Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
14 maggio 2015 4 14 /05 /maggio /2015 21:08
Scadenzario degli eventi

Procedendo per date, la prassi migliore è lo scadenzario, poiché rimane incerta l’entità degli eventi a date certe, si sa che le faglie tettoniche si muoveranno in un certo modo, generando ad intervalli di tempo terremoti in certe aree, mentre la possibilità di mutevoli situazioni, per improvvisi eventi legati ai cambiamenti climatici, creerà opzioni non controlate, date non meglio definite.

La rotazione della Terra, che dà l’impressione di non essere sempre uguale, divisa per 24 fa poi il suo corso, veloce o lento che sia, ai terremoti è imposto questo tempo.

Ad attendere questo 2015 dal 1999, anno in cui iniziai la divulgazione del cambiamento che verrà, de “Il giorno del guado”, al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-il-giorno-del-guado-42036272.html , successivo all’esperienza di candidatura a Sindaco di Marzio, paese della provincia di Varese, Italia e ad iniziare l’esperienza di postare quanto asserisco su internet dal 2009, ad attendere quest’anno 2015 dicevo, avrei organizzato meno azioni di divulgazione, perché sarei partito con più enfasi soltanto quando la popolazione non era disposta a nuovi rivelatori, ma piuttosto a chi l’ha “sempre” fatto.

Lo scadenzario: il metodo migliore per dare impulso a questa impresa divulgatrice.

Un esempio ben corrisposto lo troviamo nell’articolo Eclissi di Sole e di Luna e ricerca Cometa marzo/aprile 2015, al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/2015/03/eclissi-di-sole-e-di-luna-e-ricerca-cometa-marzo-aprile-2015.html , dove si trova testualmente scritto “Quel che importa è darsi il ritmo, che quando ci si dà il ritmo, si riescono a fare le cose seguendo uno scadenzario e quello che mi sono dato adesso arriva al 15 aprile 2015 e più tardi al 23 aprile 2015, per fare più cose possibili nel minore tempo possibile”.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Federico Rossorazzo 05/17/2015 12:27

Nel panorama dei siti di umorismo questo è quello che preferisco

Federico Rossorazzo 05/17/2015 12:27

Grazie di esistere Gennaro, per tutte le perle che hai sparato

Federico 05/16/2015 17:05

Gennaro, più tempo passa e più vengono fuori tuoi scritti veramente abominevoli. Ormai sei stato sgamato, sei solo un povero fallito, oppure un povero malato, scegli la giusta definizione.
Smettila, ormai, se ci fosse ancora stato qualcuno che ti credeva, ti avrà abbandonato.
Nibiru non esiste, non esistno annunaki, folletti, poltergaist ed altre amenità varie. Scrivi pallonate, ma pure scritte male ed in maniera incomprensibile. Gennaro, aiuta a tua madre a preparare ricette di cucina e fai domanda di inabilità, se già non prendi la stessa indennità.

Arturo Zappa 05/19/2015 19:48

Sì.. Nell'anno 2300...

Gennaro Gelmini 05/17/2015 23:38

E' proprio non conoscendo le cose per intero, che i giudizi possono risultare differenti da quello che potrebbero, dovrebbero essere, adesso sono in pubblicazione degli articoli che ripercorrendo la mia condotta, almeno per quanto possibile adesso, faranno comprendere ogni cosa, il resto di ogni spiegazione avverrà e si comprenderà per intero al cambiamento.

Gianni Veccalagine 05/16/2015 15:02

Altre perle..

Premettendo che tal volta il luogo più sicuro rimane la nostra stessa casa, seppure il contatto all’esterno delle nostre civili abitazioni con i nostri amici sia sempre da preferire alle fredde pareti di casa, in caso vi fosse la seria necessità di evacuare la popolazione esiliata da catastrofi, a parte altre località straniere site sulla Catena dei Monti Pirenei in cui ci si salverà, seppure in taluni luoghi il clima da ospitale, poiché minormente interessato da concentrazioni di polveri vulcaniche, potrebbe successivamente modificarsi repentinamente dopo qualche tempo dalla fine dell’emergenza, vi indico altri luoghi in Italia dove poter trovare rifugio in caso di bisogno (alla bisogna come si usa dire), essi sono le montagne situate tra la Val d’Ossola, la Val Vigezzo, la Valle Cannobina e il Lago Maggiore (ponendo attenzione alle onde anomale lacustri che in quei momenti vi saranno) in Piemonte e, ed è solo un omonimia dato che la cosa va presa con serietà in guantone va di mezzo la vita delle persone, il Monte Gennaro in provincia di Roma presso Tivoli, esso dispone di un altopiano capace di ospitare anche 60.000 persone e dispone di gallerie di collegamento con altre località scavate durante la guerra, per il resto numerosi altri luoghi sono sicuri come il Monte San Martino sopra l’abitato di Duno in provincia di Varese, di cui ne tratto ampliamente al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-forte-san-martino-cittadella-fortificata-37539990.html .

Per altri consigli vi sia di aiuto ciò che ho scritto nel mio “Libretto istruttivo e profetico” edito negli anni 2000 - 2002 e gratuitamente diffuso a mie spese in diverse migliaia di copie cartacee e contenente anche l’articolo “Il giorno del guado” visibile al link http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-il-giorno-del-guado-42036272.html .

Federico 05/16/2015 17:06

Scusate, ma lo sento ripetere da tempo che le gallerie sono pericolose... ed adesso leggo cosa ha scritto?

Thomas Turbato 05/16/2015 14:58

Gennaro Poeta mi è più simpatico...

L'airone azzurro e le stelle del cielo
01:45 PM, 7/5/2010 .. 0 commenti .. 0 trackback .. Link permanente

L’airone azzurro non esiste.

L’airone azzurro non esiste?

L’airone azzurro esiste!

Chi ha visto l’airone azzurro ha visto qualcosa di grande,

il cielo rispecchiarsi in armonia

come le sue stelle,

buone consigliere di ciò che è giusto fare.

L’airone azzurro esiste,

può dirlo chi l’ha visto;

l’airone azzurro esiste,

può vederlo chi è fortunato.

Piumosa realtà,

le tue ali scelgono il cielo.

Piumosa realtà,

non scordare mai

i tuoi colori,

non scordare mai

i tuoi amori,

piumosa realtà.



Poesia scritta e pubblicata da me medesimo Gennaro Gelmini nel mio “Libretto istruttivo e profetico”, diffuso gratuitamente in diverse migliaia di copie negli anni 2000 e 2001.

Thomas Turbato 05/16/2015 14:56

Dal Libretto Istruttivo e Profetico di San Gennaro Apostolo agli scettici:

15 novembre 2011
Roma e San Pietroburgo

La profezia numero 25 del mio Libretto istruttivo e profetico, gratuitamente distribuito negli anni 2000 – 2002, cioè prima di iniziare con gli Esposti nelle Procure, rivela il futuro agricolo che si prospetterà quando, ormai tutti come fratelli, preferiremo il vivere agricolo alle strutture post moderne; considerate ora le grandi pianure della Siberia e dell’Alaska, con la traslazione dell’asse terrestre diverranno dei veri e propri centri agricoli come non lo sono potuti mai essere, intere piane oggi desolate, in questo momento in cui vi sto scrivendo scopro che in Inghilterra vi sono 18° C, si, avete letto benee, 18 gradi Centigradi! Che il clima stia cambiando è evidente anche per le ripetute alluvioni susseguitesi nel nord d’Italia e ora anche al sud, dove la scorsa settimana sono state colpite anche la regione Basilicata, con Matera in primis, la regione Campania con Napoli allagata, la Calabria e la Sicilia: c’è un legame tra alluvioni e terremoti, a distanza di un breve periodo di tempo dopo la fase di grandi precipitazioni atmosferiche, si apre una nuova fase sismica, come già ho avuto modo di chiarire ciò avverrà nell’area mediterranea e in California, ne rendono testimonianza i trascorsi terremoti in Turchia e in Bassa California (Messico) alle Isole Revilla Gigedo il 02 novembre 2011; ora attendete i nuovi svariati articoli, a breve tratterò di tutto di più.

Tommaso Domita 05/16/2015 15:15

C'è anche la sezione "Parabole e leggende" :)

http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-l-allegro-pastorello-48501977.html

Thomas Turbato 05/16/2015 14:51

Chiedo a Gennaro di pubblicare a beneficio di tutti il famoso: "Libretto istruttivo e profetico"

Federico 05/16/2015 13:57

Tu non sei in grado di fare analisi.... sei in grado solo di raccattare notizie da siti new age dove non c'è un briciolo di scienza o verità. Vergognati a definirti un divulgatore, i fatti hanno ampiamente dimostrato il contrario. Hanno dimostrato che sei di una profonda ignoranza, non sei in grado di leggere, di scrivere, di farti i filmati... non ne azzecchi una, racconti balle, fai confusione in tutto, non ti rendi conto dell'evidenza che ti circonda... dimettiti e chiudi tutto.

Arturo Zappa 05/16/2015 15:20

Non è che raccatta solo notizie e info dalla rete..
Sembra avere una fervida fantasia e la tendenza a ricondurre tutto quel che accade e gli accade a segnali divini, ipotesi complottistiche, manifestazioni di Nibiru..
Del tipo stavo andando a consegnare il mio esposto al comune di Marzio, ma scendendo dalla corriera sono inciampato.. allora questo era un segno che quell'esposto era meglio con consegnarlo..

Cetto Menta 05/16/2015 11:48

Ragazzi...Ma allora non avete ancora capito che tra annunakakate e niburate varie, il buon Gennaro s'intasca mensilmente una bella pensioncina d'invalidità?...Se non continuasse così gliela potrebbero togliere,non vi pare? GENIALE!!!

Gianni Serdamecca 05/16/2015 10:33

https://www.youtube.com/watch?v=ISL0Kbyw0o0#t=270

Salvatore Pemenoscio 05/16/2015 08:27

Come si fa a non credere a Gennaro?
Volete delle prove?
Eccole.. Già nel 2009 diceva:

Me medesimo Gennaro Gelmini non ho dubbi riguardo gli Annunaki e tutti gli altri Extraterrestri, quando pongo loro una domanda mi rispondono sempre, volete degli esempi? Eccoveli:
1) alcuni anni fa, allorquando avrei voluto sapere se potevo contattare la National Aeronautics and Space Administration (NASA) senza subirne conseguenze, andando alla Santa Messa nella chiesa vicino casa, pregai affinché mi fosse data risposta, e come uscii dalla chiesa, appena dopo il semaforo, incontrai una gheep militare statunitense modello anni ’60 parcheggiata sul marciapiede, con 2 persone a bordo di cui una che, parlando al telefono cellulare, sembrava stesse discorrendo con qualcuno riguardo una strada sbagliata che avevano preso, ma proprio lì si dovevano fermare? Questo era un segno, ho scritto quindi alla NASA e loro mi hanno gentilmente risposto;
2) il 19 aprile 2008, sabato, attraversando a piedi con il rosso il semaforo davanti al mercato di Varese (Via Maspero), sono stato investito in pieno da un’auto Mercedes che mi ha sbalzato ad oltre un metro di distanza, ma mentre ho sentito almeno due persone affermare “si è rotto una gamba”, io mi sono rialzato in piedi e, siccome c’era stato un gran botto, per prima cosa ho chiesto “ma si è rotta l’auto? Il paraurti?”, e mi ricordo che una persona di colore è pure andata a controllare, fortunatamente l’auto non aveva conseguito danni; tutto questo perché avevo visto passare l’autobus linea “P” per casa mia e lo volevo prendere, invece ho dovuto aspettare quello successivo, intanto mi sono dovuto sorbire la giusta ramanzina del giornalaio dell’edicola davanti all’incrocio, quindi, per non subirne un’altra anche da mia madre non le ho detto niente e lei non ha sospettato di nulla, mi è andata bene;
3) nei primi giorni di gennaio del 2001, andando in pellegrinaggio senza comitiva in Vaticano, già sul treno Milano-Roma incontro due signore, una a cui una suora di Roma sua amica le aveva detto di recarsi presto a Roma per avere un segno, difatti le ho dato un mio “Libretto istruttivo e profetico” e l’ho accompagnata fino in San Pietro a sentire la Santa Messa in Spagnolo, e un’altra la cui figlia l’accompagna al nostro treno e la fa sedere vicino a me come se sapesse che così doveva fare, difatti, mentre anche a lei do un mio scritto, quest’altra signora mi dice che sua figlia aveva visto gli extraterrestri, inoltre in San Pietro, quando avevo concluso la mia missione dopo decine di consegne dei miei scritti, sento una voce che mi dice di aspettare ancora un minuto, poiché devo fare ancora un’ultima consegna, io a quel punto guardo l’orologio e dopo esattamente 60 secondi sento toccarmi dietro le spalle, indi mi volto e vedo una signora che non conoscevo che mi dice che non riusciva a fare le foto, io le sistemo il rullino e le faccio una fotografia, poi, le do un mio scritto e lei mi dice che veniva da Milano, dove aveva fatto un corso sugli Angeli;
E molto altro ancora mi è accaduto in questi anni.

Federico 05/15/2015 16:43

.... e dopo quello che stiamo leggendo hai ancora il coraggio di tenere il blog aperto?
E' sconvolgente, chiedi scusa, vergogna, ma quante ne hai sparate, sei senza alcun orgoglio personale.
Viene veramente il voltastomaco.
Hai inquinato il web per anni, chiuditi in un convento ed espia tutto.... che schifo!

Luciano Puleggia 05/16/2015 15:08

Avrebbe dovuto prendere il premio Nobel..
Se solo i poteri forti non si fossero messi contro...

Astrosilvio 05/16/2015 15:06

Gennaro, cosa c'è da aggiungere?
Le stupidate che hai scritto mi sembrano molto chiare ed inequivocabili..
Potresti scusarti.. E magari dedicarti a scrivere sceneggiature per qualche trash movie..

Gennaro Gelmini 05/16/2015 10:43

Mancano i contenuti salienti, senza i quali non è possibile fare un'analisi completa della situazione, mi mobiliterò a farvi pervenire quelle parti.

Filippo Gincorlionito 05/15/2015 14:48

*******
Re: La strategia 2
gennaro.gelmini, 24/04/2009 19.36:
Non vi è alternativa, mi dispiace, il programma extraterrestre è questo:
occorre preventivamente che tutti i governi mondiali abbassino il livello di guardia contro l'invasione aliena, solamente così i le circa 1000000 (un milione) di creature extraterrestri riusciranno a giungere sulla Terra senza problemi, e per fare ciò si sfrutta il naturale aumento sismico - vulcanico sulla Terra, datoci dall'influsso del pianeta Nibiru.
Ma è una cosa positiva: gli Annunaki, tornando sulla Terra, ci unseneranno finalmente a vivere, poiché la vita che viviamo non è quella perfetta che potremmo vivere, mi spiace quindi, ma la logica sismica è inevitabile, facendo parte della strategia d'invasione.

-------------------------

Sig.Gelmini grazie di averci avvisato. Lo terremo in debita considerazione. Credo comunque che anche se fosse vero tutto quello che lei dice, non ci potremmo fare assolutamente nulla. Trovo un po' di cattivo gusto che lei se ne esca con frasi del tipo: "gli Annunaki, tornando sulla Terra, ci unseneranno finalmente a vivere", se prima come dice lei ci attaccheranno con la strategia terremotesca. La invito pertanto ad astenersi da altre sue asserzioni che non hanno nessuno straccetto di prova e la invito a cercarsi un altro forum in cui postare le sue assurde denuncie. Se arriverà Nibiru i terremoti ci saranno per leggi fisiche. Se arriveranno gli Annunachi non saranno certo le sue denuncie a fermarli. Qui abbiamo già dato e la abbiamo tollerata a sufficienza. Grazie.

[SM=g9765]
Alfredo Benni - Consigliere Nazionale
Coordinatore CUN Lombardia

Gennaro Gelmini 05/16/2015 10:34

Non si è saputo della denuncia che ho fatto a Busto Arsizio, relativa ad un non meglio precisato ufologo, non si è mai guardato alle tante sciagure sulla Terra di quelle persone, uomini e donne, che rovinano Terra e Terrestri con abominevoli atrocità, scrivo questo pure in considerazione al fatto che con gli Annunaki avremo il dono della telepatia, cosicché tante schifezze terrestri non avverranno più, poiché verrebbero scoperte, non si conosce il contenuto della email che ancora conservo, di qualcuno che giorni dopo mi invitò ad aprire un nuovo forum, decidendo di aprire blog e canali video per conto proprio, peccato che di Gennaro Gelmini non conoscano le potenzialità, varrà la pena farle valere adesso.

Filippo Gincorlionito 05/15/2015 14:46

Gli incontri con gli extraterrestri 2
Ma erano solo delle immagini, e quindi io non ci capivo un granché, quindi decisi di recarmi in meditazione in montagna in Piemonte, siccome avevo 4 settimane libere ad agosto del 1999; la prima volta andai co mio padre, ma non accadde nulla, quindi decisi di ritornare da solo all'Alpe Pogallo, situata nel Parco Nazionale della Valgrande, e dopo diversi giorni, sedendomi su di un masso ai bordi del vecchio sentiero che conduceva all'alpe, arrivo ciò che sembrava al primo aspetto una persona qualunque, ma era alta 2 metri, bionda e con gli occhi azzurri, era un extraterrestre della razza "nordico"(guardate però che altri extraterrestri che ho incontrato non sempre avevano l'aspetto da ominide), che con la voce metallica mi disse di rimanere ancora alcuni giorni all'alpe, e io però gli risposi che avevo finito il cibo, ma lui mi ripetè che io dovevo rimanere all'alpe ancora alcuni giorni, se proprio avevo bisogno potevo scendere in paese per provviste, ma sarei subito dovuto tornare all'alpe. [SM=g28002]
Ora non ho tempo, continuerò quanto prima ....
gennaro.gelmini
*******
OFFLINE
Post: 106
Città: VARESE
Età: 40
Sesso: Maschile
21/12/2008 12:36

Email

Scheda Utente

Modifica

Cancella

Quota
#32
Gli incontri con gli extraterrestri 3
Segue:
ed ecco che quello strano tipo continua torna a camminare sul sentiero e dopo poco sparisce dietro un albero, e a quel punto mi chiesi perché quella "persona" mi aveva detto quelle cose senza neanche dirmi come si chiamava, così gli corsi dietro, ma non lo vidi più, da una parte dell'alpe c'era il versante impervio della montagna, dall'altra parte il prato e il torrente, ma non vidi nessuno, così chiesi agli alpigiani, che in quel momento giocavano a carte all'aperto, se avevano visto qualcuno, ma la risposta fu negativa, eppure un "uomo" alto 2 metri, se non di più, non poteva sparire nel nulla; comunque seguii il suo consiglio, e, anche se mi era rimasto solo un panino con il tonno come provviste, riuscii a resistere comprando del miele dell'alpe, e ad acqua e miele continuai i miei giorni, finché quelle immagini si trasformarono, con meditazioni e preghiere, in messaggi da consegnare a tutta l'Umanità, ma non era di certo semplice io non me la sentivo, come avrei potuto fare?
Continua ...
gennaro.gelmini
*******
OFFLINE
Post: 106
Città: VARESE
Età: 40
Sesso: Maschile
21/12/2008 12:57

Email

Scheda Utente

Modifica

Cancella

Quota
#33
Gli incontri con gli extraterrestri 4
Smontai la tenda e tornai verso casa, ma volendo seguire il sentiero vecchio, da dove era apparso quello strano tipo, dovetti passare da una cappellina avente un affresco della Madonna da cui osservai veramente che, d'improvviso, iniziò, dalla fronte dell'Immacolata, a scaturire del sangue, quidi ero talmente estasiato dall'avvenimento, che, poco più avanti, quando trovai una vipera che prendeva il sole proprio in mezzo al piccolo sentiero, non esitai a fare una cosa che non avrei mai fatto: presi con le mani la vipera per la coda e la spostai delicatamente più in là.
Mentre traversavo il Lago Maggiore in traghetto non riuscivo a trovare la forza per poter comunicare i messaggi sul futuro del Mondo alla gente, ma in quel momento, sentii come una voce che mi sussurrò che ero nelle mani di Dio, e quindi mi sarebbe stata data la protezione per poter diffondere il messaggio senza pericolo, e in quel momento mi dimostrarono che ero nelle loro mani, difatti il motore principale del traghetto andò in avaria e le onde del lago, in quel giorno di forte vento, lo facevano inclinare a destra e a manca, inoltre il traghetto era pieno zeppo di camioncini del mercato di Intra (VB) e il Capitano aveva maldestramente tentato di continuare la navigazione con i motori laterali adatti solo alle manovre DX SX, qindi ondeggiavamo pericolosamente, ma allorquando accettai mentalmente la mia missione, proprio in quello stesso istante, il vento e le acque si placarono e il motore principale tornò a funzionare.
Era arrivata anche la Capitaneria di Porto, ma solo con un gommone!
gennaro.gelmini
*******
OFFLINE
Post: 106
Città: VARESE
Età: 40
Sesso: Maschile
21/12/2008 13:16

Email

Scheda Utente

Modifica

Cancella

Quota
#34
Gli incontri con gli extraterrestri 5
Naturalmente trovai alcune solite persone estranee alla mia famiglia che si opposero al mio compito, finché, ad agosto del 2000, in vacanza in Calabria a San Nicola Arcella (CS), in una casa affittata da mia zia, mentre sia la mia famiglia che quella di mia zia dormivano profondamente, arrivarono in casa 4 esseri, uno dalla forma di un'enorme alga verde con gli occhi, alta circa 1,50 metri, e gli altri 3 piccolini a forma di palle nere:
l'enorme alga mi comunicò mentalmente di rimanere immobile, mentre mi toccò il braccio destro, e io acconsentii senza urlare dalla paura solamente perché sono convinto, per motivi religiosi (sono Cristiano Cattolico, ma rispetto anche le altre Religioni)che queste 4 creature fossero degli angeli inviatemi per quella tal promessa di protezione, poi i 4 se ne andarono senza svegliare nessun altro.
E qui che stà la "ciliegina sulla torta", per intenderci forse ciò che mi darà adito di farmi valere nelle mie imprese ancor più, ma per far ciò dovrei contattare qualche ufologo di persona per degli esami, poiché, dovete sapere, che quando mi intervistano con i microfoni da attaccare addosso, essi non funzionano più, e ancora, quando mi sono recato a Trieste alla Grotta Gigante, una centralina per il rilievo delle radiazioni si mise a suonare allorché gli passai ad un metro di distanza.
Scopriremo anche questa verità.

Filippo Gincorlionito 05/15/2015 14:41

Cosa ne pensi poi di cosa hai scadenziato qui:

gli Annunaki, agendo durante questo periodo di passaggio al perielio, sito tra i pianeti Giove e Marte, del loro pianeta Nibiru, 2003 UB 313, invaderanno la Terra entro l’ anno 2008, raggiungendo il loro scopo di garantire pace e giustizia sulla terra, poiché il loro stile di vita diventerà anche il nostro stile di vita, orientato lontano dai vari interessi economici: il mese e il giorno di codesta invasione mi è tutt’ ora celato, affinché codeste Creature possano sfruttare al meglio l’ effetto sorpresa, il tutto dovrà però avvenire entro l’ anno 2008, in quanto solo fino a tale data il Presidente degli Stati uniti d’ America George Bush rimarrà in carica, e gli extraterrestri giudicano di estrema importanza invadere il pianeta Terra con tale Presidente ancora al potere, piuttosto che giungere durante il mandato del suo successore, poiché siccome neanche George Bush è riuscito ad evitarla, vorrà dire che neanche altri potranno opporsi alla loro invasione, e per fare ciò approfitteranno degli sconvolgimenti di cui sempre più è attanagliato il Mondo intero.

Filippo Gincorlionito 05/15/2015 14:39

Ti scadenzio io con altre tue perle.. Hai quasi attentato alla vita del berlusca:

"mi sono ricordato invece l’ indirizzo di Silvio Berlusconi, non quello della sua villa di Arcore (MI), ma quello della sua villa di Milano città, alla quale Silvio Berlusconi vi fa sovente ritorno nei fine settimana; così ho ivi consegnato i miei scritti in data mercoledì 16 maggio 2007 con la richiesta di farli leggere a Berlusconi, difatti Silvio, prima di andare a Vicenza sabato 19, si è recato in codesta sua villa venerdì 18 maggio 2007, data in cui le cronache ufficiali hanno dato notizia di un suo malore cardiaco, e per poco non gli era venuto un infarto, esistendo l’ elevata probabilità che si sia sentito male ad aver letto i miei preavvertenti scritti astronomici, ma io sottoscritto, che ho sempre lottato per la verità e la giustizia, senza lasciarmi tormentare dal denaro, vi devo giustamente riferire che tutti i pianeti dell’ Universo sono solo raramente abitati al loro esterno come sulla Terra, mentre per via della rotazione su se stesso che ogni pianeta compie, talvolta al suo interno si crea un vuoto dovuto alla forza centrifuga, in cui spesso si trova l’ acqua e fonti di magma incandescente che donano luce e calore, cosicché anche in tali luoghi è presente la vita, con animali, vegetali e Creature, queste ultime molto più evolute di noi terrestri per il semplice motivo che, vivendo protetti dal consistente involucro del loro pianeta, non subiscono cadute meteoriche, cambiamenti climatici improvvisi, eccetera, eccezion fatta per la persistente nebbia, che comunque è positiva per queste Creature, poiché respirano anche con la pelle, allo stesso modo degli animali anfibi, e quindi gli giova mantenerla umida, eccezion fatta per i loro occhi, protetti da una membrana nera;

Filippo Pottifapere 05/15/2015 13:23

Un po' di ipse dixit per non dimenticare

Motivo di credermi
Un motivo in più per credermi è dato dal fatto che ho denunciato il fattaccio di Nibiru di persona a 25000 persone, tra cui i Procuratori di Varese, Busto Arsizio(VA), Milano, Genova, Torino, Venezia e trieste, alla Polizia, ai Carabinieri e ai Servizi Segreti.
A trieste ho fatto una deposizione riguardo il pianeta Nibiru-Sedna davanti al Maggiore dei Carabinieri Stefano Toscano.

motivo di credermi 2: i Servizi Segreti
Un altro motivo per cui potreste credermi è dato dal fatto che me medesimo Gennaro Gelmini ho denunciato il fattaccio di Nibiru fi anche andando di persona in Via di Santa Susanna 15 a Roma al Dipartimento Per l'Informazione e la Sicurezza (DIS) del Ministero dell'Interno, ino dei tre dipartimenti in cui è stato suddiviso, ad agosto del 2008, il SISMI, dopo lo scandalo Abu Omar.
Dovete sapere come è andata:
recatomi alla sede del Ministero dell'Interno, ho saputo che i Servizi Segreti del DIS erano stati spostati in Via di Santa Susanna, e lì mi sono recato.
Il loco era protetto da tante telecamere, ma sembrava non vi fosse nessuna persona, fortunatamente, invece, esce dal DIS una persona con la borsa in pelle, quindi gli domando come si facca per entrare, e lui mi risponde sfacciatamente che basta citofonare; indi citofono e si apre ina porta a specchio, da un artoparlante due voci maschili mi dicono di entrare; passo un metal detector, ma di persone nemmeno l'ombra, le due voci mi dicono di continuare a camminare, finché arrivo in una sala completamente spoglia e completamente racchiusa da vetri a specchio e la porta dietro di me si chiude .... continua

Un motivo di credermi 2: i Servizi Segreti continuazione
Ogni tanto voglio accertarmi se riesco a farvi pervenire i miei messaggi, scusate quindi l'interruzione, ma era dovuta.
Continua (Servizi Segreti):
mi trovo quindi in questa spoglia sala racchiusa da vetri a specchio e la porta automatica si chiude dietro di me, questa si che era una missione da Gennaro Gelmini!
Io vedevo solo me stesso specchiato innumerevoli volte in questi vetri a specchio, finché si apre una fessura da uno specchio, ed esce una spece di cassettino, quindi le due voci maschili dall'artiparlante mi dicono di consegnare i documenti e mi chiedono perché ero venuto al Dipartimento per l'Informazione e la Sicurezza.
Io rispondo che avevo una denuncia riguardante il pianeta Nibiru (spiegandoglielo però molto bene), così ho consegnato anche tale documento e mentre lo facevo ho potuto notare che due specchi dal lato opposto da dove ero entrato nella stanza celavano in realtà una porta, quindi se volevano potevano venire a rapirmi quando volevano, ma no l'hanno fatto ... continua

un motivo per credermi: Servizi Segreti 3
Non mi hanno rapito, però, quando ho chiesto di poter parlare con il Direttore del DIS, che attualmente dovete sapere che è Gianni De Gennaro (si, quello di Genova!), le due voci maschili dall'artoparlante mi hanno detto che in quel momento non potevo parlargli, ma evidentemente mi avrebbe contattato lui di persona, come per dire "la verremo a trovare sotto casa".


Cita:
Gennaro gelmini: le origini
Per comprendere meglio come faccio a destreggiarmi nella vita, bisogna comprendere le mie origini.
Da bambino ero timido, essendo però appassionato di musica, sono però riuscito ad iscrivermi alla Societa Italiana Autori ed Editori (SIAE) e a fare, come secondo lavoro, il Cantautore per 5 anni, questo ha fatto si che sfumassero le mie lontananze dalle persone estranee, ma era un lavoro con cui non si campava, a giornata, quindi, per voler essere altruista ed interessarmi di problemi ambientali, decisi di entrare in politica, riuscendo a giugno del 1999, quindi all'età di soli 24 anni, a candidarmi Sindaco di Marzio (VA), non riuscendovi a diventare poiché la prima cosa che gli elettori guardavano era l'economia, non di certo l'ambiente!
Continua ...

Gennaro Gelmini: le origini 2
... segue
Ma se si segue l'economia dove finisce l'ambiente?
Venendo sconfitto alle elezioni di Marzio (VA), avevo imparato a contattare masse intere di popolazione e a fare documenti su documenti, ma dove sarebbe finita la Terra, che badava all'economia a discapito dell'ambiente?
Pregai quindi Dio di farmi conoscere il futuro, di farmi sapere come mai si permettesse che l'ambiente fosse deturpato senza poter fronteggiare tale scempio.

Gli incontri con gli extraterrestri 1
Ma ancor prima che la mia carriera politica avesse fine, poiché, ad esempio, tentai anche di candidarmi a Cuasso al Monte (VA) senza però riuscire ad ottenere le 60 firme richieste degli abitanti di Cuasso, e aver capito già prima come sarebbe negativamente finita per Marzio, poiché ad esempio, all'ultimo momento si candidò un'ulteriore lista col solo compito di togliermi voti e i miei detrattori pullulavano, una mattina della primavera del 1999, 4 creature entrarono a casa mia e una di loro mi colpì con un raggio bianco che mi trasmise cerebralmente delle immagini riguardanti il futuro del pianeta Terra.

Igor Ghirio 05/15/2015 13:02

Come sempre,chiaro,semplice e coinciso...GREAT!

Emilio 05/15/2015 09:08

Facciamo un po' di contestazioni a quello che scrivevi anni fa:
- la cometa Hyakutake, contenente molecole di etano, etilene, acido isocianico, acqua deuterata, mai trovate in altre comete, è stata avvistata solo 2 anni prima del suo passaggio nel Sistema Solare..
ma cosa scrivi? la cometa fu scoperta solo un paio di settimane prima dall'astrofilo giapponese a cui è stato poi dato il nome della cometa.

(Hubble) è stata scattata una fotografia con esposizione di più di 20 giorni verso una zona dello spazio ove si credeva non vi fosse nulla, ma al termine dell’operazione la foto ha evidenziato costellazioni mai avvistate prima neanche dai più moderni telescopi
Un telescopio che scopre costellazioni? ma ti rendi conto?

uno sciame meteorico di Leonidi (ovvero meteore provenienti dalla direzione ove trovasi la costellazione del Leone), è stato avvistato solo 48 ore prima dell’entrata nell’ atmosfera terrestre
Gli sciami meteorici non si scoprono mai prima di entrare nell'atmosfera, perchè sono oggetti estremamente piccoli.

Il Sole, quando è in iperattività, attira ancor più meteore
Questa è da premio Nobel! cosa c'entra l'attività magnetica con la forza di gravità? SEi sempre stato una barzelletta!!!!

Antonio Veccalagine 05/15/2015 08:55

Senti ma..
Ti sei candidato a sindaco di Marzio dicevi..
Per curiosità.. Quanti voti hai preso?
Ma ti sei candidato perchè a Marzio pensavi di trovarci i Marziani?

Gennaro Gelmini 05/17/2015 23:49

Sembrerà incredibile Antonio, ma proprio a Marzio ci fu un gran bel periodo di avvistamenti UFO con formidabili sfere di luce, ne vedemmo una anche io e mio padre Giancarlo e un abitante di Marzio mi telefonò dicendomi di vedere strane luci tra i monti, dischi volanti, senza sapere che io me ne interessavo, giacché il nostro contatto era unicamente per la politica; da quelle parti, in quei paesi, è il miglior posto per le Creature extraterrestri, che indisturbate agiscono per il nostro futuro bene, risponderò a tutti i commenti quanto prima.

Marco Profago 05/15/2015 08:52

Riguardo il link con le tue profezie, stile bibbia...

"Scritto edito nel mese di ottobre dell'anno 2002 nel "Libretto istruttivo e profetico" di Gennaro Gelmini, in disribuzione gratuita in diversi migliaia di esemplari cartacei tra gli anni 2000 e 2002."

Denoto che ai tempi eri più capace a scrivere di ora, sapevi usare meglio la punteggiatura...
Credibilità comunque nulla, ma almeno avresti potuto sceneggiare qualche b-movie catastrofista...

Oggi invece da quel che scrivi e come lo scrivi, sembra che gli alieni ti abbiano disattivato il cervello :)

Emilio 05/15/2015 08:51

Gennaro, ma quale significato volevi dare a questo articolo? Lo scadenzario, la Terra che gira, i terremoti, la candidatura a sindaco... ma per caso ieri sera ti sei impasticcato?
"l’esperienza di postare quanto asserisco su internet dal 2009, ad attendere quest’anno 2015 dicevo, avrei organizzato meno azioni di divulgazione, perché sarei partito con più enfasi soltanto quando la popolazione non era disposta a nuovi rivelatori, ma piuttosto a chi l’ha “sempre” fatto."
La popolazione non era disposta a chi? partivi con più enfasi solo quando la gente non era disposta? disposta a chi l'ha sempre fatto? Ma di cosa stai parlando? Ma ti rendi conto che un bambino di prima elementare si fa capire meglio? Oppure vuoi negare che è tutto incomprensibile?
Ad un certo punto metti pure due date di aprile 2015.
Gennaro, lo fai apposta oppure ti sei bevuto il cervello assumendo ansiolitici? oppure forse ne hai bisogno?

Marco Profago 05/15/2015 08:45

Ahahaah
C'è più scienza in un monologo di Sara Tommasi :D

Andrea 05/15/2015 00:42

Gennaro, NON SI CAPISCE UN CAZZO IN QUESTO ARTICOLO!!!
NON SI CAPISCE UN CAZZO IN QUESTO ARTICOLO!!!
NON SI CAPISCE UN CAZZO IN QUESTO ARTICOLO!!!
NON SI CAPISCE UN CAZZO IN QUESTO ARTICOLO!!!

Hai capito o no che NON SI CAPISCE UN CAZZO!?!?!?!?!?

Andrea 05/15/2015 00:41

Vergogna!
Vergogna!
Vergogna!

Federico 05/15/2015 00:31

La rotazione della Terra, che dà l’impressione di non essere sempre uguale, divisa per 24 fa poi il suo corso, veloce o lento che sia, ai terremoti è imposto questo tempo.

Ma a chi da questa impressione? La rotazione della terra è divisa per 24? ma cosa significa? Il suo corso veloce o lento? ma cosa blateri? un giorno dura una volta 24 ore ed un'altra volta di più o dimeno? Scusa ma stasera cosa hai bevuto? ma ti rendi conto che stai scrivendo cose senza alcun senso e in maniera incomprensibile? Ti senti bene? Sarebbe il caso che qualcuno intervenisse, visto che tua mamma non è in grado di capire che hai grossi problemi

Federico 05/15/2015 00:27

"la possibilità di mutevoli situazioni, per improvvisi eventi legati ai cambiamenti climatici, creerà opzioni non controlate, date non meglio definite."
Cosa significa, che i cambiamenti climatici muovo le placche? Non farmi ridere,dai.

"quello che mi sono dato adesso arriva al 15 aprile 2015 e più tardi al 23 aprile 2015"
Guarda che sono già passate queste date-

Approposito, ma rileggi, oppure hai fatto un test per farlo leggere ad uno psichiatra!
NON SI CAPISCE UNA CIPPA DI QUELLO CHE VOLEVI ESPORRE.

Ma almeno fai il cocco di mamma e fatti correggere o meglio ricostruire le frasi: vergognati a scrivere in questo modo, fatti curare gennarino

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito