Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
15 ottobre 2015 4 15 /10 /ottobre /2015 11:44
Schiaparelli e la cover-up dei canali di Marte

Riferendomi a ciò che è successo a Giovanni Virginio Schiaparelli, astronomo scopritore dei canali di Marte, la storia insegna, c’è modo e modo di avere ragione o torto, perché capita che dal torto, più recenti studi diano ragione.

Scoperti nel 1877, Schiaparelli ipotizzava che i canali fossero una costruzione artificiale, reputandosi affidabile col sostegno di astronomi tra i quali l’astronomo statunitense Percival Lowell, ricco imprenditore che per passione investiva in costosi telescopi che si faceva costruire e di lì a poco gli animi erano struggenti, c’è vita su Marte!

All’improvviso però l’allora rinomato studioso Vincenzo Cerulli rimproverò Schiaparelli, sostenendo che i canali di Marte fossero soltanto un’illusione ottica, cosicché Giovanni Virginio Schiaparelli si scusò, dando ragione a Vincenzo Cerulli e questa è una a dir poco imprecisione che ha resistito per 138 anni, facendo generalmente scaturire dubbi riguardo la vita nell’Universo, finché in quel dì 28 settembre 2015 la National Aeronautics and Space Administration (NASA) ha ammesso di avere scoperto l’acqua nei canali del pianeta Marte!

Ciò che è accaduto coi canali di Marte ci fa riflettere che la verità non può essere soltanto quelle riferita, tante cose cambiano, finché un giorno, acquisendo ognuno la capacità di leggere nel pensiero, scopriremo una realtà dei fatti che non potrà essere confutata.

In questa spicciolata di informazioni è logico che si controbatta, chi non sa vuole sapere, tra chi sa, c’è chi vorrebbe rimanere l’unico tra i presenti, ovvero, mi spiego meglio, tante persone temono che una civiltà avanzatissima rischi di oscurare la nostra, inoltre non si sentono amati se non sentendosi gli unici amati, ma qui non si tratta di amore da corrispondere, si tratta di amore fraterno, quello che si può donare a tutti, non c’è quindi bisogno di essere gli unici amati, io ci credo.

A presto.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Ciro Abramo 10/16/2015 14:28

Sig. Gelmino che fine a fatto? e un po che non commenta e mi fa preoccupare. se si trova in viaggio e si trova a passare da queste parti mi fa piacere se viene a trovarmi che ci faccio assaggiare a 'nduja!

Gennaro Gelmini 10/17/2015 09:37

(Risposta a Ciro 16 ottobre 2015 14:28) Non ti preoccupare, sto portando avanti più cose, tutte le verrete a conoscere, mi sto organizzando per una seconda fase, la più importante, nel periodo che verrà avremo novità impossibili da negare, grazie per gli assaggi e il preoccuparti, ti ringrazio, non mi fermo, sto continuando a fare in procinto di iniziare la seconda fase quando verrà, la fase di quando ogni cosa sarà mostrata per come realmente è.

Peppe 10/16/2015 11:28

Ma scusa gennaro.. perche' parli di cover-up? schiapparelli ha detto una cosa, cerulli gli fece cambiare idea. 138 anni dopo tu dici che la nasa prova che schiapparelli aveva ragione. A me sembra che stiano scoprendo, non coprendo.

Gennaro Gelmini 10/20/2015 09:46

(Risposta ad Andrea 17 ottobre 2015 14:55) Dicendo nessuna cover-up, potrebbero non credere a te; per conclusioni certe, c'è chi sa che finché si fa cover-up non ci saranno conclusioni certe, finché saremo liberi.

Andrea 10/17/2015 14:55

Non c'è nessuna cover up, razza di imbecille che non sei altro!
Ma ragiona! Per una volta nella vita. ragiona!
138 anni fa non c'erano gli strumenti per affermare nulla con certezza, si facevano ipotesi, speculazioni, si affermava tutto e il suo contrario.
Oggi mandiamo sonde ovunque, anche su Marte.
Loro ci riportano DATI REALI e noi li analizziamo con METODI SCIENTIFICI e traiamo delle CONCLUSIONI CERTE!
E' così che funziona!
Non come te, che spari cazzate qui e su Facebook da 16 anni, che insulti la nostra intelligenza, che non chiedi mai scusa, che non riconosci mai i tuoi errori.
Sei una persona orribile!

Gennaro Gelmini 10/17/2015 09:19

(Risposta a Peppe 16 ottobre 2015 11:28) Appunto stanno scoprendo adesso dopo 138 anni, adesso, prima facevano cover-up.

Federico 10/15/2015 15:02

Razza di analfabeta, su Marte sono passate decine di sonde, diverse sono pure atterrate e non ci sono canali. Tu non sei nessuno per sparare cazzate tutti i giorni.
A settembre non è successo nulla, TACI PER LA VERGOGNA, vai a studiare, a fare volontariato a dedicarti ad altro ma tu sei uno schifo per poter parlare di scienza, ebete!!!

Federico 10/17/2015 09:35

Hai ragione, ancora non si conoscono cure per certi malanni.

Gennaro Gelmini 10/17/2015 09:28

(Risposta a Federico 15 ottobre 2015 15:02) E' evidente che non ci conosciamo abbastanza e che occorre ancora conoscere molte cose.

Giovanni Schiaparelli 10/15/2015 14:43

Me lo ricordo benissimo quel giorno! Addirittura Cirulli mi diede dello stronzo! ti rendi conto?

Giovanni Schiaparelli 10/17/2015 15:35

Secondo te, per uno come me che ha creato i canali su Marte, creare un canale nel tempo e' un problema? Solo adesso sei arrivato tu a recepirmi, questo e' quanto.

Gennaro Gelmini 10/17/2015 09:23

(Risposta a Giovanni 15 ottobre 2015 14:43) Il commento ha una distorsione temporale che non può essere stato scritto dallo stesso Schiaparelli, però rispecchia pienamente cosa accadde.

Andrea 10/15/2015 12:38

Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Vergogna! Vergogna! Vergogna!

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito