Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
18 dicembre 2016 7 18 /12 /dicembre /2016 00:43
Bus per Blaguss: quando gli altri si interessano a te

Non è così terribile dire gli altri, perché gli altri siamo tutti noi e tutti noi abbiamo sempre un debito con qualcuno.

Ci hanno insegnato a non dover avere mai bisogno di nessuno, così ognuno sta per conto suo, finché, dovendo prima o poi, per qualunque ragione, aver bisogno, ci sentiremmo con un debito materiale, senza magari sapere come poterlo saldare, un debito invece spirituale, già sappiamo che ci è concesso e perché ci è concesso, un debito spirituale nasce per opera dei Padri Fondatori, potremmo dire in gergo si accende, mentre il nostro sguardo si potrae al dono dell’esistenza: io, vivo, che ho un perché alla vita.

Un perché alla vita non è detto che dobbiamo trovarlo noi, lo ritroviamo nel testamento spirituale dei nostri Padri Fondatori, qualcuno che ci guarda dal cielo e viene in aiuto, anche per trovare in perché ai tanti perché.

Il nome di quest’articolo si riferisce ad una possibilità che internet ci ha dato, ovvero un gruppo di ricercatori si era accorto che pure agli apparecchi elettronici collegati ad internet solo e unicamente per il loro funzionamento, si potevano mandare delle spam, ovvero messaggi non richesti, che potevano visualizzarsi sul display, un tempo non lontano non ve lo sareste mai immaginato!

Per ciò, poter fare noi questo, uanto di più si può fare dal cielo!

Ricordati che Dio vede tutto trova così la sua prova, ieri sera presto, aspettando un bus per Varese che non arrivava e noi a scrutare l’orizzonte, una donna improvvisamente compare dall’oscurità, dicendo che il bus arriverà dall’altra parte della via, lo vede arrivre quando noi non lo vediamo, sopra il display segna Blaguss, comunque sempre Varese la nostra meta, è in quei momenti che ci accorgiamo che avere non è un diritto, piuttosto è un dono.

Un esempio va ai corridori di ciclismo, che, come diceva mio padre, si affiancano in squadra, per vedere chi debba andare avanti ala testa del gruppo a tagliare il vento, che sarà il corridore che farà allora più difficoltà, poi, ad intervalli regolari, ci si scambierà il taglio del vento, finché la squadra sa già all’ultimo momento, basandosi sul punteggio del tour, chi mandare avanti per l’ultimo scatto, vincitore al traguardo, una vittoria per la quale verrà nominata l’intera squadra in trionfo, Buona fortuna, Buona domenica.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Gino Varesino 12/19/2016 12:00

Oggi a Varese nevica..
Tanto di cappello a Gennaro che con le sue previsioni aveva ragione

Gennaro Gelmini 12/19/2016 16:23

(Risposta a Gino 19 dicembre 2016 12:00) Grazie Gino, l'ho difatti scritto nel precedente articolo, però avevo segnato per la sera del 26 dicembre 2016, nevica però già da oggi 19 dicembre 2016, in anticipo.

Federico 12/19/2016 11:57

EHHHHHHHHH???
Che cosa volevi dire?
A proposito, cosa ti ha detto il veterinario?

Gennaro Gelmini 12/19/2016 16:20

(Risposta a Federico 19 dicembre 2016 11:57) Sto compiendo dei bei giri nel weekend, ma non propriamente ho contattato un veterinario.

Teofilatto dei Leonzi 12/19/2016 10:24

Gennaro, tu sei un poeta!
Volevo farti una domanda: Normalmente per Padri Fondatori si intendono i firmatari della dichiarazione di indipendenza americana.Tu chi intendi, visto che abiti a Varese?
Grazie e continua così.

Gennaro Gelmini 12/19/2016 16:11

(Risposta a Teofilatto 19 dicembre 2016 10:24) Grazie teofilatto, il discorso era riferito al cielo, i Padri che dal cielo fondarono la vita sulla Terra.

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito