Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 gennaio 2015 2 27 /01 /gennaio /2015 20:30
Perseguitati e streghe dal Medioevo per comprendere il rispetto

Finocchi bruciati sul fuoco, da innocente bambino, le parti esterne dei finocchi che mia madre cucinava, che venivano buttate via, io nascostamente le prendevo e in mancanza di un camino, nei periodi trascorsi in città, le bruciacchiavo sulla fiamma dei fornelli a gas della cucina, per osservare i colori accesi che si sprigionavano, ho saputo solo recentemente che dei finocchi venivano aggiunti ai roghi sui quali nel Medioevo venivano bruciati streghe e stregoni e sono rimasto sbigottito da come fosse congegnato per avere i peggiori effetti, un metodo di censura in grado di azzerare qualunque conoscenza potesse risultare scomoda, ovvero è più facile togliere i diritti alla popolazione tramite l’istigazione all’odio.

Una persona che odia è ugualmente facile indirizzarla, puntando il dito contro “è lui”, ovvero contro chi sa troppo, ha scoperto i misteri, è andata oltre il sapere elargito alle masse, è libera, diversa, di Fede, di modi di Vita, invece di ammirare in essa il bisogno che per rimanere integri qui sulla Terra, sempre, occorre anche che non siamo identici.

A cosa serve la consanguineità? Prendiamola ad esempio per imparare quanto valga la diversità, tra fratelli non ci si può sposare, perché si è consanguinei, anche se ad alcuni potrà sembrare tremendo, prendetelo come un dono, perché altrimenti si sarebbe arrivati, per salvaguardare la pochezza dei beni materiali, a ristretti matrimoni nella stessa famiglia, tra parenti, facendo estinguere così l’amore mediante unioni programmate.

La diversità: quando occorre dirigersi in direzioni diverse, per le quali chi avrà più esperienza di noi in quella direzione, potrà appunto guidarci.

Sopra, nella foto, potete notare ciò che sembra una normale colonna, era la colonna sulla quale venivano poste e messe al rogo le persone, una colonna rara, siccome altre sono state sostituite in un caso in una scalinata che prima mancava, in altri in slarghi, piazze turistiche, rotonde, eppure oggidì 27 gennaio 2015, Giornata della Memoria, occorre tornare a rinvigorire l’intelletto con la coscienza del rispetto, in ogni momento, ho unito le terribili situazioni medioevali poiché da tanto volevo scrivervene, con ciò che in questo giorno si ricorda, l’Olocausto, il terribile sterminio degli Ebrei per la più fetida delle ideologie malsane, il voler prevaricare con la forza con la scusa della razza, da elevare sopra gli altri in base a compiacenze e gli “altri” da sterminare, non sia mai più fatto, conoscere queste cose, gli orrori del passato, è la prima cosa attraverso la quale sappiamo rispettarci a vicenda.

Condividi post

Repost 0
Published by Gennaro Gelmini
scrivi un commento

commenti

Andrea 02/03/2015 00:05

Grazie per la risposta sulla Top Blog. Ho visto che i blog sono sempre gli stessi. In particolare ne manca uno che macina 500 visite al giorno con 450 pagine/g. Ciao Gennà

Gennaro Gelmini 02/04/2015 00:11

Prego Andrea, occorre anche contare il tempo ad attendere l'aggiornamento del blog, nel quale non ho potuto postare articoli news; per le visite, bisogna anche sapere che non tutti i cookie sono accetti, io noto ad esempio che se vado due volte nello stesso giorno a vedere lo stesso video di YouTube, la seconda volta il cookie del link è il cosiddetto "double click", che non conteggia la visita, la tecnologia evolve e ne capitano tante, come quei siti che non accettano 2 account dallo stesso computer, senza comprendere che si può accedere alla rete ad uso famiglia, con account parentali, ci vorrebbero ore, giorni, mesi, ani di studio e non basterebbe, è enorme la vastità di internet.

Andrea 01/30/2015 19:23

Ma come si fa a controllare la classifica ? Io non la trovo

Gennaro Gelmini 01/31/2015 20:34

La scelta della categoria l'ho fatta in un momento nel quale l'amministratore di un forum nel quale scrivevo concluse la possibilità di postare, poi tornò a chiamarmi, dicendo di aprire un altro forum, invece aprii il blog, unica possibilità e in quei frangenti mi affidai a Dio, come penso faccia chi è veramente di Fede.

Gerry Polemica 01/31/2015 16:37

Adesso si spiega tutto..
Cosa c'è dietro il Blog di Gennaro Gelmini?
Le multinazionali del tabacco?
Le scie chimiche?
Il Pentagono?
Niente di tutto questo!
Il catechismo!
Avete notato in che categoria rientra il blog?
Ebbene.. E' "Culti religiosi"
Impossibile cercare di adoperare raziocinio.
La Fede non lo ammette..
Venuta di Nibiru=Venuta di Dio
Zitti e muti.. E non si discute..
Chi mette in discussione è un infedele che andrà all'inferno e non va preso in considerazione.

Gennaro Gelmini 01/31/2015 10:25

Certo Andrea, la cosa peggiore di internet è che se all'inizio un professore di informatica non ci presenta certe impostazioni, non le possiamo di certo immaginare noi, infatti occorre andare sulla home page italiana di Over-blog all'indirizzo https://it.over-blog.com/ e in alto a destra troverai 3 barre, che come internet vuole, sembra non ci dicano nulla, cliccarci invece sopra e vedi che si aprono diverse voci d'argomento, scendi giù a "Top blogs", cliccaci sopra e arrivi alla classifica generale, all'indirizzo https://it.over-blog.com/tops

davide 01/28/2015 18:15

ahahahah ora sei pure sceso in classifica

finalmente!!!

28esimo

ti ricordi quando ti vantavi del secondo posto??

questo succede quando si sparano caxxate

Gennaro Gelmini 01/28/2015 20:34

Per chiunque gestisce degli account come me, il fatto è risaputo, prima utilizzavamo Internet Explorer e il titolo che si cercava, tal quale compariva, adesso con Google Crome chi paga va più spesso in prima pagina e i titoli compaiono pure basandosi sulle ricerche precedenti dell'internauta stesso, inoltre pure su Facebook, tra link correlati e video alla home, vale chi si sponsorizza, io già pubblico gratis, piuttosto pago il treno e divulgo direttamente incontrando le persone, ognuno ha il suo metodo di gestione.

Diego 01/28/2015 10:56

Ciao Gennaro, dove si trova quella colonna? mi piacerebbe leggerne l'iscrizione.

Gennaro Gelmini 01/28/2015 20:15

Si trova ai giardini pubblici del centro storico di Cremona, in pratica c'è scritto che al posto dei fuochi dei roghi, si mettano dei fiori, il vaso soprastante è difatti stato aggiunto in seguito, è però veramente inappropriato fare così poco per un danno vitale incalcolabile e i fiori neanche ci sono più.

Presentazione

  • : Blog di Gennaro Gelmini
  • Blog  di Gennaro Gelmini
  • : Nibiru, cambiamenti climatici, UFO, esperienze dirette, oroscopo, Fede, informatica: un sito particolarmente originale! Per poesie e ricette http://anna-rinaldi.over-blog.it
  • Contatti

Testo libero

Cerca Nel Sito