Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 dicembre 2016 7 11 /12 /dicembre /2016 12:48
Il bello di svernare a Pavia
Il bello di svernare a Pavia

Con video. Parenti nella bassa ce ne possono sempre essere, per bassa si intende bassa Pianura Padana, cosi di tanto in tanto ci troviamo a svernare a Pavia ed è un termine giusto, altre volte nella bassa milanese (provincia di Milano) ai bordi del fiume Lambro, notando direttamente che in vicinanza di bacini d’acqua le temperature sono più calde di qualche grado, così a Pavia si sta bene, a solamente 77 metri sul livello del mare, poco più a nord della confluenza tra il nostro fiume Ticino, proveniente dal Lago Maggiore e il fiume Po.

Tante le cose che abbiamo notato, dalle piccole alle grandi, per prima gli autobus della città, che solcavano il bagnato dell’asfalto reso scivoloso in maniera precisa, accurata, autobus nuovi scelti per rinnovare la flotta, ci volevano, che a sentire in città, avevano fatto un indagine per valutare fossero stati spesi bene quei soldi, sarebbe allora da lasciare gli autobus crollare a pezzi per evitare indagini?

Autobus che avevano il contachilometri che a furia di conteggiare una serie di 9, tornavano da soli a zero km, con un odore di gasolio per perdite, andavano sostituiti, bene così.

A Pavia e nella provincia Pavese abbiamo riscoperto il ponte coperto sul fiume Ticino, il Castello Visconteo di Bereguardo, l’Abbazia di Morimondo e il Castello Visconteo di Pavia per adesso.

L’acqua di Pavia è ricca in oligoelementi e tante belle piantine acquatiche si sviluppano da essa in campagna e nelle fontane, ecco perché è buono cambiare acqua, perché dei sali minerali c’è un minimo e un massimo che il nostro corpo può assimilare, quindi potremmo rimanere carenti in ciò che altri ne hanno fin troppo.

A Pavia l’altroieri venerdì 9 dicembre 2016 sono state conferite 5 medaglie d’oro a Giovanni Giudici, Ernesto Bettinelli, Ferdinando Superti Furga, Silvia Priori e Gabriele Pelissero e 3 attestati a Stefano Bressani, Luigi roglioni e alla memoria di Pietro Prini, per le Civiche Benemerenze di San Siro, secolare cerimonia Pavese.

Tornerò coi consueti argomenti, a fra poco.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Ilario Favazzi 12/12/2016 11:41

Caro Gennaro,
ho partecipato recentemente al simposio "Alitosi e Meteorismo nei Cavalli da Tiro" e da molti e' stato posto questo interrogativo: E' possibile che gli influssi gravitazionali di Nibiru agiscano su fieno e paglia, causando alterazioni dei processi digestivi?
E' noto che Nibiru causi i famosi cerchi nel grano, ci domandavamo quindi se potesse avere effetti piu' generali sul resto dei vegetali che usiamo per nutrire i cavalli.
Che ne pensi?

Gennaro Gelmini 12/13/2016 22:12

(Risposta a Ilario 13 dicembre 2016 00:26) Pure qui a Varese una fattoria un po' di tempo fa ha preso fuoco e mi ero posto domande del genere pure io, grazie delle nozioni, le porterò avanti con interesse.

Gennaro Gelmini 12/13/2016 22:05

(Risposta a Peppino 12 dicembre 2016 12:36) Certamente sotto il Gennargentu ci sarà una base Aliena, delle Creature extraterrestri, alla stessa maniera della Valle Olona, dove c'era un'intensa attività ufologica, il tutto però viene svolto con molta discrezione pure dalle Creature extraterrestri grazie Peppino.

Gennaro Gelmini 12/13/2016 21:49

(Risposta a Ilario 12 dicembre 2016 11:41) Grazie Ilario che te ne sei accorto, Nibiru è una Stella Nana Rossa e come tale emette luce di bassa intensità, che seppure inconsciamente recepita, è ciò che ci porterà dalla 4° alla 5° dimensione, sarà molto bello, ritroveremo tante potenzialità che avevamo perso.

Ilario Favazzi 12/13/2016 00:26

Caro sig. Cacaturru, devo dire che per via del mio lavoro io mi concentro molto sugli equini. E tuttavia non mi stupire se anche gli ovini subissero gli effetti del grano rimaneggiato da Nibiru. Forse conoscerà il pastore Franco, anche lui residente in Sardegna: ebbene, a suo dire alcune pecore hanno cominciato ad emettere siffipaturri talmente forti che una ha preso fuoco! Speriamo che la situazione migliori presto!

Peppino Cacatarru 12/12/2016 12:36

Ma questo problema colpisce anche gli ovini? Da quando negli ultimi mesi sono state viste strane luci attorno al Gennargentu, le mie pecore sono tutte agitate e spaventate.. Sono affette da flatulenze e puzzano tantissimo.. Prima era tutto normale.. Altri miei amici pastori sostengono che nel Gennargentu ci sia una base aliena, perchè hanno visto i dischi voltanti entrare ed uscire dalla roccia più volte.. Anche se non c'è nessuna apertura apparente.. E' tutto molto strano..

Gennaro Atoidi 12/12/2016 09:34

Bravo Gennaro, bell'articolo!

Gennaro Gelmini 12/13/2016 21:38

(Risposta a Gennaro Atoidi 12 dicembre 2016 09:34) Grazie Gennaro Atoidi, fa parte di me l'importanza di scrivere in libertà, per quanto possibile e ogni trama vale bene un articolo, grazie.

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito