Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
16 agosto 2011 2 16 /08 /agosto /2011 13:25

Abduction vita e amore from Gennaro Gelmini on Vimeo.

Life and love. Spiegazione del modo in cui le abduction asservono ad originare vita intelligente su altri pianeti. Noi, esseri umani, siamo i più idonei ad essere incrociati per creare nuove razze sulla superficie di altri pianeti, poiché le razze stanziali di questi pianeti abitano invece soprattutto in cavità interne ad essi. Dei miei miei 4 canali video, utili a farmi conoscere in tutto il Mondo ho scelto stavolta Vimeo per postarvi questo video, li trovate tutti al link http://vimeo.com/user6920128/videos , a presto con altri articoli.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

fabry 08/21/2011 11:33


elenin passera a 35000000 km dalla terra! 35 milioni di chilometri! mentre l'atmosfera è alta 1500 km, la luna dista da noi 300000 km. quindi come si fa a dire che la cometa entra nella nostra
atmosfera??

forse gelmini ti sei confuso tra milioni e migliaia?


Gennaro Gelmini 08/22/2011 11:38



Forse ti sei confuso tu tra ciò che dicono e ciò che non dicono.



antonella 08/20/2011 23:33


Summary:

Name: Hercolubus

Coordinates: 09h 47m 59.0s +13º 18' 53.3"

Equatorial diameter: from 165,431 to 179,028 Kilometers
Earth diameter: from 12,756.1 km (Equator diameter) to 12,713.5 km (Poles diameter)

Mass: 3.34 (3 to 4) Mj (Jupiter masses) or 0.00319 Solar masses

Density: Unknown

Composition: Unknown

Type: Unknown object. Comparable known objects: hot Jupiters, brown dwarves and red dwarves.

Orbiting bodies: Seven planets or moons, innumerable asteroids and/or comets.

Forward velocity (speed): 25,990 mph or 11.57 km/s at Jupiter orbit and 19,124 mph or 8.10 km/s at Saturn orbit.

Rotation: Clockwise.

Rotational velocity (spin speed): 36,030 mph

Outer magnetic field diameter: 2,442,371,253 km or 16.326 AU

Inner magnetic field diameter: 27,452,490 km or 0.184 AU

Core magnetic field diameter: 9,799,461 km or 0.066 AU

Magnetic field strength: 208.15 G or 20,815 uT

Orbit: Eccentric, long period

Inclination: 0.00°

Perihelion: 0.482 AU

Perigee: 0.232 AU

Hercolubus outer magnetic field span: 21,740 arcseconds (670,826,397,200,000,000 km or 416,832,000,000,000,000 miles or 67,082.63972 light years)

1 arcsecond = 30,856,780,000,000 km
10 tr km = 1 light year = 10,000,000,000,000 km

Hercolubus entire magnetic field spans a diameter of 2,442,371,253 km or 16.326 AU, which almost as far as the New Horizon probe is from the sun. The radius of the magnetic field is 8.163 AU, which
is almost the distance between the Sun and Saturn (9 to 10 AU).


Gennaro Gelmini 08/22/2011 11:34



Ok, ulteriore prova che Nibiru-Hercolubus esiste davvero, ma dove le hai trovate queste informazioni?



MR.X 08/20/2011 18:48


a quelle cordinate , l'oggetto che si vede è la stella CW LEONIS , NON è NIBIRU!!


CIAO


Gennaro Gelmini 08/20/2011 19:50



Questo non saprei, comunque Nibiru c'è.



MR.X 08/20/2011 13:21


"..col telescopio a infrarossi 9h 47m 59.0s 13° 18' 53,3 "..dicono sia qui"


su google sky all' infrarosso c'è un grosso oggetto , ma è da verificare si cosa si tratti!


Gennaro Gelmini 08/20/2011 16:08



Bene, bene, la verità non può mancare.



antonella 08/20/2011 10:14


..col telescopio a infrarossi 9h 47m 59.0s 13° 18' 53,3 "..dicono sia qui


Gennaro Gelmini 08/20/2011 16:07



Interessante, vedrò volentieri.



antonella 08/20/2011 10:06


qua non si possono postare foto...la mando a Gennaro cosi la può postare se vuole


Gennaro Gelmini 08/20/2011 16:06



Cara Antonella, ho dovuto per forza impostare questo blog come sito e non come forum, altrimenti gli scettici l'avrebbero riempito dei loro pensieri, ora sono sul computer vecchi, quando sono
sull'altro guarderò la foto appena possibile.



antonella 08/20/2011 09:57


scusate mi sono sbagliata con il link precedente


Gennaro Gelmini 08/20/2011 19:53



http://www.youtube.com/watch?v=pwGk2gaGHQI&feature=player_embedded sfere di Luce sopra la california,
agosto 2011, perfetto, le Creature extraterrestri sono sempre più vicine a noi.



antonella 08/20/2011 09:53


SEMBRA ESSERE L'ULTIMA FOTO DEL NOSTRO FAMOSO NIBIRU

http://www.youtube.com/watch?v=pwGk2gaGHQI&feature=player_embedded


Gennaro Gelmini 08/20/2011 19:49



http://www.youtube.com/watch?v=pwGk2gaGHQI&feature=player_embedded questo è un video di belle sfere di
luce invece, sulla California, bene, interessante.



antonella 08/20/2011 09:51


Caro Umberto credo che dobbiamo credere solo a noi stessi e al nostro intuito ....se chiedo a me stessa sento che per vari motivi qualcosa è nell'aria....perciò seguo con attenzione gli eventuali
sviluppi dei cambiamenti terrestri e del sistema sociale...non c'è altro in nostro potere per ora...siamo in mano a poteri più grandi di noi che sono anche in grado di occultare la verità...questo
va messo tra le variabili attuali...credo che Gennaro sia onesto e in buona fede nella sua attività di divulgazione per questo lo sto seguendo anche se naturalmente anche lui come noi è un essere
umano quindi può fare qualche errore...


Gennaro Gelmini 08/20/2011 16:01



Difatti, ripeto, non avrei fatto opera di divulgazione per nulla, e la faccio gratis, altrimenti avrei pensato ad altro.



Umberto 08/20/2011 08:57


http://terrarealtime.blogspot.com/2011/08/tratto-da-httpthedayafter2012.html

Ormai non si sa più a chi credere o meno, non si sa più cos'è giusto o cos'è sbagliato..nel link che ho appena postato si leggono cose piuttosto inquietanti anche se non credo che succederà
qualcosa di simile perchè nel caso Elenin fosse davvero così pericolosa non avrebbero potuto ne tanto meno DOVUTO nascondere una cosa del genere, qualcuno anche in forma anonima avrebbe parlato
sicuramente.
Il motivo reale per cui ho postato questo link è per fare vedere tutte le varie contraddizioni che si leggono nel web, ormai nessuno è più affidabile.. A chi credere?!!


Gennaro Gelmini 08/20/2011 15:57



Ioposso far valere i contatti che ho avuto, non avrei fatto tutto quel che ho fatto se non ce n'era il motivo, il motivo c'è, Nibiru e le Creature extraterrestri sono in arrivo.



angelo 08/19/2011 19:41


ciao gennaro
mi togli una curiosità?
che lavoro fai nella vita?


Gennaro Gelmini 08/20/2011 15:49



Mi alzo la mattina e vadoin missione, mi riaddormento la sera chiedendo dove potrò divulgare il messaggio il giorno dopo, faccio solo questo fino a quando la verità verrà a galla.



antonella 08/19/2011 17:35


Vorrei tanto sapere quale è la verità....


Gennaro Gelmini 08/20/2011 15:47



La verità è semplicemente che sei io sto qui a cercare di disseppellire la verità, vuol dire che essa è insabbiata, altrimenti che ci starei a fare?



antonella 08/19/2011 17:28


La Nasa smentisce ogni cosa....


http://terrarealtime.blogspot.com/2011/08/la-cometa-elenin-si-avvicinala-nasa.html


Gennaro Gelmini 08/20/2011 15:45



Se la NASA avesse detto le cose come stanno non sarebbe stata necessaria la mia missione, classico insabbiamento.



Alex (BG) 08/19/2011 01:21


qualcosa si muove in cielo ???

Avvistate sfere arancioni nel cielo di Ciro’ Marina (KR) la testimonianza di un lettore
giovedì 18 agosto 2011, 21:36 di Domenico Costantino

Pubblichiamo di seguito la segnalazione del lettore Giuseppe Siciliani pervenuta quest’oggi in redazione a mezzo mail. Possiamo confermare che dai recenti avvistamenti e come piu’ volte ribadito in
diversi articoli vi è , non solo in Italia, ma in tutto il mondo un boom di segnalazioni; Purtroppo non ci sono foto o meglio ancora video ma riteniamo la testimonianza attendibile anche perché in
altri casi si sono verificati simili avvistamenti non a caso, tempo fa, una segnalazione simile era stata fatta dal direttore di Meteoweb.eu Peppe Caridi nel cielo di Reggio Calabria non lontano
dallo scalo aeroportuale”Tito Minniti”, ma non solo sfere arancioni con movimenti dal basso verso l’alto in passato sono state avvistate in Romagna a Montecarlo a Lucca ed ancora a Cremona e
Napoli.

Salve, il 16 agosto 2011 ho avvistato assieme alla mia ragazza un’intensa attivita’ ufo nei pressi di Ciro’ Marina (KR). 3 Oggetti non identificati che emanavano luce di color arancione eseguivano
traiettorie ben definite per poi scomparire ad altissima velocita’ verso l’alto. Il 17 Agosto 2011 alla stessa ora (circa le 23:00) assieme alla mia famiglia abbiamo visto altri 7/8 oggetti non
identificati, ma di ovvia appartenenza extratterrestre, salire dal mare effettuando traiettorie disgiunte. Questi veivoli poi formavano dei triangoli che duravano circa 10 secondi. Alla fine la
traiettoria era sempre verso la luna (molto visibile per via del cielo libero da nuvole). Ho fatto una ricerca su internet molto approfondita e mi sono reso conto che in questi giorni ci sono delle
intense attivita’ extraterrestre sui cieli di tutta Italia. Anche in Irlanda e Inghilterra le caratteristiche degli avvistamenti di questi giorni, sono sempre identiche. Credo che denunciero’
l’avvenimento presso l’areonautica militare entro stasera.

Cordiali saluti
Giuseppe Siciliani


Gennaro Gelmini 08/20/2011 11:52



Salvo poi che l'unica cosa che fanno attraverso denuncia è quella di sorvolare la zona per scacciare ospiti spaziali indesiderati, ma indesiderati a loro, mica a noi, in questi giorni
avvistamenti di sfere di luce in tutta Italia.



Alex (BG) 08/19/2011 01:17


..e si, il segno - (meno) la fa da Leone... la giornata di oggi è molto significativa, leggete un pò cosa pensano dell'America e dell'Europa...

Milano, 18 ago. (TMNews) - E' stata una giornata nera a Piazza Affari, una delle peggiori dall'inizio dell'anno. La Borsa di Milano ha bruciato oltre 20 miliardi di capitalizzazione scendendo a
circa 330 miliardi totali. Una seduta all'insegna della volatilità per molti titoli, sospesi per eccesso di ribasso e poi riammessi alle contrattazioni. Sono stati in tutto 15 i titoli in asta di
volatilità: molti bancari, fra cui Intesa Sanpaolo (-9,26%), Unicredit (-7,41%), Mps (-6,13%), Popolare Milano (-7,43%) e Banco Popolare (-7,69%). Sospesa e poi riammessa agli scambi anche Fiat
(-11,8%), Fiat Industrial (-13,31%), Exor (-9,08%), Finmeccanica (-9,32%), Lottomatica (-6,1%). Fra gli assicurativi Mediolanum (-5,15%) e FonSai (-12,36%). E ancora, seduta intermittente per
Prysmian (-7,57%), Saipem (-6,62%) e Pirelli (-9,15%).

Tracollo anche per le Borse mondiali. L'ondata, partita in Asia (Tokyo -1,25%) si è durante il giorno ingigantita per arrivare al disastro con l'apertura di Wall Street. In Europa, i listini,
trascinati nell'abisso dai titoli bancari e dalla borsa di New York, hanno chiuso con perdite importanti: Londra è caduta del 4,49%, Francoforte del 5,8%, Parigi del 5,5%, Milano del 6,15%, Madrid
del 4,7%, Zurigo del 4%, Atene del 3,38%.

Diversi i fattori di forte preoccupazione che si sono sommati nel corso della giornata.

Morgan Stanley ha tagliato le stime sulla crescita economica globale parlando di Stati Uniti ed Europa in oscillazione "pericolosamente in una zona vicina alla recessione".

Ed i diversi dati americani diffusi oggi sono sembrati una conferma dei timori peggiori. "I mercati maniaco-depressivi - ha twittato l'economista Nouriel Roubini, che in questi anni ha insistito
sul ritorno della recessione negli Usa - si muovono in modalità 'risk-off' e 'risk-on'. Oggi 'risk off' (chiusi al rischio, ndr).

Nei prossimi mesi, saranno soprattutto 'risk-off' perchè si materializza il ritorno della recessione".

Il 'Wall Street Journal' di oggi ha poi riferito che la Federal reserve, la banca centrale Usa, di New York, sta monitorando la disponibilità di liquidità delle grandi banche europee attive negli
Stati Uniti per evitare un contagio da crisi. Il quotidiano riferisce che alla Fed di New York sono "molto preoccupati".

Dalla Banca centrale europea è intanto trapelata quella che è suonata come una conferma indiretta della situazione, anche se non è detto che lo sia: Francoforte avrebbe fornito ad un istituto di
credito europeo una provvista di 500milioni di dollari, la più alta da maggio 2010.

Il mix delle notizie, unito all perplessità sulla tassazione delle rendite finanziarie annunciata da Merkel e Sarkozy, ha scatenato la bufera, in particolare, sulle banche, in Europa così come
negli Stati Uniti: a Francoforte Commerzbank ha perso il 10,42%, Deutsche Bank il 7,02%; a Londra Barclays è crollata dell'11,47%, Royal Bank of Scotland dell' 11,31%; a Parigi Société Générale è
caduta del 12,34%, Crédit Agricole del 7,29%, Bnp Paribas del 6,76%.


Gennaro Gelmini 08/20/2011 00:14



Abbiamo proprio toccato il fondo.



Anonimissimo 08/18/2011 22:06


grazie Alex, quanto mi piace quel segno - (meno) ultimamente!!! :)


Gennaro Gelmini 08/20/2011 00:08



Tanto siamo già al tracollo.



Alex (BG) 08/18/2011 19:19


..si, Cara Antonella, sono d'accordo con te.


Gennaro Gelmini 08/20/2011 00:06



Tanto già eravamo piccoli di potere, nulla possiamo perdere, ci hanno già privati di tutto, fortuna che tutto cambierà.



antonella 08/18/2011 18:20


...Caro Alex...il crollo di un sistema economico? può essere...speriamo di non essere esageratamente travolti e che l'agonia non sia troppo lenta...


Gennaro Gelmini 08/20/2011 00:04



Il crollo prima del cambiamento, eccolo, è questo.



Alex (BG) 08/18/2011 18:14


...e adesso, qualcosa di reale.... (l'inizio della fine?)

Economia
Panico in Borsa, Milano chiude sul baratro e perde il 6,15%
Piazza Affari arrivata a cedere il 6,6% poi lieve recupero. Borse Ue a picco dopo l'avvio di Wall Street, Francoforte a meno 5,82%
Pubblicato il 18/08/2011 da TMNews
Stampa
Panico in Borsa, Milano chiude sul baratro e perde il 6,15%
Roma, 18 ago. (TMNews) - Borse europee nel baratro dopo una delle peggiori sedute dallinizio della crisi. Piazza Affari maglia nera ha viaggiato tutto il giorno in territorio negativo per poi
affondare a picco nel pomeriggio toccando perdite per oltre il 6,6% e chiudere a meno 6,15% a quota 14.970 punti. Numeri da capogiro che hanno riguardato tutta Europa: Londra ha perso alla fine il
4,49%, Parigi ha ceduto il 5,48% e Francoforte addirittura il 5,82% (dopo aver visto gli indici picchiare in basso fino oltre il 6%). L'ondata di vendite che è diventata una voragine dopo
l'apertura in profondo rosso di Wall Street (meno 3%). In un micidiale vortice di paure incrociate il Dow Jones è precipitato sull'onda delle cattive notizie sul fronte della disoccupazione
americana e soprattutto dei timori per i titoli bancari e i mercati del Vecchio continente, affondandoli così del tutto. Poco più di un'ora dopo l'avvio il principale indice della Borsa Usa perdeva
già il 4%. Nonostante il blocco delle vendite allo scoperto imposto dalla Consob lo scorso 12 agosto e valido per quindici giorni, i titoli bancari hanno messo a segno ribassi molto decisi e in
diversi casi sono stati oggetti di sospensioni per eccesso di ribasso. E' il caso di Unicredit, che perde il 6,54%, Intesa Sanpaolo -8,5% a 1,2 euro, Mps -6,84%, Banco Popolare -7,77%, Popolare
Milano -6,4%, Mediobanca -3,11%, Ubi Banca -4,63%. Soffre anche il comparto assicurativo con FonSai -9,86%, Generali -5,16%, Milano Assicurazioni -5,92%, Unipol -6,23%. In mattinata ad affondare
era stata anche Fiat, sospesa e poi riammessa agli scambi. A pesare sulla seduta odierna in Europa sono diversi fattori. Il rallentamento dell'economia tedesca si fa sentire sul Dax di Francoforte
e, a cascata, su tutte le altre piazze europee. A contribuire ai decisi ribassi è anche la bocciatura da parte del mercato delle ipotesi di Tobin tax sulle transazioni finanziarie.


Gennaro Gelmini 08/20/2011 00:03



Ovvero, prima del cambiamento saranno visibili tutti i peccati.



Alex (BG) 08/18/2011 16:04


http://www.meteoweb.eu/2011/08/astronomia-la-cometa-elenin-si-avvicina-le-verita-della-nasa/74119/

Cmq in sintesi dice (Fonte NASA) che non ci sarà nessun problema con il passaggio di Elenin, inoltre nessun altro pianeta è o entrerà nel sistema solare

questo è quanto riporta il sito: ....Attraverso queste risposte si vuole definitivamente porre fine alle speculazioni apparse su internet riguardanti possibili pericoli addirittura associati alla
fine del mondo. A rispondere sarà Don Yeomans del Near-Earth Program Office Object al Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena, in California, e David Morrison dell’ Astrobiology Institute, al
NASA Ames Research Center di Moffett Field, California.

- In che periodo la cometa Elenin sarà nei pressi della Terra e quando sarà alla sua massima brillantezza?

La cometa Elenin dovrebbe risultare alla sua massima brillantezza poco prima del momento del suo massimo avvicinamento alla Terra che avverrà il 16 ottobre 2011. Al suo punto più vicino, sarà a 22
milioni miglia (35 milioni di chilometri) da noi.

- La cometa Elenin si interporrà tra la Terra e la Luna?

La cometa Elenin non si avvicinerà alla Terra a meno di 22 milioni di miglia (35 milioni di chilometri). Questa distanza è pari ad oltre 90 volte la distanza Terra-Luna, per cui sarà ben oltre.

- Può questa cometa influenzarci in qualche modo, sia dalla sua posizione attuale che da quella futura? Può questo oggetto celeste causare uno spostamento delle maree o addirittura delle placche
tettoniche terrestri?

Ci sono state speculazioni errate su Internet che dicono che particolari allineamenti della cometa Elenin con gli altri corpi celesti potrebbero causare conseguenze per la Terra. “Qualsiasi
allineamento approssimativo della cometa Elenin con altri corpi celesti è assolutamente privo di significato, e la cometa non si incontrerà con altri corpi scuri che potrebbero turbare la sua
orbita, né influenzerà in alcun modo la Terra”, ha detto Don Yeomans, scienziato della NASA JPL. “La cometa Elenin non sarà solo lontana, ma è anche un piccolo oggetto”, ha detto Yeomans. “E le
comete non sono i corpi più densi lassù. Di solito hanno la densità di qualcosa di simile al ghiaccio sporco poco compresso. Avrà un’influenza incommensurabilmente minuscola sul nostro pianeta. In
confronto, la mia automobile utilitaria esercita una maggiore influenza sulle maree dell’oceano”, conclude lo scienziato.

- Ho sentito parlare di tre giorni di buio a causa della Cometa Elenin. Elenin bloccherà la luce solare per tre giorni?

“Come si vede dalla Terra, la cometa non passerà davanti al disco solare”, dice Yeomans. Ma anche se potesse attraversare il Sole, l’astrobiologo David Morrison osserva che Elenin è di circa 2-3
miglia (3-5 chilometri) di larghezza, mentre il disco solare è di circa 865 mila miglia (1392082 km). Come potrebbe un oggetto così piccolo occultare completamente la nostra stella, così grande?
Per rendere meglio l’idea pensiamo a un’eclisse di Sole, che avviene quando la Luna si interpone tra la Terra e il Sole stesso. La Luna ha un diametro di circa 2.500 miglia (4.000 chilometri), e ha
le stesse dimensioni apparenti del Sole quando si trova a 250 mila miglia (400.000 chilometri) di distanza – circa 100 volte il suo diametro proprio. Per una cometa come Elenin di 3-5 Km, la
distanza necessaria per avere le stesse dimensioni apparenti del Sole avrebbe dovuto essere di 400 Km, più o meno pari alla quota orbitale della Stazione Spaziale Internazionale. Ma come detto, la
sua distanza reale sarà non meno di 35 milioni di Km. I conti sono presto fatti…..e la risposta è servita!

- Se avessimo una nana nera o marrone nel nostro sistema solare esterno, credo che nessuno avrebbe potuto prevederlo, giusto?

“No, non è corretto”, afferma Morrison. “Se avessimo una stella nana bruna nel sistema solare esterno l’avremmo ampiamente previsto, rilevando la sua energia a infrarossi e misurando il suo effetto
perturbante su altri oggetti. Non c’è alcuna nana bruna nel nostro sistema solare, altrimenti l’avremmo rilevato. E non esiste nulla di simila ad una nana nera”.

- La cometa Elenin risulterà visibile ad occhio nudo quando sarà alla sua minima distanza dalla Terra? Mi sono perso il passaggio della Hale-Bopp, quindi vorrei sapere se sarà possibile
effettivamente vedere qualcosa lassù ad occhio nudo.

“Non sappiamo ancora se la cometa Elenin sarà visibile ad occhio nudo. Al ritmo in cui sta procedendo, sarà necessario un binocolo e un cielo molto scuro. Purtroppo Elenin non sarà la sostituta
della bellissima cometa Hale-Bopp, che fu la cometa più luminosa del passato da diversi decenni a questa parte”, afferma Morrison.
“Questa cometa non può mettere su un grande spettacolo. Così come certamente non causerà alcuna interruzione di nessun genere qui sulla Terra” ha detto Yeomans, che poi aggiunge: ”Questo
viaggiatore intrepido offrirà agli astronomi la possibilità di studiare una cometa relativamente giovane che è venuta qui da ben oltre la regione planetaria del nostro sistema solare. Dopo un pò
tornerà alle sue origini e noi non la rivedremo e non la risentiremo per migliaia di anni. Questo è piuttosto affascinante.”

- Questa cometa è stata chiamata ‘wimpy’ dagli scienziati della NASA. Perché?

“Stiamo parlando di come una cometa appare davanti a noi”, ha detto Yeomans della NASA Near-Earth Object Office Program. “Alcune comete – come la Hale-Bopp nel 1997 – hanno davvero illuminato il
cielo notturno divenendo facilmente visibili ad occhio nudo. Per Elenin invece avrete probabilmente bisogno di un buon binocolo, un cielo sereno e un luogo buio e appartato “.

- Perché non si parla quasi più della cometa Elenin? Se non c’è nulla di cui preoccuparsi perché non vi è stata alcuna informazione pubblica sull’oggetto?

La cometa Elenin non ha ricevuto molta diffusione mediatica proprio perché è piccola e debole. Nuove comete vengono scoperte ogni anno, e di loro non se ne parla nemmeno. La verità è che Elenin ha
ricevuto molta più attenzione di quanto meriti a causa di una serie di messaggi non veritieri su Internet, atte a scatenare i soliti catastrofismi.

- Ho sentito che la NASA ha osservato Elenin molte volte più di altre comete. E’vero?


La NASA rileva regolarmente gli oggetti che passano relativamente vicino alla Terra utilizzando sia i telescopi terrestri che quelli spaziali. Il Near-Earth Object program, comunemente chiamato
“Spaceguard,” scopre regolarmente questi oggetti, li classifica e predice i loro percorsi per determinare se potrebbero essere pericolosi per il nostro pianeta.
Tuttavia, non è vero che l’astro è continuamente monitorato dalla Nasa. La maggior parte delle osservazioni pubblicate provengono da astrofili di tutto il mondo, quindi da appassionati. Elenin ha
avuto tanta pubblicità, che naturalmente ha attirato più osservatori.

- Stavo guardando il diagramma orbitale della cometa Elenin sul sito JPL, e mi chiedevo perché l’orbita mostra alcuni angoli durante lo zoom. Se scegli qualsiasi altra cometa, si può vedere come
non ci siano angoli o curve. Come mai?

Molte persone stanno cercando di tracciare l’orbita della cometa sul sito JPL, senza rendersi conto che questo è solo uno strumento di visualizzazione semplice. Lo strumento è stato recentemente
migliorato ma non è un programma scientifico per generare un’orbita precisa. Yeomans spiega che il plottaggio dell’orbita sul sito-web del Near-Earth Object non è destinato a descrivere con
precisione il movimento vero di oggetti nei lunghi intervalli di tempo, né è accurato durante gli incontri planetari ravvicinati.


Gennaro Gelmini 08/20/2011 00:02



Troppo facile, è chiaro che mai direbbero diversamente, però tra di loro se le passano le informazioni vere, Elenin la chiamano Winpy, si vede che la conoscevano da molto più tempoe già così la
chiamavano, ma a noi nessuna informazione, cerchiamo verità, questo discorso sembrava più da comizio elettorale.



Silvia 08/18/2011 15:13


http://piccolastella.altervista.org/piccola_anima_sole.htm Anonimissimo!!! ma è bellissimo *__* grazie...


Gennaro Gelmini 08/19/2011 23:54



http://piccolastella.altervista.org/piccola_anima_sole.htm si, bellissima storia.



Anonimissimo 08/18/2011 12:24


http://affaritaliani.libero.it/coffeebreak/un_ufo_da_chiudere_aereoporto_in_cina.html


Gennaro Gelmini 08/19/2011 23:48



http://affaritaliani.libero.it/coffeebreak/un_ufo_da_chiudere_aereoporto_in_cina.html bene, buone notizie.



Anonimissimo 08/17/2011 19:19


se volete, qui c'è una bellissima storiella che spiega come stanno le cose :)

ovviamente sta a voi capire le imprecisioni che ci sono... ad esempio quando si è nella Piena Consapevolezza, non si è così ingenui come la piccola anima :P

http://piccolastella.altervista.org/piccola_anima_sole.htm
buona lettura ;)


Gennaro Gelmini 08/19/2011 11:03



http://piccolastella.altervista.org/piccola_anima_sole.htm Ok, molto di base, ma va bene.



Anonimissimo 08/16/2011 15:40


ciò che dici è completamente diverso da ciò che è in realtà!
coloro che fanno le abduction sono Esseri estremamente egoici, loro cercano in noi la possibilità di una possibile "vita eterna"... puoi vedere il film "The Matrix" e capire ciò che ti sto dicendo,
secondo me fai un po' di confusione... questi non sono gli stessi Esseri che hai incontrato personalmente, non allo stesso livello di Consapevolezza

come disse Gesù, Noi siamo la Vita, non abbiamo bisogno di qualcuno che crei la vita :)

i "rapitori" ci hanno dato solamente la possibilità di avere dei corpi con cui poter evolvere e fidati, questi corpi sono estremamente aberranti, quasi quanto le nostre menti! (ovviamente quando
avevamo la Piena Consapevolezza, ci eravamo messi d'accordo)


Gennaro Gelmini 08/18/2011 16:20



Non mi servono i film nell'amicizia con queste Creature.



Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito