Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
18 giugno 2015 4 18 /06 /giugno /2015 22:42
Il tempo del sapore: barbabietola

Nella vita occorre trovare l’opportuna direzione e io, siccome avevo fatto pure un corso di Operatore Sala Bar a 18-19 anni, seguendo le indicazioni di un amico che vi lavorava, andai a fare il barman al ristorante “Il tempo del sapore”.

Il primo giorno non c’era granché da fare e io ai tempi ero pure un tipo vergognoso, di certo questo non mi aiutava, poi mi chiesero di servire un’acqua minerale e non avendo esperienza lavorativa, non capii che delle bottiglie, nel banco frigo sotto al bancone, andavano prese quelle dietro, non quelle davanti, cosicché servii acqua calda, siccome prima che arrivassi al ristorante, ne avevano aggiunta qualcuna, che non si era raffreddata per tempo.

La sera, dopo l’orario di cena, prima che arrivassero gli avventori nottambuli, il cuoco invitò sia me, sia il pizzaiolo, a mangiare un pesce gatto, che è un pesce lontanamente somigliante alla carpa, con barbigli.

Il secondo giorno andò bene fino a che stavamo decidendo cosa mangiare e fu allora che il proprietario del ristorante ci fece una sorpresa, barbabietole cotte!

Ce le preparò e servì lui in persona, dicendoci che il pesce del giorno prima era un suo buon guadagno a venderlo, 50000 Lire (25 Euro) a piatto, così ci servì un buon piatto di barbabietole, spettando a noi di aggiungere sale e olio.

Il terzo giorno il capo era a fare le carte, della mia assunzione non proprio, il ristorante chiudeva, ecco perché avevo trovato lavoro con così tanta facilità, qui nulla di fatto, nessun guadagno, tranne il mangiare, però altri lavori nel corso degli anni mi spettarono.

Nell’attesa di importanti articoli, ho scritto questo, ancora non conosciamo la dieta che ci spetterà in futuro, qualcosa possiamo immaginarla, ne parleremo, aggiungendo anche noi sale e olio alla vita.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Gianfranzo 06/19/2015 18:11

Certo che se il proprietario serviva il pesce gatto mezzo smangiato del giorno prima a 50 carte, per forza ha chiuso..

Gennaro Gelmini 06/20/2015 00:26

(Risposta a Gianfranzo 19 giugno 2015 18:11) Un po' salato il conto, certo il giorno dopo non poteva essere proprio freschissimo.

Federico 06/19/2015 16:06

Caro Gennarino, oggi ho visto i post pubblicati su youtube, in risposta ad un tuo video.
Bene ad una gentile utente che ti chiedeva quando avremmo visto il nibiro, hai risposto:
Viaggia a 0.6 u.a. di velocità al mese, siamo nel 2010, quindi fra il 2011 e 2012 lo vedremo.
Un signore scontroso ti ha redarguito e tu hai risposto: ci risentiamo fra un anno, il tempo mi darà ragione.
BENE, SONO PASSATI 5 ANNI E DI NIBIRU NEMMENO L'OMBRA.
DEVI, MODO IMPERATIVO DEL VERBO DOVERE, CHIEDERE SCUSA, LO CAPISCI? LO CAPISCI CHE LE PANZANE CHE HAI RACCONTATO SONO STATE t u t t e SCONFESSATE?
CHIEDI SCUSA, E METTIAMOCI UNA PIETRA SOPRA.

Gennaro Gelmini 06/20/2015 00:35

(Risposta a Federico 19 giugno 2015 16:06) Ti sei dimenticato quel genere di commenti miei "Proprio adesso che avevo importanti articoli da postare"; è troppo bello il periodo per smettere proprio adesso, sono in attesa di importanti novità, per davvero.

Andrea 06/19/2015 15:33

Già che trovi il tempo per scrivere articoli sulle barbabietole, potresti cortesemente trovare il tempo di rispondere a una serie di domande? Non sono domande complicate e tutte le risposte dovresti riuscire a condensarle in una riga ciascuna (per alcune basta addirittura un "Si'" o un "No". Ti ringrazio sin d'ora.
Le domande sono:
Se gli Annunaki sono buoni, perchè Nibiru è pericolosissimo?
La Terra gira intorno al Sole?
La Luna gira su se stessa?
Perchè 18/19 giorni dopo un'eclisse ci deve essere un forte terremoto?
Essendo la Gran Bretagna un'isola, galleggia?
Perchè non ci fai leggere i tuoi studi?
*ESATTAMENTE*, quando arriva Nibiru?
Ci mostri le prove che la Ison è stata distrutta da un missile?
Sai darci una spiegazione del cielo rosso?
Perchè non rispondi mai alle domande?
Perchè non ammetti mai i tuoi errori?

Gennaro Gelmini 06/22/2015 18:51

21 giugno 2015 21:48) Decisivi per Nibiru.

Rino Pollarrosto 06/21/2015 21:48

..poiché i prossimi mesi sono decisivi.

hhahahahaa

Potranno essere decisivi, ma non per Nibiru, ma nel caso un pachiderma dovesse produrre la "Big Fart", allora saranno c... amari per tutti.. e non dite che non ve l'avevo detto!

Gennaro Gelmini 06/20/2015 00:41

(Risposta ad Andrea 19 giugno 2015 15:33) Ho avuto il tempo per scrivere delle barbabietole poiché è un pensiero immediato, veloce, della mia vita, per il resto risponderò, ho però prima una mole di lavoro assegnatami da portare avanti, poiché i prossimi mesi sono decisivi.

Andrea 06/19/2015 11:53

Ma fammi capire bene, Gennaro!
Dici di non avere tempo per fare questo, per fare quello, per rispondere, eccetera eccetera ... e poi perdi tempo per scrivere questi articoletti che non servono assolutamente a nulla!?
E scrivi pure "nell'attesa di importanti articoli" ... e SCRIVILI, cazzarola, questi "importanti articoli", anzichè scrivere di barbabietole!
Sei IRRITANTE!

Gennaro Gelmini 06/20/2015 00:55

(Risposta ad Andrea 19 giugno 2015 11:53) Devo averne il tempo per scriverli, che ancora mancano 2 articoli sulla mia storia divulgativa in varie città.

Andrea 06/19/2015 11:51

Vergogna!
Vergogna!
Vergogna!

Federico 06/18/2015 23:20

Stavolta te lo sei detto tu stesso, che eri un tipo vergognoso!
Anche ignorantoso! uno che si vergogna si chiama timido, non vergognoso... ignorante!!!!!

Gennaro Gelmini 06/20/2015 00:52

(Risposta a Maximo 19 giugno 2015 11:55) E' linguaggio corrente infatti, grazie Maximo.

Gennaro Gelmini 06/20/2015 00:51

(risposta a Federico 18 giugno 2015 23:20) Stavolta vergognoso ci sta, in quanto è entrato a far parte del linguaggio corrente.

Gennaro Gelmini 06/20/2015 00:30

(Risposta a Federico 19 giugno 2015 17:05) Sempre interessante Manzoni, grazie della frase manzoniana Federico.

Federico 06/19/2015 17:05

In effetti appena un po' arcaico, infatti Manzoni scrisse:

[Renzo] si mise a sedere in fondo della tavola, vicino all’uscio: il posto de’ vergognosi (Manzoni)

Maximo 06/19/2015 11:55

Ti devo contraddire...Sarà forse un po arcaico e non suona tanto bene,ma si può usare come sinonimo di timido.E poi Gennaro è anche poeta,si sa...Che poi sia anche vergognoso,lo si sa anche questo.

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito