Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
16 marzo 2011 3 16 /03 /marzo /2011 22:22

Varese, 16 marzo 2011, mercoledì

 

Al Questore di Varese Marcello Cardona

 

e per conoscenza:

 

a chiunque, previa possibilità e salvo esaurimento copie

 

Gentilissimo Questore di Varese Marcello Cardona,

la presente come ultima affinché il mio contatto con lei non debba più essere univoco e poiché evidentemente divergiamo di riferimenti, io che per oltre 11 anni ho avuto contatti fruttuosi con la Polizia, da 6 mesi a questa parte mi sono visto respingere all’entrata delle vostre sedi, dicendomi che i miei scritti dovevo spedirveli per posta e non più a mano: tutto ciò è accaduto successivamente al mio sempre più assiduo contatto con i servizi segreti nazionali è internazionali nella loro recente metamorfosi che ne ha accentuato le responsabilità in ambito della gestione del territorio, nel mentre la Polizia è stata privata di importanti sussidi finanziari che ne hanno intaccato la gestibilità del territorio, ma questo non è un mio problema, sia perché ho altri protettori di Fede, sia perché il mio messaggio viene diffuso indipendentemente da voi e sia perché il mio scopo è indipendente dalla vostra attività, l’unico problema è che non vedo perché dovrei consegnarvi dei miei documenti per posta invece che per mano, quando la distanza della vostra sede varesina da casa mia è di appena qualche chilometro.

recatomi in uno dei soliti uffici di cui non vi dico il nome solo perché nessuno sarebbe disposto a confermare di quanto sto scrivendole, già all’esterno dell’edificio trovo un uomo e una donna la cui identità l’avevo ben capita in anticipo vedendoli da lontano, due man in black per intenderci, che mi chiedono qual è il numero uno della piazza, naturalmente nella loro psicologia il numero uno sono io, al che io ho dovuto rispondere che non lo sapevo, poi negli uffici, dopo qualche minuto arrivano anche loro, si mettono davanti a me nella fila facendo vedere che devono solo chiedere un’informazione, mentre invece hanno fatto capire all’impiegata che la tenevano sott’occhio, come per evitare che mi riferisse ciò che sapeva, ma nel caso vi fosse in Valle Olona poco più a sud di Varese un bunker, che nessuno lo utilizzi, poiché come è stato recentemente allagato, durante i giorni dell’emergenza non solo tornerà ad esserlo, ma sappia che andranno fuori uso anche i suoi sistemi operativi quali i computer che ne gestiscono anche le uscite, alla stessa maniera di come i miei Capi mi hanno detto di non accettare di entrare nel rifugio antiatomico che mi verrà proposto poiché non ne uscirei vivo, quindi è molto importante evitare di rifugiarsi in qualunque bunker le cui uscite siano gestite da computer che sicuramente verranno messi fuori uso da eruzioni solari, anche per questo pubblicherò questa lettera sui miei blog http://gennaro-gelmini.over-blog.it e anche http://gennarogelmini.maxiblog.it in libera diffusione.

Un “man in black” si era pure recato giovedì sera 24 febbraio 2011 a chiedere in una rivendita di biglietti, dove ho comprato 2 biglietti per Cuasso al Monte (VA), che cosa avessi fatto, e questa non è una mania di persecuzione, più semplicemente sono i capi di chi mi pedina che dimostrano morbosità, e il perché è presto detto, il potere vuole sapere di me tutto senza dover rispondere alle sue dovute responsabilità per non essere scoperto, ma io ormai l’ho scoperto e so che una copia del mio Esposto di Bologna del giorno 08 novembre 2011 è andata in mano ai “man in black” 30 ore prima che la consegnassi, la prossima volta stia tranquillo che avrò altri piani; ed ancora, recatomi a fare delle fotocopie in self-service un giorno di dicembre 2010, una persona che mi passa vicino guarda le fotocopie e ha un sussulto, se ne va e ne arriva un’altra che nel mentre chiede informazioni forfetarie alla commessa fa una foto alle mie fotocopie credendo di non essere scoperto, ma io non gli dico niente perché mi sembrano dei bambini col cicciotto in bocca in quanto quelle fotocopie dopo solamente mezzora le ho consegnate a Lozza (VA) e le ho postate sui miei blog, mi sembrava come l’impressione di bambini la prima volta che vedono qualcosa che non conoscevano, li dovrò accudire questi bebè, che hanno tralasciato la cosa più importante, il segnale che qualcosa sta per succedere, che ho avuto quando a Cuasso al Monte (VA) mi hanno richiamato per una casetta di mia proprietà vicino alla chiesa di Cavagnano che vogliono demolire per allargare la piazza, per questa i “man in black” non hanno preso provvedimenti, eppure ho cercato di avvisare sia il Sindaco di Cuasso al Monte Massimo Cesaro, sia la Polizia Locale, che non ne erano interessati poiché non fa parte delle disposizioni di legge del codice giuridico, che dalla casa di Cavagnano bisogna trarre un Battistero secondo le disposizioni dell’ex Parroco Giuseppe Albizzati che infesta tuttora la casa, come ho invece firmato per donare la casa al Comune di Cuasso al Monte (VA), tutto è successo come quando mi avevano chiamato a tal proposito nel 2008 ma l’improvviso crollo dell’economia mondiale fece fallire questo loro intento. Ma questa, pregiatissimo Questore Marcello Cardona, lei saprà che questa è una lettera vera che le ho scritto veramente, bando agli scettici, comunque è vero che si è combattuta la mafia che fa tutto nascostamente, ma ora gli uffici denuncia di diverse Questure non vengono sempre tenuti aperti al pubblico e tale operazione è quantomeno ingiusta, ufficialmente perché lo Stato non ha denaro, quando invece è lo stato stesso che stampa il denaro, allora perché non averne per i suoi stessi lavoratori? Evidentemente ho sbagliato loco, dovevo recarmi direttamente da altre Autorità come ho già fatto nel recente passato, che mi avrebbero fatto entrare nei loro uffici, almeno anche ascoltato e fatto risparmiare la spedizione di questa lettera, che non potendovela consegnare, non per colpa mia, di persona, ve la devo spedire per posta.

Avrei altre cose molto più importanti di queste da dirle, non mi crederà credendole un atto di protagonismo, discorsi che seguono la moda per quanto è successo in Giappone, difatti quando presentai denunce a tal proposito non mi cedettero e peggio ancora, ma lasci perdere, tanto già mi proteggo con la Fede, non ho bisogno di altri aiuti, per ogni ulteriore denuncia a tal proposito ne riceverei in risposta soltanto danno alla stessa maniera che in passato, ma stia sicuro che prestissimo continuerò le mie denunce, come d’altronde ho sempre fatto da 12 anni a questa parte, ma non nei vostri uffici, provi a rileggersi la presente col sottofondo della canzone di Tiziano Ferro dal titolo “ed ero contentissimo”, facilmente trovabile nei vari canali video internet e scusi se questa mia l’ho scritta molto in fretta senza ricontrollarla adeguatamente, ho altri importanti Enti da spronare alla verità e, dopo 12 anni d’attività riguardo il futuro del Mondo, non mi rimane più molto tempo, il futuro ora è presente, di cui il terremoto di 9.0° Richter, le onde anomale (tsunami) e le esplosioni nucleari accadute in Giappone rappresentano solo l’inizio.

Allego a questa lettera l’Esposto riguardante il pianeta Nibiru consegnato in data 05 gennaio 2011 al Procuratore della Repubblica di Varese, al Prefetto di Varese e respinto il giorno stesso dalla vostra Questura e l’Esposto consegnato al Procuratore della Repubblica di Bologna in data 08 novembre 2010 avente per oggetto sempre Nibiru.

Distinti Saluti.

 

Varese, 16 marzo 2011, mercoledì

 

IN FEDE

GENNARO GELMINI

 

 

 

Gelmini Gennaro, Viale Valganna 216, 21100 Varese – telefono 0332232143

e-mail: gennaro.gelmini@email.it – sito internet: http://gennaro-gelmini.over-blog.it .

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Debora Serrau 03/21/2011 18:11


"PER MISTER X e PER TUTTI QUELLI COME LUI"
Lei si rende conto che dare del pazzo e del visionario a chi NON E' CONFORME ALLA MASSA oggi non ha più alcun effetto?
E sa perchè? Perchè ci stiamo lentamente evolvendo, non tutti ma in molti.
Ora penserà; " Oh..ecco un'altra PAZZA E VISIONARIA..."
Ma ci dica, Mister X, lei ha il coraggio di consigliare uno psichiatra a Gennaro e a quelli simili a lui ma non ha LE PALLE per firmare il suo commento con il suo vero nome? Ci dica MISTER X,
perchè ha così tanta paura??? E' forse anche Lei un Man in black oppure è stato talmente intimorito da credere che Lei fosse un Visionario? COME MAI HA VISITATO QUESTO BLOG? NON CI SI TROVA QUi'
per caso!!!
N.B. Io Credo in Dio Padre Onnipotente, Creatore del Cielo (e quindi dell'universo) e di tutte le cose VISIBILI ed INVISIBILI (non siamo soli....)
Devo farmi psicanalizzare anche io???


Gennaro Gelmini 03/21/2011 18:43



Brava Debora, anche a me quelle parole finali del commento di Mister X "perdoni l'anonimato ( in queste condizioni non è possibile fare diversamente )" sembrano proprio consone ad un man in
black.



dino 03/18/2011 21:02


gennaro faccio il punto della situazione :
Cambiamenti registrati negli ultimi tempi, si stanno verificando per la prima volta nella storia moderna e tutti sembrano indicare una necessità per la civiltà attuale: adattamento. I cambiamenti
climatici stanno colpendo tutti gli angoli del mondo
In effetti, molti dei cambiamenti registrati negli ultimi tempi, si stanno verificando per la prima volta nella storia moderna e tutti sembrano indicare una necessità per la civiltà attuale:
adattamento. Record di caldo in una parte del globo, di freddo da un’altra, e i cambiamenti climatici stanno colpendo tutti gli angoli del mondo; attività sismiche in molte parti della terra, anche
in luoghi in cui le attività sismiche erano sopite da anni; morie di uccelli, di api, pesci e altri animali .... e non se ne conosce ancora la causa.
Vi sono una serie di anomalie mondiali che stanno accadendo in tutto il mondo.

Teoria antropica del riscaldamento globale

Il principio antropico venne enunciato in ambito fisico e cosmologico per sottolineare che tutte le osservazioni scientifiche sono soggette ai vincoli dovuti alla nostra esistenza di osservatori.
Si è poi sviluppato come una ipotesi che cerca di spiegare le attuali caratteristiche dell’universo (tratto da Wikipedia).

Molte preoccupazioni sono emerse, nel corso degli ultimi anni, per quanto concerne le emissioni di CO2, come se fosse l’unico vero e grande problema. Certo, molti di questi cambiamenti nel mondo
potrebbero essere collegati in qualche modo alle emissioni di CO2, ma l’idea che ci sia una soluzione veloce per fermare questo treno di eventi collettivi è improbabile. Una cosa che possiamo dire
è che viviamo in tempi molto interessanti. Questi eventi senza precedenti, stanno aumentando ad un ritmo velocissimo.

Sembra che questo ciclo turbolento sia destinato a continuare e a manifestarsi nonostante i nostri sforzi umani per fermarlo. L’unica cosa che possiamo fare, grazie alle informazioni in nostro
possesso, è quella di sperare per il meglio. Certo, gli esseri umani possiedono una capacità di gran lunga maggiore di adattarsi attraverso la tecnologia rispetto al regno animale, ma certamente
non può prosperare senza proteggere l’intera biosfera.

Di seguito segnaliamo "8 strani cambiamenti della Terra" che dovrebbero attirare la nostra attenzione:

1. Collasso ambientale.

L’ambiente globale è stato sottoposto ad un ritmo esponenziale di degrado per molto tempo. Il nostro sistema economico può essere paragonato al gioco di Pac-Man, che divora tutto quello che vede,
fino a quando non c’è più niente da mangiare ed il gioco è finito.

Solamente che nel gioco di Pac-Man non vengono prodotti rifiuti ad un ritmo impressionante, come invece accade nella nostra economia.

Inoltre non possiamo resettare tutto e ricominciare da capo. Il danno ormai è fatto.

Dalla chimica all’agricoltura, alle imprese industriali, abbiamo distrutto il suolo, l’acqua e la fauna selvatica su scala mondiale; la pesca eccessiva negli oceani, il disastro nel Golfo del
Messico, le scie chimice, le miniere all’aperto, l’estrazione indiscriminata di gas naturali, la tossicità dell’acqua, tutte cause che hanno debilitato il nostro intero habitat che sembra avere la
necessità di una veloce guarigione, se vogliamo mantenere la vita così come la conosciamo.

Gli ambientalisti veri dovrebbero risvegliarsi dal loro "torpore" e rendersi conto che bisogna fare molto di più per salvare l’ecosistema, di una semplice riduzione della produzione di CO2.
Registrata una forte attività tettonica.
Alcuni ricercatori che si occupano dei sismologia, hanno sottolineato il dimostrabile aumento, frequenza e la forza dei terremoti, che nel 2010 ha toccato livelli da record.
Il sisma in Cile e quello in Giappone, hanno scosso il pianeta, facendoci perdere in realtà una frazione piccola della lunghezza del nostro anno.
Questo aumento di attività è esattamente ciò che era stato previsto dal ricercatore scientifico, Lawrence Joseph, il quale ha documentato nel suo libro, "Apocalypse 2012", il fatto che il nostro
intero sistema solare sta attraversando una nube interstellare di energia, il che produrrebbe significativi cambiamenti della terra osservabili a partire dall’anno 2009.
Il rinomato fisico, Michio Kaku, ha recentemente avvertito che i forti terremoti che stanno colpendo varie zone del pianeta, minacciano anche le grandi metropoli, aumentando i pericoli.
In aggiunta a tutti questi cambiamenti, è sempre più evidente che l’attività umana dell’estrazione industriale del gas, in particolare in Arkansas, potrebbe aver dato origine a sciami sismici in
una regione che non è normalmente attiva.
Ora apprendiamo che la FEMA è in procinto di acquistare grandi quantità di MRE, coperte, sacchi per i cadaveri, e altre disposizioni in previsione della catastrofe potenziale lungo la faglia di New
Madrid.
3. Inversione dei poli magnetici.

Vi sono prove evidenti di come i poli magnetici ciclicamente si siano invertiti, nel corso della storia.
Una delle molteplici funzioni del campo magnetico della Terra è quella di fungere da bussola naturale per gli animali che si basano su di essa per la navigazione.
Una seconda funzione sarebbe quella di formare una barriera protettiva contro le eruzioni solari e contro le radiazioni spaziali.
Le notizie recenti parlano di morie di uccelli, pesci, balene spiaggiate, il collasso delle colonie di api, di animali morti in tutto il mondo, periti senza un evidente motivo (cause ancora
ignote).
Molte teorie sono state avanzate relative a eventi localizzati, ma la natura globale e generale delle varie morie avvenute in tutto il mondo, stanno ad indicare che la causa sia una sola: ad
esempio lo spostamento dei poli. Un interessante articolo su SOTT afferma che "esiste una certa correlazione tra inversioni magnetiche, ere glaciali, innalzamento del livello del mare e
probabilmente tutta una serie di altri dati indicativi di attività catastrofiche".
Non vi è alcun dubbio che il polo magnetico nord si stia muovendo rapidamente verso la Russia. La questione è se ciò aumenterà la possibilità di un cataclisma, o se porterà una grande quantità di
cambiamenti, come la recente chiusura della pista dell’aeroporto, che richiederà all’umanità di adattarsi in al cambiamento degli eventi.



4. Attività vulcanica.

Vi sono stati recenti avvisi di innalzamento dei livelli del terreno nel parco Yellowstone, situato su uno dei più grandi vulcani del mondo.
Insieme ai terremoti, anche le eruzioni vulcaniche hanno subito drammaticamente un aumento delle attività.
Durante tutto l’Anello di Fuoco, i vulcani dormienti si sono scatenati, e altri hanno aumentato la loro attività.
Questa è un’altra indicazione dei cambiamenti a livello globale della terra. Se dovessero scatenarsi una serie di eventi, la popolazione sarebbe costretta a spostamenti da un territorio all’altro;
e nella peggiore delle ipotesi potrebbe minacciare l’intera civiltà.

5. Clima estremo.

Tom Engelhardt ha recentemente scritto : "D’ora in poi, l’aumento dei prezzi, potenti tempeste, siccità e inondazioni e altri eventi imprevisti possono giocare un ruolo catastrofico nel tessuto
della società globale".
Engelhardt prevede che i prezzi elevati del petrolio, così come la scarsità di cibo porteranno sicuramente a sommosse in tutto il mondo.

Le condizioni climatiche estreme che in questi ultimi anni, stanno devastando sempre di più il pianeta, sono il frutto di uno o più dei cambiamenti della terra descritti in questo elenco.

Tuttavia, gli effetti sono un segno tangibile che il clima della Terra sta cambiando in qualche modo. Siccità e alluvioni si sviluppano in luoghi insoliti con più intensità, e rigidi inverni artici
stanno insolitamente martellando l’Europa, gli Stati Uniti e altri paesi.

Se accettiamo che questo tipo di eventi meteorologici diventino di norma, allora la civiltà deve almeno adattare i propri metodi e luoghi di produzione alimentare.

Stiamo già subendo un pedaggio importante sui prezzi degli alimenti, che possono far precipitare rapidamente la situazione, scatenandouna crisi alimentare mondiale nel 2011.

6. Indebolimento delle correnti oceaniche.

La circolazione termoalina (THC) è il nastro trasportatore degli oceani del mondo, trasferisce il calore dalle acque equatoriali alle regioni più fresche.
Le correnti oceaniche indebolite sono la causa diretta del freddo estremo che ha colpito in Europa e altrettanto responsabili del caldo in Groenlandia.
Come drammaticamente mostrato nel film "The Day After Tomorrow" quando la Corrente del Nord Atlantico si interrompe, così anche il clima globale subisce inevitabilmente variazioni.
Nonostante i picchi record di calore durante le estati, alcuni ritengono che gli inverni più lunghi e freddi siano a causa dei cambiamenti nelle correnti oceaniche; il tutto può tradursi in una
nuova era glaciale.
Questa forza sottovalutata è così potente che anche i piccoli cambiamenti costringeranno l’umanità a riscoprire il nomade che c’è in ognuno di noi.
7. Anomalie Galattiche.

La notizia che il sole sorge due giorni prima in Groenlandia ha già fatto il giro del mondo, così come la notizia che potrebbero essere visibili due soli dalla Terra nel 2012 (lo stesso anno della
fine del calendario Maya galattico).
E ancora la notizia del ritorno di un pianeta mitico del nostro sistema solare. Tutto sembra rendere i libri di scienze


Gennaro Gelmini 03/19/2011 13:03



Tutto sembra rendere: è Nibiru.



AnOnImO 03/17/2011 10:28


Pensavo che avevi già toccato il fondo con l'analfabeta del tuo amico nel video della diffusione dei tuoi esposti. Ma dopo questo esposto mi hai proprio dato la conferma di essere un piccolo uomo
con tanti probelmi in testa. Dammi retta è un consiglio proprio da amico.. Vai a fare un centinaio di sedute dallo psicologo e vedrai che il problema sei tu non gli altri!!!


Gennaro Gelmini 03/17/2011 12:57



Grazie per i complimenti.



Antonio 03/17/2011 10:06


CIAO GENNARO , VISTO CHE QUA' LA GENTE AMA PRENDERE X I FONDELLI ? IO VORREI ESSERE SPIEGATO LA SECGUENTE COSA :LA DATA 02 04 2011 A TE COSA TI RISULTA ? GRAZIE.


Gennaro Gelmini 03/18/2011 07:58



Può riferirsi a dei terremoti in America, giacché è di Luna nuova e in un momento in cui le faglie si stanno spostando velocemente.



Random 03/17/2011 08:38


Si Gennaro fatti curare che è meglio!Hai veramente qualche problema tu.
Si ne hai veramente bisogno.


Gennaro Gelmini 03/18/2011 07:45



Vai a fukushima.



Paolo 03/17/2011 08:28


Ah Matteo e piantala tu e quella cretinata del film Zeltgeist o come cazzo si chiama.


Gennaro Gelmini 03/18/2011 07:44



Questo non è un film.



Matteo 03/16/2011 23:58


hiroshi, è divertente vedere che ti diverti, ma soprattutto saraà molto più divertente immaginare che tu molto presto abbia gli incubi ahahahah
tranquillo, dopo la tempesta arriverà la quiete, però la tempesta è solamente cominciata ;)
(consiglio un pannolone)


Gennaro Gelmini 03/18/2011 07:37



http://www.youtube.com/watch?v=RI8O1YfOqv8 , video sempre perfetto.



Hiroshi Shirai 03/16/2011 23:49


In giappone plesto alliverà Godzilla! è tutta colpa di Nibilu! scappale tutti! via via!


Gennaro Gelmini 03/18/2011 07:36



No, arriverà questo http://www.youtube.com/watch?v=RI8O1YfOqv8 



Matteo 03/16/2011 23:16


prima di far scrivere sciocchezze alla gente, in tv dovrebbero far vedere "Zeitgeist", probabilmente la gente si accorgerebbe che il denaro parte dalle banche e torna alle banche (tutte
private)

chi crede che i soldi che ha guadagnato sudandoli sono suoi, è uno stolto e si sbaglia di grosso! infatti quei soldi sono stati prestati a qualcuno da una banca!

faccio un esempio stupido (forse molti non ci arriveranno): se io chiedo in prestito 10€ e sono il primo al mondo che chiedo un prestito, quindi esistono solo quei 10€ al mondo, la banca mi chiede
indietro 1€ in più.... caro mister x, mi sai dire dove lo trovo quell' 1€ inesistente??? E' OVVIO CHE E' UNA TRUFFA ;)

prima di giudicare gli altri, chiedo di informarvi! grazie :)


Gennaro Gelmini 03/18/2011 07:34



Questo è il signoraggio.



mister X 03/16/2011 23:04


Signor Gennaro, mi ascolti per favore, lei ha bisogno di staccare la spina, mi creda , ha bisogno di curare (non si offenda ) la sua "mania di protagonismo" . Lei non si rende conto della gravità
delle cose che scrive ed anche in questo ultimo post ha dimostrato di non conoscere assolutamente neanche il concetto basilare di economia (le pare che lo Stato possa stampare un quantitativo di
carta moneta differente ( ed a suo piacimento ) dalla sua ricchezza reale ?). Mi ascolti per favore, ha bisogno di aiuto, lei tira dentro anche la sua fidanzata ( una sorta di gratitudine e/o
esibizionismo) che non c'entra nulla nei suoi scritti su Nibiru, continua a ripetere " me medesimo Gennaro Gelmini , telef. siti ecc., se non è protagonismo questo ... Si rende conto di quello che
dice (comunica di parlare addirittura con gli extraterrestri !) e tutto per che cosa ? Non ha amici veri e responsabili a cui può riferirsi per un aiuto? Perdoni la mia franchezza, lasci stare e si
curi (senza offesa), lei non si rende conto di avere un problema.
La saluto cordialmente e perdoni l'anonimato ( in queste condizioni non è possibile fare diversamente )


Gennaro Gelmini 03/17/2011 01:12



Non sai ancora tutto e parli, tante cose non ve ne ho potuto scrivere, occorre semplicemente vedere il video "il problema senza la soluzione" http://www.youtube.com/watch?v=XJs0lP9Y3wI e altri ancora per iniziare a capire, io posso rivelare dove abito poiché sono un ex politico e
per farmi ai tepi votare nei piccoli paesi era doveroso rivelare l'indirizzo, già da allora tutti lo conoscono, se è poi per la mia fidanzata Patrizia Gigli, lei è con me. E non perdono
l'anonimato.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito