è salusa?


Gennaro Gelmini 07/19/2011 21:08



http://www.youtube.com/watch?v=Y4Wv_0usGOU questo un esempio; è un amico extraterrestre.



Paolo 07/19/2011 13:09


Comunque ricordo un messaggio di salusa dei mesi scorsi in cui diceva che la seconda meta' del 2011 sarebbe stata molto frenetica per la Terra in fatto di terremoti.Mah staremo a vedere.


Gennaro Gelmini 07/19/2011 21:01



Non staremo a vedere caro Paolo, è sicuro, così sarà, a breve sono attesi altri eventi tellurici di rilevanza, questo stesso 2011, scusa la mia risposta, non voglio essere pesante, ma così sarà,
ciao.



axelfox 07/19/2011 11:44


E cosa fanno lassu? Perchè non scendono per un caffè? ^_^
Comunque è troppo forte...ci voglio andare anch io
cosi in alto!!
A parte tutto sono mesi che ogni sera rimango circa un oretta sullo sdraio in terrazza ad osservare il cielo....è proprio vero che bisogna saper osservare! pazientemente.


Gennaro Gelmini 07/19/2011 20:59



E arriveranno, una promessa è una promessa.



mr.x 07/19/2011 09:45


come mai una nana bianca , che sarebbe visibile già ad un solo anno luce di distanza, in questo caso ( NIBIRU ) , sarebbe visibile solo all' infrarosso??????
smettiamola di fantasticare e siate + realisti!!!

spiegazioni prego!!!!


Gennaro Gelmini 07/19/2011 20:56



Ho già risposto, se leggevi dovutamente i miei Esposti l'avresti già saputo: ΩΡΚ.



antonella 07/19/2011 09:31


italia continua a muoversi


http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=229549#.TiUwTFs1B6s.facebook


Gennaro Gelmini 07/19/2011 20:53



http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=229549#.TiUwTFs1B6s.facebook Importante,
l'Italia è ovunque in movimento, non potendo così mancare altri eventi tellurici di rilevanza. 



axelfox 07/19/2011 08:40


ieri sera,intorno alle 22, ho osservato un puntino a sud della costellazione dell'orsa,grosso e luminoso come una piccola stella, viaggiare ad una velocità molto sostenuta (data la sua
altezza)...subito in coda ne è comparso un altro che percorreva la medesima traittoria (non erano aerei di linea,non avevano luci segnaletiche ed erano troppo alti)...due minuti dopo la medesima
rotta un altro puntino luminoso ma questa volta viaggiava nel senso opposto (strano)....dopo altri 5 minuti un altro puntino che girava tra le stelle percorrendo traiettorie anomale.
Sicuramente ci sarà una spiegazione a questo fenomeno; subito ho ipotizzato che i primi due potevano essere aerei militari inglesi in rotta verso la Libia,anche se a giudicare dalle proporzioni con
i classici aerei di linea dovevano essere oltre l'atmosfera e viaggiare ad una velocità assurda (la luminosità forse erano i reattori), ma quando ho visto il 3° percorrere la rotta all'incontrario
e poi il 4° ....beh...aerei non sono.


Gennaro Gelmini 07/19/2011 08:59



Caro Axelfox, questo percorrere una traiettoria chi a destra, chi a sinistra, riprende bene le classiche osservazioni di sfere di luce e dischi volanti, interessante, quest'estate 2011 anche
i Italia questi avvistamenti sono notevolmente aumentati.



mr.x 07/18/2011 23:13


nella fretta ho messo bruna invece di bianca , sorry


Gennaro Gelmini 07/19/2011 20:50



ΩΡΚ



mr.x 07/18/2011 23:13


invece di fare sempre il saputello , rispondi a modo. gli esposti li ho letti, che poi è solo uno ripetuto!! dicevo che se fosse una nana bruna sarebbe visibile già ad un anno luce di distanza.
come mai questa si vedrebbe solo all ' infrarosso?


Gennaro Gelmini 07/19/2011 20:50



Non hai ancora letto la parte ΩΡΚ citata nei miei Esposti, è lì che troverai risposta a questa tua domanda.



Xena Scila Cariddi 07/18/2011 16:56


Gennaro
Il sindaco di Milano non vede l'ora di leggere il tuo prossimo esposto....mi ha detto che deve segnarsi la ricetta dei fagioli con le cotiche.

Se poi in bagno ci sarà qualche odore sgradito, è Nibiru che sta arrivando.

UFO ROBOT UFO ROBOT


Gennaro Gelmini 07/18/2011 20:52



Chi fa commenti del genere perde solo tempo, la società del domani rileggerà questo genere di commenti e sentenzierà cose sgradite verso quelli che così scrivevano.



mr.x 07/18/2011 14:29


GENNARO , SE NIBIRU fosse una nana bianca , sarebbe visibile ad occhio nudo , come le altre stelle , già ad un anno luce di distanza!!!


Gennaro Gelmini 07/18/2011 21:35



Nibiru è visibile all'infrarosso e altro ancora, è tutto scritto nei miei Esposti, si vede che non li hai letti mai.



ugo 07/18/2011 11:29


Per favore ve lo chiedo piantatela di scrivere fesserie...

Mappa delle zone sismiche d'italia dell'INGV

http://zonesismiche.mi.ingv.it/mappa_ps_apr04/italia.html


Gennaro Gelmini 07/18/2011 13:40



http://zonesismiche.mi.ingv.it/mappa_ps_apr04/italia.html ; Ugo rincorre la normalità, ma pretendere normalità in questo
periodo mi sembra troppo.



Andrea 07/18/2011 10:46


Madonna... io l'ho sentito stra forte il terremoto, e abito in trentino... ahaaha ^_^
Sì muoveva tutto il letto!!! ^_^
Ad ogni modo è vero Antonella... l'Italia si sta scuotendo davvero molto negli ultimi tempi... potrebbe preannunciare una scossa decisamente più grande... ma il punto è dove???
nessuno può saperlo!!! perché nell'ultimo periodo davveronon c'è regione che non abbia avvertito terremoto... Boh... vediamo!!! ^_^


Gennaro Gelmini 07/18/2011 21:48



Dove? Semplice, tutto il Mondo sarà scosso dal terremoto.



antonella 07/18/2011 08:20


A quanto pare anche l'Italia si sta muovendo.... nell'ultimo mese terremoti in sicilia, sardegna, roma e lazio, forlì, bergamo e verona....


Gennaro Gelmini 07/18/2011 21:47



Cara Antonella, il tempo si avvicina sempre più, ancora ci sono "altri" che non vorrebbero vedere, ma dovranno presto vedere per forza.



Alex (BG) 07/18/2011 00:30


Anche questo molto interessante (e preoccupante..) Il gruppo di isole chiamato Tristan da Cunha si trova sulla dorsale medio-atlantica ed è stato creato da un'attività vulcanica. Il territorio è
composto dall'isola principale, Tristan da Cunha (98 km²), e da una serie di isole disabitate: l'Isola Inaccessible e le Isole Nightingale. Anche l'Isola Gough, situata a 395 km a sud est
dell'isola principale, fa parte del territorio.



Il vulcano Queen Mary's Peak (2060 metri) su Tristan da Cunha è un vulcano attivo che è scoppiato l'ultima volta nel 1961, causando l'evacuazione dei residenti da Cunha Tristan. Uno sciame di
terremoti ha colpito Tristan da Cunha le notti del 28 e 29 luglio 2004. Lo sciame principale è durato circa otto ore ed era situato 30 km sotto il vulcano. L'ultimi rapporti dei sismografi mostrano
un’aumento di attività sismica, dal 26 al 27 febbraio 2011.

Vi è la probabilità che quest’ ultimo aumento di attività sismica possa essere un presagio che qualcosa sotto il vulcano si sta muovendo. C'è una forte possibilità che il vulcano su Tristan possa
avvicinarsi ad un evento se la coerenza di questi tremori armonici continua. Dato che la recente attività sismica e vulcanica è nettamente aumentata in Islanda, nel Golfo di Aden e nel Mar Rosso,
Filippine, Hawaii, Giappone e Nuova Zelanda, riteniamo che questa attività recente nel profondo Atlantico conferma la che il pianeta si sta spostando verso una catastrofica nuova epoca geologica.
Tristan sarebbe il telecomando per raggiungere la maggior parte di questa nuova attività dato che si trova fuori dall’anello di fuoco del Pacifico, significando che ha avuto inizio
un’amplificazione con conseguenze ancora più catastrofiche in tutto il pianeta. Il magma che si sta introducendo in nuove regioni del substrato, la rapida diffusione del fondo marino e l'espansione
termica degli oceani, l’aumento del vulcanismo, l’aumento della spinta della placca tettonica e le nuove rotture inaspettate, l'ulteriore declino del campo magnetico, il collasso climatico, la
migrazione irregolare degli aninali, sono tutti segni che il pianeta è sull'orlo di un cambiamento senza precedenti a livello geologico.

fonte: http://theextinctionprotocol.wordpress.com/2011/02/27/tristan-da-cunha-atlantic-hotspot-moving-closer-to-an-event/


Carissimo Gennaro, un tuo commento sarebbe molto apprezzato.. :-)


Gennaro Gelmini 07/18/2011 21:45



http://theextinctionprotocol.wordpress.com/2011/02/27/tristan-da-cunha-atlantic-hotspot-moving-closer-to-an-event/
Già sapete tutti cosa penso a riguardo, potrei aggiungere che presto un'enormità di vulcani torneranno in eruzione.



Alex (BG) 07/18/2011 00:25


Se questo non è strano: Gli scienziati statunitensi hanno scoperto due giganteschi vortici d’acqua nell'Oceano Atlantico, al largo della costa della Guyana e del Suriname. E’ una scoperta
sensazionale, perché questa parte di oceano è stata studiata a fondo, e nessuno si sarebbe mai aspettato niente di simile nella zona. Ancora più importante, nessuno riesce a capire da dove i
vortici provengano e a quali sorprese che possano portare.



Secondo lo scienziato brasiliano Guilherme Castellane, i due mulinelli sono di circa 400 chilometri di diametro. Fino ad ora vortici così erano sconosciuti sulla Terra. Questo potrebbe essere
collegato alla forte influenza dei cambiamenti climatici che sono stati registrati negli ultimi anni.

"Vortici che si muovono in senso orario. Si muovono nel mare come frisbee giganti, due dischi lanciati in aria. La rotazione avviene ad una velocità di un metro al secondo, velocità
sufficientemente grande rispetto alla velocità delle correnti oceaniche, con un’altezza d'onda al passo di 40 cm ", ha detto Castellane.

Anche durante i mesi secchi, quando il movimento delle correnti oceaniche e del flusso del Rio delle Amazzoni è praticamente a un punto morto, i mulinelli non scompaiono.Pertanto, la natura dei
vortici non dipende dal flusso dell’acqua che uno dei più grandi fiumi del mondo porta nell'oceano. Il fenomeno naturale, che crea il mulinello, è sconosciuto alla scienza moderna.

È un dato di fatto che il fenomeno dei vortici giganti nell'oceano non è nuovo alla scienza. Nella maggior parte dei casi si formano a causa di correnti verticali. Appaiono a causa di differenze di
densità dell'acqua dovute alla differenza di temperatura degli strati d'acqua. L'acqua fredda è più spessa e pesante, così va giù, sotto le masse di acqua calda, che sono più leggere. Questo è il
motivo per cui le correnti calde dell'oceano mondiale hanno sempre il flusso più vicino alla superficie, mentre le correnti fredde hanno il flusso più vicino al fondo.

Tuttavia, tale movimento di acqua non sempre dipende dalla differenza di temperatura della colonna d'acqua. La differenza di salinità può anche esserne un motivo. Il meccanismo è lo stesso. La
densità di acqua salata è più alta, questa acqua è più pesante e si muove più vicino al fondo, spingendo l'acqua meno salata in alto. Questo tipo di fusione verticale si verifica frequentemente nei
tropici, perché le alte temperature portano alla evaporazione dell'acqua dalla superficie, mentre il sale non evapora con l'acqua.



E’ interessante notare che qualcosa dal 27 Febbraio di quest’anno, si sta muovendo geologicamente sotto le acque dell’Oceano Atlantico
(http://thedayafterjournal.blogspot.com/2011/02/tristan-da-cunha-qualcosa-si-muove-nel.html). Da questa data ha avuto inizio una serie di scosse sismiche molto insolite sotto il vulcano di Tristan
da Cunha, che è attraversato dalla dorsale medio-atlantica. Il vulcano si trova in una zona della Terra in cui il campo magnetico è molto debole.

Una causa della nascita di questi enormi vortici d’acqua potrebbe quindi proprio essere un problema sul campo magnetico della Terra, che si sta ritrovando in una situazione di rapido declino.
Momenti di debolezza del campo magnetico terreste nel passato hanno portato ad un alto flusso di calore dal mantello dei fondi marini, portando ad una maggiore attività geologica. Questo potrebbe
includere un aumento dell’attività vulcanica in posti come Tristan da Cunha, le Hawaii, l’Isola di Pasqua e alcuni super-vulcani del pianeta. La situazione va quindi monitorata…
Gennaro, un tuo commento in merito, GRAZIE! :-)


Gennaro Gelmini 07/18/2011 11:09



Le correnti marine sono letteralmente cambiate nell'ultimo anno, anche questo fa parte dei cambiamenti climatici legati all'influsso del pianeta Nibiru.



Alex (BG) 07/18/2011 00:10


Forte scossa di terremoto domenica sera tra Emilia e Veneto. Il terremoto, di magnitudo 4.6 sulla scala Richter, è stato localizzato a quindici chilometri di profondità nella zona di Rovigo, ma è
stata avvertita nettamente in buona parte del nord Italia. Numerose le chiamate al 115. Ma al momento non risultano danni. Dopo la scossa e' stata sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea
tra Bologna e Verona per verifiche sugli impianti di circolazione.



Si segnalano treni cancellati e ritardi da 40 minuti a oltre un'ora allo snodo ferroviario di Verona. Numerose le persone che sono scese in strada per la paura, persino a Milano. In Lombardia la
scossa è stata avvertita anche nelle province di Cremona, Lodi e Bergamo, nella Bassa Bergamasca e in alcune località della Valle Seriana. In Emilia il terremoto è stato percepito in particolare
nel Ferrarese, nel Modenese, in alcune zone della Bassa Bolognese e ai piani alti del capoluogo.

Sbaglio o il nord italia NON E' ZONA SISMICA? Gennaro, secondo te cosa sta "covando" sotto ? ci dobbiamo aspettare altro ?


Gennaro Gelmini 07/18/2011 08:25



Da tempo piccole sciami sismici si stanno intensificando in tutta Italia, nel recente passato, a poca distanza da tali accadimenti avveniva un più forte rerremoto all'estero, difatti appena
l'altro giorno è avvenuta una scossa di terremoto di 6.1° Richter in Alaska, successivamente ad altri terremoti nell'area Pacifica che tal volta hanno raggiunto e superato i 7° Richter:
semplicemente non ci illudiamo, tutto si sta per trasformare, sperando sempre in bene, ma non ci illudiamo, la lotta deve continuare pro verità, onde preparare la popolazione tutta.



Caranas 07/17/2011 23:33


Scosse di terremoto avvertite in Pianura Padana. Non risultano danni. Due scosse di Terremoto sono state avvertite stasera in Lombardia, Liguria, Veneto ed Emilia Romagna. La prima di magnitudo 4.6
si è verificata verso le 20.30 a 15 chilometri di profondità ed è stata avvertita nettamente dalla popolazione. L’epicentro sarebbe stato localizzato fra Castelmassa e Sermide, a cavallo delle
province di Rovigo e Mantova. Una seconda scossa è stata registrata verso le 20.50 nelle provincie di Padova e Vicenza. Al momento non risultano danni a persone o cose.


Gennaro Gelmini 07/18/2011 08:19



Si, vero, 4.7° Richter, l'ho saputo tramite Facebook.



v 07/17/2011 22:36


http://www.nibiru2012.it/forum/topicseen/nibiru-2012/nibiru-esiste-133153.msg405766.html

Gennaro ma sei tu quello del commento ?


Gennaro Gelmini 07/18/2011 08:17



Sul sito Nibiru 2012 non scrivo dal 2009, se qualche Gennaro vi scrive sopra può essere un omonimo, ma non sono io, quel sito è pieno di scettici che ti rispondono a malo modo, per questo non
scrivo più su di esso.



antonella 07/17/2011 20:17


gennaro è tutto molto bello... i crop circle e i messaggi...peccato ancora non si veda nulla di concreto per noi...


Gennaro Gelmini 07/17/2011 21:07



La fretta è cattiva consigliera, per la divulgazione è stato fatto tutto il possibile, se ora non è visibile il cambiamento, tra breve lo sarà.



Anonimissimo 07/17/2011 18:48


ieri sera si notava una stella più luminosa del solito.... che sia Elenin, Nibiru? stiamo a vedere....

attendo impazientemente le prossime sere :)


Gennaro Gelmini 07/17/2011 22:14



Commento simile a quello precedente, ma non uguale. Certamente Elenin e Nibiru sono sempre più luminosi.



Anonimissimo 07/17/2011 18:45


ieri sera ho notato in cielo una stella più luminosa del solito.... che sia Elenin? Nibiru?

attendo impazientemente le prossime sere :)


Gennaro Gelmini 07/17/2011 22:11



Sicuramente Nibiru ed Elenin sono sempre più luminosi.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito