Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
25 marzo 2021 4 25 /03 /marzo /2021 15:31
Gita al paese del lavoro di Crespi d'Adda

Una quantità enorme di uscite a visitare luoghi che hanno fatto storia, l’abbiamo fatta nel periodo in cui si poteva, che se fino al 2019 tentavamo sempre di elaborare nel breve periodo un video appena fatto, dal 2020 abbiamo badato prima di tutto a fare video, ovviamente sempre a tema, ben ideati, per poi elaborarli allorquando saremmo tornati in quarantena e così è avvenuto.

Ovviamente per le tante incombenze, l’elaborazione dei video prosegue a rilento, comunque prosegue, pure quando la quarantena ci porta in uno stato letargico, poiché il corpo si allinea agli eventi esterni che lo stimolano, l’imboscarsi per praticare attività sportiva è forse l’unico mezzo di cui possediamo per tenerci in forma, siccome il lavoro, quello vero, con una paga che permetta almeno di fare l’abbonamento del bus e mettere qualcosa sotto i denti, che rappresenta un’altra possibilità per uscire di casa, stenta ad esserci.

Così, eccoci a Crespi d’Adda, un villaggio operaio, un paese, frazione di Capriate San Gervasio, in provincia di Bergamo, Italia, costruito appunto in favore del lavoro, che caspita, qui si trovava il lavoro, la casa e dove pure qui è nata la settimana lavorativa breve, con turni da 8 ore dal lunedì al venerdì, al posto di 12 ore al giorno tutti i giorni, che qualche imprenditore faceva fare fino agli anni ‘50 del secolo scorso, quando da una società agricola si passava ad una società industriale, ma una vita spesa a governare le mucche della stalla della propria fattoria e ben diversa che stare in fabbrica, alle faccende di casa possiamo badarci tutti i giorni ad orari spezzati, mentre a fare ciò che occorre in fabbrica, l’impegno di 8 ore al giorno per 5 giorni la settimana ci pare già abbastanza, che l’imprenditore, se già non troppo tassato e tartassato, trovava già il suo guadagno.

Nuova esplorazione, nuovo video, qui sotto, mentre per le connessioni short, quelle tecnicamente ridotte, da smartphone, che non dovessero visualizzarlo, lo trovate ad esempio al titolo e link correnti:

Crespi d’Adda un famoso urbex di tendenza

https://www.youtube.com/watch?v=92UmLCO1mf4 

Gennaro Gelmini & Maury, in questa lieta esplorazione, ritrovano i luoghi di lavoro che fu e di vita di questa comunità operaia, un luogo tutto da riscoprire e si continua, per l’arte!

Condividi post
Repost0

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito