Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
8 marzo 2016 2 08 /03 /marzo /2016 16:48
8 marzo: va dove ti porta il cuore

Ti amo, tanto, ma, ma che ma? Ma cosa? Tanto, ti amo, tanto, tanto è tanto, può significare che non si può stare senza lui o lei che sia, questa condizione implica il desiderio di stare sempre assieme, lo si sente proprio, senza restrizioni e niente e nessuno potrà farli vacillare.

Ciò che la cultura moderna impone, in questo sfacciato Mondo, destinato, affinché possiamo svilupparci, a cambiare, è appunto l’imposizione a voler decidere per noi con chi dovremmo convivere e condividere le nostre gioie, mettendo assieme forzatamente persone che non si somigliano per niente, in questo modo la coppia non si svilupperà mai, rimanendo sempre alla mercede del dubbio, un metodo infallibile per non essere mai liberi.

Libertà nel contesto dell’amore significa anche sviluppare questo stesso amore nella stessa direzione, così si rafforza la coppia, qualunque coppia sia, ogni coppia, perché l’amore non può nascere nella solitudine, è sempre correlato a qualcos’altro, anche innamorarsi di una pianta e accudirla, anche quello è un amore a 2, invece no, si disgrega, in che modo?

Vedendo sempre e subitamente al tempo presente e da questo basare il futuro, mentre invece è sbagliatissimo, poiché, sappiate, le cose cambiano in fretta, basarsi sul presente espone a fuorvianti preconcetti, quali?

Procediamo per esempi che facciano pensare:

l’occupazione lavorativa è immaginata tal quale per un tempo illimitato, mentre è doveroso accorgersi che il lavoro può essere perso o trovato in un solo giorno;

la situazione sociale: altra boiata collettiva, voler accoppiare sulla base della loro situazione nella società, invero la coppia potrà risultare senza spinta d’intesa, poiché mai si capirà chi comanderà, fosse anche la donna sull’uomo, per colpa di una situazione di concorrenza tra i diversi contesti, che uguali devono essere i conviventi, però anche il contesto sociale deve spingerli nell’intesa, altrimenti la coppia risulterà disgregata, solamente si terrà magari in piedi per mantenere delle apparenze d’amore che non riuscirà a trovare.

Incontri, distacchi e maldicenze: una coppia che manca all’appello dei canoni imposti dalla società è una coppia da disgregare, succede così che a lei si parla male di lui e a lui si parla male di lei e sia a lui che a lei si proporranno inutili tentazioni al solo fine di farli ritrovare in errore.

Mi accorsi di insulse apparenze da mantenere già quando da bambino dovevamo rispondere a delle domande sui nostri genitori, indicando 2 possibilità, che la donna potesse essere alta uguale o più bassa dell’uomo, che la donna potesse essere della stessa età dell’uomo o più giovane, che la donna potesse avere un reddito uguale o inferiore all’uomo, insomma, un grande manifestarsi delle apparenze della società.

Mi rifeci quando cambiai sezione di classe, poiché la maestra precedente era pretenziosa, ricordo almeno i suoi 20 e più gibolli sulla sua cattedra, dati dai suoi pugni quando era arrabbiata, nella nuova classe mi accolsero bene ed iniziai veramente a studiare, finché ci furono le gare scolastiche e indovinate chi arrivò alle finali per la terza elementare, le nostre 2 sezioni!

I miei nuovi compagni di classe non ci credevano che io non mi sarei venduto alla sezione frequentata prima, invece li battemmo e ciò fu molto evidente, nessuno poteva avere da controbattere, vincemmo!

E presto dovrà avvenire pure la rivincita della vita vera, senza più quelle apparenze che hanno finito col disgregare questa società, l’amore si fa a 2, benissimo, però la scelta si fa a 2, le decisioni preimposte sono sbagliate, in quanto soltanto un amore vero può esistere e resistere.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Roberto Blerone 03/13/2016 11:01

Vedremo fuori dal Billionaire una Lamborghini con targa vaticana.. Ci mancava questo..

Gennaro Gelmini 03/15/2016 15:14

(Risposta a Roberto 13 marzo 2016 11:01) Divertente.

Padre Igor Camponovo 03/11/2016 18:33

Buonasera,
Sono responsabile degli alloggi vaticani. Faccio seguito alla richiesta del Mons.Petrone che assiduo lettore del suo blog mi ha evidenziato il suo desiderio di avere un posto nelle nostre strutture. Le nostre porte sono aperte e siamo pronti ad accoglierla, a condizione che lei ne abbia i requisiti:
- E' a posto con tutti i sacramenti?
- Si confessa regolarmente e va a messa in tutte le festività riconosciute?
- Prega la mattina, la sera e prima dei pasti?
- Ha svolto o svolge ruoli attivi all'interno della sua parrocchia?
- E' ancora vergine?
- Fa regolarmente beneficenza?
- Ha mai accolto bisognosi a casa sua?

In attesa di una sua cortese risposta, la saluto cordialmente.
La pace sia con lei.

Padre Igor

Gennaro Gelmini 03/15/2016 15:30

(Risposta a Cinzio 13 marzo 2016 11:09) Di ciò ne riparleremo più avanti, a tempi maturi, occorre comunque sapere che si può sempre arrivare alla sincerità, se uno è sincero prima o poi lo si percepisce, da questo si può capire anche la castità.

Gennaro Gelmini 03/15/2016 15:25

(Risposta a Briatore 13 marzo 2016 11:05) Nel mese di aprile 20'16, non dobbiamo mai pensare che il cambiamento non ci sarà, il cambiamento ci sarà e così troveremo il nostro nuovo spazio vitale.

Gennaro Gelmini 03/15/2016 15:22

(Risposta ad Immobiliare R. 13 marzo 2016 11:10) Si, per almeno 3 richiedenti asilo, nel giardino, con annessa piantumazione di piante da frutto, a fare da cornice.

Gennaro Gelmini 03/15/2016 15:18

(Risposta ad Emilio 13 marzo 2016 11:02) E' facile essere disattesi nella richiesta, per essere ammessi evidentemente occorre dare un dono, una presenza accettata.

Gennaro Gelmini 03/15/2016 15:12

(Risposta a Giovanna 13 marzo 2016 10:59) E' vero che le bollette che ci arrivano sono 2/3 tasse e 1/3 per il consumo effettivo, già questo fa venire voglia di andare all'estero, però non è per questo, è perché quando molte cose saranno cambiate, la mia presenza potrà essere richiesta.

Gennaro Gelmini 03/15/2016 15:06

(Risposta a Giampy 13 marzo 2016 10:57) Non è per trovare un giaciglio, è per fare servizio e il pendolare con Varese non posso di certo farlo.

Gennaro Gelmini 03/15/2016 15:03

Risposta ad Antonio 13 marzo 2016 10:55) Evidentemente per ciò che adesso manca di considerazione, troverà considerazione.

Federico 03/14/2016 00:06

..e Andrea é solo un invidioso.. come al solito

Andrea 03/13/2016 12:08

E Gennaro risponde seriamente ... un idiota ... un totale idiota ...

Immobiliare R. 03/13/2016 11:10

Rilasciate permessi edilizi per villette a schiera?

Cinzio Garavaglia 03/13/2016 11:09

La castità è un requisito ineludibile?
Come si fa a constatarla nel caso degli uomini?

F.Briatore 03/13/2016 11:05

Gennaro, io tempo fa avevo chiesto la cittadinanza ma mi è stata negata, puoi mettere qualche buona parola tu che mi sembri avere buoni agganci?

Emilio Fede 03/13/2016 11:02

Io ho chiesto ospitalità e non me l'hanno data

Giovanna Toporagni 03/13/2016 10:59

Sarà un modo per non pagare le tasse..
Anzichè Montecarlo.. Residenza in Vaticano e conto corrente allo IOR!

Giampy Selloritto 03/13/2016 10:57

L'affitto lo pagherebbe?
Con tutti i bisognosi che ci sono in giro.. Proprio lui??

Antonio Veccalagine 03/13/2016 10:55

Mi permetto di dissentire..
E perchè Gennaro dovrebbe meritare un posto in Vaticano?

Gennaro Gelmini 03/13/2016 00:57

(Risposta a Padre Igor 11 marzo 2016 18:33) Grazie della considerazione, tornerò presto in Vaticano, troverete di gradimento la mia persona, affinché si possano portare quanti più pellegrini alla lode al Signore.

Teofilatto dei Leonzi 03/10/2016 08:28

Gennaro ma il fumetto è sbagliato! Dice Jeff, non dovrebbe dire "Jenn"? Vabbè che non conosco l'inglese, ma Jeff non può essere Gennaro in inglese no? Sarà Geffardo?

Gennaro Gelmini 03/10/2016 23:39

(Risposta a Teofilatto 10 marzo 2016 08:28) Sapessi il destino, quando ero nato mia madre non sapeva se chiamarmi Gennaro o Gerardo, mi chiamarono Gennaro. Per la traduzione, quel "too" senza "much", può significare pure "anch'io", comunque sia, il significato per l'articolo rimane lo stesso.

Padre Mariani 03/08/2016 21:13

Gennà, io ogni tanto ci provo a leggere tutto quello che scrivi.. ma stavolta è stato davvero difficile.

Gennaro Gelmini 03/13/2016 00:50

(Risposta ad Andrea 11 marzo 2016 10:17) Tenterò, che il tempo me lo conceda.

Andrea 03/11/2016 10:17

E allora continua pure a scrivere in modo incomprensibile.
Te lo abbiamo detto decine di volte: devi scrivere meglio di così!
Scrittura incomprensibile equivale a divulgazione ZERO:

Gennaro Gelmini 03/10/2016 23:33

(Risposta ad Andrea 9 marzo 2016 10:01) Eppure non c'è tempo per aspettare.

Andrea 03/09/2016 10:01

Gennaro,
fattene una ragione: SCRIVI IN MODO INCOMPRENSIBILE!!!!
Lo vuoi capire o no!?
Fatti correggere i tuoi scritti da qualcuno che sappia scrivere in italiano!
E sei hai fretta, NON scrivere. Aspetta di scrivere quando hai più tempo!

Gennaro Gelmini 03/08/2016 23:21

(Risposta a Padre Mariani 8 marzo 2016 21:13) Grazie Padre, scrivo il più possibile nel minor tempo possibile, per questo non è facile, provi a rileggerlo, che magari potrà essere più orecchiabile, l'articolo è importante, come avrà capito, per la nostra società tutta.

Andrea 03/08/2016 18:39

Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vergogna!

Gennaro Gelmini 03/08/2016 23:13

(Risposta ad Andrea 8 marzo 2016 18:39) https://www.google.it/maps/place/28805+Vogogna+VB/@46.0126332,8.2764953,14z/data=!3m1!4b1!4m2!3m1!1s0x4785fb0e41cef41b:0x78d61984164ad282

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito