Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 aprile 2016 4 28 /04 /aprile /2016 21:18
Sbloccare Windows XP e Vista: come fare

Il mio home computer ha 9 anni, però l’ho rimodernato e adesso viaggia veloce, spedito, senza più bloccarsi.

Occorre comprendere le ragioni per le quali Windows XP e Vista non abbiano più aggiornamenti, la tecnologia corrente funziona finché è necessario cambiarla, osservando le ragioni di questo cambiamento possiamo però risparmiare denaro, di molto direi.

Questo articolo ha indicazioni che valgono pure all’estero, traducetelo, c’è però da dire che soprattutto in Italia i computer funzionanti con Windows XP sono ancora tantissimi e chi poteva permettersi computer nuovi? Prima si mangia, poi c’è il dramma dell’aumento delle bollette, che qui in Italia le forniture sono tassatissime e il computer nuovo diventa un miraggio, pagando di meno avremmo più denaro da spendere, l’economia sembra però non voler comprendere ciò, facendo aumenti di capitali per coprire buchi, poi noi non spendiamo per l’impossibilità e i buchi tornano.

Con un computer non funzionante diciamo all’amico che il suo video lo vedremo domani, che sul cellulare abbiamo finito le megabyte dell’abbonamento, poi c’è chi come me risparmia pure su quello, ricordate quando un vostro parente aveva messo un lucchetto al suo telefono per evitare che i cugini telefonassero alle fidanzate? Facevano così negli anni ’60 e ’70 del secolo scorso.

Evitando di perdermi, volendo ancora una volta vedere, provare, ho lottato e ho vinto, mentre cosa si fa comunemente?

Si formatta il computer, con un costo, inoltre il tecnico informatico o metterà gli stessi programmi che nuovamente potranno essere oggetto di blocco, oppure vi istallerà degli altri programmi, che magari però non vi daranno accesso agli account dei siti più innovativi come vorreste, che la risoluzione minima potrebbe risultare superiore alle capacità del vostro home computer.

Io allora mi sono scervellato come si usa dire, a comprendere le ragioni del blocco e le ho trovate, Gennaro Gelmini cerca e trova, poiché non accade come quando ci insegnarono per la prima volta che occorreva stare attenti ad aprire gli allegati delle mail, adesso occorre stare attenti ad aprire già soltanto le mail.

Cosa è cambiato? Che come diceva un nostro collega ai tempi delle macchine a funzionamento soltanto meccanico, “cos’è tutto questo bailamme?”

Ebbene si, Windows XP e Vista non vengono più aggiornati anche perché è divenuto più facile avversarli, attaccarli, adesso succede che semplicemente aprendo una mail si infetti il vostro computer, non più solo con l’allegato, perché avete presente ad esempio i codici coi quali scrivete una lettera sul computer? Scegliete il tipo di carattere, la sua grandezza, se lo desiderate in “giustificato”, ebbene quei codici non sono visibili!

Si, non sono visibili e capirete bene che come non si vedono quei codici, pure dei codici virulenti inseriti non si vedranno, così già possono infettare informaticamente, da quel momento possono entrare nel vostro computer e spiare cosa state facendo, ecco così spiegati i blocchi al computer.

Capita si debba staccare la spina, che al computer si è bloccato lo schermo, può essere successo che assieme a voi viaggia qualcun altro, che non è mai un’Autorità, siccome, badate bene, le Autorità hanno vie lecite per indagare, dev’essere entrato nel computer un malandrino!

Ciò che è sconvolgente è che la mail infetta rispecchia i vostri interessi, ovvero, avete passione per qualche cosa? Statene certi, il malandrino avrà tutti gli argomenti, no, non che si presenterà per ogni argomento, più semplicemente vi invierà più mail nel tempo, queste mail sono una di un argomento, una di un’altro, finché troverà il vostro gradimento, una mail sulla vostra passione più grande et voilà, il servizio fetente è svolto.

Cosa fare? Per pulire il vostro computer da ciò, non è sempre sufficiente un antivirus, purtroppo no, in quanto i codici infetti rimangono attivi per un tempo limitato, solitamente qualche settimana, ciò comporta che possiate non fare in tempo ad accorgervene, che il malandrino agisce già su altri codici e che il computer non mandi per tempo una segnalazione automatica di errore di programma, anche perché tenteranno pure di bloccare queste, che dopo un blocco è utile prima accendere il computer, così da far apparire con più facilità la finestra relativa all’errore che ha causato il disfunzionamento, quindi accendere il modem e solo dopo aver verificato che la connessione internet funziona, cliccare sulla segnalazione relativa all’errore, però, per l’appunto, i codici virulenti vengono aggiornati sovente, quindi tenteranno con nuovi codici tramite nuove mail, di cui l’antivirus non avrà avuto il tempo di averne nozione.

Occorre agire sulla mail!

I codici virulenti rimangono attivi solitamente per qualche settimana come detto, poi si annullano da soli e questo succede per evitare di essere intercettati, in quanto il vostro attaccatore d’infetto agisce alle spalle, le mail infette sono quindi delle spedizioni che di tanto in tanto si ripetono nella casella di posta web, non le stesse mail, un continuo di mail che potrebbero interessarvi e aprendole tutte si incappa in quelle virulente.

Aprite soltanto le mail certe, le altre no e capitando di essere finiti con certezza in una mail infetta, fate così, mettete l’indirizzo mail di chi ve l’ha spedita nella cartella dell’account mail relativa alla posta spam indesiderata e bloccate quel tale indirizzo, liberarsi dai blocchi e spie può risultare così immediato, il malandrino è già bloccato!

Considerate comunque che potreste essere capitati in più mail infette, in quel caso dovreste aspettare che le varie infezioni si annullino solitamente dopo qualche settimana d’utilizzo del computer, stando però sempre attenti alla mail!

Se proprio non c’è alternativa, considerate di andare eventualmente sul vostro computer in “Risorse del Computer”, entrate nel “disco locale”, poi in “Document and settings”, quindi su “chookie” ed eventualmente cancellate i cookie, senza naturalmente cancellare il file “Index”, che comunque non dovrebbe mai annullarsi, essendo la madre che genera i chookie potremmo dire così, intanto pure in questo modo degli eventuali codici virulenti li avremo così facendo sloggiati, senza bisogno di ripetere spesso tale operazione, perché con cookie a norma e già precompilati diciamo, il computer potrà rielaborare meno.

Il malandino, vedendo mancante il suo collegamento, tenterà prima di inviare una nuova mail nella quale scriverà qualcosa che svela la sua psicologia, come ad esempio “non ti capisco” e certo che non ci capisci, capiamo noi benissimo, eppure avevamo detto che avevamo bloccato la sua mail, cosa non quadra?

E’ semplicissimo, ci ha scritto da un’altra sua mail! E attendetevene anche altre di sue mail con codici virulenti, dai nomi e titoli più disparati e non solo, magari pure corporazioni varie, che lui può trovare in rete e girarvi, con l’aggiunta dei codici nelle lettere, evitate di aprirle.

Peggio del peggio gli allegati fotografici e soprattutto i video, che vi siete mai chiesti da quale sito arrivano?

Scoprendo che il computer è tornato a funzionare come ai tempi buoni, il malandrino è sgamato, pure per questo continua a tentare nelle sue interferenze, non ci deve riuscire, ormai sapete come fare.

E qui siamo arrivati al grosso dell’intromissione:

eventualmente vi possono giungere dei video che troverete cliccando ad un link che troverete nella mail infetta, video che non arrivano da canali canonici, giungono in caricamento e mentre li vedete il caricamento avviene nel contempo per infettarvi anche il computer, proprio così avviene, non ci avevate mai pensato? Accettate video soltanto da siti canonici, cioè, un vostro amico per esempio australiano ha un canale video che fa vedere bonsai realizzati in Giappone su Vimeo? Graziosi monasteri ucraini con titoli in cirillico su Video Bigmir? Racconti di vita quotidiana su YouTube? News di cronaca su Dailymotion? Sono canali canonici come molti, moltissimi altri, questi canali possono essere sicuri in quanto i video caricati vengono rielaborati dal sito stesso, naturalmente però quei video in HD (alta definizione) lunghi ore ed ore sono comunque un peso per il computer, in particolar modo per dei computer come il mio, nati 9 anni addietro ai tempi che l’accesso ad internet avveniva soltanto per forum ed e-mail, con video che erano semplicemente delle foto che scorrevano con musichetta sotto o in alternativa un’unica ripresa da 6 minuti, massimo 7, poi si è arrivati a video montati da 15 minuti, più avanti, con una tecnologia che, per motivi di sicurezza informatica, per funzionare abbisogna che nella prima elaborazione sul computer ogni circa 10 secondi si sviluppi l’1% di un video, occorrerebbe un computer di nuova generazione per montare video di ore e ore intere, sempre che ciò ci possa interessare, poiché magari non abbiamo bisogno di fare maratone video.

Come riconoscere i malfattori delle mail:

notate, notate i nomi e i titoli delle mail, siccome tal volta le mail virulente si riconoscono già dal fatto del loro apparire con titoli e nomi in parte in neretto, in parte in scritto più sottile e magari con lettere errate in modo non consono alle funzioni comuni della tastiera, come invece non dovrebbe essere, poiché l’impostazione grafica alla visualizzazione prima dell’apertura è unica per tutte le mail, notate che sempre più spesso le analizzano prima di spedirvele, per azzerare grafiche che potrebbero generare sospetti, cosicché le troverete in modo più consono, le riconoscerete quindi con l’esperienza, in quanto titoli e nomi somigliano spesso, pur tra varie mail diverse.

Cosa combinano questi malandrini:

certamente entrano dove voi entrate e ciò che vedete, il malandrino lo vedrà pure lui, fortuna vuole che alla digitazione delle password appaiano soltanto dei pallini, che a cambiarla è meglio farlo col computer libero da intromissioni, a meno che un sito come ad esempio un social network richieda praticamente obbligatoriamente un cambio di password, il fetente tenterà pure di scombinarne gli assetti, cambiare delle impostazioni e via discorrendo, mentre non dovrebbe riuscirci grazie alla sicurezza informatica, che noterà degli errori tra la pagina visualizzata sul vostro computer e il tentativo di dividersi andando a modificare altre pagine, alle impostazioni dovrebbe essere impedito al malfattore metterci in tal modo le mani.

Nelle aziende:

Dovete per forza aprire e/o rispondere alle mail? Dovreste avere, come azienda, molteplici computer, è quindi relativamente facile in discorso risolutivo, ovvero utilizzare un unico computer per le mail, così, nel caso, c’è un solo computer che si blocca.

Aiutare meccanicamente il computer:

si, si può fare, che quei mouse pallina rotante sotto e con attacco vetusto conservateli per mostrarli in un museo e senza scherzare, perché è sempre bello mostrare ciò che era, dei trascorsi dell’Umanità, comunque adesso vendono i mouse per Windows 10 a 10 Euro o poco più, ottimo quindi cambiare mouse per avere un cursore che sfreccia sullo schermo come una saetta, si può fare!

Agite pure all’occorrenza per il cambio pila, certo, che pensavate, riferito solamente a chi pensava così, che il computer vivesse soltanto con la spina attaccata? L’orologio e alcune impostazioni abbisognano di una pila che ogni 5 o 10 anni si scarica, solitamente in base alla sua grandezza, è una pila a forma di bottone, che se si è scaricata dopo 5 anni potrebbe essere quella di media grandezza, se si è scaricata dopo 10 anni potrebbe essere quella grande, facendo attenzione quando la comprate a prenderne una che anche dopo giorni e giorni di magari inutilizzo del computer mentre siete in vacanza, eviti di ossidare l’apparato, io ne ho comprata una per 2 Euro, però era un sottocosto, ovvero chi me l’ha venduta pensa che il cliente compri pure qualcos’altro, così un poco ci sono rimasti, è di una marca che fa pure batterie per auto, mentre un’altra, pur famosa, vendeva le sue pile ad alto costo ed invece erano proprio quelle che si possono più facilmente ossidare.

Guardate quindi un consono video sui canali che possa esservi d’aiuto, proprio a non aver mai visto come si fa, staccate quindi tutti i cavi dal blocco del computer, magari facendovi una mappa, che altrimenti chissà, non ricordereste dove riallacciarli, scovate facilmente la pila sopra i circuiti elettronici e con una leggera pressione in allargamento del pertugio della pila, si stacca con facilità e con una leggera pressione inserirete la pila nuova

Per ovvi motivi, si declina ogni responsabilità per eventuali quanto improbabili danni di qualsivoglia natura, il corrente articolo è da considerarsi soltanto un saggio di consigli utili, ci teniamo aggiornati, intanto possiamo aver risparmiato dalle 80 alle 130 Euro.

Nella foto: interno di un circuito elettronico.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Adelina 05/08/2016 12:47

Io sono andata in un negozio a chiedere un computer con tanta memoria virtuale e il commesso si è messo a ridere..

Gennaro Gelmini 05/11/2016 17:07

(Risposta a Federico 10 maggio 2016 02:56) C'è un qualcosa di molto importante che appartiene al futuro dell'Umanità, a causa di ciò non mi è possibile retrocedere su alcun punto, spero che tu comprenda, così ho la certezza di arrivare fino alla verità.

Federico 05/10/2016 02:56

Gennaro! Come ti hanno spiegato la memoria virtuale non è vera memoria "RAM" ma memoria RAM "virtuale" sul disco perchè la RAM vera non basta.. La memoria virtuale è lenta e rallenta il PC!!

Dal sito Microsoft:
"La memoria virtuale sul disco rigido è centinaia di volte più lenta della memoria reale, e anche spostare un blocco di informazioni dalla memoria fisica al file di scambio della memoria virtuale sul disco rigido per fare spazio ai dati di un'altra applicazione richiede tempo. "

Sbaglia la Microsoft, o puoi tu Gennaro almeno una volta nella tua vita ammettere che hai sbagliato?

Gennaro Gelmini 05/09/2016 22:39

(Risposta ad Adelina 8 maggio 2016 12:47) Può pure capitare, però gli hai fatto comunque vedere che sai il fatto tuo, che per davvero, avere tanta memoria virtuale è importante, a continuare ad utilizzare il computer assiduamente te ne accorgerai.

Renato Caccola 05/06/2016 11:09

Gennaro! Sei riuscito a fare disinformazione anche informatica..
Non sei stato in grado di dare nessuna risposta chiara a chi ti chiedeva aiuto.. E in piu' hai generato confusione..
La memoria virtuale e la memoria RAM non sono la stessa cosa!
La memoria RAM (memoria ad accesso casuale) è una memoria veloce e averne tanta velocizza il pc, ma entro certi limiti.. Da 1 a 8gb vedi differenze.. Ma da 8gb a 16gb.. A meno che non fai cose particolari no.. Inoltre avere tanta memoria non ti risolve se hai un processore che ha una potenza di calcolo penosa..
La memoria virtuale non è memoria RAM: è memoria ricavata usando l'hard disk (che è lento) come memoria RAM aggiuntiva.. Non velocizza il pc.. Anzi.. Lo rallenta e lo senti frullare di continuo.. Quindi con i tuoi consigli hai detto una boiata..

Un SSD invece non è un programma, è una memoria fisica permanente allo stato solido.. Veloce e performante.. Da usare in sostituzione degli hard disk tradizionali.

Dove hai studiato informatica? Al CEPU?

Gennaro Gelmini 05/07/2016 16:52

(Risposta a Renato 6 maggio 2016 11:09) Si, e i commenti erano del Cicap, ma che, quando mai, grazie per le puntualizzazioni, molto gentile, ormai sono abituato, ho trovato contestazioni per qualunque cosa scrivessi e comunque ne scrivessi, avevo capito che qualcosa non quadrava nei commenti, ma non avevo il tempo di occuparmene, quello che conta è l'articolo.

Andrea 05/07/2016 13:44

Gennaro è lui stesso una minaccia per i computer.. Appena si avvicina parte l'antivirus!

John Cataratta 05/05/2016 14:19

Evviva Nibiru, evviva Gennaro Gelmini
che ci ha fatto dono del PEPPPERO;
ruotiamo le dita e uniamo le falangi,
questo e' il ballo del PEPPPERO;
amici servizi segreti della Valganna, non sparate piu' cazzate su Nibiru
ma dedicatevi al PEPPPERO. Popolo della Valganna - iu' -.
Popolo Annunako. Servizi segreti annunaki e della Valganna, via.
Sentite come pompa il PEPPPERO. Diu'. Ruotate le dita.
Bene, ora ripetete con me piu' umano piu' vero.
Piu' umano piu' vero. E' un ballo alieno.
E' un ballo alieno. Qui l'atmosfera sa di PEPPPERO.
Qui l'atmosfera sa di PEPPPERO. Se in discuteca balli
u Peppperupepppero. Se in discuteca balli u
Peppperupepppero. Molto bene, ora da sole.
Piu' umano piu' vero. E' un ballo sincero.
E la tua estate sa di PEPPPERO - molto bene -.
Non senti come pompa il PEPPPERO? Pompa.
Pompa. Pompa. Pompa. A tinc etc. Dio bono
come pompa il PEPPPERO!

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:50

(Risposta a Tarquizio 5 maggio 2016 17:29) Grazie Tarquizio.

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:49

(Risposta a John 5 maggio 2016 14:19) Grazie John.

Tarquizio Gironi 05/05/2016 17:29

Capolavoro. Posso solo applaudire e ribadire, mentre ruoto le falangi: dio buono come pompa il peppero.
Andrea e Federico, unitevi al Peppero.

Ponzio Cappero 05/05/2016 14:12

e 102..
Vogliamo le risposte sulla memoria virtuale!
Anche io devo cambiare PC..
Erudiscici!

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:47

(Risposta a Ponzio 5 maggio 2016 14:12) Ho avuto modo di rispondere adesso infatti, che prima ero fuori casa.

Tarquizio 05/05/2016 14:00

Mi prendo anche il 101, il 113 lo lascio a paperino!

Tarquizio 05/05/2016 13:59

Commento numero 100! ole'! grande gennaro, grande nibiru!

Milos Bagnasco 05/04/2016 18:32

92 commenti! questo blog sta tornando famoso come hai vecchi tempi, quando era in cima alla classifica overblog! forza gennaro, qui a Ocina facciamo tutti il tifo per te!

Demenzio Catafratto 05/04/2016 18:33

La qualità attira sempre più lettori!

Geremia Rottolano 05/04/2016 18:21

Ho seguito le tue istruzioni e ora il computer non funziona più..Ho preso anche un nuovo mouse ottico, ma nel mio pc non funziona perchè ha la porta PS2 invece che USB.. Ora che mi rimborsa?

Susanna Capezzola 05/04/2016 18:09

Sono rimasta confusa dalla lettura di questo articolo e i commenti..
Non sono esperta di computer, ma ne devo comprare uno nuovo e mi sono persa..
Che differenza c'è tra memoria RAM e memoria virtuale?
Dove si puo' comprare un computer con tanta memoria virtuale?
Cosa sono sti SSD?

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:23

(Risposta a Susanna 4 maggio 2016 18:09) La memoria libera del computer non utilizzata, la memoria ram.

Frank Pappardella 05/04/2016 17:25

Gennaro è un mito.. Riesce a rispondere senza rispondere non solo su Nibiru, ma anche su temi informatici.. E' un politico nato.. Gelmini sindaco di Varese subito!

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:14

(Risposta a Frank 4 maggio 2016 17:25) Per quanto si possa fare, grazie Frank.

Milos Bagnasco 05/03/2016 19:31

Caro Gennaro, sono tuo ammiratore da tanto, qui in romania sei molto ammirato, specie nel mio paese di Ocina de Sus, scusa se scrivo poco ma qui la connessione viene difficile, volevo ringraziarti per i tuoi video che ci fanno tanta allegria, magari invitare tutti quelli che non ci piaci a vedere questo video molto bello e molto tenero di te con tua madre e la ricerca dell'ago!
https://youtu.be/9HkaTSZrgNI
guardate il video e imparate che bravo ragazzo e gennaro!
PePpero!

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:34

(Risposta a Milos 5 maggio 2016 13:59) Anche se non ho provato, certamente avrà funzionato lo stesso, andava benissimo, il link può variare a seconda da dove lo si apre, se da mail, da social network, da presentazione video nella home, io ho semplicemente aggiunto il link che più di consueto si visualizza, tutto qui, il tuo penso andava benissimo lo stesso, la mia era solo una precisazione di stile.

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:22

(Risposta a Tino 4 maggio 2016 17:44) Bé, non ne ho fatto propriamente un carosello.

Gennaro Gelmini 05/05/2016 21:49

(Risposta a Milos 3 maggio 2016 21:34) Grazie a te Milos, vivo la vita senza formalità e siccome siamo tutti fratelli, faccio vedere senza vergogna.

Gennaro Gelmini 05/05/2016 21:45

(Risposta a Pelo Ponneso 3 maggio 2016 21:15) In effetti una volta pregando per un amico, gli abbiamo pure ritrovato il portafogli che gli era cascato dalla tasca dietro dei pantaloni, finendo in mezzo al bosco, non si sapeva in che punto, ma di più ancora, quando una ragazza in coma per un incidente col motorino, tornò cosciente.

Gennaro Gelmini 05/05/2016 21:38

(Risposta a Filippo 3 maggio 2016 21:07) Detto affinché mia madre faccia più articoli e video.

Milos Bagnasco 05/05/2016 13:59

Scusa per lo short link gennaro, pensavo funzionasse lo stesso.
Bello anche il canale di tua madre, mi piace molto il video del fuoco d'artificio e poi ce la ricetta della torta di scarola.
Solo che la scarola qui non ce l'abbiamo, magari usiamo i broccoli.

Gennaro Gelmini 05/05/2016 08:53

(Risposta a Filippo 3 maggio 2016 21:05) Qualche caffè, adesso finalmente pubblico il nuovo articolo, ho da fare un po' di commissioni e poi rispondo a tutti, grazie a presto!

Gennaro Gelmini 05/05/2016 08:49

(Risposta a Milos 3 maggio 2016 19:31) Grazie Milos, stavamo facendo delle sperimentazioni video ed è venuto fuori questo video, il tuo è lo short link, il link corto, il link esteso è https://www.youtube.com/watch?v=9HkaTSZrgNI , il canale di mia madre Anna Rinaldi è pure dedicato alle sperimentazioni video e si, valeva la pena postarlo.

Ponzio Cappero 05/04/2016 20:50

Gennaro, ma per fare andare il computer quando si blocca, tu e la mamma usate lo stesso sistema usato per ritrovare l'ago invocando gli Dei?

Tino Transistor 05/04/2016 17:44

Peppero: trattasi di marchio registrato

http://static1.squarespace.com/static/52f2b66de4b04f09525198de/52f2d9c9e4b0cad7da8d8d77/530cf3fae4b06d816caaf57b/1394499178484/Peppero-Logo.gif

Giovanni Peppero 05/04/2016 17:41

Perchè si parla di me??

Milos Bagnascu 05/03/2016 21:34

Caro Corrado, grazie di esistere a gennaro, che e tanto un bravo ragazzo e ci regala questi momenti familiari che magari un altro si vergognava.
Caro Gennaro grazie di tuto e scusa se ti o rubato il Peppero ma e troppo divertente.

Pelo Ponneso 05/03/2016 21:15

Andrea... Te che la prendi sempre con Gennaro..
Hai visto che bravo ragazzo? Cresciuto con sani principi..
Avrei voluto vedere te al suo posto cosa avresti fatto nella medesima situazione!
Gennaro si è prostrato per la madre e alla fine.. Forse con aiutino delle preghiere.. Ha ritrovato l'ago!

Eros Palombello 05/03/2016 21:10

Mmmm. Anche "alla ricerca dell'ago" potrebbe nascondere un significato occulto... :)

Filippo Pottifapere 05/03/2016 21:07

Beh.. Tratte da facebook, riporto le testuali parole di Gennaro:
"Tira, tira, mamma, fai di più.."

Buon PePpero a tutti!

Pippo Farina 05/03/2016 21:05

Ma che sostanze assumono a casa Gelmini?????

Corrado Bulgaro 05/03/2016 20:53

Milos.. Grazie di esistere.. Stavo per perdermi questa perla!!
PePpero!!

Gigi 05/03/2016 18:30

Volevo chiederti se puoi per favore spiegarmi come è possibile che n

Gennarino Carunchio 05/05/2016 13:57

Ma pure i codec per il copiaincolla? ho proprio tanto da imparare :(

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:57

(Risposta a Gigi 3 maggio 2016 18:30) Se era un copia incolla di qualche testo, il codec non ha evidentemente funzionato.

Gianni Dildone 05/03/2016 13:34

Gennaro, quand'è l'ultima volta che hai parlato telepaticamente con gli alieni?
Cosa ti hanno detto?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:53

(Risposta a Gianni 3 maggio 2016 13:34) Mi hanno comunicato appena l'altro giorno "la cifra 59 dentro casa" sia a me, sia a mia madre, noi sappiamo cosa significa, ne scriverò.

Andrea 05/03/2016 11:42

Gennaro, prima che il 9 maggio tu ti metta a urlare come un pazzo "Nibiru! Nibiru! Nibiru! eccolo vicino al Sole! Eccolo lì lo vedete tutti! ... sappi che non sarà Nibiru, ma Mercurio!!

A proposito di Nibiru ... ma non doveva succedere qualcosa entro Aprile ...
Successo niente, ovviamente.
Chiederai scusa?
Certamente no, povero mentecatto.

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:55

(Risposta a Prot 3 maggio 2016 17:52) Non è credibile, le parole chiave sono troppo terrestri.

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:46

(Risposta ad Amerigo 3 maggio 2016 13:32) Sugli accadimenti ne debbo ancora scrivere.

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:44

(Risposta ad Andrea 3 maggio 2016 11:42) Si, sappiamo già di Mercurio davanti al disco solare, piuttosto non si sa di altre varie novità importanti, ne scriverò, non devo farmene mancare il tempo, tuttavia ieri ero a Sesto Calende, qui in provincia, sto sempre quindi a fare, mai mi fermo, non soltanto su internet.

Prot T235 05/03/2016 17:52

Ciao a tutti, mi chiamo Prot T235 e scrivo da Nibiru. Siamo oramai vicini al vostro pianeta, tanto che con la mia antenna riesco a prendere le vostre connessioni internet.
Ci vediamo presto!

Amerigo Naderossa 05/03/2016 13:32

Aveva detto aprile, ma avrà sbagliato un po' i calcoli.. Il tempo terrestre e quello su Nibiru non coincidono e lui è fasato sul calendario Niburiano

Luca Davere 05/03/2016 13:29

L'ora della disclosure è arrivata..
E' inutile che continui a depistare e confondere l'opinione pubblica

Pippo Farina 05/03/2016 13:03

Come no.. Mercurio..
E' quello che vogliono farci credere..

Pippo Farina 05/03/2016 11:29

http://www.dailymotion.com/video/x47regw_astronave-aliena-a-napoli-2016_news#tab_embed

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:40

(Risposta a Pippo 3 maggio 2016 11:29) Purtroppo se è per quanto si è postato pure su Facebook, non risulta essere vero, ci sono molti particolari che non donano credibilità.

Steve Bigfart 05/03/2016 08:24

That's the truth!
Nibiru are a species of extremely volatile, destructive and bloodthirsty creatures who are typically born out of the remains of carcasses which pass away after being infected with the interplanetary super disease known as the N-Virus. Once perfectly functional, rational, and highly intelligent living beings who may have otherwise been utterly normal or without odditiy, due to the highly mutagenic properties of the n-virus, Nibiru are incredibly fearsome, potent extraterrestrial creatures who are driven by the sole desire to consume living flesh and spread the n-virus cultivated within their bodies. All nibiru are considered extremely dangerous, and they originate upon the desolate nibiru homeworld, one of the most dangerous known planets in the galaxy.

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:19

(Risposta a Filippo 4 maggio 2016 17:40) Talmente tanti i commenti, che mi ci perdo, sarà certamente stato per una parte del commento ben descritto, non per il resto.

Filippo Pottifapere 05/04/2016 17:40

Gennaro, qui c'è scritto che gli Annunaki ci mangeranno vivi..
E tu lo ringrazi del commento?? Quindi questa è la verità??

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:34

(Answer to Steve 3 maggio 2016 08:24) Thank you Steve, thanks for the comment, we remain faithful to the Annunaki.

Tino Transistor 05/03/2016 08:19

Gennaro è sparito..
Mi sa che per potenziare il PC, l'ha overclockato troppo ed è esploso :D

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:45

(Risposta a Tarquizio 3 maggio 2016 11:50) Ma già ieri, la divulgazione con nuovi progetti e sperimentazioni.

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:36

(Risposta a Gianni 3 maggio 2016 11:25) Grazie Gianni.

Tarquizio 05/03/2016 11:50

Suvvia, sara' come al solito in giro in qualche bel posto a fare divulgazione e a sbafarsi dei bei piattoni alla faccia nostra.

Gianni Diodo 05/03/2016 11:25

Gennaro stesso è stato overclockato dagli alieni

Federico 05/03/2016 08:16

Ieri ho visto un globo luminoso a sinistra del sole.. Non era una stella nè un ufo!
Ma Nibiru dovrebbe vedersi a destra, sinistra, spra o sotto rispetto al sole?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:29

(Risposta a Federico 3 maggio 2016 08:16) Siccome pure il Sole viaggia nello spazio, il Sistema Solare ha un moto a spirale, io ultimamente ho visto Nibiru in alto a destra rispetto al Sole.

Andrea 05/02/2016 20:45

Grazie Gennaro, finalmente un articolo utile!
Ho potenziato il mio pc! Adesso è un fulmine!

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:24

(Risposta ad Andrea 2 maggio 2016 20:45) Grazie a te Andrea per la testimonianza.

Vittorio Sgarbi 05/02/2016 18:02

E' un po' che non te lo dicevo
Capra! Capra! Capra! Capra!

Luca Scrotolando 05/02/2016 18:00

Gennaro, Nibiru si trova ampiamente dentro al sistema solare.. Ma continua a nascondersi dietro il Sole? Quanto tempo resterà nel sistema solare prima di allontanarsi di nuovo?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:22

(Risposta a Luca 2 maggio 2016 18:00) Sto facendo molto in questo 2016 proprio perché lo ritengo decisivo, avremo modo di vedere.

Mons.Grullo 05/02/2016 17:52

Gentile Sig Gelmini,
Con la presente le comunichiamo che non abbiamo più ricevuto aggionamenti significativi in merito alle sue previsioni sul pianeta Nibiru.
Stando ai documenti che ci aveva consegnato, aspettavamo novità ed avvenimenti lampanti nel breve, entro aprile 2016.
Le abbiamo dato piena fiducia, ma siamo a oramai a Maggio, ma non si è visto nulla.
Finchè non entreremo nella "Fase 2" non ci è consentito di darle accesso alla Santa Sede (non abbiamo motivi plausibili e giustificabili per farlo), pertanto alla luce di questo siamo purtroppo costretti a congelare la sua richiesta di alloggio.
In attesa di novità la saluto cordialmente.
La Pace sia con lei.

Mons. Grullo

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:21

(Risposta a Mons. Grullo 2 maggio 2016 17:52) Significativi al tempo presente, c'è invece molto da presentare, nell'attesa.

Patricia Lilies 05/02/2016 17:31

I'm goingo to move to Varese and I'm looking for a reliable person who can help me to learn Italian.
Are you available to teach me italian language? In return I can help you with english and I can offer housework. Let me know ASAP. Thanks.
Patty L.

Rupert Appendino 05/04/2016 18:19

Patricia Lilies = Patrizia Gigli
come è piccolo il mondo :)

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:18

(Answer to Patricia may 2, 2016) Thank you Partricia, but I however other projects.

Microsoft Italia 05/02/2016 17:24

La ringraziamo per la pubblicità gratuita ai nostri sistemi.
Ci contatti e saremo lieti di omaggiarla con una nuova copia di Windows 10.

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:09

(Risposta a Microsoft 2 maggio 2016 17:24) Grazie molte, comunque non era pubblicità, arrivederci a presto.

Fattura Cancelli 05/02/2016 15:05

Un grazie e Gennaro per il supporto fornito!

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:07

(Risposta a Fattura Cancelli 2 maggio 2016 15:05) Grazie a tutti che mi seguite.

Igor Calzamaglia 05/02/2016 15:03

Ho un pc con un ard disk da 120 megabait che è diventato lento e lo devo ripulire.. Volevo fare il becap ma non riesco più a trovare dei floppy disk per salvare le mie cose.. Come posso fare?

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:08

(Risposta a Igor 4 maggio 2016 17:11) Compra delle chiavette di memoria con attacco usb e ci carici su gigabyte a iosa, tanti e tanti file, magari comprane una pure di riserva per un backup: https://it.wikipedia.org/wiki/Backup

Igor Calzamaglia 05/04/2016 17:11

Ma io ti ho chiesto non dove trovare i programmi.. Di quelli ho ancora tutti gli originali.. Ti ho chiesto come salvare le mie cose private perchè non trovo piu' i floppy disk.. Dove posso salvare?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:05

(Risposta a Igor 2 maggio 2016 15:03) Oggigiorno c'è la possibilità di trovare in rete pure vecchi programmi, ad esempio su http://www.oldversion.com e http://filehippo.com/it/ e come vedi qualcosina ne so veramente.

Tony Pitocco 05/02/2016 14:50

Gennarino, conosco dei fatti scottanti su un avvistamento ufo avvenuto a Monteviasco. Se ne parlo via Skype c'è il rischio di essere intercettati?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 17:01

(risposta a Tony 2 maggio 2016 14:50) Siamo tutti intercettati, comunque il solo rischio che vedo è che qualcun altro ne parli pubblicamente al posto tuo in prima persona dopo averti sentito, esponi quindi tu per primo, altrimenti lo farà qualcun altro.

Fiorenzo Forte 05/02/2016 12:32

Gennaro io ho in cantina un vecchio 486 con 8mb di ram e con windows 95.
Se gli montassi un moderno e veloce SSD pensi che si potrebbe rianimare?

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:00

(Risposta a Zio 4 maggio 2016 17:06) Per programmi dei tempi addietro certo sarà difficile connettersi, appunto però occorre vedere le possibilità.

Zio Linux 05/04/2016 17:06

Ma Gennaro, sai cosa è un SSD? Ho qualche dubbio che si possa montare su un 486..................

Gennaro Gelmini 05/04/2016 16:52

(Risposta a Fiorenzo 2 maggio 2016 12:32) Si potrà sapere solo dopo, ciò che è certo è che un computer vecchio si può comunque utilizzare come computer succedaneo, da utilizzare quando il computer principale ha problematiche, anch'io ho un computer dell'anno 2000 che mi serve alla bisogna almeno per scrivere qualche articolo, quando, come successo, il computer principale era da sistemare.

Goffredo Mammella 05/02/2016 12:25

Gennaro, cosa sono gli Spyvirus??
Io ho sentito parlare di "Spyware" e "Virus".. ma non ho mai sentito parlare di "Spyvirus", sono una nuova minaccia?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 16:40

(Risposta a Goffredo 2 maggio 2016 12:25) E' un significato composito, spy da spiare, sta per virus spia, virus che spiano l'utenza oltre che a bloccarla, è una brutta minaccia purtroppo.

Luca Minchionne 05/02/2016 12:23

Per evitare gli spyvirus è meglio la mail configurata imap su un client di posta come outlook o via web brower?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 16:34

(Risposta a Luca 2 maggio 2016 12:23) Sono appunto diverse possibilità, in base agli eventuali attacchi ci si trincera in ciò che meglio può proteggerci, appunto all'attacco.

Giangiacomo Puzzettoni 05/02/2016 12:20

Ciao Gennaro,
Ma secondo è meglio un processore dual core con più ghz.. o un processore quad core ma con frequenza inferiore? Per che utilizzi conviene un quad core?

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:04

(Risposta a Giangiacomo 4 maggio 2016 17:08) A seconda degli usi, ciò che occorre si compra, altrimenti no, intendevo semplicemente dire evidentemente.

Giangiacomo Puzzettoni 05/04/2016 17:08

Sinceramente non ho capito la tua risposta.. Compro il quadcore se uso il pc per quali scopi?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 16:26

(Risposta a Giacomo 2 maggio 2016 12:20) Sono 2 possibilità sfruttabili a seconda di quello che si decida di fare, anch'io ho appena iniziato a caricare ieri sera sui canali un video in minima risoluzione per poterlo fare più lungo, 29 minuti al posto dei 15 abituali, unico problema, è un po' sgranato, le possibilità tal volta rispecchiano decisioni da prendere in prima persona.

Roberto Checca 05/02/2016 10:39

Ho trovato questo eccellente blog per caso e mi complimento con te per le competenze informatiche e le spiegazioni scientifiche sui cambiamenti climatici.
Attualmente ho un notebook con un processore Intel Celeron 743, 1g di RAM e un disco da 256gb 5400rpm, il tutto comprato ben 8 anni fa..
E' tutto molto lento, anche se ho formattato e riportato tutto come nuovo.
Devo buttarlo via?
Oppure posso sostituire qualcosa per migliorarlo e potenziarlo?
Comprare un mouse ottico non mi è servito a nulla, non cambia le prestazioni del pc..

Gennaro Gelmini 05/05/2016 21:56

(Risposta a Roberto 4 maggio 2016 16:52) Avere libera memoria ram, tenendo libero il computer da tanti file e programmi, mantenere ciò che occorre.

Roberto Checca 05/04/2016 16:52

Ma cosa è la memoria virtuale che intendi tu?
Ho formattato il disco.. Quindi non c'è più niente a parte il sistema operativo e i programmi base.. Come faccio a liberare memoria virtuale?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 16:20

(Risposta a Roberto 2 aprile 2016 10:39) Grazie Roberto, può essere la memoria virtuale, se il computer ne ha poca, può capitare anche per questo che rallenta, occorre tenerla libera per il possibile.

Aroldo Capatosta 05/02/2016 10:19

Purtroppo sono senza un computer e sono stanco di buttare via soldi, negli internet point.
Devo assolutamente comprarne uno ma ho un budget limitato, attorno ai 100/150 euro.
Prenderei qualcosa di usato, non per forza ultima tecnologia.
Per la tua esperienza, mi puoi per favore dire i requisiti minimi per poter navigare senza problemi e poter scrivere testi e poco altro?
Che microprocessore minimo serve?
Quanti core?
Quanta memoria RAM?
Quanto deve essere capiente il disco rigido?
Mi affido a te che sei esperto di informatica, perchè nelle varie offerte e negli annunci nn ci capisco davverno nulla..

Grazie

A. C.

Gennaro Gelmini 05/05/2016 21:54

(Risposta ad Arnoldo 4 maggio 2016 16:57) Si, è un altro modo di dire memoria ram.

Aroldo Capatosta 05/04/2016 16:57

Cosa è la memoria virtuale?
Ho letto le schede tecniche dei computer, ma non parlano di memoria virtuale..
Parlando di memoria ram.. cache.. e hard disk..
Come faccio a sapere quanta memoria virtuale libera ha un computer?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 16:12

(Risposta ad Arnoldo 2 maggio 2016 10:19) Il migliore computer è sempre quello con tanta memoria virtuale libera, affinché si possa aggiornare ogni qual volta occorra e viaggiare anche in questo modo più speditamente.

Gennarino Carunchio 05/01/2016 20:35

Gennaro mi sono letto e riletto il tuo articolo piu' volte, visto che voglio arrivare a saperne un bel po' di computer.
Pero' tutti i consigli che dai sono di prevenzione, tipo attenti a non aprire le email dei malandrini, o hardware, cioe' cambiare il mouse.
Visto che ti lamentavi che il tuo home computer si impallava, mentre ora viaggia spedito, ci dicci cosa hai fatto per migliorare le prestazioni? cosa hai fatto per aggiustare tutto e renderlo veloce? non apri le email, e poi?

Dai, condividi la tua sapienza!!

Gennaro Gelmini 05/04/2016 16:07

(Risposta a Gennarino 1 maggio 2016 20:35) Più semplicemente temo che pure a me mandassero e-mail con codici virulenti, creando blocchi, inoltre la memoria virtuale va tenuta un po' sgombra, evitare di affollare troppo il computer di programmi, anche per le elaborazioni il computer fa uno sforzo, non superare le sue possibilità.

Federico 05/01/2016 00:54

Gennarino, la conosci la terza legge di keplero sai così uno sconosciuto. Beh, in base alla terza legge di Keplero, conoscendo l'orbita lunare (e la conosciamo) possiamo calcolare la massa terrestre.
Beh, dalla massa calcolata risulta che la Terra non può essere affatto cava.
Inoltre sappiamo che esiste il magnetismo, giusto? ebbene se la terra fosse cava e all'interno non ci fossero metalli non esisterebbe il magnetismo.
'nsomma, ti rendi conto delle immagi bestialità che spari?
Ascolta, vai a scuola

Gennaro Gelmini 05/04/2016 15:59

(Risposta a Federico 1 maggio 2016 00:54) Anche la scienza, a motivo di studio, nei secoli le regole le ha cambiate, già secoli addietro reputava di essere certa su tutto.

Pinguino Pio 04/30/2016 22:35

Gennaro tu usi Linux?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 15:48

(Risposta a Pinguino Pio 30 aprile 2016 22:35) Attualmente no, comunque come regola generale un consiglio che vale per tutti è non rilevare troppo di come si viaggia in rete, anche per evitare di esporsi ad attacchi hackers.

Stefano Lavori 04/30/2016 22:34

Volevo cambiare anche io il mouse con la pallina con uno più moderno. Ho visto che ne esistono alcuni addirittura senza fili.. Me lo consigli o c'è il rischio che qualcuno possa intercettare le onde radio del mouse e prendere il controllo del mio computer? Sono apparecchiature sicure?

Gennaro Gelmini 05/04/2016 15:45

(Risposta a Stefano 30 aprile 2016 22:34) Ci si espone sempre a delle radiazioni, dicono minimali, eppure sai, io non cambierei mai, come il mouse col filo, pure il modem c'è l'ho col filo, lo ritengo pure più sicuro contro gli hackers.

Gennarino Carunchio 04/30/2016 22:30

Gennaro, ma se proprio non vuoi passare a Windows 7, perché non installi una distro di Linux? ce ne sono molte facili da usare, è tutto con licenza GNU, quindi non paghi nulla, sicuramente piu' sicuro di un xp o vista senza aggiornamenti. Non devi nemmeno installarlo se vuoi provarlo, scarica un live cd e lo masterizzi, oppure in edicola ci sono tanti giornali specializzati che ti danno il dvd incluso. Provalo e mi saprai dire.

Gennaro Gelmini 05/04/2016 15:37

(Risposta a Gennarino 30 aprile 2016 22:30) Ti ringrazio Gennarino, ma per me l'importante è che vada tutto bene, anche per le produzioni e i caricamenti video si fa quel che si può, però lo si fa bene.

Andrea 04/29/2016 15:38

"Dovete per forza aprire e/o rispondere alle mail? Dovreste avere, come azienda, molteplici computer, è quindi relativamente facile in discorso risolutivo, ovvero utilizzare un unico computer per le mail, così, nel caso, c’è un solo computer che si blocca."

Prego????

Io lavoro in un'azienda con circa 300 impiegati. I miei colleghi ed io riceviamo mediante un centinaio di email ogni giorno, ciascuno!
Dovremmo riceverle tutte su un computer solo!? Trentamila email ogni giorno???
E noi tutti in file staccando un bigliettino facendo la file come fossimo alla posta??
E quando dovrei fare la fila? Non potrei certo farla una volta al giorno, visto che ricevo email ogni momento.
Gennaro, dammi retta, piantala di occuparti di cose che non conosci. Tu non vivi nella realtà. Tu non hai la più pallida idea della realtà. Tu non conosci, non sai e non capisci assolutamente nulla.
Tu sei veramente un insulto all'intelligenza umana.

Gennaro Gelmini 05/05/2016 22:12

(Risposta a Luca 4 maggio 2016 17:22) Diciamo più semplicemente che di vero c'è che gli hackers in questo periodo stanno premendo troppo nei disturbi e le e-mail sono le più vulnerabili ad immissioni di malintenzionati con codici virulenti.

Luca Scrotolando 05/04/2016 17:22

Andrea, per la sicurezza della tua azienda, concentrate tutte le mail su un solo pc prima che capiti l'irreparabile..
Gennaro ha esperienza.. E ha detto che si puo' fare!

Gennaro Gelmini 05/04/2016 15:54

(Risposta ad Andrea 30 aprile 2016 23:34) Io ho lavorato in varie aziende con tanti dipendenti e un computer bastava.

Andrea 04/30/2016 23:34

Fattura Cancelli non si può vedere, ma ovviamente Gennaro non se ne è accorto!

Gennaro, ma nemmeno un'azienda con 3 o 4 dipendenti può fare in modo che le email vengano gestite da un computer solo!
Ma ti rendi conto delle CAZZATE MONUMENTALI che dici!?

Cangrande della Scala B, int. 1 04/30/2016 22:24

Vabbe' ma fattura cancelli non si può vedere! :)

Gennaro Gelmini 04/30/2016 15:22

(Risposta a Fattura Cancelli 29 aprile 2016 15:55) Si può fare infatti, ottimo lavoro, anche la parte meccanica è importante.

Gennaro Gelmini 04/30/2016 15:19

(Risposta ad Andrea 29 aprile 2016 15:38) Aspetta un istante caro Andrea, un'azienda di circa 300 impiegati, io avevo scritto quest'articolo per chi non si poteva permettere di rimodernare il computer in altro modo, mentre un'azienda così grande, avrà pure il modo di rimodernarsi chiamando un tecnico, che faccia un prezzo scontato per ammodernare l'apparato software, fanno appunto degli sconti per quantità solitamente e vengono pure di persona i tecnici quando ci sono tanti computer da ammodernare/sistemare.

Fattura Cancelli 04/29/2016 15:55

Dai Andrea, come sei duro..
Io ho un'azienda con migliaia di dipendenti e grazie ai consigli di Gennaro oggi ho comprato per prova 100 mouse senza pallina.. La produttività dei miei dipendenti è schizzata!
Proverò a cambiargli anche gli schermi che sono dei 14" a tubo catodico.. Con degli LCD da 17" che ho visto in una discarica.. Risparmierò sulla corrente

Filippo Potamo 04/29/2016 10:57

Il mio mouse con la pallina rotante va benissimo.. Devo per forza cambiarlo?
Che vantaggi ne avrei?

Gennaro Gelmini 04/30/2016 15:09

(Risposta a Filippo 29 aprile 2016 10:57) Dipende da che attività si fa, per te va benissimo, bene così, mentre io per prova ho messo per una sessione il mouse con pallina e sembrava come andare in autostrada con un carro di buoi (che non si potrebbe neanche), ovvero con un tempo limitato che abbiamo, soprattutto per gli account sui social network, dove occorre andare da un amico all'altro, da un gruppo all'altro, da una chat all'altra, un cursore sempre veloce è ottimo.

Andrea 04/29/2016 10:53

Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito