Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 ottobre 2016 4 27 /10 /ottobre /2016 14:04
Terremoti d'ottobre 2016 in centro Italia e considerazioni

Un 5.9° Richter non rientra nei terremoti considerati forti per uno 0.1° Richter, è ciò che accade da qualche anno a questa parte e ormai abbiamo avuto modo noi di considerare ciò, per uno 0.1° Richter la sismicità rientra nei parametri ed è normale, non c’è nessuna sismicità in aumento, mentre noi lottiamo per dire la nostra, la sismicità in aumento a 5.9° Richter per intenderci.

E’ importante tornare a scrivere dello sviluppo di quegli eventi che progrediscono in maniera esponenziale, al fine dello studio che ci riguarda, i fenomeni legati a quanto accade sulla Terra, provenienti dal cosmo, essendo importante mantenere quel’impulso alle novità scientifiche che faranno della scienza un nuovo baluardo.

Appena ieri sera mercoledì 26 ottobre 2016, terremoti in 2 distinte scosse hanno ridestato l’attenzione sui fenomeni tellurici, sono avvenuti in Italia nella regione Marche, prima con 5.9° Richter, successivamente con 4.5° Richter e molteplici scosse di assestamento.

Nelle città colpite, tra le regioni d’Italia Marche, Lazio e addirittura l’Umbria, si registrano centinaia di scosse telluriche, dicasi di assestamento, con crolli pure di abitazioni.

Molteplici considerazioni, la prima, che il tempo cronologico sembrava ieri essersi acquietato, ovvero, dopo una giornata di martedì che appariva scorrere veloce, un primo leggero terremoto aveva scosso la Toscana, senza conseguenze, da lì il tempo acquietato, che a fare le solite faccende ripetitive, con l'appunto il ripetersi degli stessi, si notava un rallentamento del tempo cronologico stesso, le ore sembrava trascorressero più lentamente, mentre ognuna cosa che fa parte del Mondo, pure gli orologi quindi, rallentavano alla stessa velocità, occorreva mantenere le stesse movenze dei giorni scorsi, con la stessa velocità, per notare un rallentamento, ovviamente la scienza nega, però in considerazione che la scienza progredisce, occorre pure considerare che ciò che adesso è improponibile, successivamente vale.

La seconda, la colpa a parlarne nell'ambito dello studio, per poter trovare nuove forme di tutela della popolazione, appare evidente censura allo studio stesso, mentre a noi piace andare incontro alla verità, che meglio una verità scomoda, che una calma disinteressata soltanto momentanea.

La terza è che mai si è potuta riqualificare la sincerità di chi vede oltre, poiché in considerazione di ciò che notoriamente per la scienza attuale non si può calcolare, così facendo si nega pure una revisione di giudizio per quanti sanno vedere oltre, allorquando lo si potrà fare, il risultato sarà scioccante.

I miei documenti cartacei, consegnati e pubblicati senza mai venirne meno, attestano con risolutessa ciò che sta avvenendo, mai ci assopiremo, fino alla riscoperta della realtà dei fatti, riguardo il mese di ottobre 2016 se ne era scritto.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Andrea 10/28/2016 10:13

Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!

Federico 10/27/2016 22:26

Non esiste alcuna legge che dice che se il terremoto rimane sotto i 6.0 il governo non paga.
E' stato chiarito era la solita notizia falsa messa in giro per denigrare Renzi in questo periodo di votazioni. Tu ovviamente, considerando che studi sul web ci sei cascato.
Da 14 anni cerchi di convincere che sta arrivando, ma non arriverà perche non c'è,,,, dimmi dove sta?

Gennaro Gelmini 10/31/2016 21:49

(Risposta a Federico 29 ottobre 2016 07:16) Saranno quelle solite domande che generano altre domande, piuttosto per il nome Nibiru mi sono posto la domanda se ci sia la possibilità pure che si distorca il nome appunto per evitare di poter trovare nelle ricerche web Nibiru & Federico ad esempio, mi dà l'idea di una sorta di autocensura, non può essere? O almeno era un'idea.

Federico 10/29/2016 07:16

Perchè sulla Luna non ci sono terremoti? Perchè sulla Terra in certe zone non ci sono terremoti o quasi ed in altre ce ne stanno OGNI GIORNO? Come mai l'influsso gravitazionale di nibiro colpirebbe a casaccio o meglio sempre gli stessi posti?
Rispondi Premio Nobel, rispondi! Oppure non lo sai e sei solo un ciarlatano predicatore?

Gennaro Gelmini 10/28/2016 16:04

(Risposta a Federico 27 ottobre 2016 22:26) Prima di tutto sono più di 17 gli anni, nell'articolo non è menzionato alcun pagamento, il riferimento nel commento precedente va unicamente ad intendersi per quanto riporta un articolo, che tentando di sminuire i toni, li accentua invece e secondariamente si sa che più alti sono i danni, più c'è qualcuno che dovrà pagare, ciao Federico, quando Nibiru si vedrà in cielo senza più si possa negare, sarai contento di me.

Federico 10/27/2016 14:56

Grandissimo troglodita, ma dove hai visto gli orologi ieri rallentare? dico, ma ci sei con il cervello oppure devi farti ricoverare.
Qua non si tratta di "scienza che nega", la gente nega, tutta.
Gli orologi rallentavano, ma questa è bella, ma sei proprio matto, ma non hai il minimo senso della realtà, non capisco come tua madre non si preoccupi,,,,, gli orologi che rallentano.
Ma che razza di idiozie inventi.
Tra poco scrivi che gli asimi volano e la scienza nega. Ma nega la scienza oppure nega la gente sana di mente?

Gennaro Gelmini 10/27/2016 17:42

(Risposta a Federico 27 ottobre 2016 14:56) Appunto nessun oggetto rallentava ieri, pure gli orologi viaggiano in sincronia col movimento della Terra, occorre uscire da quella velocità rallentata per accorgersene, è difficile, ma ripetendo sempre gli stessi gesti nella quotidianità, ci si può accorgere, ciò che oggi si nega, verrà riconosciuto in futuro.

Federico 10/27/2016 14:50

Razza di ignorante e incompetente, a livello globale non c'è alcun aumento sismico, leggi tutte le statistiche, Sei un pozzo senza fondo, ogni tua considerazione è dettata dalla tua assoluta ignoranza!
Mi spieghi perchè l'influsso di Niburu, che comunque secondo te sarebbe a milioni di km. viene esercitato sulle medesime zone, mentre a due passi c'è la Sardegna dove negli ultimi 25 anni c'è stato solo un insignificante terremoto?
Nobel, rispondi!
Fallo girare qualche neurone, oppure non te ne sono rimasti?
Racconti solo quello che leggi in giro, ma a scuola non ci vai... e uno che non va a scuola non può fare il professore, ricordalo

Gennaro Gelmini 10/27/2016 17:57

(Risposta a Federico 27 ottobre 2016 14:50) Appunto leggendo le statistiche, mi sono imbattuto in quanti dicevano che i terremoti vengono mantenuti all'analisi sotto i 6° Richter per evitare addebiti pecuniari sui danni, alla fine anche per denaro si fa censura, comunque stiamo andando verso la realtà dei fatti, che quando Nibiru arriverà, riconoscerai in me delle qualità che non hai mai sospettato.

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito