Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
5 febbraio 2015 4 05 /02 /febbraio /2015 20:40
Orizzonte sui terremoti Horizon on earthquakes

E’ quando nulla sembra accadere, che qualcosa si muove, ho compreso questo da molti anni e ve ne faccio partecipi, che già so mi diranno che avrei potuto fare di più, fare di più di cosa? Ho fatto continuamente, senza staccare questo ho fatto, non è da tutti continuare fino alla meta, e nemmeno la trascorsa influenza, intesa come malattia invernale che tal volta contrattiamo e nemmeno la fine di un mio zio, pur con pieno cordoglio, mi ha fatto arretrare sul contino divulgare, vogliamo il nuovo Mondo, l’avremo ed è presto spiegato il perché, in quanto le regole del Mondo che conosciamo sono quelle che ci hanno portato alla globalizzazione della disoccupazione, eh si, ho scritto bene, che io almeno col lavoro part time pago il costosissimo riscaldamento di casa, adesso che nevica, mentre c’è chi non ha nemmeno il denaro per quello o neanche una casa, non che non vogliano lavorare, semplicemente non lo trovano il lavoro.

Ritornando agli argomenti principe di questo sito, studiando la sismicità terrestre, in questi giorni un terremoto di 6.3° Richter si è abbattuto in Argentina sulla Provincia di Mendoza il 2 febbraio 2015, al quale ha fatto seguito una moltitudine di terremoti, che seguendo le faglie tettoniche, si sono ripresentati in Centro America, con, oggi stesso 5 febbraio 2015, terremoti superiori ai 5° Richter in Venezuela, Panama e Guatemala, successivi al terremoto di 5.7° Richter che si è sprigionato a largo delle coste della California il 28 gennaio 2015, già menzionato in questo blog.

Una nuova serie di articoli è in preparazione, per conoscere misteri mai soluti, in attesa di soluzione.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Roberto Bezzi 02/08/2015 19:50

Caro signor Gennaro, buonasera.
Mi sono imbattuto occasionalmente nel suo blog, per via del mio lavoro di giornalista.
Mi complimento con lei per la preziosa iniziativa, ma convengo anche io con il signor Ciceruacchio: l'articolo necessita di più punti e di una maggior fluidità, poiché in diverse occasioni la lettura diventa spigolosa e di non facile intuizione. Le auguro un buon lavoro (non so se è un collega) e mi complimento ancora per il suo blog.
Roberto

Gennaro Gelmini 02/10/2015 12:58

Grazie Roberto, a buon rendere.

Ciceruacchio 02/08/2015 16:27

Il PUNTO , Gennaro, DEVI usare il PUNTO ! Anche gli Annunaki lo userebbero se esistessero veramente.

Gennaro Gelmini 02/08/2015 19:58

Ed esistono gli Annunaki, grazie dei piccoli consigli, anche per quelli sulla lingua inglese, ne sono molto grato.

diego 02/06/2015 18:27

Scusa gennaro, ma se i misteri sono in attesa di soluzione, che ce li fai conoscere a fare? Facci conoscere la soluzione al mistero, così facciamo prima. Ad esempio: com'è gli annunaki guidano un intero pianeta in giro per lo spazio e poi non sono in grado di prevenire terremoti e grandine? Hanno bisogno di sacrifici umani?

Gennaro Gelmini 02/13/2015 15:08

Ricordo come quella volta, mio fratello mi porse un libro di più di mille pagine sulla storia della provincia di Varese, io a stare a leggerlo non avrei mai finito.

Federico 02/09/2015 06:44

Tu sei uno studioso? ma cosa studi, su quali libri scientifici studi? faccelo sapere che così li elimino dalla biblioteca! La Terra gira a velocità diverse? Fammi il piacere, smettila con queste panzane che la notte ricevi dagli anunnaki. Studioso, studioso.... intanto inizia a studiare come esprimersi e poi pensa al resto, che non sai nemmeno scrivere.

Gennaro Gelmini 02/08/2015 19:56

Ma no Diego, non si impone nessun sacrificio, giammai, piuttosto la prevenzione, io sono di quegli studiosi che sono convinti assertori che dei segni si possano percepire in anticipo, ho notato però anche che il tempo cronologico non è mai uguale, la Terra ruota tal volta più veloce, tal volta più lentamente e ogni cosa risulta starle dietro, a tempo; per prevenzione in questo periodo intendo fare il più possibile, che è un periodo di magra, pochi sembrano notare l'evolversi della situazione, pochi ma buoni però, intere comunità, ho notato, sono più avanti di altre, finché gli studi torneranno al dovuto interesse, tramite il progredire delle coscienze alla questione.

Federico 02/06/2015 09:02

"E’ quando nulla sembra accadere, che qualcosa si muove, ho compreso questo da molti anni e ve ne faccio partecipi, che già so mi diranno che avrei potuto fare di più, fare di più di cosa"

No, non hai compreso nulla, infatti di quello che doveva accadere non è mai accaduto, ma mai mai e soprattutto nulla, questo lo riesci a comprendere oppure cerchi di farti ragione solo con le parole?

Avresti potuto fare di più, cosa? non fare quello che hai fatto

Gennaro Gelmini 02/08/2015 19:44

Troppo facile, io ho dato il mio contributo, le cose non possono sempre rimanere tal quali, il Mondo si rinnoverà.

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito